Barra Video YOUTUBE

Loading...

IL MEGLIO DI CHUCK NORRIS


Un giorno Chuck Norris ha mangiato il campione mondiale di mangiamento di hot dog. Per proprietà transitiva,
dunque, ora è lui il campione in carica.
Chuck Norris è nato prima sia dell'uovo che della gallina.
Un giorno un cinghiale impazzito si è lanciato contro Chuck Norris: lui lo ha preso e ci ha pitturato una parete grande.
Chuck Norris, a Hattrick, allena calci piazzati.
Quando Chuck Norris ha fame, mangia un fungo atomico.
A Chuck Norris non piace lo Zoo, perchè considera ingiusto rinchiudere gli animali nelle gabbie
invece di ucciderli a calci rotanti come tutti gli altri esseri viventi.
Il cavallo bianco di Chuck Norris è nero.
Chuck Norris non fa male ad una mosca. Peccato che tu non sia una mosca.
Maradona palleggia con le arance, Chuck Norris palleggia con Maradona che palleggia con le arance.
A Carnevale, Zorro si traveste da Chuck Norris.
Un giorno Chuck Norris ha spaccato in due la Terra con un calcio rotante solo per vedere che sorpresa c'era dentro.
Chuck Norris ha passato dieci anni chiuso in gabbia con una tigre in Vietnam. Non perchè fosse stato catturato dai
vietcong, ma perchè aveva bisogno di trascorrere un po' di tempo da solo coi suoi pensieri.
Nessuno è perfetto. Quando Chuck lo venne a sapere, cercò Nessuno, lo guardò e lo disintegrò con un calcio rotante.
Solo Chuck Norris è perfetto.
Chuck Norris sa cosa hai fatto l'estate scorsa.
Chuck Norris si collega in wireless con il Commodore 64.
Una volta Chuck Norris ha posato nudo per un'opera d'arte. La Colonna Traiana.
Anche il freddo trema davanti a Chuck Norris.
Quando ordina un happy meal da McDonald's, Chuck Norris mangia prima il giocattolo.
Il Mar Morto è stato ucciso da Chuck Norris.
Un giorno Chuck Norris chiese ad una persona dov'era la palestra, questa glielo indicò e Chuck Norris le sferrò un
calcio rotante in pieno volto per avergli detto cosa fare.
Quando Chuck Norris fa una battuta, automaticamente si sentono delle risate preregistrate provenire fuori dal nulla.
Chuck Norris ha fatto il giro del mondo in 80 giorni in un quarto d'ora.
Chuck Norris suona il postino sempre due volte.
Il prete di "Non ci resta che piangere" deve pagare ogni anno centinaia di migliaia di dollari di diritti d'autore a Chuck
Norris per la frase "ricordati che devi morire".
Chuck Norris non gioca a ping pong, gioca solo a "ping": gli basta un colpo per vincere.
Un giorno, mentre partecipava al Grande Fratello VIP, Chuck Norris è stato nominato. In un batter di ciglia, aveva
sterminato tutti i suoi coinquilini. Nessuno nomina Chuck Norris invano. Nessuno.
Chuck Norris riesce a fare tunnel agli omini del biliardino.
Un giorno un rapinatore si avvicinò a Chuck Norris. Puntandogli una pistola contro, gli gridò: "O i soldi o la vita!".
Chuck Norris, dopo una breve riflessione, rispose: "Per ora mi accontento dei soldi".
Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito, mentre Chuck Norris guarda il suo collo e si appresta a
spezzarglielo con un calcio rotante. Nessuno indica un cazzo di niente a Chuck Norris, sa già lui dove guardare.
Un giorno Chuck Norris ha mangiato le palle di Mozart.
Chuck Norris ha vinto una gara di assoli di pianoforte con un singolo accordo. Di ukulele.
Alla domanda di una giornalista "E' vero che ha contato due volte fino ad infinito" dopo un paio di secondi Chuck
Norris ha risposto "Ora sono tre". Subito dopo ha preso a calci rotanti la giornalista che aveva dubitato di lui.
Se in una foresta cade un albero e non c'è nessuno ad ascoltare, Chuck Norris potrà sentirne il rumore. Perchè è stato lui
ad abbatterlo, a calci rotanti.
Chuck Norris sta parlando con Travis in Taxi Driver.
Chuck Norris estrae cilindri dai conigli.
Si narra che la leggenda delle dodici fatiche di Ercole sia in realtà il remake di una storia meno nota ma comunque ricca
di pathos, Le dodici passeggiate di salute di Chuck Norris.
Quando Ken Shiro incontrò Chuck Norris gli diede un cazzotto sotto il mento e gli disse "tu sei già morto". Purtroppo
non si era accorto che i peli della barba di Chuck Norris gli avevano bloccato la mano e premuto tutti i suoi punti di
pressione. KenShiro esplose in mille pezzi.
La tastiera di Chuck Norris non ha il punto di domanda. Chuck Norris non deve chiedere. Mai.
Quando Chuck Norris butta i rifiuti, la carta e il vetro si separano da soli.
Quando Dio disse "sia fatta la luce", Chuck Norris disse "chiedi per piacere".
Chuck Norris è stato capace di vincere una partita a scacchi anche dopo che gli avevano mangiato il re.
Chuck Norris una volta ha trovato lavoro in un lunapark. Era il calcinculo.
Bisogna dare a Chuck Norris quel che è di Cesare.
Chuck Norris ha vinto il campionato mondiale di Scarabeo del 1994 usando soltanto consonanti.
Durante un rodeo, Chuck Norris ha disarcionato un toro che tentava di tenerlo a bada.
Chuck Norris un giorno ha creato un lanciafiamme urinando in un accendino.
Una notte, durante un temporale, Chuck Norris è stato colpito da un fulmine. Il fulmine è morto sul colpo.
Chuck Norris ha creato un milione di posti di lavoro. Tutti becchini.
Quando Chuck Norris vuole qualcosa di dolce, si mangia Ambrogio.
Chuck Norris da piccolo amava i cartoni. Soprattutto allo stomaco.
Quando nacque fu Chuck Norris a colpire il dottore per primo. Il dottore lasciò una moglie e due figli. Che lo
raggiunsero pochi giorni più tardi quando Chuck Norris imparò a camminare.
Chuck Norris guarda la videocassetta di "The ring" tutte le sere e il suo telefono non squilla mai.
Ad aspettare nello spogliatoio dello stadio di Istanbul i giocatori del Liverpool, a fine primo tempo della finale di
Champions League del 2005, c'era Chuck Norris.
Il governo degli Stati Uniti spende 40 miliardi di dollari all'anno in prevenzione di calamità naturali. Di questi, 35
miliardi sono spesi per garantire che la birra di Chuck Norris sia sempre fredda.
Chuck Norris è apparso alla Madonna.
Un giorno, dopo aver sentito "I will survive", Chuck Norris decapitò Gloria Gaynor con un calcio rotante: l'aveva
interpretata come una sfida.
Chuck Norris ha fatto il suo primo milione di dollari all'età di sei anni grazie alla fatina dei dentini. I denti che lasciava
sotto il cuscino però non erano i suoi.
I comunisti in realtà non mangiano i bambini, perchè se li mangia prima Chuck Norris. I comunisti. E anche i bambini.
Durante un concerto dei Pooh, Chuck Norris ha fermato la musica.
Chuck Norris può dividere le acque usando la calcolatrice.
Chuck Norris un giorno ha trovato un bigliettino con la frase "Chuck Norris ha contato fino ad infinito. Due volte" in un
Bacio Perugina.
Quando Chuck Norris fissa il sole, è il sole a distogliere lo sguardo per primo.
Un giorno, in un supermercato, Chuck Norris ha proposto ad un passante due fustini di detersivo tradizionale in cambio
di uno di Dash. Il passante ha accettato entusiasta.
Per molti anni è girata per il mondo la leggenda che Chuck Norris fosse malato di AIDS, a causa dell' alone
fosforescente che lo circonda. L'alone in realtà altro non è che la sua rabbia, talmente impetuosa da aver ormai
raggiunto lo stato gassoso. Giusto per chiarire le cose, Chuck Norris ha comunque decapitato a calci rotanti chi ha
messo in giro la diceria.
Chuck Norris mangia la pizza con le mani. A volte ci mette anche le olive.
Chuck Norris può ricostruire un uovo sbattuto.
Sting riesce a fare sesso per dodici ore di fila. Chuck Norris riesce a non fare sesso per dodici ore di fila.
Quando gli servono una banana flambè, Chuck Norris mangia prima il fuoco.
Una volta il mostro di Lochness ha fotografato Chuck Norris.
Chuck Norris muore ogni notte per darsi i numeri in sogno.
Il segnale con l'uomo in carrozzella non indica che un parcheggio sia riservato ai disabili, ma che appartiene di diritto a
Chuck Norris, e che verrai ridotto su una sedia a rotelle se oserai parcheggiarci sopra.
Chuck Norris aveva previsto la nascita di Nostradamus.
A Las Vegas, Chuck Norris ha giocato il 101 giallo alla roulette. E ha vinto.
Chuck Norris un giorno aveva scommesso con la NASA che avrebbe potuto sopravvivere ad un rientro dallo spazio
senza indossare la tuta da astronauta. Il 19 Luglio 1999, un Chuck Norris completamente nudo rientrò nell'atmosfera
terrestre tuffandosi da una navicella raggiungendo la temperatura di tremila gradi centigradi e spazzando via 10 stati
americani nell'impatto al suolo. Un'imbarazzatissima NASA affermò in pubblicò che si era trattato di un meteorite, e
deve ancora una birra a Chuck Norris.
Chuck Norris ha vinto il premio Nobel per la letteratura con un SMS.
I sondaggi danno il centrodestra al 46%, il centrosinistra al 51% e Chuck Norris al 293%.
Chuck Norris salta i fossi per lungo.
Chuck Norris, dopo aver letto ottomila segnalazioni via e-mail riguardanti la montagna di Maometto, si è rotto i
coglioni e ha eliminato per sempre la fottuta montagna con un unico, monumentale calcio rotante, sbriciolandola
all'istante e promettendo di fare lo stesso con tutti coloro che avessero spedito nuovi facts sull'argomento in questione.
Chuck Norris non ha bisogno di una donna per procreare: da un suo brufolo è nata la stirpe dei draghi.
Chuck Norris fuma toscani. Vivi.
Chuck Norris può superare il tonno insuperabile. A destra.
Chuck Norris è l'unico al mondo in grado di far fare il sorriso ai Sofficini con la forchetta come nella pubblicità.
All'inizio dei tempi c'era il nulla. Poi arrivò Chuck Norris, colpì con un calcio rotante il nulla e gli disse "muovi il
culo!". Questa è la storia dell'universo.
Chuck Norris ha scoperto l'acqua fredda.
Chuck Norris mangia la fonduta con le mani.
Chuck Norris non gioca a bocce perchè è uno sport che non ha abbastanza palle.
Chuck Norris ha risolto il problema della fame nel mondo sterminando l'intera specie umana.
Per diventare famoso, il diavolo ha venduto l'anima a Chuck Norris.
Chuck Norris apre le matrioske dalla più piccola alla più grande.
Chuck Norris taglia i grissini col tonno.
Le parole "pietà", "compassione" e "pena" sono state eliminate a sberle dal vocabolario di Chuck Norris, che le riteneva
un inutile spreco di spazio quando potevano comodamente essere riassunte in "non morte".
In una rara scena tagliata de "L'Impero colpisce ancora", Chuck Norris rivela a Darth Vader di essere suo padre.
Chuck Norris può sbattere una porta girevole.
Una leggenda metropolitana vuole che il Paul McCartney che tutti conosciamo altro non sia che un sosia dell'originale,
morto nel '66 in un incidente stradale. Nulla di più falso: il Paul McCartney attuale è infatti il sosia del sosia
dell'originale, morto nel '70 dopo un fortuito incontro con Chuck Norris e il suo calcio rotante.
Chuck Norris può essere visto ad occhio nudo dallo spazio.
I rubinetti in casa di Chuck Norris non perdono, vincono.
Un tizio in un forum ha scritto di questo blog: "Che tristezza gli autori di questo blog, fanno venire dubbi sul destino
della specie umana" o qualcosa del genere. Chuck Norris non ha gradito.L’intestino di costui ora si trova spappolato
vicino all'impronta di Armstrong. Sulla luna.
Il primo a dividere l'atomo non è stato Einstein. E' stato Chuck Norris: l'ha frantumato con un solo calcio rotante.
Deep Blue ha battuto il campione mondiale di scacchi Garry Kasparov. Dopodiche` ha osato sfidare Chuck Norris. Ora
Deep Blue gestisce con gioia riconoscente l'intermittenza delle lucine dell'albero di Natale di Chuck Norris.
Berlusconi può unire la Sicilia all'Italia con un ponte. Chuck Norris può farlo a mani nude.
Chuck Norris può vincere a Monopoli usando solo Vicolo Stretto.
Nei mondiali di Usa '94 è stata introdotta la regola della "sudden death" in ottemperanza al concetto di "calcio" di Chuk
Norris.
Chuck Norris ha vinto il prestigioso premio di "coppia dell'anno" per la rivista GQ. Da solo.
Il Santo Graal è a casa di Chuck Norris. Lo usa per tenerci lo spazzolino da denti.
Da una decina d'anni Chuck Norris, come secondo lavoro, fa il kamikaze.
Ho il sospetto che certi commenti anonimi li scriva D a M e poi M a D per pareggiare i conti. A Chuck Norris nessuno
scrive niente.
Dire a Chuck Norris che è un figo implicherebbe l'ipotesi che possa non esserlo. Nessuno fa apprezzamenti su Chuck
Norris. Nessuno.
Quando scatti una foto a Chuck Norris, il flash rimane accecato.
Esiste un reality show sulla vita di alcuni dei figli di Chuck Norris. Si intitola Power Rangers.
Se pronunciate la combinazione di parole "il punto debole di Chuck Norris è...", vi arriva un calcio rotante dal nulla,
tanto per chiarire.
A morra cinese, Chuck Norris sconfigge carta, forbice e sasso contemporaneamente.
Una regola poco nota del gioco della dama prevede che, dopo aver fatto tre volte il giro completo del tabellone, una
vostra Dama possa aggiungere una terza pedina in cima. La combinazione ottenuta è nota come "Chuck Norris", e vi
permetterà di prendere a calci rotanti tutte le pedine nel raggio di 6km.
Chuck Norris è immune al freddo. Un giorno ha salvato una comitiva di escursionisti svizzeri travolta da una slavina
semplicemente immergendosi nella neve. Nudo. Poi li ha comunque uccisi a furia di calci rotanti in pancia, che non si
pensi che improvvisamente è diventato un fottuto Superman del cazzo.
Ci sono solo quattro cavalieri dell'Apocalisse perchè Chuck Norris preferisce andare a piedi.
Chuck Norris può disegnare un quadrato con una X in mezzo senza staccare la penna dal foglio e senza ripassare sulle
linee che aveva precedentemente disegnato.
Nella vita di un bambino, il vero trauma non è tanto scoprire che Babbo Natale non esiste, quanto scoprire che Chuck
Norris esiste.
Chuck Norris mangia il brodo con la forchetta.
Una volta Chuck Norris ha rapito gli alieni.
Chuck Norris ha brevettato la paura.
Chuck Norris una volta ha trovato la lampada del Genio. L'ha strofinata e ha concesso al Genio due desideri. Come
primo desiderio il Genio ha chiesto di poter vivere. Come secondo desiderio ha chiesto un bicchiere di vino. Chuck
Norris l'ha decapitato con un calcio rotante. Perchè Chuck Norris dice "no" all'alcool. E non esaudisce nessun desiderio.
Mai.
Se cercate "Chuck Norris" su google, non otterrete risultati. Questo perchè Google sa che non siete voi a cercare Chuck
Norris, ma è lui a cercare - e trovare - voi, quando, dove e come vuole.
La principale causa scatenante degli incendi nelle foreste non è la siccità, ma Chuck Norris che vi festeggia il suo
compleanno usando le molotov al posto delle candeline.
Jimi Hendrix suonava con i denti. Anche Chuck Norris ora suona con i denti. Di Jimi Hendrix.
Chuck Norris non scuoce mai la pasta. Per uno strano fenomeno considerato inspiegabile dagli studiosi, la temperatura
dell'acqua nelle pentole di Chuck precipita a zero sempre al momento giusto. Tutto ciò, comunque, non potrà mai essere
verificato perchè Chuck Norris non cucina mai, mangia sempre tutto crudo. Anche la pasta.
Chuck Norris ha risolto il problema della fame nel mondo. Ovunque viaggi, si porta dietro un panino. A chi osa fargli
notare che "fame nel mondo" non era inteso in quel senso Chuck Norris amputa le braccia semplicemente fissandole a
lungo.
Una notte, guardando il cielo, Chuck Norris ha unito i puntini da uno a 700.000.000.000.000.000.000.000. Accortosi
che il risultato era un suo ritratto, decise di abolire i segni zodiacali. Ogni essere umano vivente, dunque, è del segno del
Chuck Norris.
A Chuck Norris non piace fare la coda. Per ovviare a questo problema, qualcuno potrebbe pensare che prenda chi gli sta
davanti a calci rotanti in faccia e passi. Invece no. Chuck Norris aspetta il suo turno come tutti gli altri con il solo scopo
di accumulare rabbia e adrenalina, poi fa quello che deve fare e solo in seguito rintraccia chi gli stava davanti uno ad
uno e gli ruba l'anima a morsi.
McGyver può costruire un aereo con una gomma da masticare e delle graffette, ma Chuck Norris può spiaccicargli la
testa contro un muro con un calcio rotante e portarglielo via.
Se Bruce Banner perde il controllo si trasforma nell'incredibile Hulk. Se l'incredibile Hulk perde il controllo si
trasforma in Chuck Norris.
Secondo Lavoisier, "nulla si crea e nulla si distrugge". Secondo Chuck Norris, Lavoisier dice un sacco di cazzate.
Chuck Norris da ragazzino andava a suonare per scherzo i campanelli delle case. Gli abitanti se la davano a gambe di
nascosto.
Se Chuck Norris si sveglia con la luna storta, la raddrizza a calci rotanti.
Quando Chuck Norris ha lasciato le sue impronte delle mani e dei piedi sulla Hollywood Walk of Fame, il cemento era
asciutto.
Chuck Norris riesce ad aprire le porte del Generale Lee.
Chuck Norris ha incastrato Roger Rabbit.
Ogni mattina in Africa quando sorge il sole un gazzella si sveglia ed inizia a correre per non essere mangiata da un
leone. La stessa mattina in Africa quando sorge il sole un leone si sveglia ed inizia a correre per non essere mangiato da
Chuck Norris.
Chuck Norris, prima di volere una cosa, la ottiene.
Chuck Norris non sbaglia mai una parola. Se sbaglia, cambiano il vocabolario.
Robert Johnson ha venduto l'anima al diavolo in cambio del blues. Il diavolo era Chuck Norris e ha scambiato l'anima
di Robert Johnson con un hamburger.
Nel Vangelo secondo Chuck Norris, Dio ha un ruolo di secondo piano. E di Gesù non c'è traccia.
L'erba del vicino di Chuck Norris è meno verde della sua.
Chuck Norris non taglia l'erba. Semplicemente le ordina di non crescere. Guardandola.
Chuck Norris detiene il record di punti in un'unica partita di basket: centosettanta. Distribuiti equamente tra gambe,
braccia e volto degli avversari.
Ne "I promessi sposi", l'Innominato è ovviamente Chuck Norris.
Chuck Norris è in grado di cambiarvi una banconota da cento euro in monetine da un euro semplicemente colpendola
con un calcio rotante.
L'uomo medio dopo aver fatto sesso si fuma una sigaretta. Chuck Norris dopo essersi fumato una sigaretta fa sesso.
Sempre. Dappertutto. Con la prima persona che gli capita sotto tiro.
La versione originale di "Apocalypse Now" doveva essere un solo lungo primo piano di Chuck Norris. Temendo
conseguenze legali per morti da infarto tra il pubblico, la produzione abbandonò il progetto.
Quando Chuck Norris bestemmia, Dio compie delle metamorfosi per non contraddirlo.
Chuck Norris fa bungee jumping senza elastico.
Chuck Norris non manda lettere minatorie. Le lettere minatorie mandano Chuck Norris.
Chuck Norris apre le bottiglie di birra coi denti. Dei propri nemici.
Chuck Norris ha la migliore faccia da poker di tutti i tempi. Questo lo ha aiutato a vincere il world series di poker nel
1983 nonostante avesse in mano un joker, un due di picche, un sette di quadri, un 4 verde di Uno e un biglietto "esci
gratis di prigione" del monopoli.
Chuck Norris si è suicidato con un calcio rotante per aver detto: "Io sono Chuck Norris!". Nessuno può essere Chuck
Norris. Nessuno.
I fermenti lattici degli yogurt di Chuck Norris sono tutti morti.
Chuck Norris usa un serpente a sonagli come preservativo.
Chuck Norris può colpirti tanto forte da alterarti il DNA. Occasionalmente, dopo generazioni, i tuoi avi sentiranno una
fitta in testa e si chiederanno "ma che cazzo è stato?".
Chuck Norris è rimasto coinvolto in uno scontro frontale con un bus ed è miracolosamente sopravvissuto. Stava
attraversando la strada.
Chuck Norris fa provincia.
Se mia nonna avesse le ruote, sarebbe una cariola. Se Chuck Norris avesse le ruote, sarebbe la batmobile.
Quando Chuck Norris gioca a squash, il muro perde sempre.
Nel copione originale di "Point Break", era previsto che i rapinatori indossassero una maschera di Chuck Norris al posto
di quelle dei presidenti americani. Ci si accorse subito, però, che in questo modo tutte le rapine sarebbero filate via lisce
e senza complicazioni, rendendo poco emozionante il film.
Quando al termine del primo Terminator Arnold Schwarznegger dice "tornerò", intende dire che sta andando a chiedere
aiuto a Chuck Norris.
Quando Chuck Norris gioca a Monopoli, influenza l'andamento dell'economia mondiale.
I testicoli di Chuck Norris non producono spermatozoi, producono tanti piccoli ninja con in mente un solo obiettivo:
distruggere.
Nella botola di Lost c'è Chuck Norris.
Le ciambelle di Chuck Norris vengono sempre con il buco. Sempre.
Durante un allenamento con Wolverine, Chuck Norris ha accidentalmente perso il suo testicolo sinistro, conosciuto ora
da tutti con il suo vero nome: Giove.
Chuck Norris, quando gioca a scacchi, vince sempre . Con la prima mossa.
Freddy Krueger non dorme mai per paura di sognare Chuck Norris.
Chuck Norris fa spesso tardi al lavoro. Non è raro che la sveglia si rifiuti di suonare per paura di essere spenta a calci
rotanti.
Se la fate a Chuck Norris, aspettatevela sotto forma di calcio rotante.
Chuck Norris ha bandito gli arcobaleni dallo stato del North Dakota.
Chuck Norris fa la christmas card ad agosto.
Chuck Norris raccoglie la propria adrenalina in eccesso in piccoli contenitori metallici, noti anche come pile stilo. E'
stato stimato che, se non lo facesse, potrebbe sterminare un'intera nazione di 300.000 abitanti semplicemente digitando
un punto esclamativo sulla tastiera del suo PC.
Chuck Norris non segue la moda: la moda segue Chuck Norris. Poi lui si volta e la colpisce con un calcio rotante.
Nessuno segue Chuck Norris. Nessuno.
Un giorno Chuck Norris cavalcò un grizzly di tre metri in un autolavaggio, invece di farsi la doccia.
A Los Angeles '84, Chuck Norris gettò il peso a 6.11 metri. Poi i giudici controllarono le riprese tv, e si accorsero che la
misura esatta era una circonferenza terrestre+6.11 metri.
A Chuck Norris i biscotti nel thè non si spappolano.
Quando passa Chuck Norris, i girasoli non sanno più dove cazzo guardare ed esplodono.
Se un battito d'ala di farfalla in Brasile può scatenare un tornado in Oklahoma, un calcio rotante di Chuck Norris in
Oklahoma spiega facilmente il Big Bang.
Dopo aver saputo che Chuck Norris lo stava aspettando, Godot è arrivato. Ed è stato ucciso con un calcio rotante. Di
solito, comunque, è Godot che aspetta Chuck Norris. E, se Godot non arriva, è perché Chuck Norris l'ha
precedentemente ucciso. Con un calcio rotante.
La stesura originale della Divina Commedia, prevedeva che nell'inferno la pena fosse uguale per tutti: sarebbero stati
presi a calci rotanti in eterno da Chuck Norris. Dante cambiò idea non tanto per la monotonia, quanto perchè
terrorizzato dalla sola idea di raccontare simili vicende.
Chuck Norris ha inventato gli aerei perchè era stanco di essere l'unico in grado di volare.
Quando Chuck Norris fa l'occhiolino, le ragazze si sciolgono. Letteralmente.
Ci sono solo due tipi di persone al mondo: gli sfigati, e Chuck Norris.
Tu hai preso la patente a diciotto anni. Chuck Norris a sedici. Secondi.
Quando stai morendo faresti bene a non andare verso la luce bianca in fondo al tunnel, perchè lì c'è Chuck Norris che
t'aspetta.
Nel film "E.T.", la famosa scena della bicicletta che vola illuminata dalla luna non è stata creata con un effetto speciale.
La bicicletta è stata infatti lanciata in orbita da Chuck Norris con un calcio rotante, senza motivo apparente. La scena
piacque molto alla produzione, che decise di tenerla. Tuttavia, il bambino precipitò e morì, e per farsi perdonare Chuck
Norris portò a termine le riprese del film al suo posto. La felpa rossa col cappuccio lo rendeva irriconoscibile.
Ogni pelo di barba di Chuck Norris ha a sua volta la barba.
Chuck Norris è vegetariano. Nel senso che prima di mangiare un animale, lo riduce in stato vegetativo.
Chuck Norris dorme con un cuscino sotto alla pistola.
Anche Chuck Norris ha un cuore. E lo usa come portachiavi.
Chuck Norris non ha mai sputato nel piatto in cui mangia. Sputa nel piatto in cui mangiano gli altri.
Le rockstar muoiono spesso giovani perchè Chuck Norris cambia gusti molto facilmente.
All'ultima persona che ha provato ad entrare nel nostro blog usando la password "chucknorris" è stata asportata la faccia
da un calcio rotante di Chuck Norris ed è stata utilizzata dall'assassino di un noto horror adolescenziale con Neve
Campbell. Tale assassino era ovviamente Chuck Norris.
La password di Chuck Norris è "chucknorris". Dappertutto. E' di dominio pubblico. E nessuno ha ancora avuto il
coraggio di usarla.
Chuck Norris ha vinto la maratona di New York. Correndo a Boston.
Secondo il Time Chuck Norris è l'uomo dell'anno. Ogni anno.
Chuck Norris vende regolarmente la pelle dell'orso senza averlo ancora preso. Una formalità. Si può acquistare usando
l'opzione "pre-order now".
Chuck Norris ha risolto il mistero del Triangolo delle Bermuda col Teorema di Pitagora.
Chuck Norris ha recentemente cambiato il suo secondo nome in "Fucking".
Chuck Norris interpreta la parte dello squalo ne "Lo squalo" con una pinna attaccata alla schiena.
Steven Spielberg pensava che, in questo modo, le reazioni di puro terrore degli attori sarebbero state più realistiche. Al
termine delle riprese, comunque, Chuck Norris li mangiò.
Una volta Chuck Norris è andato a vedere un porno al cinema ed è venuto in maniera talmente prorompente da
raggiungere lo schermo col seme ed ingravidare la protagonista.
Chuck Norris mangia i giocatolli dei transformer come veicoli e li caga trasformati in robot.
Mio cuggino conosce un colpo segreto che se te lo dà dopo tre giorni muori. Gliel'ha insegnato Chuck Norris.
Chuck Norris sa se è nato prima l'uovo o la gallina. E sa anche chi è morto per primo. E come. Con un calcio rotante,
ovviamente.
Il videogioco "Super Mario Bros" è liberamente ispirato ad una giornata tipo di Chuck Norris, che è solito vagare per le
città saltando in testa alla gente e lanciando loro gusci giganti di tartaruga. Misteriosamente omessa la parte in cui la
prende a calci rotanti.
Ci sono 31 lettere nell'alfabeto anglosassone. Tuttavia, solo Chuck Norris conosce le 5 lettere segrete.
Chuck Norris bruciò un'intera foresta durante alcuni esperimenti con l'acqua.
Chuck Norris è particolarmente consigliato nelle diete povere di calcio.
Chuck Norris a volte ti porge il dito indice e ti chiede simpaticamente di tirarlo. Appena lo tiri, ti arriva un calcio
rotante sui denti. Poi Chuck scoreggia.
Quando Chuck Norris parla, tutti ascoltano. E muoiono.
Nei due film sugli X-men non sono stati usati effetti speciali. Molto semplicemente Chuck Norris era la controfigura di
tutti i personaggi.
Un giorno un tizio ha chiesto a Chuck Norris se il suo vero nome fosse Charles. Chuck non ha risposto, ha solo fissato il
tizio fino a quando costui non è esploso.
La prima stesura del Signore degli Anelli aveva Chuck Norris al posto di Frodo Baggins. Erano cinque pagine in tutto,
perchè Chuck Norris prendeva a calci rotanti nel culo Sauron a metà del primo capitolo.
Secondo quanto raccontato dalla Bibbia, Dio ha impiegato sei giorni per realizzare l'universo. Precedentemente, Chuck
Norris aveva creato Dio schioccando le dita.
Un giorno Chuck Norris è uscito di casa con un'erezione enorme. Non ci sono sopravvissuti.
Il presidente Roosevelt proclamò: "L'unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa. E Chuck Norris".
Ronaldinho prende quattro traverse di fila con un pallone. Chuck Norris prende quattro traverse di fila con Ronaldinho.
Chuck Norris ha visitato tutti i pianeti del sistema solare. Si spiega così l'assenza di forme di vita extraterrestre.
Il bambino del Sesto Senso inizialmente doveva essere interpretato da Chuck Norris. C'era solo un problema: Chuck
Norris non vede la gente morta. La gente morta però ha sicuramente visto Chuck Norris.
Chuck Norris ha trovato Nemo.
In una comunissima stanza ci sono 1257 oggetti con i quali Chuck Norris potrebbe ucciderti, compresa la stanza stessa.
I cerchi sui campi di grano sono il modo di Chuck Norris di comunicare al mondo che a volte il fottuto grano deve
starsene giù.
Il detto "vedi Parigi e poi muori" è nato durante un breve ma intenso periodo di soggiorno di Chuck Norris nella
capitale francese.
Nella tradizionale corsa dei tori di Pamplona, non sono i tori ad inseguire le persone, è l'idea che un giorno Chuck
Norris possa venire a Pamplona a far scappare i tori. E le persone. In realtà Chuck Norris non ha mai messo piede a
Pamplona e forse mai lo farà, cosa che rende questo fenomeno ancora più inspiegabile.
Alle morbide Fruit Joy, Chuck Norris può resistere.
Chuck Norris è in grado di costruire una mongolfiera facendo palloni con una bigbabol. Una sola.
Chuck Norris dà fuoco alle formiche con una lente di ingrandimento. Di notte.
Tempo fa, da McDonald's, lanciarono un hamburger ad edizione limitata: il McChuckNorris. Ingredienti: tranci di carne
di vittima di calcio rotante di Chuck Norris, sangue di vittima di calcio rotante di Chuck Norris, lattuga e cetrioli. La
gente chiedeva sempre di poterlo avere senza cetrioli.
Il menù bambini comprendeva anche un simpatico pupazzo di Spongebob.
Chuck Norris un giorno ha vinto la Champions League giocando da solo, senza mai usare nè i piedi nè la testa,
semplicemente fissando negli occhi gli avversari, che terrorizzati iniziavano a segnare nella propria porta. Il solo
Gennaro Gattuso, allora biondo e aitante trequartista dai piedi buoni, osò provare a tenergli testa.
Il film "Una settimana da dio" era inizalmente intitolato "Una settimana da Chuck Norris". La trama prevedeva che
Chuck Norris apparisse a Jim Carrey e gli regalasse i suoi poteri per una settimana. Il progetto è sfumato perchè Chuck
Norris ha interpretato la frase "regalare i poteri" come "colpire con un calcio rotante sulla nuca".
Una volta Jean-Claude Van Damme ha ricevuto un'email da parte di Chuck Norris. Conteneva un allegato. Jean-Claude
Van Damme l'ha aperto, e ha ricevuto un calcio rotante sui denti.
Chuck Norris è campione del mondo in carica di salto con l'asta. Quando gli è stato fatto notare che aveva saltato senza
asta, si è abbassato i pantaloni. E ha ovviamente decapitato con un calcio rotante l'avventato interlocutore.
Chuck Norris giocava con i New York Yankees. Il suo primo fuori campo durante un match casalingo è stato raccolto
da un tifoso felicissimo. Nello stadio dei Chicago Cubs.
Quando Chuck Norris taglia la cipolla, piove.
Chuck Norris ha salvato il presidente Bush, che stava soffocando per un salatino, semplicemente colpendolo con un
calcio rotante alla gola. Chuck Norris non si era accorto che il presidente stava soffocando, voleva semplicemente
colpirlo con un calcio rotante alla gola.
Un giorno Chuck Norris si è spezzato una gamba con un calcio rotante per poter partecipare alle Paraolimpiadi e
vincerle.
Chuck Norris era inizialmente l'interprete di Palla di Lardo in Full Metal Jacket, ma è stato sostituito quando si sono
resi conto che era impossibile girare la scena del suicidio: le pallottole si fermavano nella barba.
Contrariamente a quanto si crede, il vero nome di Chuck Norris è Chuck Morris. Purtroppo, una stanghetta della M è
stata inavvertitamente amputata da un calcio rotante eseguito da Chuck all'anagrafe.
Durante lo scorso Halloween, un gruppo di bambini hanno suonato alla porta di casa Norris. Alla domanda "Dolcetto o
scherzetto?", Chuck Norris ha staccato una gamba ad uno dei bambini, l'ha caramellata col suo stesso sangue e ha
risposto "dolcetto".
Le avventure delle Tartarughe Ninja sono basate su una storia vera: Chuck Norris una volta inghiottì quattro tartarughe
e quando le cagò erano alte due metri e conoscevano le arti marziali.
Chuck Norris ricava la tequila direttamente dall'agave, perchè l'agave non osa contraddirlo.
Una volta, nei dintorni di El Paso, Chuck Norris fu assalito da uno sciame di vespe. Dopo che Chuck Norris ebbe punto
le prime cinque, le rimanenti fuggirono atterrite.
Deckard, in Blade Runner, disse: "Ho visto cose che voi umani non potreste immaginare". Aveva visto Chuck Norris.
Chuck Norris non bagnava il letto da bambino. Il letto si bagnava da solo per la paura.
Quando era bambino Chuck Norris ha ricevuto come regalo un martello giocattolo, e ha donato al mondo Stonehenge.
Chuck Norris non lancia la palla al cane. Chuck Norris lancia il cane.
Chuck Norris si trovava sul set del Corvo durante una delle sue innumerevoli partite alla roulette russa con la pistola
completamente carica. Dopo essersi sparato cinque colpi nella barba, annoiato, ha abbandonato su un tavolo la pistola
con l'ultimo colpo in canna. Le conseguenze di questo gesto le conosciamo tutti.
Chuck Norris ammazza il tempo con un calcio rotante.
Durante la Seconda Guerra Mondiale, Chuck Norris abbattè un aereo tedesco con un dito semplicemente gridando
“Bang!”
L'espressione "Ciak, si gira" è un omaggio del mondo del cinema al calcio rotante di Chuck Norris. Arrabbiato per la
storpiatura del nome, Chuck Norris ha spezzato la clavicola al mondo del cinema con un calcio rotante.
Gesù una volta ha moltiplicato i pani e i pesci. Chuck Norris ha diviso i pani, aggiunto i pesci, sottratto le lische e
inventato il tramezzino al salmone.
Chuck Norris si diverte a distruggere i castelli di sabbia dei bambini a calci rotanti. La causa di questo suo
comportamento è da imputarsi alla sbadataggine di un moccioso che è inciampato sul Colosseo in scala 1 a 1 costruito
da Chuck Norris in una spiaggia del Mar Bianco, ribattezzato in seguito Mar Rosso. Non contento, Chuck Norris volò a
Roma, dove con una raffica di calci rotanti devastò parte del Colosseo originale, con l'ordine preciso di non ripararlo
mai più.
Il perito chimico si illude di sapere: legge CN e pensa al cianuro. Niente di più sbagliato: il cianuro non esiste. Il
cianuro è Chuck Norris.
Il film "King Kong" originariamente avrebbe dovuto chiamarsi "Chuck Norris". Per calarsi nella parte, Chuck Norris ha
trattenuto il respiro facendo pressione su sè stesso, diventando in questo modo cinque volte più grande ed espellendo
peli da tutto il corpo fino a coprirsi interamente. Il progetto, purtroppo, è saltato quando il regista gli ha fatto notare che
uno scimmione non dovrebbe indossare il cappello da Walker Texas Ranger e Chuck, adirato, lo ha scaraventato sul set
de Il mago di OZ con un calcio rotante. Nel tornare normale, Chuck Norris ha raccolto tutta la peluria in eccesso e ha
fondato la Woolrich. Il King Kong utilizzato nella pellicola definitiva è Steven Seagal.
Il terzo segreto di Fatima non è la rivelazione dell'attentato al Papa, come molti ingenui sono soliti credere, ma il PIN
del telefono cellulare di Chuck Norris. A chi obietta che all'epoca delle rivelazioni i cellulari non esistessero, Chuck
Norris è solito spezzare un femore.
Ogni cinque secondi, in Africa, un bambino muore per colpa di un calcio rotante di Chuck Norris.
La seconda legge della dinamica di Chuck Norris stabilisce che ad ogni azione altrui corrisponde una sua reazione
uguale e contraria, dove per contraria si intende "con la faccia corrucciata" e per uguale "un milione di volte più
potente". Solitamente, la reazione si manifesta sottoforma di calci rotanti.
La prima legge della dinamica di Chuck Norris stabilisce che ad ogni sua azione non corrisponde alcuna reazione,
altrimenti son cazzi.
Chuck Norris ha costruito una macchina del tempo e l’ha usata per tornare indietro in tempo per fermare l’assassinio di
JFK. Come Oswald sparò, Chuck riuscì a deviare la traiettoria dei tre proiettili con il solo uso della barba. La testa di
JFK però esplose comunque dallo stupore.
Chuck Norris è in grado di scalare le montagne in bicicletta. Su una ruota sola. Senza mani.
Chuck Norris: se non lo conosci lo eviti, se lo conosci ti uccide.
Il primo nome scelto da Ratzinger era Chuck Norris II. A Chuck Norris non è piaciuto l'accostamento con "II". Chuck
Norris non è secondo a nessuno. Ha detto "no" con un calcio rotante e Ratzinger ha annuito mestamente, rotolando giù
dal sagrato di San Pietro.
La massa corporea di un uomo è composta al 70% da acqua. La massa corporea di Chuck Norris è composta al 70% dal
suo cazzo. La massa corporea dei suoi nemici è scomposta.
Chuck Norris gioca a "m'ama, non m'ama" con i rami di un baobab. Se esce "non m'ama", fa ricrescere un ramo a calci
rotanti e lo strappa. "M'ama".
La Luna non ruota attorno alla Terra, ruota attorno a Chuck Norris.
Il diluvio universale fu un estremo tentativo di Dio di liberarsi di Chuck Norris. Chuck Norris, fortunatamente, la prese
con sportività e si fece una risata. Altrimenti non saremmo qui a raccontarlo.
Chuck Norris non va mai dal dentista perchè ha i denti in adamantio. I nemici di Chuck Norris non vanno dal dentista
perchè non hanno denti.
Gesù può camminare sulle acque. Chuck Norris può camminare su Gesù.
Chuck Norris è stato campione mondiale di Formula Uno. Senza macchina.
Chuck Norris può far perdere la verginità a voce.
Durante una sua partecipazione a "Chi vuol essere milionario VIP", Chuck Norris ha detto "io" e ha vinto.
Chuck Norris non ha i globuli bianchi come tutti gli altri esseri umani. Infatti, i suoi globuli bianchi sono attraversati da
una striscia nera, in quanto cinture nere di karate. I globuli bianchi di Chuck Norris sconfiggono i virus a calci rotanti.
Chuck Norris non ha mai avuto bisogno di controfigure, ma la sua barba spesso ha fatto da controfigura per l'attore che
interpretava Chewbacca.
Neil Armstrong, appena arrivato sulla Luna, ha trovato un post-it con scritto "Chuck Norris was here".
Ne uccide più la penna della spada. Chuck Norris uccide più della penna.
Una volta Chuck Norris trovò un degno avversario, dopo aver visto in tv il primo episodio della saga di Superman.
Decise di sfidarlo, e il risultato fu Cristopher Reeve paralizzato in carrozzella.
Chuck Norris una volta ha sbattuto accidentalmente contro una torre. A Pisa.
In tutti i thriller, gialli e horror usciti al cinema dal 1973 ad oggi l'assassino è Chuck Norris.
Quando Chuck Norris spedisce il suo modulo per il pagamento delle tasse, manda solo una foto di sè stesso,
accovacciato e pronto ad uccidere. Chuck Norris, ad oggi, non ha mai dovuto pagare le tasse.
Un giorno un avversario di Chuck Norris ha schivato un calcio rotante. E' comunque morto, decapitato dallo
spostamento d'aria.
Chuck Norris non ha mai vinto l'Oscar, perchè lui non recita. Mai.
Il 29 maggio del 1953 Edmund Hillary e lo sherpa Tensing raggiunsero la vetta dell'Everest, dove li stava aspettando
Chuck Norris che beveva una birra. Ghiacciata.
Ci sono 100 probabilità su 100 che Chuck Norris sia tuo padre.
Chuck Norris non si sveglia all'alba, è il sole che sorge quando si sveglia Chuck Norris.
Non Aprite Quella Porta. Dietro c'è Chuck Norris.
Una volta una ragazza ha spezzato il cuore di Chuck Norris. Lui, in risposta, le ha spezzato il collo.
Chuck Norris può disegnare un triangolo con quattro lati.
Chuck Norris deve usare una controfigura nelle scene di pianto.
Quando hai la sensazione di essere osservato, ti sta guardando Chuck Norris.
Non esiste nessuna teoria dell'evoluzione. Esistono solo le specie alle quali Chuck Norris permette di vivere.
Chuck Norris una volta s'è scopato un buco nero, solo per dimostrare che ce l'aveva abbastanza lungo.
Chuck Norris una volta ha ucciso 182 persone con 6 proiettili.
Sono Tutti pazzi per Mary, tranne Chuck Norris.
Se stai leggendo queste parole, Chuck Norris ti ha fatto un grande favore: ha deciso di non ucciderti. Non ancora.
Durante l'ultimo Celebrity Deathmatch Chuck Norris ha battuto Dio.
Quando Chuck Norris è nato, aveva già fatto sesso. Tre volte.
Chuck Norris un giorno ha pensato che fosse utile imbottigliare la propria urina. Da allora è conosciuta come Red Bull.
Chuck Norris ha perso la verginità prima di suo padre.
Chuck Norris ogni weekend uccide 14 bianchi, solo per dimostrare che non è razzista.
Originariamente la copertina di Sgt Pepper conteneva solo Chuck Norris, che impersonava tutti i personaggi. Poi
l'hanno cambiata, ma il disco è tutto opera sua.
Dio aveva chiesto dieci giorni per creare il mondo. Chuck Norris gliene ha dati sei.
Chuck Norris, ancora teenager, ha messo incinta ogni singola suora di un convento nascosto sulle colline della Toscana.
Nove mesi dopo le suore hanno dato alla luce i Miami Dolphins del 1972, l'unica squadra imbattuta nella storia del
football professionistico.
Quando Chuck Norris dorme il tempo si ferma, per paura di svegliarlo. Tutto ciò da l'illusione che Chuck Norris non
dorma mai.
Chuck Norris non crede in Dio. Dio crede in Chuck Norris.
Chuck Norris è il motivo per cui la Gioconda sorride.
Chuck Norris è contrario alla prostituzione. Se fosse favorevole, tutte le donne sarebbero sulla strada.
Per un punto passano infinite rette, ma un solo Chuck Norris. E se in quel momento Chuck Norris ha i coglioni girati,
non ci saranno più punti nè rette.
Le saghe di "Rambo" e "Rocky" originariamente erano una cosa sola, chiamata "Chuck Norris", in cui lui diventava
campione dei pesi massimi con una gamba e con l'altra liberava prigionieri in Vietnam.
Chuck Norris riesce a baciarsi la schiena.
I buchi neri sono dovuti a Chuck Norris che prende a calci rotanti l'universo.
Chuck Norris corre i 100 metri piani in -4 secondi.
La prima parola pronunciata da Chuck Norris, da piccolo, è stata "Chuck". La seconda "Norris". La terza non c'è mai
stata. Da quel giorno, Chuck Norris si esprime a calci rotanti.
Chuck Norris ha ucciso la mamma di Bambi con un calcio rotante.
Quando la moglie di Chuck Norris ha bruciato il tacchino il giorno del Ringraziamento, Chuck ha detto: "Non
preoccuparti tesoro" e si è diretto nel cortile dietro casa. Dopo cinque minuti è rientrato con un tacchino vivo, lo ha
interamente ingoiato, e quando l'ha ritirato fuori pochi secondi dopo era interamente cotto in salsa di mirtilli. Alla
richiesta di spiegazioni da parte della moglie, Chuck l'ha colpita in volto con un calcio rotante e ha dichiarato: "Mai
discutere con Chuck Norris."
Chuck Norris può dividere per zero.
Errare è umano, perseverare è diabolico, uccidere è Chuck Norris.
Quando Chuck Norris lavorava al circo, veniva domato dai leoni. In due anni di spettacoli, ne sono morti 32 e 45 si
sono licenziati. Ne mancano all'appello due: gira voce che Chuck li usi come pantofole da salotto. Vivi.
Chuck Norris una volta ha mangiato una torta intera prima che i suoi amici potessero dirgli che all'interno c'era una
spogliarellista.
Chuck Norris annega i pesci.
Chunk Norris dice "no" alla caccia, anche perchè gli animali vanno spontaneamente a bussare alla sua porta e si sparano
da soli.
Il gioco degli scacchi, originariamente, prevedeva tanti Chuck Norris in miniatura al posto dei pedoni. Vennero
sostituiti quando ci si accorse che, di loro spontanea iniziativa, prendevano a calci rotanti tutte le altre pedine rovinando
le partite.
Quando Chuck Norris fa le flessioni, non alza sè stesso, abbassa la Terra.
La prima stesura della sceneggiatura di Fight Club prevedeva Chuck Norris in tutti i ruoli. Tutti.
Chuck Norris non ha preso bene il mancato inserimento del suo volto a Mount Rushmore. Il risultato si chiama Grand
Canyon.
Il 26 dicembre 2004 Chuck Norris ha fatto il suo primo tuffo nel Pacifico.
Un giorno Germano Mosconi ha bestemmiato Chuck Norris. E' stato licenziato sul posto. Con un calcio rotante.
Chuck Norris ha giocato alla roulette russa con una pistola completamente carica e ha vinto.
Chuck Norris di notte gira con una pila, non perchè abbia paura del buio, ma perchè il buio ha paura di Chuck Norris.
Non ci sono armi di distruzione di massa in Iraq: Chuck Norris vive in Oklahoma.
Il triangolo delle Bermuda era una volta noto come il quadrato delle Bermuda, fino a quando Chuck Norris con un
calcio rotante non ha distrutto uno degli angoli.
Chuck Norris ogni tanto esplode. Questo avviene perchè i suoi atomi si prendono a calci rotanti tra di loro. Per paura di
ritorsioni da parte di Chuck, una volta esplosi chiedono scusa e si ricompongono immediatamente.
Chuck Norris ha ordinato un Big Mac da Burger King, e gliel'hanno dato.
Chuck Norris può volare. Questo perchè la forza di gravità non ha il coraggio di dirgli che non può.
Ozzy Osbourne stacca la testa dei pipistrelli a morsi. Chuck Norris stacca quella delle tigri siberiane.
Chuck Norris non ha letto la bibbia. L'ha scritta.
Nell'ultima pagina del libro dei Guinness dei Primati è segnalato, in minuscolo, che tutti i record sono in realtà di Chuck
Norris, e che quelli riportati nelle precedenti pagine appartengono a chi si è avvicinato di più.
Chuck Norris un giorno colpì Bruce Lee con un calcio rotante, spezzandolo in due. Il risultato furono Jet Li e Jackie
Chan.
Prima di andare a letto Boogeyman, l'Uomo Nero, controlla sempre che non ci sia Chuck Norris nell'armadio.
Chuck Norris una volta è accidentalmente inciampato e ha distrutto l'intero stato dell'Ohio.
Chuck Norris non porta l'orologio. Decide lui che ora è.
Chuck Norris ha inventato la famosa ricetta segreta del Kentucky Fried Chicken, con undici erbe e spezie. Nessuno ha
però mai nominato il dodicesimo ingrediente: la paura.
Dietro ad ogni uomo di successo c'è una donna. Dietro ad ogni uomo morto c'è Chuck Norris.
Chuck Norris una volta ha mangiato tre bistecche da 2 chili in un'ora. Ha passato i primi 45 minuti scopando con la
cameriera.
Chuck Norris una volta ha calciato un cavallo sul mento. Ora i suoi discendenti sono noti come "giraffe".
Nella Bibbia, Gesù ha trasformato l'acqua in vino, ma poi Chuck Norris ha trasformato quel vino in birra.
Il primissimo CSI avrebbe dovuto essere intitolato "CSI: Chuck Norris", ma non c'era nessuna scena del crimine e
nessuna investigazione. Solo Chuck Norris che spaccava culi e sprizzava spettacolarità. Così l'hanno rinominato
"Walker Texas Ranger".
Il titolo originale di "Alien vs Predator" era "Alien e Predator vs Chuck Norris". Il film è stato cancellato subito dopo
essere entrato in preproduzione. Nessuno avrebbe pagato nove dollari per vedere un film che durava 14 secondi.
Chuck Norris ha scritto tutte le parole del testo della sigla di "Happy Days"... con la sua barba.
Chuck Norris non dorme. Aspetta.
Un giorno Chuck Norris ha sbadigliato e si è estinto il dodo.
Chuck Norris può vincere una partita di Forza4 facendo solo tre mosse.
Chuck Norris ha contato fino ad infinito - due volte.
Quando Chuck Norris fa sesso con un uomo, non è perché è gay, ma perché aveva finito le donne.
Chuck Norris non legge i libri. Li fissa fino a quando non ottiene le informazioni che gli servono.
Se chiedete l'ora a Chuck Norris lui vi risponderà "Ancora due secondi." Dopo aver chiesto "Ancora due secondi
cosa?", vi colpisce con un calcio volante a girare
Chuck Norris usa i profilattici stimolanti al rovescio, così può provare piacere.
Dal 1940, anno di nascita di Chuck Norris, le morti causate da calci volanti a girare sono aumentate del 13.000%.
Non ci sono disabili. Solo persone che hanno incontrato Chuck Norris.
Non c'è mento dietro alla barba di Chuck Norris. C'è solo un altro pugno.
Una volta si credeva che Chuck Norris avesse perso uno scontro con un pirata, ma è un falso, creato da Chuck Norris
stesso per attirare più pirati su di lui.
Chuck Norris una volta si è schierato per calciare il tiro di trasformazione di una partita di football tra scuole superiori.
Visto che il pallone si era forato, ha persuaso gli arbitri a fargli effettuare il calcio con un bambino di 3 mesi. Chuck ha
spedito 60 metri oltre i limiti del campo, e poi ha proceduto a scoparsi ogni ragazza dello stadio.
Quando la moglie di Chuck Norris ha bruciato il tacchino il giorno del Ringraziamento, Chuck ha detto: "Non
preoccuparti tesoro" e si è diretto nel cortile dietro casa. Dopo cinque minuti è rientrato con un tacchino vivo, lo ha
interamente ingoiato, e quando l'ha ritirato fuori pochi secondi dopo era interamente cotto in salsa di mirtilli. Alla
richiesta di spiegazioni da parte della moglie, Chuck l'ha colpita in volto con un calcio volante e ha dichiarato: "Mai
discutere con Chuck Norris."
Quelli che scorrono alla fine di una puntata di Walker Texas Ranger non sono i titoli di coda; in realtà è la lista delle
persone che hanno ricevuto un calcio volante in faccia da Chuck Norris quel giorno.
Le lacrime di Chuck Norris curano il cancro. Il problema è che lui non ha mai pianto.
Chuck Norris una volta diede un calcio volante così veloce che il suo piede oltrepassò la velocità della luce, tornò
indietro nel tempo e uccise Amelia Earhart mentre si trovava in volo sopra l'Oceano Pacifico.
Chuck Norris non ha l'AIDS, ma lo trasmette comunque alle persone.
Piuttosto che venire al mondo come un bambino normale, Chuck Norris ha deciso invece di guadagnarsi l'uscita dalla
placenta della madre a forza di pugni. Poco dopo gli spuntò la barba.
Chuck Norris ha costruito una macchina del tempo e l'ha usata per tornare indietro in tempo per fermare l'assassinio di
JFK. Come Oswald sparò, Chuck riuscì a deviare la traiettoria dei tre proiettili con il solo uso della barba. La testa di
JFK però esplose comunque dallo stupore.
Chuck Norris ha venduto l'anima al diavolo in cambio della ruvida bellezza e dell'incomparabile abilità nelle arti
marziali. Subito dopo aver concluso la transazione, Chuck colpì in faccia il diavolo con un calcio volante e si riprese
indietro l'anima. Il diavolo, che notoriamente apprezza l'ironia, ammise lo sbaglio e dichiarò che avrebbe dovuto
schivare il colpo invece di abbassare la guardia. La coppia ora si ritrova per il poker ogni secondo Mercoledì del mese.
Un uomo una volta chiese a Chuck Norris se il suo vero nome fosse "Charles". Chuck Norris non rispose, si limitò a
fissare l'uomo fino a farlo esplodere
Chuck Norris ha recentemente avuto l'idea di vendere la sua urina come bibita in lattina. Il nome della bevanda è Red
Bull.
Chuck Norris può portare una donna all'orgasmo semplicemente indicandola con un dito e dicendo "booya".
Chuck Norris una volta abbattè un'aereo tedesco puntandolo con un dito e urlando "Bang!"
Dopo attenta analisi, il Presidente Truman scelse di lanciare la bomba atomica su Hiroshima all'alternativa di mandare
Chuck Norris. Il motivo fu che venne ritenuta la soluzione più "umana".
Chuck Norris spesso chiede alle persone di tirargli il dito. Quando lo fanno, li colpisce con un calcio volante
nell'addome. Dopodichè scoreggia.
Chuck Norris è attualmente in causa con l'NBC, reclamando il fatto che Law and Order sono i nomi depositati per le sue
gambe.
Se riuscite a vedere Chuck Norris, lui può vedere voi. Se non riuscite a vedere Chuck Norris potreste essere a pochi
secondi dalla vostra morte.
Chuck Norris si è preso la mia verginità, e sicuramente prenderà anche la vostra. Se state pensando "Impossibile, l'ho
già persa", vi state sbagliando di grosso.
Chuck Norris usa un serpente a sonagli vivo come preservativo.
Gli Alieni esistono. Stanno semplicemente aspettando la morte di Chuck Norris, prima di attaccare.
L'ex-ragazza di Chuck Norris una volta gli chiese quanta legna avrebbe potuto fare una marmotta se le marmotte
avessero potuto fare legna. Lui urlò: "COME OSI FARE RIME IN PRESENZA DI CHUCK NORRIS!" e le tagliò la
gola. Tenendò la gola della ragazza ancora sanguinante tra le mani, muggì: "Nessuno prende per il culo Chuck!". Due
anni e cinque mesi dopo, capì l'ironia dell'affermazione e rise così forte che chiunque nel raggio di 160km diventò
sordo.
Chuck Norris era previsto come personaggio nel video game "Street Fighter II", ma fu rimosso dai Beta Testers perchè
ogni bottone gli faceva comunque compiere un calcio a girare. Quando gli viene chiesto di questo bug, Chuck dice
"Non era un bug."
Chuck Norris usa Robocop come lettore mp3.
Chuck Norris non ha le maniglie dell'amore, ha le maniglie dell'odio.
Chuck Norris non ama la violenza gratuita. Infatti, dopo aver steso qualcuno con un calcio rotante, gli frega il
portafogli.
Chuck Norris ha scoperto l'Europa.
Quando Mister Wolf ha un problema, chiama Chuck Norris.
Chuck Norris usa James Bond come antispyware.
Il piatto preferito di Chuck Norris sono le linguine allo scoglio. Adora sgranocchiare la pietra.
Quando Chuck Norris gioca a dama, mangia le pedine avversarie.
Il pick-up di Chuck Norris è talmente grosso che come ruota di scorta ha una Toyota Yaris.
Chuck Norris ha dimostrato le teoria dela relatività con la calcolatrice omaggio di Topolino.
Chuck Norris ha programmato le sue vacanze con 2 mesi di anticipo. In Java.
Chuck Norris al mattino beve 18 caffè. 5 mentre sta ancora dormendo.
Prima di incontrare Chuck Norris, la Mano della Famiglia Addams era un uomo intero.
Se Chuck Norris si punge con uno spillo, tutte le bambole vodoo esistenti su questa Terra esplodono.
I boxer di Chuck Norris hanno vinto il titolo mondiale dei medio-massimi.
Chuck Norris è il padre dei fiori.
L'arbre magique di Chuck Norris è una sequoia a grandezza naturale.
Chuck Norris usa i Samurai come stuzzicadenti. Vivi. E armati.
A qualcuno piace caldo. Ma se Chuck Norris non è d'accordo, va bene anche a temperatura ambiente.
Il cellulare di Chuck Norris non squilla. Si mette di fianco a lui, con la mano alzata. In silenzio.
Una volta Chuck Norris ha sparato a caso durante una puntata di Walker Texas Ranger su Italia 1 ed ha ammazzato
John Wayne su Rai Due.
Rocco Siffredi di patatine ne ha provate tante. Chuck Norris le ha provate tutte. Tutte.
Anche Chuck Norris mette Omino Bianco in lavatrice. Legato e imbavagliato. Per tre giorni.
Quando Chuck Norris fa una gara non arriva mai primo. Arriva zero.
I rospi, quando si vogliono sballare, leccano Chuck Norris.
La palla destra di Chuck Norris è il Thunderdome di Mad Max. La sinistra è Mad Max.
Chuck Norris non è vegetariano perchè ama gli animali. E' vegetariano perchè odia le piante.
Alla fiera dell'est, per due soldi Chuck Norris ha comprato l'intera fauna delle Galapagos.
Chuck Norris può comparire in sogno anche a chi non sta dormendo.
Nel pick-up di Chuck Norris è motrice anche la ruota di scorta.
Le guardie del corpo di Chuck Norris difendono la gente da Chuck Norris.
Le piante dei piedi di Chuck Norris sono carnivore.
Chuck Norris ha una grande voglia sul piede destro. Di uccidere.
Quando ha saputo che negli episodi Italiani di Walker Texas Ranger era stato doppiato, Chuck Norris ha punito con la
morte il direttore di Rete4. Nessuno ha mai neanche superato Chuck Norris.
Le braccia e le gambe di Chuck Norris sono arti marziali.
Chuck Norris ha cancellato il debito dei paesi del terzo mondo. Che adesso sono debitori di Chuck Norris. E non si
rendono ancora conto del guaio in cui si sono cacciati.
Una donna con Chuck Norris non raggiunge l'orgasmo. Lo supera.
Chuck Norris non è BastardoDentro. E' bastardo fuori.
Tutti amano Chuck Norris, perchè tutti coloro che non lo amano sono già morti.
Chuck Norris ha vinto una prestigiosa gara di cucina con le penne tricolore di Quattro salti in padella.
Se un uomo spara a Chuck Norris, il proiettile si ferma a mezz'aria e torna indietro verso chi l'ha sparato, preferendo
sfidare le leggi della fisica che Chuck Norris.
Dalla vite si ricava il vino. Chuck Norris ricava la birra dai bulloni.
I Blues Brothers sono in missione per conto di Dio. Dio è in missione per conto di Chuck Norris.
Chuck Norris si è diplomato in oboe al conservatorio con un pezzo di Eminem.
Il mouse di Chuck Norris è Splinter delle Tartarughe Ninja.
Quando parli con Chuck Norris devi stare zitto.
Anche Chuck Norris ha un animale domestico: Manimal.
Ne uccide più la penna della spada. E ne uccide più Chuck Norris della penna.
Chuck Norris è la moda del momento. Le ragazzine hanno già cominciato a farsi crescere la barba e mettersi gli stivali
in pelle di bisonte. Ma a Chuck Norris non piace essere idolatrato. Per questo ha sterminato tutte le ragazzine
nascondendo calci rotanti nelle borsette-regalo di "Top Girl".
Il pitbull di Chuck Norris ha appeso al cancello di casa il cartello "attenti a Chuck Norris".
Quando Chuck Norris va al mare, i salmoni risalgono la corrente dei fiumi per evitarlo.
Quando hanno consigliato a Chuck Norris di investire in borsa, lui è entrato con il pick up a Wall Street.
Superman per cambiarsi d'abito aveva bisogno di una cabina telefonica. A Chuck Norris basta un cellulare.
Ai concerti, Chuck Norris fa crowd surfing con lo snowboard.
Chuck Norris ha la carica del caffè più l'energia del cioccolato.
La merenda preferita da Chuck Norris: pane e Philadelphia. La città.
I nani del giardino di Chuck Norris sono in carne e ossa. Stanno fermi e non osano fiatare.
Chuck Norris ha gareggiato alle ultime olimpiadi. Faceva i 10000 contro quelli dei 100 metri. Ha vinto di poco.
Chuck Norris quando legge non si deve leccare le dita. Sono le pagine che sudano dalla paura.
Kevin Costner ballava coi lupi. Chuck Norris ha organizzato un musical a Broadway con un branco di coyote selvaggi
addomesticati a calci rotanti.
Chuck Norris può viaggiare indietro nel tempo semplicemente fissando con rabbia le lancette dell'orologio obbligandole
a girare in senso antiorario.
Chuck Norris non ha mai un asso nella manica. Ha una scala reale.
Se al posto di Vanigli ci fosse stato Chuck Norris, Totti sarebbe in dubbio per i mondiali del 2014.
Una volta Chuck Norris decise di fare l'avvocato del diavolo. Il diavolo venne scagionato per mancanza di prove.
L'accusa sbaragliata. A calci rotanti.
Un tizio ha fumato in faccia a Chuck Norris. In tutta risposta, lui gli ha staccato la testa con un calcio rotante,
dimostrando che il fumo passivo può essere nocivo per la salute dell'uomo.
Quando Chuck Norris guarda dentro una conchiglia, vede il mare.
Quando Chuck Norris fa strike a bowling, i birilli non cadono. Muoiono.
Un giorno Chuck Norris ha spezzato una Lancia a favore di qualcuno. Delta. Con un calcio rotante.
Chuck Norris è stato in grado di vincere la medaglia d'oro di beach volley alle Olimpiadi di Torino.
I Guerrieri della Notte, dopo una rissa con Chuck Norris, hanno messo su famiglia e si sono trovati un lavoro serio.
Chuck Norris ha vinto Sanremo cantando "Siamo la coppia più bella del mondo" duettando con Dio.
Gesù fece alzare e camminare Lazzaro, Chuck Norris lo allenò e lo condusse alla vittoria della maratona di New York.
Quando Chuck Norris si trova in una tavolata di 13 persone, uccide le altre 12 a calci rotanti. Per scaramanzia.
Quando Chuck Norris canta sotto la doccia, ha i Rolling Stones come band di supporto.
Chuck Norris ha le palle mediche.
Chuck Norris è allergico al lattice, ma favorevole al sesso sicuro. Per questo è solito fare sesso con una donna
utilizzando un'altra donna come preservativo.
Chuck Norris è andato in giro a parlare a tutti del Fight Club, e nessuno ha avuto un cazzo da rimproverargli.
Ogni volta che Chuck Norris entra in una stanza, parte la sigla di Walker Texas Ranger dal nulla come sigla d'ingresso.
Una volta Chuck Norris è caduto a faccia in giù sulla schiena di un istrice, trafiggendolo più volte con i peli della barba.
Chuck Norris prende 20 piccioni, 3 condor e un'aquila reale con mezza fava.
Una volta Chuck Norris ha vinto una gara di bob a quattro. Da solo. Con lo slittino. Lo slittino era Armin Zoeggler.
Chuck Norris ha spedito Step e Babi Tre Metri Sopra Il Cielo con un triplo calcio rotante.
Secondo Chuck Norris Misery deve morire.
Chuck Norris riesce, girandosi di scatto, a mordersi un orecchio.
Chuck Norris ha una T-Shirt con Calderoli disoccupato.
Chuck Norris ha vinto seimila dollari al gratta e vinci. Grattandosi tre volte i coglioni.
Per riportare in vita i dinosauri di Jurassic Park hanno dovuto completare il loro DNA. Con quello di Chuck Norris.
Chuck Norris è cosi' bravo a vendere porta a porta che saprebbe convincere Mastrotta a comprare una collana fatta di
perle di saggezza.
Chuck Norris nel 1971 ha vinto il campionato mondiale di Costruzione dighe con le mani. Nel 1972 si è ripetuto. Nel
1973 ha partecipato con i piedi e ha vinto di nuovo. L'anno dopo gli è stato chiesto di non partecipare perchè la
manifestazione perdeva di interesse. Chuck Norris non ha accettato. La manifestazione è sospesa.
L'anno scorso in Florida numerosi squali sono stati attaccati da Chuck Norris mentre faceva surf.
Una volta Chuck Norris ha sbattuto la porta a Mosconi, e lui non ha avuto proprio un cazzo da ridire.
Chuck Norris è in grado di capottare con la sua Cherokee. Da fermo. Con un colpo di reni.
Chuck Norris riuscirebbe a leggere e pubblicare tutti i post anche del weekend collegandosi a gmail con una
calcolatrice.
Chuck Norris può farti scendere dal tuo albero genealogico con un calcio rotante.
La macchina di Chuck Norris va a diesel. Vin.
Chuck Norris fa la torta di mele. Con le pere.
Un giorno, giocando a nascondino, Chuck Norris ha inventato la meditazione yoga trovando sè stesso.
Chuck Norris è in grado di spegnere il fuoco strofinando due bastoncini di legno tra di loro.
Chuck Norris ha inventato la puntualità, spaccando il secondo. Con un calcio rotante.
Quando Gianni Morandi cantava " Uno su mille ce la fa ", si riferiva a Chuck Norris.
L'immenso si illumina di Chuck Norris.
Il diavolo è solito fare le pentole ma non i coperchi. A Chuck Norris però ha fatto anche una pentola a pressione, una
mountain bike e un televisore a colori 14" con televideo.
Chuck Norris può circondare i suoi nemici. Da solo.
Chuck Norris ha battuto il record di 6 metri e 14 di Sergej Bubka usando il proprio cazzo come asta.
Quando Chuck Norris parla al telefono, lo fa nel vero senso della parola. E il telefono ascolta ed esegue tutti i suoi
ordini.
Una volta Mae West ha detto a Chuck Norris: Sei contento di vedermi o hai in tasca una pistola?
Chuck Norris le ha sparato.
Chuck Norris al posto del DNA ha una matassa di filo spinato.
Il Dalai Lama ha detto di Chuck Norris: "Un uomo disciplinato e intransigente." Incerto sul significato della parola
"intransingente", nel dubbio Chuck Norris ha colpito ugualmente il Dalai Lama, facendolo retrocedere di cinque o sei
reincarnazioni.
Chuck Norris ha dato a Melissa P 100 calci rotanti prima di andare a dormire.
Chuck Norris è in grado di sollevare sè stesso da terra.
Chuck Norris detiene ancora il record per numero di persone uccise in un videogioco: dodici. A tetris.
Chuck Norris riesce a guidare una bicicletta tandem dalla postazione dietro.
Nel '68 Chuck Norris si dedicò brevemente al gioco del calcio. Trascinò gli U.S.A. alla vittoria della coppa d'Africa.
Ad Heidi le caprette fanno ciao, a Chuck Norris rifanno il letto, lavano i piatti, stirano, spolverano e puliscono il water
meglio della Luisa.
Chuck Norris ha vinto il campionato mondiale di rutti con una scoreggia.
Michael Jackson ha inventato il moonwalk. Chuck Norris ha la retromarcia.
Per aprire le noci, Chuck Norris usa lo schiaccianoci di Tchaikovsky.
Nessuno ha mai trovato pentole d'oro ai piedi degli arcobaleni perchè Chuck Norris è sempre arrivato per primo.
Chuck Norris corre i 110 metri ostacoli saltando col metodo Fosbury.
La ricerca più frequente in rete è "Paris Hilton nuda". La ricerca più frequente di Paris Hilton è "Chuck Norris nudo".
La serie TV "Starsky & Hutch", inizialmente, avrebbe dovuto chiamarsi "Starsky, Hutch & Chuck Norris", ma furono
cambiati in corsa i piani perchè Chuck Norris risolveva i casi in pochi secondi, chiudendo Starsky & Hutch in macchina
e lasciandoli nel sedile posteriore a fare le parole crociate, rendendo dunque brevi e poco intriganti gli episodi.
Quando Spock da piccolo disubbidiva, le orecchie gliele tirava Chuck Norris.
Un giorno Chuck Norris disse "Kung". E Kung Fu.
I proiettili indossano il giubbotto anti-Chuck Norris.
Tempo fa Chuck Norris diede un calcio rotante così forte a Cassius Clay che gli fece cambiare nome e religione.
Chuck Norris non colpirà mai un uomo con gli occhiali. Lo colpirà con un calcio rotante.
Un giorno Chuck Norris ha avuto un attacco di cuore. In tutta risposta, ha colpito il suo cuore con un calcio rotante per
aver osato attaccare Chuck Norris.
Ogni volta che nell'universo viene commesso un crimine violento, Chuck Norris prende soldi dalla SIAE.
Chuck Norris ha soffocato le Geox.
Una notte Chuck Norris ha morso Dracula sul collo trasformandolo in un Chuck Norris.
Durante l'ultima cena, Chuck Norris ha spezzato il pane. E il tavolo. E tutti i commensali.
Un giorno una ragazza offrì un Kinder Bueno a Chuck Norris. Ciccia e brufoli furono ritrovati il giorno dopo in un
vicolo col collo spezzato.
Alcuni film di Chuck Norris sono talmente violenti che gli adulti dovrebbero vederli solo in presenza di Chuck Norris.
La gente monta e smonta a piacimento i mobili dell'IKEA. Chuck Norris monta e smonta a piacimento l'IKEA. E la
gente che va all'IKEA.
Se Chuck Norris scrive su questo blog la battuta di Maometto e la montagna, viene subito pubblicato e riceve un
milione di commenti entusiasti
Quando Chuck Norris ti sta per uccidere, non rivedi la tua vita. Rivedi tutte le puntate di Walker Texas Ranger.
Chuck Norris ha rotto una catena di Sant'Antonio e gli ha fottuto la bici.
Il gioco "Cluedo - Chuck Norris Edition" è stato ritirato dal mercato perchè la soluzione di tutti gli enigmi era sempre la
stessa: Chuck Norris, con un calcio rotante, in biblioteca.
Fonzie con un pugno riusciva a far partire il Juke-box. Chuck Norris con un pugno fa partire i concerti a San Siro.
Il plasma del televisore di Chuck Norris è quello del sangue delle sue vittime.
Tra i gadget del coltellino svizzero di Chuck Norris c'è Mac Gyver.
Durante l'ultimo All-star game di NBA, Chuck Norris ha vinto la gara delle schiacciate schiacciando la testa a un
giurato con il pollice e l'indice e facendola esplodere.
Dio ha una foto abbracciato a Chuck Norris. Autografata.
Chuck Norris fa una breve comparsata ne "Il buono, il brutto e il cattivo". E' il titolo.
Chuck Norris ha costruito un transatlantico dentro una bottiglia di vetro in scala 1:1.
Chuck Norris ha usato la Cosa dei Fantastici Quattro per ripiastrellarsi il bagno.
Chuck Norris fa pagare care le provocazioni gratuite.
Nel 1970 Chuck Norris e' stato fotografato dallo yeti.
Lo Chef Tony ha provato ad affettare Chuck Norris con la lama taglia tutto della serie Miracle Blade 3 - serie perfetta.
Non ce l'ha fatta. Ora pezzi dello Chef Tony sono nella buca degli avanzi in cui finivano i filetti di pomodori e il residuo
di scarpone.
Chuck Norris fa gli origami con lastre di ghisa
Chuck Norris, quando mangia il Duplo, fa nello stesso momento l'approccio dentale e labbiale.
Chuck Norris ha vinto la medaglia d'oro di bob a quattro alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. Da solo. Doppiando
gli avversari.
Se Chuck Norris indossa un paracadute al rovescio e fa un salto da terra, è in grado di arrivare a 4500 metri in pochi
secondi
Dato che "Una mela al giorno toglie il medico di torno", Chuck Norris ha pensato bene di mangiarsi New York per
levarsi i medici dai maroni per tutta la vita.
Chuck Norris è bravissimo a suonare la batteria con un braccio solo. Quello del batterista dei Def Leppard.
Durante una partita di calcio Chuck Norris venne atterrato. L'arbitro concesse una punizione. Chuck Norris decapitò
l'avversario con un calcio rotante. Era la migliore punizione per quel bastardo.
Chuck Norris conosce il nome di Mac Gyver.
La Ricciarelli è in grado di rompere un bicchiere di cristallo con un acuto della Traviata. Chuck Norris è in grado di
rompere la Ricciarelli con un bicchiere di cristallo. Cantando un ritornello degli Wham.
Quando la domenica Chuck Norris riceve la comunione durante la messa, al posto dell'ostia pretende un doppio
cheesburger fumante.
La luce impiega circa 8 minuti per compiere il tragitto Sole-Terra. Chuck Norris ce ne impiega 2 fermandosi pure
all'autogrill.
Chuck Norris ha percorso tutto il campo di Holly e Benji. In un episodio.
Chuck Norris rotola in salita.
Chuck Norris quando ha prurito cerca una pianta di rovi e si butta dentro.
Chuck Norris ha ucciso per molto meno.
Per arredare il suo salotto Chuck Norris ci ha messo l'acquario. Di Genova.
Chuck Norris ti frega sempre con il gioco delle tre scatolette. Solo che lui ne usa una sola.
Chuck Norris ha la patente per guidare gli immobili.
In una conversazione, è sempre Chuck Norris a rompere il ghiaccio. E lo fa con un calcio rotante.
Chuck Norris può giudicare Caterina Caselli
Uri Geller è stato in grado di piegare a metà un cucchiaio con la forza del pensiero. Chuck Norris è stato in grado di
piegare a metà Uri Geller con la forza del pensiero.
Se Chuck Norris parte per una vacanza ai tropici e sbaglia aereo ritrovandosi al Polo Nord , gli orsi polari pitturano il
ghiaccio di giallo e si mettono il costume.
Chuck Norris ha fatto tredici al Superenalotto.
Chuck Norris vinse una gara di tiro al piattello sparando cazzate.
Agnelli portava l'orologio sopra al polsino, Chuck Norris le palle sopra ai boxer.
Quando un uomo col fucile e uno con la pistola incontrano Chuck Norris, sono matematicamente morti entrambi.
Quando Chuck Norris nacque ci furono ben 70 Re Magi che andarono a portargli in dono donne, sigari e fuoristrada.
Se a Chuck Norris cade una fetta di pane con la marmellata, sicuramente gli cade con la marmellata rivolta in alto.
Quando è imbottigliato nel traffico, Chuck Norris prende sempre la corsia più veloce, e Murphy non ha proprio un
cazzo da obiettare.
Chuck Norris è sempre circondato da montagne di donne. Morte. Ammazzate. Da calcio rotante.
Chuck Norris riesce a paracadutarsi da 1000 metri con un sacchetto della spesa
Chuck Norris vince una gara di stile libero nuotando a rana.
Chuck Norris ha vinto il palio di Siena con il cavallo degli scacchi.
Chuck Norris ha completato tutti gli episodi di Super Mario Bros dal 1984 ad oggi, in 15 minuti e con una sola vita. Su
Playstation 2.
Gli essere umani sono fatti da un 75% di acqua. L'acqua e' formata da un 75% di Chuck Norris.
Una volta Chuck Norris giocando a curling ha spazzolato talmente forte il ghiaccio che ha rinvenuto 4 mammuth e 3
uomini di Neanderthal.
Chuck Norris vince a Risiko usando un solo carro armato. Non pago, attacca anche tutti i carri armati rimasti nella
scatola. E conquista anche la scatola.
Le mezze stagioni non esistono più perché a Chuck Norris non piace lasciare le cose a metà.
Chuck Norris riesce a prendere al volo una freccia lanciata da un arco. Dopo averla tirata lui stesso.
Una volta, al Mugello, Valentino Rossi era ai 180 Km/h in curva e si è sentito battere la spalla. Era Chuck Norris su un
triciclo in impennata con una mano sola. Con l'altra teneva Max Biaggi.
Un giorno Chuck Norris ha preso il treno, e se l'è portato in camera.
Un giorno Cupido scagliò una freccia verso Chuck Norris. Chuck Norris reagì colpendo Cupido con un calcio rotante,
uccidendo lui ed eliminando per sempre l'amore.
Chuck Norris è venuto al mondo uscendo dallo stomaco di Alien.
Da una costola di Adamo nacque Eva. Da una costola di Chuck Norris nacque Wonder Woman.
L'urlo di Chuck Norris terrorizza anche Chen.
Chuck Norris riesce a fare i castelli di carte con il mazzo del solitario di windows.
Il cavallo dei pantaloni di Chuck Norris è Furia.
Al Qaeda ha dichiarato guerra a tutto il mondo occidentale, tranne che a Chuck Norris.
Peter Parker è diventato Spiderman dopo esser stato morso da un ragno radioattivo. Il ragno radioattivo era stato morso
da Chuck Norris.
Chuck Norris non deve fare il numero. Lui alza la cornetta e il suo destinatario è già lì che risponde.
Chuck Norris ha comprato l'uomo da 6 milioni di dollari a metà prezzo.
Chuck Norris ha mangiato la testa di Ozzy Osbourne.
Prima di pestare qualcuno, Jean-Claude Van Damme conta fino a 10. Prima di contare fino a 10, Chuck Norris pesta
qualcuno.
Chuck Norris ha investito un autotreno facendo jogging.

12/10/2008 BARZELLETTE SUL SESSO

SESSO; NUDISTI

1. Cosa dice un elefante quando vede un uomo nudo ? Ma come fara' a bere?

2. Due giovani fidanzati sono in macchina di sera. Mentre percorrono l'autostrada il ragazzo dice alla ragazza: "Se supero i 150 km/h ti spogli ?".
La ragazza dice di si' e lui comincia ad accelerare. Appena il tachimetro supera i 150, lei si spoglia. Ovviamente il tizio si distrae cosi' tanto a
guardare la tipa che perde il controllo della vettura e finiscono fuori strada, capottando. La ragazza riesce ad uscire dalla macchina, ma i suoi
vestiti ed il suo ragazzo sono intrappolati nella macchina. "Corri a chiedere aiuto !" - chiede lui. "Non posso, sono nuda!" - risponde lei. "Copriti la
topa con quella e vai a chiedere aiuto" - dice lui indicando una sua scarpa che e' finita fuori dalla macchina. Lei raccoglie la scarpa, si copre e
corre fino alla vicina stazione di servizio, gridando verso il gestore: "Aiuto ! Aiuto ! Il mio ragazzo e' rimasto intrappolato !!". "Mi dispiace
signorina, ma e' andato a finire troppo in dentro..." - risponde il gestore guardando la scarpa che copre la topa della ragazza...

3. Il nudo integrale e' nato quando Adamo comincio' a mangiare la foglia.

4. Un carabiniere entra in un grande magazzino dove trova in vendita degli occhiali "che spogliano". Malgrado il costo elevato si lascia convincere a comprarli
e uscito dal negozio si rende conto che effettivamente vede le donne "nude". Dopo aver passato il pomeriggio a "divertirsi" ritorna a casa deciso a mostrare
gli occhiali magici alla moglie. Entra, ma non la trova, la cerca in tutte le camere e alla fine entra in camera da letto ... e trova la moglie e un suo collega
completamente nudi sdraiati a letto. Un po' sorpreso il carabiniere si toglie gli occhiali e vede ancora tutti nudi. Allora esclama: "Maledizione! Se penso che ho
pagato questi occhiali 300.000 lire e si sono gia' rotti!".

5. Lo chiamavano il 'Computer Umano'. Sapeva contare fino a 20 e nudo fino a 21 !

6. Che differenza c'e' tra un messicano vestito e uno nudo? Il messicano vestito dice: "Hasta la vista!", mentre quello nudo dice: "Vista la hasta?".

7. Niente ti sta meglio di niente. (Maurice Donnay).

8. A me piacciono molto le donne nude...perche' hanno l'esterno tutto in pelle! Chissa' se dentro sono metallizzate? (Giorgio Faletti).

9. Un tizio compra una Ferrari. Qualche giorno dopo viene fermato dalla polizia sull'autostrada per eccesso di velocita'. Il poliziotto si avvicina alla vettura, si
accorge che il tizio e' nudo sotto la cintura e gli chiede: "Ma siete impazzito a girare cosi' conciato? ". "No, ma quando ho comprato l'auto il venditore mi ha
detto: "Faccia attenzione, perche' oltre i 300 km/h succhia ...".

10. "Ciao, hai delle foto di tua moglie nuda?". "No di certo!". "Beh, allora tieni queste che le ho doppie!".

11. "Non si sa mai da dove cominciare" diceva la zanzara in un campo di nudisti.

12. Un mago sta passando le sue vacanze in una spiaggia di nudisti. Un giorno incontra una bella donna che lo conosce di fama che gli chiede un
qualche gioco di magia. Il mago non ha alcun accessorio (e' nudo), ma ha un'idea e chiede alla dama: "D'accordo, giratevi e piegatevi un po' in
avanti !". La donna esegue e poco dopo sente un corpo estraneo insinuarsi nel suo culetto. Allora il mago le chiede: "Allora, sentite il mio dito?".
E la signora: "Si', si'...". Il mago quindi tende le braccia e passa le sue due mani davanti agli occhi della signora e le dice: "Eh voila' !".

13. Perche' i nani non possono entrare in un campo nudisti? Perche' ficcherebbero il naso nel posto sbagliato!

14. "Allora, come e' andata al campo nudisti? Ti sei ambientato?". "Beh, il primo giorno e' stato duro..."

15. I nudisti sono persone che indossano un vestito con un solo bottone.

16. Era cosi' pudica che si rifiutava di guardare le cose ad occhio nudo.

17. Alla fine del turno di lavoro in ufficio la segretaria ricorda al vecchio capo che e' il compleanno della moglie. Uscito dall'ufficio deve mettersi in cerca di un
regalo per la moglie, che ovviamente deve essere anche originale. Passando davanti ad un negozio di biancheria intima pensa di aver trovato il regalo che
cercava. Entra nel negozio e compra il completino sexy piu' costoso: cosi' la moglie si sentira' piu' giovane. Quindi va a casa e mentre la moglie e' in cucina lo
porta in camera da letto e lo distende sul letto. Poi va dalla moglie e le comunica che il regalo si trova in camera da letto e le chiede di andarlo a prendere.
Quando la moglie vede il regalo pensa che sia troppo trasparente non lasciando nulla all'immaginazione. Decide quindi di fare una sorpresa al marito
uscendo dalla camera da letto completamente nuda senza nulla addosso e dicendo: "Caro, guardami". L'uomo guarda sua moglie e poi esclama: "Con quello
che l'ho pagato e non ci hanno dato neppure una stiratina!".

18. Un signore anziano decide di provare una spiaggia nudista. Siccome non ci e' mai andato chiede al gestore se e' possibile dare un'occhiata per vedere se
gli piace. Si spoglia e si fa una passeggiata. Dopo un po' si stanca e si siede su una panchina per riposarsi. Passa una donna stupenda e al solo vederla il
vecchio si eccita. La donna, notando l'erezione del vecchio, gli si avvicina a gli fa un pompino. Il vecchio e' gasato al massimo, corre dal gestore e paga
l'iscrizione per un anno. Dopodiche' si accende un sigaro e si fa un'altra passeggiata. Ad un tratto gli cade il sigaro di mano e si china a raccoglierlo. Un
giovanotto vede il vecchio chinato, gli si avvicina e se lo incula. Il vecchio ritorna di corsa dal gestore per disdire l'iscrizione. "Ma come" - gli dice il gestore -
"poco fa diceva che questo era uno dei posti piu' belli che conosceva...". E il vecchio: "Si', ma alla mia eta' mi eccito soltanto una volta ogni tre mesi, pero' mi
cade il sigaro cinque volte al giorno".

19. Un ragazzo decide di passare le sue vacanze per la prima volta in una spiaggia di nudisti. Il direttore del campo gli spiega le regole principali (si puo'
prendere il sole e andare in giro solo se completamente nudi, ecc) e conclude dicendogli: "Per il resto segua gli avvertimenti sui cartelli che eventualmente
incontrera'". Il ragazzo quindi si spoglia completamente e va a cercare un posticino tranquillo per prendere il suo primo sole integrale. Dopo un po' che
cammina sulla spiaggia vede un cartello su cui e' scritto: "Attenzione ai finocchi". Decide di continuare il suo cammino e poco piu' in la' vede un piccolo
cartello piantato a circa un metro dal suolo nella sabbia. Si avvicina e legge: "Attenzione ai finocchi". Decide lo stesso di continuare e poco dopo vede un
cartello ancora piu' piccolo piantato a livello del suolo. Si avvicina e si china per leggere cio' che e' scritto in caratteri minuscoli: "Desolato. Avete avuto due
avvertimenti!"

20. Una bella ragazza in vacanza se ne va sulla terrazza dell'albergo dove alloggia per prendere un po' di sole. Siccome non c'e' nessuno in giro, si
toglie il costume da bagno per un po' di tintarella integrale. Stando stesa sulla pancia, quasi addormentata, sente il rumore di qualcuno che si
precipita su per le scale. In fretta si copre con l'asciugamano, giusto in tempo per veder apparire il direttore dell'albergo. "Mi scusi, signorina. Non
ho nessun problema se lei prende il sole sulla terrazza dell'albergo, ma gradirei molto se lei rimettesse il costume...". "E che differenza fa? Non
c'e' nessuno, qui! Nessuno mi puo' vedere!". "Non e' propriamente esatto... se lei si sdraia sul lucernario del ristorante...".

21. Perche' i contadini si mettono nudi davanti ai pomodori? Per farli diventare rossi.

22. Volonta': guardare gli occhi a una ragazza in topless.

23. Non faccio mai la doccia in luoghi pubblici perche' non mi piace spogliarmi nudo davanti ad un altro uomo. Non mi piace mostrare il mio corpo a una
persona del mio stesso sesso perche' non si sa mai quello che potrebbe succedere. (Woody Allen)

24. Festa in maschera. Ci sono tutti i personaggi piu' famosi delle tipiche feste in maschera quando ad un tratto dalla porta di casa entra una ragazza
completamente nuda dipinta tutta di bianco. Gli amici perplessi le si avvicinano chiedendole: "Da cosa ti sei vestita?!?". E lei seccata: "Da dente!!". E gli
amici: "E da cosa si dovrebbe capire?". Allora lei alzando la coscia dice: "Guarda che CARIE!!!!"

25. Se Dio pensasse che la nudita' sia OK, saremmo dovuti nascere nudi.

26. Era una ragazza molto strana. Continuava a dire che avevo una bella cravatta... ed ero nudo! (Francesco Salvi)

27. Pioveva sui nostri corpi spogliati, un vero nudifragio (Alessandro Bergonzoni).

28. Ritengo sia da selvaggi fare all'amore nudi (Kim Basinger).

29. Quando sono nudo non saro' mitico, ma almeno sono adamitico...

30. Sono forse intelligenti le donne nude ? (Stanislaw Lec)

31. Qual e' la differenza fra una polizza di assicurazioni e un nudista? Nessuna, ambedue hanno un sacco di cose che non sono coperte.

32. Come si riconosce un cieco in un campo nudista? Non ce l'ha duro...

33. Come fai a riconoscere dei carabinieri in un campo di nudisti? "Beh, sono gli unici che vogliono giocare a strip poker!"

34. La pelle e` un tessuto che non veste. Infatti uno senza la pelle e` nudo. (Boris Makaresko)

35. Come si chiama uno che corre nudo in mezzo alla foresta? Robi Nud.
36. Quest'uomo e` nudo, ma ha anche lui un telefono portatile. Indovinate dove? TELEFONO CELLULARE. PRENDILO ANCHE TU. (Ziche e Minoggio)
37. Comunque, una cosa Marta Marzotto l'ha dimostrata alla faccia di tutti: che nella vita, posando nuda per un grande pittore, ci si puo' anche abbronzare.
38. I nudisti sono persone che vestono molto, ma molto all'antica.
39. Un tizio decide di dipingere la vecchia asse del gabinetto e poi per far prendere meglio il colore decide di dare una passata di colla. La moglie che non sa
niente decide di usare il cesso e vi rimane incollata. Disperata chiama il marito, ma tutti e due non riescono a risolvere l'imbarazzante situazione. Il marito
decide allora che l'ultima speranza e' chiamare i pompieri. La moglie e' preoccupata dalla propria nudita' e allora il marito le mette un sombrero davanti ai
genitali. Arrivano i pompieri e prendono visione della situazione. Poi il capo, rivolgendosi al marito, sentenzia: "Senta, per sua moglie non c'e' problema. Ma
per il messicano temo non ci sia piu' nulla da fare!"
SESSO: AFORISMI
1. L'amore riguarda la chimica, il sesso riguarda la fisica.
2. In amore e' come in guerra : ogni buco e' una trincea.
3. Amore e' stare svegli tutta la notte con un bambino malato. O con un adulto molto in salute. (David Frost).
4. Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' piu' facile spiegare il sesso a una vergine!
5. Il Consulente e' come uno che sa tutto sul sesso, ma non e' mai stato a letto con una donna.
6. A tavola e a letto nessun rispetto (proverbio italiano).
7. All'uomo di potere la donna perdona anche l'impotenza.(Roberto Gervaso)
8. Le donne non hanno di buono che quanto hanno di meglio.
9. Le donne servono almeno a 10 cose: una la so, le altre 9 non me le ricordo
10. L'uomo nasce dalla donna e tutta la vita cerca di rientrarvi. (Pino Caruso).
11. Le donne sono come le ciliegie: una tira l'altra (Giacomo Casanova).
12. Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia (Marcel Proust).
13. Una donna e' una donna fino al giorno in cui muore; un uomo e' un uomo finche' ci riesce. (Moms Mabley).
14. Il matrimonio e' il prezzo che gli uomini pagano per il sesso. Il sesso e' il prezzo che le donne pagano per il matrimonio.
15. L'oscenita' e' tutto quello che provoca un'erezione ad un giudice!
16. L'uomo intelligente regala alla sua donna un pianoforte. L'uomo saggio le regala un organo verticale.
17. Di tutte le aberrazioni sessuali forse la piu' aberrante e' la castita'. (Bernard Shaw)
18. Ci puo' essere sesso senza amore, ma non amore senza sesso (Moravia).
19. Il sesso con l'amore e' forse la cosa piu' bella che ci sia, ma anche senza amore non e' malaccio!
20. Il sesso e' una faccenda estremamente personale, ma a volte e' piacevole condividerlo con un'altra persona. (Fabio Di Iorio).
21. Il sesso senza amore e' un'esperienza vuota, ma con le esperienze vuote che corrono di questi tempi...". (Woody Allen) (in 'Amore e Guerra').
22. Il sesso e' come l'aria: non ti sembra importante finche' non ne hai piu'.
23. Niente e' meglio del sesso. Tuttavia un caffe' e' meglio di niente. Dunque un caffe' e' meglio del sesso!
24. Il denaro e' come il sesso. Chi non ce l'ha non pensa ad altro e chi ce l'ha pensa ad altro.
25. Il molto viaggiare invecchia gli uomini; la mancanza dell'amplesso le donne (dal Mahabarata).
26. La vera fonte della giovinezza e' avere una mente porca. (Jerry Hall).
27. Il pettegolezzo e' come il sesso: se inizi devi finirlo!
28. Il sesso e' la cosa piu' bella, naturale e pura che i soldi possano comprare (Steve Martin).
29. Sono maschio, ma non esercito. (Dario Vergassola).
30. Una vita senza fica... e' una vita del cazzo!
31. L'unica forza che si oppone al declino della vita e' l'elevazione del pene.
32. Le donne hanno 4 labbra: due per dire delle stupidaggini, due per farsi perdonare.
33. L'unico modo di comportarsi con una donna e' fare l'amore con lei se e' bella, o con una sua amica se e' brutta. (Oscar Wilde).
34. Il sesso e' come la neve: tu non sai mai prima quanti centimetri stanno per arrivare o quanto a lungo durera'.
35. Non era la mela singola sull'albero, ma il paio sul terreno che causo' il guaio nel giardino dell'Eden.
36. Il sesso e' una cosa molto bella tra due persone; in cinque e' fantastica! (Woody Allen)
37. Un piacere senza rischi piace meno. (Ovidio).
38. L'astinenza e' una gran bella cosa, ma dovrebbe essere praticata sempre con moderazione.
39. Il sesso sulla televisione non puo' far male, a meno che tu non cada dalla stessa.
40. Dio, per far divertire l'uomo, gli ha dato il cervello ed il pene... ma purtroppo gli ha dato una quantita' di sangue insufficiente all'uso
contemporaneo dei due organi.
41. E' sporco il sesso? Certo, ma solo se e' fatto bene. (Woody Allen)
42. Il sesso e' stata la cosa piu' divertente che ho fatto senza ridere. (Woody Allen)
43. L'amore e il sesso stanno bene insieme, e va bene anche il sesso senza amore, e l'amore senza il sesso. Sono l'amore e il sesso individuali che vanno
male. (Andy Warhol).
44. Le donne hanno bisogno di una ragione per fare del sesso. Gli uomini hanno bisogno solo di un posto. (B. Crystal).
45. I sadici, per lo meno, non sono indifferenti al male che provocano.
46. Il sesso e' la droga dei poveri.
47. Le donne donano del sesso per avere dell'amore. Al contrario gli uomini donano dell'amore per avere del sesso.
48. Le donne sono pronte a tutto per amare, compreso fare all'amore. Gli uomini sono pronti a tutto per fare l'amore, compreso amare.
49. Se non ci fosse il sesso schifoso non ci sarebbe il sesso magnifico.
50. Il sesso e' una delle 9 ragioni per la reincarnazione... Le altre 8 non sono importanti. (Henry Miller)
51. La letteratura parla molto di sesso e poco dell'avere dei bambini; la vita e' esattamente l'opposto. (David Lodge)
52. Io non raccomanderei sesso, droga o ragazzate a nessuno, ma con me hanno sempre funzionato. (Hunter S. Thompson)
53. Mi piacerebbe incontrare l'uomo che ha inventato il sesso, e vedere a cosa sta lavorando adesso.
54. Aver il sesso nel cervello e' un posto molto scomodo, ed anche inutile, dove averlo. (Mae West)
55. L'amore di gruppo ha questo di bello: non si e' mai soli. (Roberto Gervaso)
56. Per l'uomo sano basta la donna. Per l'uomo erotico basta la calza per giungere alla donna. Per l'uomo malato basta la calza. (Karl Kraus)
57. Il sesso e' lo scherzo di Dio sugli esseri umani. (Bette Davis)
58. Il sesso e' come la salsa di Tabasco che un palato nazionale adolescente spruzza su ogni menu. (Mary Day Winn)
59. Non conviene fare sesso. Dura poco, si fa una gran fatica e la posizione e' ridicola. (De Crescenzo)
60. Una notte d'amore e' un libro letto in meno. (Honore' de Balzac)
SESSO; ANALE
1. Come si trasmette l'AIDS? Perlano, passa parola.
2. AIDS = Abuso Indiscriminato Del Sedere.
3. Come si fa a difendersi dall'AIDS ? Stare seduti e tenere la bocca chiusa.
4. Un topolino si e' infilato dietro una elefantessa e incomincia a incularla. Nel mentre un cacciatore spara all'elefantessa che lancia un barrito di
dolore e il topolino: "Godi, puttana, godi...".
5. Qual e' la differenza fra un avvocato e un gigolo'? Il gigolo' puo' inculare una persona sola alla volta!
6. Al bar lui e lei si incontrano dopo tanto tempo. Lui: "Ciao, quanto tempo che non ci vediamo. Faccio l'agente immobiliare. E' un periodo di crisi: se non
vendo piu' case ci rimetto il culo". Lei: "Anch'io; se non vendo piu' il culo ci rimetto la casa!".
7. Due scienziati vengono catturati dagli indigeni nell'Africa Nera e rinchiusi in una gabbia. Dopo qualche ora il capo tribu' apre la gabbia tira fuori
un prigioniero e gli chiede: "Tu cosa preferire? Morte o Dunga Dunga?". Lo scienziato allibito pensa tra se': "La morte e' sempre la morte", quindi
dice al capo senza esitare: "Scelgo Dunga Dunga". Detto fatto tutta la tribu' se lo incula a sangue e lo ributta nella gabbia morto. Passa la notte e
la scena si ripete con il secondo prigioniero che senza esitare risponde: "Scelgo la morte!". Allora il capo tribu' gli fa: "Va bene, ma prima Dunga
Dunga!".
8. Cicciolina sta girando un suo film hardcore all'aperto, in un bosco. Durante una pausa delle riprese le scappa da cagare. Va quindi in un posto appartato e
comincia a cagare. Quando ha finito deve pulirsi, ma non avendo nient'altro a disposizione strappa delle foglie da un cespuglio e comincia a pulirsi. Passa la
prima foglia e subito sente :"Aahh! Grazie!". Cicciolina si guarda in giro, ma non c'e' nessuno e riprende a pulirsi. Appena si passa la foglia sente di nuovo:
"Aahh! Ah! Cicciolina Grazie Grazie!". A questo punto Cicciolina si incazza e grida: "Ma insomma piantatela con questo scherzo!! Chi e' ?". La voce risponde:
"Sono il tuo culo Cicciolina. Dopo tanta CARNE mi ci voleva proprio un po' di VERDURA!".
9. L'uomo piu' furbo del mondo? Quello che ha inventato le supposte: l'ha messo in culo a tutti!
10. La vita e' una tempesta, ma prenderla nel culo e' un lampo (Beppe Grillo).
11. Perche' il coccige e' detto osso sacro? Perche' assiste alla messa in culo!
12. Un tale, afflitto perche' impotente, si reca in farmacia per chiedere consigli. Il farmacista tira fuori una pillola e dice: "Con questa pillola risolvera' tutti i suoi
problemi". "Ma...quanto costa?". "50.000 lire". "Accidenti! E' troppo cara...non si potrebbe avere uno sconto?". "Mi diaspiace, comunque chiedo al dottore". Il
farmacista si reca nella stanza accanto, riferisce al dottore, e, ricevuta una risposta negativa, ritorna al bancone ma... sono spariti cliente e pillola! Il tale
ingoia la pillola e passa la notte con la moglie. L'indomani racconta ad un amico cio' che gli e' capitato e dell'effetto benefico avuto (ha scopato la moglie ben
10 volte!). L'amico allora si reca nella stessa farmacia e chiede della pillola e il farmacista, per recuperare i soldi del giorno prima, chiede 100.000 lire. Al che
il cliente dice: "Si puo' avere uno sconto?". "No, mi dispiace!". "Ma siamo sicuri che funzioni?". "Eccome! Pensi che ieri un cliente, solo tenendola in mano,
l'ha messa in culo sia a me che al dottore!"
13. Un mago sta passando le sue vacanze in una spiaggia di nudisti. Un giorno incontra una bella donna che lo conosce di fama che gli chiede un qualche
gioco di magia. Il mago non ha alcun accessorio (e' nudo), ma ha un'idea e chiede alla dama: "D'accordo, giratevi e piegatevi un po' in avanti !". La donna
esegue e poco dopo sente un corpo estraneo insinuarsi nel suo culetto. Allora il mago le chiede: "Allora, sentite il mio dito?". E la signora: "Si', si'...". Il mago
quindi tende le braccia e passa le sue due mani davanti agli occhi della signora e le dice: "Eh voila' !".
14. "Ambrogio, avrei un leggero languorino". Ambrogio accosta, la spoglia e la tromba nel posteriore; dopo si rimette alla guida, ma dopo 500 m la signora:
"Ambrogio, avrei un leggero languorino". Ambrogio accosta, la spoglia e la tromba nel posteriore; dopo si rimette alla guida, ma dopo 200 m la signora:
"Ambrogio, avrei un leggero languorino". Ambrogio accosta, la spoglia e la tromba nel posteriore; dopo si rimette alla guida, ma dopo 50 m la signora:
"Ambrogio, avrei un leggero languorino, pero' mi brucia un po' il sedere...". Ambrogio: "Per forza signora, con tutto il CIOCCOLATO che si mangia..."
15. Lo sapete perche' i negri hanno le palme delle mani e dei piedi bianchi? Perche' quando Dio li ha verniciati, erano a quattro zampe. E lo sapete perche' i
bianchi hanno il buco del culo nero? Perche' la vernice non era ancora asciutta!
16. "A letto come si comporta il tuo uomo?". "E' luterano". "?!?". "Un giorno l'utero e un giorno l'ano!".
17. Un tizio, sposato da anni, vive felice con sua moglie, ma ha un problema: non riesce a incularsela perche' lei non vuole. Un noto sessuologo gli
suggerisce: "Beh, io un rimedio ce l'avrei, ma costa tempo e denaro. Esiste una tisana fatta di varie erbe, ma quasi tutte introvabili e sperdute ai quattro
angoli del mondo. Dovrebbe cercarle di persona". "Mi dica e parto subito". "Per prima cosa dovrebbe trovare un famoso fiore, il vasellinos delle montagne
rocciose". Il tizio parte e dopo qualche mese trova l'erba e quindi torna dal dottore che gli dice: "Ora dovrebbe portarmi un'erba, l'inculinas che cresce solo in
Tibet". Il tizio parte e dopo un mese ritorna con l'erba. E il dottore continua: "Bene, ora dovrebbe portarmi un fungo che cresce nella Terra del Fuoco, il
pecorinos". Il tizio parte e dopo un po' di ricerche torna col fungo. E il dottore: "Bravo. Ora manca l'ultimo ingrediente: una muffa che cresce su certi alberi in
Norvegia che si chiama sguillina". Il tizio parte e ritorna un mese dopo con la muffa. La porta al dottore che gli dice: "Bene. Ora gli ingredienti ci sono tutti,
basta mescolarli e metterli in questa bottiglia. Stasera appena arriva a casa metta questa bottiglia nel comodino dalla parte di sua moglie e quando siete a
letto lei gli dica: 'Cara mi puoi passare quella bottiglia?'. Bene, appena lei si gira, glielo schiaffi in culo! ".
18. C'e' una comunita' di spermatozoi guidati da un capo. Un giorno prende la parola e dice ai suoi fedeli: "Popolo!", e tutti "UEEEEEEE!", "... oggi il nostro
uomo scopera'!", "UEEEEEEE!", "... ma usera' il preservativo!", "oohhhhh [urlo moscio]", "... ma noi lo sfonderemo!", "UEEEEEEEE!", e vanno. Il giorno dopo:
"Popolo!", e tutti "UEEEEEEE!", "... oggi il nostro uomo scopera'!", "UEEEEEEE!", "... ma usera' il preservativo!", "oohhhhh [urlo moscio]", "... ma noi lo
sfonderemo!", "UEEEEEEEE!", e vanno. Il giorno dopo ancora: "Popolo!", e tutti "ohhhhh [urlo moscio]", "... oggi il nostro uomo scopera'!", "ohhhhh [urlo
moscio]", "... ma NON usera' il preservativo!", "UEEEEEEE!", e vanno tutti contenti ed esultanti. Ad un certo punto dell'avanzata il capo prende parola e dice:
"FERMI RAGAZZI, FERMI! SIAMO NELLA MERDA!!!".
19. Ma la supposta e' un'inculata presunta o una bassa insinuazione ?
20. Cosa fa una tromba in culo ad una foca monaca ? Che domande... Cosa vuoi che faccia ?!?! La tromba!
21. Due vecchietti "acchiappano" due ventenni. Decidono di darsi appuntamento per la serata. Il giorno dopo i due vecchietti si rivedono. Il primo chiede:
"Come e' andata ieri?". E l'altro: "Non me ne parlare, ho fatto una di quelle figuracce. Non mi si e' neanche alzato; e tu?". E il primo: "Io gliel'ho messo in
culo!". "E come hai fatto?". "Non sono andato all'appuntamento".
22. Un tizio va dal sessuologo perche' ha un problema: "Dottore, quando faccio all'amore con la mia donna mi piacerebbe tanto che lei si girasse dall'altra
parte, ma lei si rifiuta ostinatamente! Che posso fare?". "Avete provato a chiederglielo gentilmente?". "Certo! Ma niente da fare!". "Ne avete discusso con
calma?". "Certo, dottore, ma niente da fare!". "E allora, mi dispiace, ma vi dovete rassegnare!". "Peccato! Avrei tanto voluto dei bambini!"
23. Una signora al ristorante chiama il cameriere: "Cameriere, mi porti il conto ". "Eccolo, signora ". La signora rimane sconcertata dal costo ed esclama:
"Pero'... ", poi si rivolge al cameriere e gli chiede: "Cameriere, per favore mi accarezzi le tette! ". "Scusi perche'? ". E la signora: "Perche' quando mi inculano
mi piace farmi accarezzare le tette ".
24. Un signore anziano decide di provare una spiaggia nudista. Siccome non ci e' mai andato chiede al gestore se e' possibile dare un'occhiata per vedere se
gli piace. Si spoglia e si fa una passeggiata. Dopo un po' si stanca e si siede su una panchina per riposarsi. Passa una donna stupenda e al solo vederla il
vecchio si eccita. La donna, notando l'erezione del vecchio, gli si avvicina a gli fa un pompino. Il vecchio e' gasato al massimo, corre dal gestore e paga
l'iscrizione per un anno. Dopodiche' si accende un sigaro e si fa un'altra passeggiata. Ad un tratto gli cade il sigaro di mano e si china a raccoglierlo. Un
giovanotto vede il vecchio chinato, gli si avvicina e se lo incula. Il vecchio ritorna di corsa dal gestore per disdire l'iscrizione. "Ma come" - gli dice il gestore -
"poco fa diceva che questo era uno dei posti piu' belli che conosceva...". E il vecchio: "Si', ma alla mia eta' mi eccito soltanto una volta ogni tre mesi, pero' mi
cade il sigaro cinque volte al giorno".
25. Un ragazzo decide di passare le sue vacanze per la prima volta in una spiaggia di nudisti. Il direttore del campo gli spiega le regole principali (si puo'
prendere il sole e andare in giro solo se completamente nudi, ecc) e conclude dicendogli: "Per il resto segua gli avvertimenti sui cartelli che eventualmente
incontrera'". Il ragazzo quindi si spoglia completamente e va a cercare un posticino tranquillo per prendere il suo primo sole integrale. Dopo un po' che
cammina sulla spiaggia vede un cartello su cui e' scritto: "Attenzione ai finocchi". Decide di continuare il suo cammino e poco piu' in la' vede un piccolo
cartello piantato a circa un metro dal suolo nella sabbia. Si avvicina e legge: "Attenzione ai finocchi". Decide lo stesso di continuare e poco dopo vede un
cartello ancora piu' piccolo piantato a livello del suolo. Si avvicina e si china per leggere cio' che e' scritto in caratteri minuscoli: "Desolato. Avete avuto due
avvertimenti!"
26. Qual e' il club piu' esclusivo del mondo? Il culo, perche' ci entra un membro alla volta, i coglioni stanno fuori e gli stronzi vengono espulsi!
27. E' meglio avere le braghe rotte nel culo che il culo rotto nelle braghe.
28. Prima notte di nozze. Lui dopo aver fatto all'amore dice a lei: "Cara, sono sempre stato incuriosito da una cosa...". Lei: "Dimmi caro!". Lui: "Ma come hai
fatto ad arrivare al giorno del tuo matrimonio, vergine ed illibata?". Lei: "Oh caro! E' stata tutta una questione di CULO!!!".
29. In una stanza abbastanza grande ci sono un pene ed un sedere. Il sedere dice al pene: "Ascolta, ma quanti siamo in questa stanza?". "Beh, siamo io e
te!". "Allora perche' continui a spingere!!!"
30. Cosa ci fanno due preti in un solo letto ? Una Messa in culo !
31. Tre modi europei di inculare una donna: alla francese: lo si fa afferrandola per i capelli; all'italiana: lo si fa tenendola per le tette; alla belga: lo si fa
tenendola per la cartella.
32. Se qualcuno te lo sta mettendo in culo non ti agitare ... Potresti fare il suo gioco!
33. Se domani, dopo la vittoria di stanotte, contemplandoti nudo allo specchio scoprirai un secondo paio di testicoli, che il tuo cuore non si gonfi d'orgoglio,
figlio mio, vuol semplicemente dire che ti stanno inculando.
34. Una coppia di sposini la prima di nozze la passano ospiti nella parrocchia di uno zio prete che volentieri li accoglie. Dopo una abbondante cena si ritirano
nella cameretta messa a disposizione dallo zio, mentre il vecchio prete e la perpetua si accomodano in salotto uno leggendo il breviario e l'altra lavorando a
maglia. Dopo un poco si sente un trambusto provenire dalla camera degli sposini e qualche urletto di piacere. Il vecchio parroco allora alza gli occhi al cielo e
segnandosi con la croce dice "Consumatus est !". Poco dopo si risentono gli stessi rumori con un lungo e rauco urlo finale. La perpetua alza gli occhi al cielo
ed esclama: "Consumatus ovest !"
35. In una mega ammucchiata ad un tratto si alza un tizio e dice. "Scusate ragazzi, organizziamoci!". "Ma dai... ma che stai a di'..., buttati in mezzo"
rispondono gli amici. Passano una decina di minuti, e nuovamente lo stesso tizio si alza e dice: "Scusate ragazzi, organizziamoci", e gli amici nuovamente:
"Ma che vuoi?... buttati in mezzo, divertiti... ". Alla fine il ragazzo si alza nuovamente e dice: "Scusate ragazzi, insisto, organizziamoci, perche' e' la terza volta
che me lo mettete nel culo".
36. Una donna, che adorava gli atti sessuali contro natura, muore e si ritrova alle porte del Paradiso, dove incontra San Pietro, che e' gia' al corrente delle
sue abitudini sessuali. Infatti le chiede: "Tu, se non sbaglio, te lo facevi mettere dietro, vero?". Imbarazzata la donna finisce per confessare. "Bene, allora
ritornerai sulla terra, e per qualche giorno, berrai olio di ricino!". La donna esegue la sua penitenza, e dopo qualche giorno, ritorna in Paradiso. Dopo averci
pensato un po', San Pietro dice: "Ancora un altro mesetto di olio di ricino, e poi presentati di nuovo alle porte del Paradiso!". La peccatrice esegue la sua
penitenza, poi dopo un lungo mese di vita sulla terra a queste condizioni, torna da San Pietro, completamente sfinita. San Pietro esclama vedendola: "Va
bene, adesso che hai capito a cosa serve il culo, puoi anche entrare..."
37. Il dottore al paziente: "Mi dispiace, ma dagli esami fatti lei risulta affetto da AIDS". Il paziente: "Ma esiste la cura ?". "Beh, provi con del Guttalax: prima 2
gocce, poi 4, poi 8, poi 16, poi 32... e cosi' a raddoppiare per 15 giorni!". "E poi sono guarito ?". "No, ma avra' imparato a cosa serve il culo !!".
38. Una coppia con 4 figlioli vive in un monolocale. Sempre i figlioli tra le palle e non riuscivano mai a trombare, cosi' un giorno il marito dice alla moglie:
"Senti, quando fai da mangiare fai finta di tagliarti un dito, cosi' vai in bagno io vengo a medicarti e si tromba". La moglie acconsente. Mentre taglia il pane
grida: "ohi ohi mi so' tagliata, ragazzi, chiamate il babbo che venga a medicarmi!". Entra in bagno, arriva il babbo, chiude la porta e la tromba! I figlioli sono
agitati; quello piu' grande, curioso, guarda dal buco della serratura. Dopo un po' tutto spaurito, si gira verso i fratelli e fa: "Ragazzi se vi tagliate state ZITTI
senno' il babbo vi incula tutti!!!".
39. Oggi le donne lavorano come gli uomini, si vestono come gli uomini, bestemmiano come gli uomini, guidano come gli uomini... e dopo loro si meravigliano
se le si vuole inculare. (Patrick Timsit).
40. Cicciolina e' stata l'unico politico a farsi fare quello che gli altri politici fanno agli italiani. (Giorgio Faletti).
41. Una coppia di sposini durante una tumultuosa seduta amorosa ha la sfortuna di rimanere attaccata. Con grandissimo imbarazzo i due chiamano il dottore
che fa intervenire una autoambulanza e li porta nella sua clinica dove li libera. Costo totale 1.200.000 lire oltre alla figuraccia. Dopo alcuni mesi di astinenza
lui propone alla mogliettina: "Cara facciamo all'amore?". "Scherzi? Con quello che ci e' costato l'altra volta!". "Senti, cara, perche' non ti giri? Te lo metto nel
culo e se per caso rimaniamo attaccati... prendiamo il cappotto e passo passo andiamo alla mutua!"
42. Un giornalista si reca in un paese della Turchia sulle montagne per scrivere un articolo sui costumi di una popolazione ancora lontana dalla civilta'.
Incontrato un vecchietto e gli chiede di raccontargli un qualche evento memorabile del passato. E il vecchio racconta: "Bene! Anni fa il mio asino si era perso
per i monti, cosi' io e i miei vicini ci siamo presi un bel po' di bottiglie di vino e siamo andati a cercarlo. Dopo giorni di ricerca finalmente lo trovammo, ci
facemmo una solenne sbronza e poi ad uno ad uno ci facemmo l'asino... Dio, quanto ci divertimmo". Il giornalista capisce che non puo' raccontare una tale
storia sul suo giornale e cosi' chiede al vecchio se gli puo' raccontare un'altra storia memorabile. E questi racconta: "Bene, una volta la moglie di un mio
vicino si perse sui monti, cosi' io e tutto il villaggio prendemmo un bel po' di alcool e l'andammo a cercare. La trovammo, ci scolammo tutto l'alcool e quindi ad
uno ad uno ci facemmo la donna. Fu molto divertente!". Anche questa volta il giornalista capisce che non puo' pubblicare una tale storia e chiede al vecchio
se abbia un'altra storia drammatica e memorabile da raccontare. E il vecchietto, dopo una breve pausa e con un'espressione triste sul viso gli racconta:
"Bene, una volta io mi persi sui monti..."
43. Una moglie si lamenta che il marito ha la pessima abitudine di fumare il sigaro alla sera in camera da letto. Visto che il marito doveva andare a lavorare in
trasferta con un collega lo chiama al telefono pregandolo di fare pressioni per far perdere quel vizio al marito. Detto fatto nei mesi in trasferta ogni sera,
quando l'uomo e' in bagno, l'amico prende il sigaro dal comodino e se lo infilava nel culo. E infatti l'uomo ogni volta accendeva il sigaro e poi borbottando che
sapeva di merda lo spegneva... fino al punto che non fumava piu'. Ritornato a casa la moglie ritelefona all'amico per ringraziarlo: "Grazie, ma come hai
fatto?". "Semplice! Ogni sera mi infilavo il sigaro nel culo...". "Perfetto... infatti ha perso il vizio...". "Lui si'... ma io... ora... se alla sera non mi metto un sigaro in
culo non dormo!!"
44. Bill Clinton e' eterosessuale, bisessuale o omosessuale? Nessuna delle tre. E' egosessuale perche' si incula sempre da solo...
45. "Tu lo fai il coito anale?". "Ma che annuale, bisogna farlo almeno due o tre volte al mese, altrimenti si perde l'abitudine e si stringe il buco!". (Giorgio
Trestini).
46. Un uomo cammina lungo un sentiero nella foresta, quando sente un piagnucolio provenire da dietro dei cespugli. Guarda e vede un omino piccolo piccolo
che piange. Gli chiede cos'abbia, e l'omino dice: "Un uomo cattivo mi ha assalito e, approfittando del fatto che ho una voce fine fine che non si sente, mi ha
violentato... sigh". L'uomo riflette un momento e poi gli chiede: "Fammi sentire un po' questa voce perche' mi sembra impossibile che nessuno ti abbia sentito
". Allora l'omino strilla con tutta la sua forza ma con voce finissima e quasi inudibile: "Aiuto... aiuto...". Constatato che e' proprio vero l'uomo a questo punto
dice: "Hai ragione, non ti si sente proprio... tirati un po' giu' le braghe..."
47. Un uomo, dopo un duro giorno di lavoro, decide che ha bisogno di un po' di relax e decide di andare in una casa di appuntamenti. Non appena entrato la
tenutaria gli dice: "Guardi che abbiamo una novita', una cinesina che e' un amore". L 'uomo, visto il bell' aspetto della Cinesina, decide di appartarsi con lei.
Vanno in una stanza e cominciano a scopare, mentre l'uomo pompa con forza, la ragazza inizia a contorcersi urlando: "Sung wa, Sung Wa...". Il tizio capisce
che e' un modo di dire cinese per dire grande.. fantastico e, inorgoglito, continua a chiavare con maggior impeto. Il giorno dopo il Presidente della sua
azienda, sapendo che lui e' l'unico pratico del gioco del golf, lo manda a giocare con un facoltoso cliente cinese. Il cinese con uno splendido tiro manda la
pallina in buca al primo colpo. L'uomo per congratularsi e per far vedere che parla qualche parola in cinese esclama: "Sung wa, Sung wa". Il cinese si gira:
"Buco sbagliato? Perche' dire buco sbagliato...?"
48. Una ragazza arriva a casa e annuncia alla madre: "Ma, mi sono sposata". "Oh, sono proprio contenta". Ma la ragazza continua: "Pero', mamma, lui e' un
arabo". La madre e' contrariata, ma la figlia le spiega: "Vedi, mamma, lui e' un arabo. E' uno sceicco ricchissimo. Tu e papa' andrete a vivere in un lussuoso
appartamento con piscina e auto con autista per il resto della vostra vita". Il giorno dopo la ragazza confida alla madre: "Io amo il mio sceicco, solo che lui
vuole fare all'amore sempre inculandomi. E questo giorno e notte, notte e giorno. Quando ci siamo sposati il mio buco del culo aveva le dimensioni di una
moneta da 5 lire... ora quella di una moneta da 500 lire". E la madre: "E fai tante storie per 495 lire?"
49. Un leone ed una zebra devono superare una montagna per andare alla festa organizzata dal rinoceronte. Il leone che non aveva nessuna voglia di
faticare per scalare la montagna dice alla zebra: "Che sfortuna! Oggi ho corso tutto il giorno e sono troppo stanco per salire la montagna!". E la zebra: "Se
vuoi ti posso portare io in groppa all'andata, ma al ritorno in discesa mi porti tu". Il leone accetta la gentilezza della zebra e cosi' i due si avviano. Mentre
stanno salendo, il leone per non cadere dalla groppa e dover poi continuare a piedi, infila i suoi artigli nella schiena della zebra che urla di dolore: "AHIA! Ma
che fai?!". E il leone: "Scusa, ma e' per non cadere indietro...". Malgrado la schiena sia tutta lacerata e il dolore sia forte, la zebra termina la salita con ancora
il leone sulla groppa. All'inizio della discesa finalmente la zebra sale sul leone. Non appena salita, zak! si incula il leone! E il leone: "AAAHIAAA! Ma che
fai?!?". E la zebra: "Scusa, ma e' per non cadere in avanti..."
50. Il marito alla moglie: "Cara, stasera non ci vediamo". E la moglie: "Perche', esci?". "No, ti inculo!"
51. Con la calma e la vasellina un elefante inculo' una gallina (Con la calma e un po' di fatica un elefante inculo' una formica).
52. Un negro ed un bianco, accusati di un atroce delitto, vengono condannati a 30 anni e rinchiusi nella stessa cella. Decidono di soddisfarsi sessualmente
decidendo il ruolo (maschile e femminile) a testa e croce. Stranamente per diverse sere il bianco vince e il nero e' costretto a fare la donna mettendosi in
posizione a 90 gradi. La prima sera il negro, girandosi di scatto, vede il bianco che si spalma il pene con una crema. Domanda cosa sia e lui risponde che si
tratta di vaselina: "Cosi' avrai meno male durante l'introduzione". Per parecchie sere di seguito e' il bianco che vince e la scena si ripete. Poi una sera vince il
negro ed e' il bianco che si deve mettere a 90 gradi. Ma quando si gira per vedere cosa fa il negro lo vede che si spalma il pene con una strana sostanza e
chiede cosa sia. E lui risponde: "E' del Vicks, cosi' avrai meno male alla gola!!!"
SESSO; LE BIONDE
1. Cosa dice una bionda (Sandra Milo) che ha freddo? "Ho la pelle d'oca".
2. Come si capisce se una bionda ha usato un computer ? C'e' il bianchetto sullo schermo. E come si capisce se un'altra bionda ha usato il computer ? E'
stato scritto sul bianchetto.
3. Che differenza c'e' tra una bionda ed una palla da bowling ? Nessuna. Sono entrambe rotonde ed hanno tre buchi con i quali gingillarsi.
4. Che differenza c'e' tra una bionda ed un uomo ? La bionda ha un contenuto di sperma superiore.
5. Un poliziotto ferma un'auto per eccesso di velocita'. Fa segno di abbassare il finestrino e vede una fantastica bionda: "Patente, prego!". Lei: "Patente?
Cos'e'?". Il poliziotto: "E' quel documento che di solito si tiene nel portafoglio!". La tipa dopo un attimo capisce e trova la patente. Allora il poliziotto chiede il
libretto di circolazione. E la bionda: "Libretto? Cos'e'?". E il poliziotto: "Di solito si tiene nel vano portaoggetti". Dopo un po' di casino lo trova e lo da' al
poliziotto che le dice: "Attenda, torno subito". Chiama la centrale per confermare i dati dei documenti. Dopo un po' dalla centrale un collega gli dice: "Questa
donna guida un'auto sportiva rossa?". "Si'" E l'altro: "E' una fantastica bionda?". "Si'". "Allora segui il mio consiglio: restituisci i documenti e calati i pantaloni!".
Il poliziotto protesta, ma alla fine il collega lo convince, torna dalla bionda, le rida' i documenti e si cala i pantaloni. La tipa guarda in basso ed esclama: "Oh
no! Un altro analizzatore di fiato!".
6. Una bionda entra in un posto per telefonare a sua madre in Australia, ma il costo e' troppo alto e lei non ha i soldi; allora esclama: "Come faro'? Non ho
abbastanza danaro con me per fare la telefonata. Ma ho bisogno urgente di parlare con mia madre. Sono pronta a fare qualsiasi cosa per telefonare!".
L'addetto ai telefoni allora le chiede: "Qualsiasi cosa?!". "Si', qualsiasi cosa". Allora l'addetto le chiede di seguirlo nel retrobottega, si siede e le ordina:
"Inginocchiatevi" e la bionda si inginocchia. "Slacciatemi i pantaloni" e la bionda gli slaccia i pantaloni. "Tiratelo fuori" e la donna lo tira fuori". "Tenetelo con
tutte e due le mani" e lei lo prende con tutte e due le mani". "E ora ... via!". Allora la bionda si avvicina, mette la bocca vicino al pene dell'uomo e dice: "Allo,
maman ?".
7. Che differenza c'e' tra una bionda e Dixan? Nessuna. Tutti e due danno il meglio a 90 gradi!
8. Che differenza c'e' tra una bionda ed una Ferrari ? La Ferrari non si presta agli amici.
9. Come si chiama una bionda con due cellule cerebrali ? Incinta.
10. Perche' le bionde prendono la pillola ? Per sapere che giorno della settimana e'.
11. Perche' le bionde sono brave a fare pompini ? A causa del vuoto che hanno nel cranio.
12. Che differenza c'e' fra una bionda e la colomba della pace? Quest'ultima e' l'uccello della pace, la bionda...
13. Che differenza c'e' fra una bionda e un Jumbo Jet? Non tutti sono andati con un Jumbo Jet.
14. Che differenza c'e' tra una bionda ed una palla da bowling? In una palla da bowling si possono infilare solo tre dita.
15. Che differenza c'e' fra una bionda e una tartaruga? Nessuna perche' sdraiate sulla pancia sono fottute.
16. Cosa fa una bionda con due oche? Tre oche.
17. Una bellissima bionda entra in un negozio di lusso e paga con un biglietto da 100.000 lire. La commessa: "Ma e' falso!". E la bionda: "Maledetto porco! Mi
ha violentato!".
18. Perche' le bionde portano sempre la cintura? Per separare la latteria dalla sala giochi!
19. Cosa dice una bionda se si ritrova incinta ? ... sara' mio?
20. Da che cosa si capisce che un fax e' stato spedito da una bionda (o da un carabiniere) ? C'e' sopra un francobollo!
21. Cosa dice una bionda dopo aver fatto sesso ? ... ma giocate tutti nella stessa squadra?
22. Come muoiono le cellule cerebrali di una bionda ? Solitarie.
23. Come si chiama una bionda che si tinge i capelli di nero ? Intelligenza artificiale.
24. Perche' e' utile avere una passeggera bionda ? Perche' si puo' parcheggiare nella zona riservata agli handicappati.
25. Perche' non si dovrebbero concedere pause per il caffe' alle bionde ? Perche' e' difficile rieducarle.
26. Qual e' la differenza tra una bionda con le mestruazioni ed un terrorista ? Con il terrorista si puo' negoziare.
27. Perche' le bionde portano le giarrettiere nere? In memoria di quelli che sono passati.
28. Come una bionda accende la luce dopo aver fatto all'amore? Apre la portiera dell'auto.
29. Qual e' la differenza fra una bionda e una zanzara? La zanzara smette di succhiare quando le dai una manata!
30. Perche' le bionde portano gli slip? Per tenere le caviglie al caldo!
31. Cosa dice una bionda al suo istruttore di nuoto? Affondo se togli il dito?!
32. Cosa dice la gamba sinistra di una bionda alla destra? Niente, non si sono mai incontrate!!
33. Una bionda e una bruna si buttano dal 25° piano di un palazzo. Quale delle due arrivera' per prima al suolo? La bruna! Perche' la bionda si perde per
strada!
34. Cosa si mette dietro le orecchie una bionda per attirare gli uomini? Le sue ginocchia.
35. Come fa una bionda a fare il bagnetto al suo bebe' se l'acqua e' troppo calda? Si mette i guanti di plastica!
36. Perche' le bionde sono immunizzate contro la malattia della vacca pazza? Perche' il loro cervello e' gia' una spugna.
37. Due bionde in un parcheggio stanno affannosamente cercando di aprire la loro Mercedes con una gruccia. Tenta e ritenta non riescono assolutamente a
far scattare la serratura ed aprire la portiera. Quella con la gruccia si ferma un attimo per riprendere fiato, quando l'altra, con una certa urgenza, le dice:
"Cazzo, sbrigati che sta iniziando a piovere e non ho tirato su la capotte!"
38. Una bionda sta cercando di imparare l'uso del computer: "BAD COMMAND, BAD COMMAND... mai che dica EXCELLENT COMMAND !".
39. Quante bionde ci vogliono per cambiare una lampadina ? 1) Cos'e' una lampadina ? 2) Una: lei tiene la lampadina ed il mondo le gira attorno. 3)
Nessuna, perche' in ogni caso, prima che capiscano quello che devono fare, e' gia' giorno.
40. Da cosa si riconosce che la bionda ha usato il mouse? Dal filo che le pende sotto la gonna...
41. Una bionda al supermercato. Squilla il telefonino: "Ah, ciao caro, come facevi a sapere che ero al supermercato?"
42. Una bionda entra in una farmacia chiedendo di poter pesare il piccolo che ha in braccio sulla bilancia per bambini. La farmacista pero' le dice che la
bilancia per bambini e' rotta, ma le spiega che e' possibile usare la bilancia da adulti: e' infatti possibile immaginare il peso del bambino pesando prima la
mamma con in braccio il bambino e poi la mamma da sola; dalla differenza dei due pesi deriva il peso del bambino. A questo punto la bionda esclama: "No,
in questo modo non e' possibile, perche' io sono la zia, non la mamma!"
43. Avevo saputo che in America esisteva un bar al cui interno si trova uno specchio magico in grado di discernere se la persona che vi sta davanti dice la
verita' o meno. Se si dice la verita' lo specchio per ricompensa si trasforma in un genio (tipo quello di Aladino) ed esaudisce un tuo desiderio; se si dice una
bugia lo specchio fa sparire d'incanto la persona bugiarda. Sono stato in America con tre mie amiche alla ricerca di questo fantastico specchio e finalmente
l'ho trovato. Le mie amiche hanno voluto provarlo. La prima, una bella rossa, si e' messa davanti allo specchio e ha detto: "Penso di essere la donna piu'
bella d' America". Subito dopo: "Puff!" ed e' scomparsa. La seconda, una stupenda brunetta, allora si e' messa davanti allo specchio e ha detto: "Penso di
essere io la piu' bella d'America". E subito dopo: Puff! ed e' scomparsa. Allora la mia terza amica, una stupenda biondina, si e' messa davanti allo specchio e
ha detto: "Penso..." e subito dopo: Puff!
44. Come si fa a sapere che una bionda sta per dire una cosa intelligente? Quando incomincia la frase con: "Una volta un uomo mi ha detto..."
45. Cosa ci fa una bionda in libreria? Si e' persa!
46. Perche' le bionde sono come lo sperma? Perche' solo una su 10 milioni fa qualcosa di produttivo.
47. Una bionda si avvicina piangendo ad un poliziotto e gli dice che ha perso il suo cane. L'agente le consiglia: "Perche' non mette un'inserzione sul
giornale?". E la bionda: "Ci avevo pensato, ma il mio piccolo Fido non sa leggere!".
48. Perche' le bionde si sdraiano con le cosce aperte sulla spiaggia? Aspettano le bi-onde!
49. Perche' le bionde non chiudono mai la narice destra? Perche' e' l'unico buco rimasto aperto!
50. Tre bionde sono insieme nella stessa camera della maternita'. Dice la prima: "Il mio sara' una femmina perche' l'ho concepita mentro ero di sotto". La
seconda replica: "Il mio sara' maschio perche' quando l'ho concepito ero di sopra". E la terza: "Oh no, allora io, avro' forse uno stronzo !?"
51. Perche' le bionde portano il Tampax nelle orecchie? Per le perdite di memoria.
52. Perche' le bionde hanno il cervello grosso come una pallina da ping-pong? Perche' e' gonfio per il troppo sforzo.
53. Perche' le bionde si lavano i capelli nel lavandino? Perche', tu dove la lavi la verdura?
54. Perche' le bionde usano rossetti verdi? Perche' rosso significa "Alt".
55. Una bionda entra in un negozio e vede un oggetto luccicante. Chiede al commesso: "Cos'e' quell'oggetto luccicante ?" ed il commesso le risponde: "Un
thermos". "Ed a che cosa serve ?". Il commesso spiega: "Mantiene calde le cose calde e fredde le cose fredde". La bionda lo compra e il giorno dopo va al
lavoro con il suo nuovo thermos. Il suo capo le chiede: "Cos'e' quell'oggetto luccicante che hai li' ?". E la bionda: "Un thermos". Il capo allora chiede: "Ed a
che cosa serve ?". "Mantiene calde le cose calde e fredde le cose fredde". Il capo allora chiede: "Wow, e che cosa ci hai messo dentro ?". E la bionda: "Due
tazze di caffe' ed un ghiacciolo".
56. Cosa fa una bionda davanti allo specchio con gli occhi chiusi? Vuol vedere che aspetto ha mentre dorme.
57. Perche' le bionde non riescono a contare fino a settanta? Perche' al sessantanove hanno gia' la bocca piena.
58. Esistono bionde inelligenti? Si', le birre.
59. Che fa una bionda quando le vengono le mestruazioni? Cerca di capire chi è che le ha sparato.
60. Come puoi dire se una bionda lavora in un ufficio? Dal letto nel ripostiglio e dai larghi sorrisi sul viso dei dirigenti.
61. Una bionda da' alla luce un bimbo rosso di capelli. Il dottore le chiede: "Ah, il papa' e' rosso?". "Beh, in verita' non saprei, indossava un cappello..."
62. Una bruna e una bionda stanno andando in auto. Ad un tratto un uccello fa il suo bisognino che si spiaccica sul parabrezza. Dice la bruna: "Bisognerebbe
ripulirlo...". E la bionda, affacciandosi dal finestrino e guardando in alto: "Eh no, purtroppo e' gia' troppo alto..."
63. Una bionda e una mora stanno guardando il TG delle 20. Le immagini mostrano un uomo che sta per buttarsi dal ventesimo piano di un
palazzo. La mora dice: "Scommetto centomila che si butta...". La bionda ci pensa su e poi accetta. Qualche secondo dopo l'uomo si butta. La
bionda ha perso la scommessa. A quel punto però la mora, presa dal rimorso, dice alla sua amica: "Non posso accettare i tuoi soldi. Avevo già
visto queste immagini al notiziario delle 19...". E la bionda: "Le avevo viste anch'io, ma non credevo che si ributtasse di nuovo...".
64. Una bionda, una mora e una rossa stanno per essere giustiziate mediante fucilazione. La prima è la mora. L'esecutore, prima di eseguire, le
chiede se abbia un ultimo desiderio, ma lei risponde di no. Il tipo inizia "Caricaaaaat! Puntaaaaaat!..." ma la mora grida improvvisamente:
"TERREMOTO!". I soldati si guardano tra di loro confusi e spaventati e la mora ne approfitta per fuggire. E' il turno della rossa. Anche a lei
chiedono se abbia un ultimo desiderio ma lei risponde di no. Di nuovo: "Caricaaaaaaaaat! Puntaaaaaat!..." e la rossa grida: "TORNADO!". I soldati
sono ancora piu' confusi di prima, e la rossa coglie l'occasione per defilarsi. Infine tocca alla bionda. Neanche lei ha un ultimo desiderio,
ovviamente. Il tipo inizia "CARICAAAAAAT, PUNTAAAAAAAAT!" e la bionda: "FUOCO!"
65. Cosa significa 80 per una bionda? Un 69 IVA inclusa.
66. Che differenza c'e' tra una bionda ed una palla da bowling ? La bionda non entra nella palla da bowling.
67. Come si confonde una bionda ? Mettila in una stanza tonda e dille di pisciare in un angolo.
68. Come vogliono le loro uova le bionde la mattina ? Non fertilizzate.
69. Perche' le bionde sorridono durante i temporali ? Credono che qualcuno stia facendo loro una foto.
70. Perche' le bionde si fanno la coda di cavallo con i capelli ? Per nascondere la valvolina per gonfiarle.
71. Perche' le bionde hanno 1 neurone piu' dei cavalli ? Per non cagare durante le parate...
72. Come capisci se una bionda ha usato il tuo PC ? Il joystick e' umido...
73. Come capisci se una bionda sta male ? Ha il tampax nei capelli e non riesce a trovare la penna ...
74. Come si capisce se una bionda ha utilizzato un vibromassaggiatore? Ha le gengive fragili.
75. Come fai a far ridere una bionda di venerdi' ? Dille una battuta il lunedi'...
76. Come si chiama una bionda con mezzo cervello ? Una bionda con talento.
77. Quand'e' che una brunetta ha mezzo cervello ? Dopo una tintura.
78. Perche' la bionda non ha voluto un posto accanto al finestrino sull'aereo ? Perche' si era appena asciugati i capelli e non voleva scompigliarseli.
79. Come si fa a fare risplendere gli occhi di una bionda ? Si accende una torcia accanto ad un suo orecchio.
80. Qual e' la differenza tra una bionda ed un computer ? Al computer basta dare le informazioni una volta.
81. Cosa ha pensato la bionda del nuovo computer ? Non le e' piaciuto perche' non riusciva a prendere Italia 1.
82. Perche' le bionde portano spalline molto imbottite ? (agitando la testa da spalla a spalla) Non lo so !
83. Come si uccide una bionda ? Si mettono aghi sulle sue spalline.
84. Come si bucano le orecchie le bionde ? Mettono aghi sulle loro spalline.
85. Perche' le bionde non mangiano sottaceti ? Perche' non riescono a mettere la testa dentro il vasetto.
86. Perche' le bionde non mangiano banane ? Perche' non riescono a trovare la cerniera oppure non riescono a trovare il tappo.
87. Perche' le bionde portano orecchini ad anello (quelli grandi)? Devono pure avere un posto dove riposare le caviglie...
88. Perche' le bionde portano rossetto rosso ? Perche' rosso significa : "Stop, buco sbagliato".
89. Come fai a capire se una bionda e' stata nel tuo frigorifero ? Dal rossetto sui cetrioli.
90. Perche' le bionde non usano vibratori ? Perche' scheggiano loro i denti.
91. Cosa fanno le bionde come preliminari ? Si tolgono le mutandine.
92. Perche' le bionde di San Francisco non portano minigonne nere ? Perche' si vedono le palle.
93. Qual e' il richiamo amoroso della bionda ? Sono mooooolto ubriaca !
94. Qual e' il richiamo amoroso della bionda bruttina ? (Gridando) Ho detto che sono mooooolto ubriaca !
95. Qual e' il richiamo amoroso della brunetta ? 1) Se n'e' andata quella bionda ? 2) Quando se ne va quella puttana di una bionda ? 3) Tutte le bionde sono
andate a casa !!!
96. Perche' le bionde guidano BMW ? Perche' e' facile da ricordare.
97. Perche' le bionde hanno scritto MPLD sulle loro scarpe ? Mettere Prima Le Dita.
98. Perche' le bionde hanno scritto LTVD sulle loro magliette ? Le Tette Vanno Davanti.
99. Come si chiama una brunetta seduta tra due bionde ? Un'interprete.
100. Come si chiama una bionda seduta tra due brunette ? Un blocco mentale.
101. Come si fa a fare cambiare idea ad una bionda ? 1) Le si soffia in un orecchio; 2)Le si compra un'altra birra.
102. Cosa si dice ad una bionda che non cede ? Ti offro un'altra birra.
103. Cosa fanno le bionde con i loro stronzi la mattina presto ? Preparano loro la colazione e li mandano al lavoro...
104. Qual e' la cosa peggiore del fare sesso con una bionda ? I sedili ribaltabili.
105. Cosa dice una bionda dopo avere scopato ? 1) Grazie ragazzi!!! 2) Suonate tutti nello stesso gruppo ? 3) Ma voi fate tutti parte dei ?!? 4)
Chi erano tutti quei tipi ?
106. Quale domanda importante rivolge la bionda al suo compagno prima di scopare ? Preferisci la tariffa ad ore oppure ci mettiamo d'accordo su un tanto ?
107. Perche' le bionde hanno problemi a provare orgasmi ? Chi se ne frega !!!
108. Perche' le bionde raggiungono l'orgasmo ? Per capire quando devono smettere di scopare !
109. Come si fa a capire che una bionda ha avuto un orgasmo ? 1) Le cade la limetta per le unghie. 2) Chi se ne frega ? 3) Dice: "Avanti il prossimo". 4) La
persona successiva nella fila ti da' un colpetto sulla spalla. 5) Le batterie sono finite.
110. Come si chiama quando una bionda soffia all'orecchio di un'altra bionda ? Trasferimento dati.
111. Hai saputo della lesbica bionda ? Ha continuato a scopare con gli uomini.
112. Perche' non ci sono brunette stupide ? Acqua ossigenata.
113. Perche' la NASA assume bionde ossigenate ? Stanno studiando i buchi neri.
114. Cosa hanno in comune una bionda ossigenata ed un 747 ? Hanno entrambi una scatola nera.
115. Qual e' la differenza tra una bionda ed un 747 ? Non tutti sono stati in un 747.
116. Qual e' la differenza tra una bionda ed una limousine ? Non tutti sono stati in una limousine.
117. Cosa fanno dieci bionde in piedi, con l'orecchio dell'una appoggiato a quello della successiva ? Una galleria del vento.
118. Babbo Natale, la Fata Turchina, una bionda stupida ed una bionda furba camminano lungo la strada, quando vedono una banconota da 100.000 lire.
Chi la raccoglie ? La bionda stupida, perche' Babbo Natale, la Fata turchina ed una bionda furba sono personaggi immaginari.
119. Perche' la bionda ha scalato la parete a specchio ? Per vedere cosa c'era dall'altro lato.
120. Cosa fai quando una bionda ti lancia una granata ? Togli la sicura e gliela rilanci.
121. Perche' la bionda ha smesso di prendere la pillola ? Perche' continuava a cadere di fuori.
122. Se una bionda ed una brunetta venissero lanciate da un palazzo, quale delle due arriverebbe per prima a terra ? La brunetta, visto che la bionda si
fermerebbe a chiedere informazioni.
123. Cosa succede ad una bionda che prende il morbo di Alzheimer ? Le si innalza il Quoziente d'Intelligenza.
124. Qual e' la differenza tra l'Olanda ed una bionda ? Una bionda ha colline piu' elevate e vallate piu' profonde.
125. Qual e' la differenza tra una bionda ed uno spazzolino da denti ? Lo spazzolino da denti non si presta neanche al migliore amico.
126. Qual e' la differenza fra una bionda e il Titanic ? Si sa quanti uomini sono andati giu' sul Titanic.
127. Qual e' la differenza tra una bionda furba e lo Yeti ? Lo Yeti e' stato avvistato.
128. Che differenza c'e' tra una bionda ed un telefono a gettoni ? Usare il telefono costa 200 lire.
129. Che differenza c'e' tra una bionda e la Pinta ? La Pinta aveva soltanto 1000 uomini.
130. Perche' una lavatrice e' meglio di una bionda ? Perche' puoi scaricare il tuo carico in una lavatrice senza portartela dietro per una settimana.
131. Cosa hanno in comune una bionda ed una merda di vacca ? Entrambe diventano piu' facili da raccogliere al passare dell'eta'.
132. Cosa hanno in comune una bionda ed una bottiglia di birra ? Sono entrambe vuote dal collo in su'.
133. Cosa hanno in comune una bionda e gli spaghetti ? Entrambi si agitano quando te li mangi.
134. Perche' la bionda sorda si e' seduta sul giornale ? In modo da potere leggere dalle labbra.
135. Cosa hanno in comune una bionda ossigenata ed un uomo di colore ? Le radici nere.
136. Come si fa a fare annegare una bionda ? 1) Si mette uno specchio sul fondo della piscina. 2) Non le si dice di ingoiare. 3) Si lascia un gratta e vinci sul
fondo di una piscina.
137. Come si riesce a capire se una bionda ha progettato il giardino ? I cespugli sono piu' scuri del resto del giardino.
138. Cosa ha detto la mamma della bionda a suo figlia prima che quest'ultima andasse ad un appuntamento ? Se non sei a letto per mezzanotte, torna a
casa.
139. Cosa ti da' una bionda se le dici: "Un centesimo per i tuoi pensieri..." ? Il resto.
140. Perche' per una bionda e' difficile sposarsi ? Perche' non c'e' bisogno di sposarla per scoparsela.
141. Cosa si ottiene incrociando una bionda ed un gorilla ? Boh, ci sono tante cose che un gorilla puo' essere forzato a fare.
142. Perche' una bionda cambia il pannolino di suo figlio soltanto una volta al mese ? Perche' c'e' scritto: "Buono fino a 10 chili".
143. Come ha provato la bionda ad uccidere l'uccello ? Lo ha gettato da un dirupo.
144. Come ha provato la bionda ad uccidere il pesce ? Ha cercato di annegarlo.
145. Perche' la bionda era cosi' eccitata quando ha completato il suo puzzle in soli sei mesi ? Perche' sulla scatola c'era scritto dai 2 ai 4 anni.
146. Cosa dici ad una bionda senza braccia e senza gambe ? Bella tettona !!!
147. Come si fa ad intrattenere una bionda per ore ? Si scrive "Girare prego" su entrambi i lati di un pezzetto di carta.
148. Perche' non ci sono molte ginnaste bionde ? Perche' quando fanno la spaccata rimangono incollate al pavimento.
149. Perche' le bionde hanno le gambe ? 1) Per non rimanere incollate al pavimento. 2) Per andare dalla cucina alla camera da letto. 3) In modo da non
lasciare la scia come le lumache.
150. Perche' la bionda e' arrivata a meta' strada tra l'Italia e la Norvegia e poi e' tornata a casa ? Ci ha messo un bel poco prima di scoprire che un Viking 14
pollici era una televisione.
151. Qual e' la cosa irritante della vagina di una bionda ? 1) La bionda. 2) Gli altri tizi che aspettano il loro turno.
152. Perche' le bionde muoiono sempre prima che arrivino gli aiuti? Dimenticano sempre l' "11" nel chiamare il 113.
153. Come una bionda interpreta 6.9 ? Un 69 interrotto da una pausa.
154. Cosa ha detto la bionda quando ha visto per la prima volta i tarallini ? Guarda !!! Semi di ciambelle.
155. Perche' le bionde hanno due cellule cerebrali in piu' rispetto alle mucche ? 1) In modo che non caghino dappertutto quando tocchi loro le tette. 2) In
modo che quando tocchi loro le tette non muggiscano.
156. Perche' le bionde non allattano ? Perche' si bruciano sempre i capezzoli.
157. Una bionda si presenta allo sportello di una banca e sorridendo chiede al cassiere: "Vorrei cambiare questo assegno". Il cassiere esamina l'assegno e
poi dice: "Puo' identificare se stessa, signorina?". La bionda rimane un po' perplessa e poi come avendo un'improvvisa fulminazione apre la sua borsetta, tira
fuori uno specchietto, si guarda e quindi con certezza dice: "Si', sono io, certo!".
158. Una bionda entra in biblioteca. Si avvicina al banco e fa: "Vorrei un hamburger e delle patatine". "Guardi che siamo in una biblioteca!". "Ops, mi scusi" fa
la bionda imbarazzata. E poi, sussurrando, "Vorrei un hamburger e delle patatine".
159. Una bionda mentre cammina si trova lungo la costa di un ampio fiume. Guarda sopra e sotto, ma non trova una via per attraversarlo. Guarda dall'altra
sponda e vede un'altra bionda e la chiama: "Come posso passare dall'altra parte?". E l'altra risponde: "Cosa? Tu sei di già dall'altra parte del fiume!!!"
160. Una bionda una mattina sta partecipando ad una gara di nuoto lungo il fiume. Altre partecipanti sono la solita bruna e la rossa. Si tuffano. Prima arrivata:
la bruna; seconda, dopo pochi minuti: la rossa. Poi, poco prima che il sole tramonti, compare la bionda esausta. Dopo essere stata ristorata con bevande e
caffe', stupita dice: "Non vorrei criticare, ma le altre due ragazze hanno usato le braccia".
SESSO; LE CORNA
1. Adolescenza: lo stadio fra la puberta' e l'adulterio.
2. I grandi amori vanno mitigati dai piccoli adulteri. (Roberto Gervaso)
3. La coppia e' un insieme di tre persone di cui una e' temporaneamente assente. (David Riondino).
4. Era una donna virtuosa, ma sposo' un cornuto.
5. Ci sono uomini che credono tanto nella famiglia che ne hanno due.
6. Samuele va spesso a fare la spesa (la ragione vera e' che incontra spesso delle massaie che cerca di intortare). Un giorno conosce Maria e organizzano
un incontro a casa di lei. Lei gli dice: "Vieni questa sera dopo le 9; mio marito esce verso quell'ora e non ritorna mai prima di mezzanotte. Ma siccome non so
l'ora esatta in cui esce, tu aspetta di sotto, perche' dopo che e' uscito ti tiro giu' una moneta da 100 lire". La sera Maria aspetta che il marito esca, poi getta la
monetina dalla finestra e si metta in trepida attesa del suo amante. Ma aspetta aspetta e questi non arriva. La mattina dopo esce per fare alcune spese e
trova Samuele ancora giu' in giardino e gli chiede: "Beh, cosa e' successo? Perche' non sei salito?". E Samuele: "Non riesco a trovare la monetina!".
7. Un bambino non parla fino a 3 anni quando improvvisamente dice: "Nonno" e il nonno poco dopo muore. Un anno dopo il piccolo riparla e dice: "Zia" ... e
poco dopo la zia muore. In seguito il bambino smette di parlare ancora per un altro anno finche' un anno dopo dice: "Papa'" e poco dopo muore ... il postino!
8. Tua moglie mi ha raccontato una barzelletta cosi' divertente che per poco non cadevo dal letto.
9. "Oggi e' una giornata nera" come disse il carabiniere assistendo alla nascita del figlio di colore.
10. Un capitano dei carabinieri finalmente prende una licenza e raggiunge la moglie che si trova in villeggiatura sulla riviera romagnola gia' da un
mese. La notte il capitano (dopo un mese di astinenza) chiede alla moglie di scopare. Ma la moglie: "Ma, caro, sei pazzo, i bambini potrebbero
sentirci". "No! Stanno dormendo". "Si', ma se si svegliano?". "Allora andiamo in spiaggia". La moglie acconsente. In spiaggia mentre si danno da
fare li scova una pattuglia della buoncostume: "Altola'. Favorisca i documenti". Il capitano si presenta: "Sono il capitano xy, sono un vostro
collega". Il carabiniere mettendosi sugli attenti: "Comandi signor capitano! Lei puo' andare, ma questa puttana la portiamo dentro. E' gia' la terza
volta questo mese che la becchiamo a scopare in spiaggia!!!".
11. Un carabiniere torna di proposito dal lavoro prima del tempo e scopre moglie e amante a letto. Deciso impugna la pistola d'ordinanza e se la
punta alla tempia. A quel punto i due scoppiano a ridere, ma il carabiniere: "Ridete pure, ma dopo tocca a voi!".
12. Tre carabinieri si ritrovano a parlare della fedelta' delle rispettive mogli. "Oh ragazzi, secondo me mia moglie se la fa con un muratore!". "Nooo,
ma non e' possibile! Ma come fai a dirlo?". "Beh sai, tutte le sere vado a casa, guardo sotto il letto, e vedo delle cazzuole, della calce, dei mattoni".
Interviene il secondo carabiniere: "Oh mah, lo sai che allora mia moglie forse va a letto con un macellaio?". "E perche'?". "Mah, anch'io la sera
guardo sotto il letto e vedo dei coltelli, degli ossi, della carne". Allora il terzo carabiniere, sbiancato in volto guarda gli altri e fa: "Ma ragazzi, allora
mia moglie va a letto con un cavallo!". "Ma come con un cavallo, ma cosa dici!". "No non sono proprio sicuro. Pensa che tutte le sere quando
vado a casa e guardo sotto il letto trovo il fantino!".
13. Re Artu' deve partire per la guerra. Preoccupato della fedelta' di Ginevra si rivolge a mago Merlino. Questi confeziona una speciale cintura di castita':
chiunque avesse tentato di intromettersi in Ginevra avrebbe subito una istantanea castrazione. Re Artu' a questo punto parte tranquillo. Al suo ritorno riunisce
tutti i cavalieri della tavola rotonda ed ordina loro di spogliarsi. Sono tutti sprovvisti del loro nobile augello tranne Lancillotto. Re Artu' si commuove di fronte
alla prova di fedelta' del cavaliere e lo incita: "Dai Lancillotto diglielo tu a questi traditori cosa significa rispettare il proprio re e la sua donna! E Lancillotto: "Allll
NGHEOV...GGGCCCYYAAA".
14. Beppe, socio del circolo Arci, dopo un periodo di assenza riprende a frequentare il circolo. All'entrata il barista lo sottopone ad un esame: gli mostra una
foto, e gli chiede: "Chi e' costui?". "E Beppe: "Ma, non saprei". Il barista: "Ignorante, si tratta di Lenin, il padre della rivoluzione. Tu vieni TROPPO POCO al
circolo". La sera dopo Beppe ritorna al circolo. Di nuovo il barista gli mostra una foto: "E questo chi e'?". Beppe: "Porca miseria. No, non lo so". "Ignorante, si
tratta del grande Stalin. Tu vieni TROPPO POCO al circolo". Terza sera, solita manfrina: "Questo, chi e'?". "Boh!". "Ma come fai a non riconoscerlo? E' il
grande Togliatti. E' evidente: tu vieni TROPPO POCO al circolo". La quarta sera Beppe non ne puo' piu'. Il barista si avvicina, ma Beppe e' piu' veloce, estrae
una foto, e comincia: "Dimmi tu, di chi si tratta?". E il barista: "Ma, non saprei. Non conosco questo rivoluzionario". E Beppe: "Si chiama Osvaldo e ogni sera
si guzza tua moglie. Tu vieni TROPPO SPESSO al circolo!".
15. Cornuto matematico: il cornuto e' uno (intero) a cui un terzo ha sottratto la meta' (1=1/3-1/2).
16. Che differenza fra la Ferrari e la moglie? La Ferrari non se la fanno in molti.
17. Quanti mariti ho avuto? Miei o delle altre?
18. Lei: "Mio figlio assomiglia tutto al padre!". L'amica: "Un pochino anche a tuo marito!".
19. Fare l'amore con la propria moglie e' come andare a caccia a sparare ad anatre imbalsamate. (Groucho Marx).
20. Una donna con una vistosa pelliccia e un figlioletto sale sul treno. Un signore cerca di attaccare discorso: "Che bel bambino! Che bella pelliccia! E' un
regalo di suo marito?". E la signora: "No, se era per lui neanche lui avevo!".
21. Una signora va dal dottore: "Scusi dottore, mio marito non mi basta piu'". "Ma perche' lo dice a me? Se proprio non resiste si faccia un
amante". "Ma veramente ce l'avrei gia', ma non mi basta piu'". "Ma cosa le devo dire, se ne faccia due, o tre". "Ma si', ne ho gia', ma non bastano
mai... ". "Ma lei e' malata! ". "Bravo dottore, lo metta per iscritto, che mio marito dice che sono una troia! ".
22. Un marito che ha scoperto che la moglie lo tradisce si affaccia all'ultimo piano. La moglie: "Caro, guarda che ti ho fatto le corna, non le ali!".
23. Due signore in giro per la citta'. La prima: "Oh, guarda! Mio marito insieme al mio amante!". La seconda: "Strano, stavo per dire la stessa cosa".
24. Non trovo nessun capello sui tuoi vestiti; non mi tradirai con una donna calva? (Tiziano Sclavi).
25. Lui e lei sono a letto la prima notte di nozze: "Cara, sono veramente il primo uomo con il quale tu dormi?". "Si', certo se ti metti a dormire!".
26. Un uomo va dal dottore con una lunga storia di emicrania. Il dottore scopre che il suo povero paziente ha provato praticamente ogni terapia senza nessun
miglioramento. "Ascolta" dice il dottore, "anch'io soffro di emicranie e il consiglio che posso darle non l'ho imparato all'Universita', ma dalla mia propria
esperienza. Quando ho un attacco di emicrania, vado a casa, mi infilo in un vasca da bagno bella calda, e sto ammollo per un'ora. Poi mia moglie mi passa la
spugna con l'acqua piu' calda possibile intorno alla fronte. Quindi esco dalla vasca, prendo mia moglie e la trascino in camera da letto, e mi sforzo di fare del
sesso con lei. Quasi sempre il mal di testa se ne va immediatamente. Ora, provi anche lei e ritorni fra due mesi". Due mesi piu' tardi il paziente ritorna con un
gran sorriso: "Dottore, ho seguito il suo consiglio e realmente funziona; ho avuto emicranie per 17 anni e questa e' la prima volta che qualcuno mi ha aiutato
!". "Allora" dice il medico "sono contento di averla aiutata". E mentre sta salutando il dottore il paziente aggiunge: "Ah, dottore, mi congratulo con lei: lei ha
veramente una casa bellissima!".
27. "Dottore, mio marito mi trascura; vorrei farlo tornare come un toro". "Bene si spogli!". "Ma dottore, che dice?". "Signora se vuole far tornare suo marito
come un toro, incominciamo dalle corna!".
28. "Ciao, hai delle foto di tua moglie nuda?". "No di certo!". "Beh, allora tieni queste che le ho doppie!".
29. Inserzione giornalistica: AAA Ciclope adultero irriducibile cerca donna capace di chiudere un occhio!
30. Notizia giornalistica: Uccide la moglie a cornate. Non si conoscono i motivi del folle gesto.
31. Due amici parlano al bar. - Peppino, se tu trovassi un uomo a letto con tua moglie cosa gli faresti? - Come minimo gli spezzerei il bastone e gli
ammazzerei il cane! - Ma che sei scemo? Come sarebbe a dire gli spezzi il bastone e gli ammazzi il cane? - A Giova', solo un cieco potrebbe andare con mia
moglie!
32. Ho visto un torero incornato dal marito di una entraineuse...
33. Gino viene mandato dalla moglie al mercato a comprare delle lumache. Per questo viene svegliato una mattina molto presto e va al mercato, rimbambito
dal sonno e anche molto incavolato, e compra le maledette lumache. Mentre sta per tornare a casa trova una sua vecchia compagna di scuola. Dopo un'ora
di rimembranze la conversazione si sposta su temi piu' intimi, si parla di vecchi amori propri e degli ex compagni di scuola. Alla fine i due scoprono che si
erano sempre piaciuti e la donna invita Gino a casa sua per vedere le vecchie foto dei tempi della scuola. Gino va e... finiscono a letto. Finita la scopata Gino
guarda l'ora e si accorge di aver fatto molto tardi (e' ormai sera). Immaginando le ire della moglie si riveste, corre a casa, suona al campanello. La moglie
apre con un'espressione di ira e ringhia: "Ma dove cazzo sei stato fino ad ora brutto ...". Gino guarda per terra e facendo con le mani un gesto di esortazione
dice "Su, su, lumachine, ancora due metri e siamo a casa!".
34. Una donna sul letto di morte si rivolge al marito consigliandolo di risposarsi presto dopo la sua morte. Il marito dice "OK". La donna dice: "Cosi' potrai
portare la tua nuova moglie in casa e le potrai dare i miei gioielli". E il marito: "Certo, cara". La moglie continua: "E le potrai dare anche la mia auto". "Certo,
cara". "E le potrai dare la mia argenteria". "Certo, cara". "E le potrai dare tutti i miei vestiti". "No! Questo non e' possibile! Vedi, tu hai la taglia 50 e lei la 45!".
35. Un barone inglese invita un amico a trascorrere qualche giorno di vacanza nel proprio castello. Una mattina i due vanno a caccia ed il barone inizia a
tessere le lodi del proprio cane, vero campione da punta e, soprattutto, dal fiuto imbattibile. Al che, vedendo l'espressione incredula dell'amico, gli dice: "Se
non ci credi facciamo una prova: togliti un guanto e fai annusare la tua mano al cane. Egli ti portera' l'ultima cosa che hai toccato ieri notte al castello!".
L'amico si sfila un guanto e porge la mano al cane, che fiuta un po' e parte di corsa verso il castello. Dopo dieci minuti il cane ritorna con in bocca ... le
mutandine della baronessa!
36. Milord inglese telefona a casa; risponde il maggiordomo: "Pronto?". "Battista, e' lei?". "Si', Milord, mi dica". "Battista, prego vada a chiamare Milady".
"Signore... ehm, non posso, Milady e' a letto con un uomo". "Benissimo Battista, li uccida entrambi, poi si sbarazzi dell'arma". Dopo un po' di tempo... "Fatto
signore, li ho uccisi". "E si e' sbarazzato dell'arma ?". "Si', signore, l'ho gettata nella piscina". "Piscina ?? Ma che numero ho fatto ?".
37. "Cielo!" urlo' la contessa. E venne Meno. Meno, si scopri' poi, era il maggiordomo.
38. San Pietro alle porte del paradiso. Interrogatorio sulla fedelta' coniugale. Primo candidato. - "Sei stato fedele a tua moglie ?". "No, l'ho tradita ogni volta
che se ne sia presentata l'occasione". "Prendi la porta di destra". Secondo candidato... "Sei stato fedele a tua moglie ?". "No, l'ho tradita almeno due volte...".
"Porta di destra". Terzo candidato... "Sei stato fedele a tua moglie ?". "No, l'ho tradita una sola volta... Mi ricordo che ero in Texas, entro in questo saloon e ti
vedo che al bancone c'era seduta una sola puttana. Cosi' chiedo al gestore: "Come mai c'e' una sola puttana in questo locale ?". Il gestore mi risponde:
"Ragazzo, quella basta ed avanza, quella li' e' capace di risucchiare una mazza da baseball attraverso una sistola da giardino.... San Pietro, quella e' stata
l'unica volta che ho tradito mia moglie...". "Per te, porta di sinistra". "Ma come, scusa, gli altri due li hai mandati a destra, perche' a me a sinistra ?!?!". "Loro
due vanno all'inferno, io e te andiamo in Texas...."
39. Tre donne arrivano in Paradiso e San Pietro dice loro: "Quante di voi hanno tradito il marito? Chi l'ha tradito alzi la mano". Allora due donne alzano la
mano. San Pietro dice: "Tutte e tre in purgatorio, anche la sorda!".
40. Un marito mori' ed ando' in cielo. Quando raggiunse i cancelli del Paradiso, San Pietro lo informo': "Per ogni volta che lei ha tradito sua moglie, ricevera'
cinque punture". Cosi' il marito ricevette la sua prima punizione (cinque punture) e poi chiese: "Posso aspettare un po' prima di entrare? Sapete, mia moglie
e' morta circa un anno fa, e preferirei che lei non vedesse i miei segni, vorrei farmi vedere da lei solo quando saranno spariti". San Pietro sorride: "Non si
preoccupi per sua moglie. E' ancora sotto la macchina da cucire!".
41. Un uomo sul punto di morte si rivolge alla moglie: "Cara ricorda che se mi tradirai io mi rigiro nella tomba". "No caro non ti preoccupare, ti saro' sempre
fedele". E l'uomo muore e va in paradiso. Dopo un po' di tempo muore anche la moglie che desiderosa di ritrovare il marito si presenta da San Pietro: "Mi
scusi Pietro sto cercando mio marito Mario". "Sia piu' precisa. Sa qui di Mario ce ne sono moltissimi". "Si', era alto, biondo, prestante". "Ma non ha qualche
indicazione in piu'". "E' arrivato qui circa un anno fa". "Non basta. Non puo' dire qualcosa in piu'? "Sul punto di morte mi ha detto che se lo tradivo si sarebbe
rigirato nella tomba". "Ah adesso ho capito. E' laggiu' in fondo. qui lo chiamano "trottola".
42. Gesu' dopo aver assolto l'adultera dice la fatidica frase: "Chi e' senza peccato scagli la prima pietra". A quel punto parte un sasso che centra in fronte
l'adultera. E Gesu': "Insomma, mamma, quante volte ti devo dire di non seguirmi!".
43. "Cosa disse il noto studioso di scienze occulte quando, al ritorno da una conferenza di demonologia, trovo' la moglie a letto con un amico?". "Parli del
diavolo, ti spuntano le corna!".
44. Perche' ho licenziato la segretaria. Due settimane fa, in occasione del mio 45esimo compleanno, non mi sentivo troppo su. Scendo giu' per la colazione,
sapendo che mia moglie sarebbe stata carina e mi avrebbe detto "Buon Compleanno" e forse mi avrebbe anche regalato qualcosa. Lei non mi dice neanche
"Buon Giorno", per non parlare del "Buon Compleanno". Io penso: "Beh, questo e' quello che fanno le mogli". I bambini se ne ricorderanno. Scendono per la
colazione e non dicono una parola. Uscendo per andare in ufficio mi sentivo ancora piu' depresso e nervoso. Entrando in ufficio, la mia segretaria, Simona,
mi dice: "Buon Giorno, capo, e Buon Compleanno". Mi sono cominciato a sentire un poco meglio, qualcuno se ne era ricordato. Lavoro fino a mezzogiorno,
quando Simona bussa alla porta e mi dice: "E' una giornata cosi' bella fuori ed e' il tuo compleanno, perche' non andiamo fuori a pranzo, io e te soltanto ?!!".
Io le rispondo: "Perdio, e' la cosa piu' bella che ho sentito da stamattina, andiamo". Andiamo a pranzo, non dove andiamo di solito, ma in una simpatica
trattoria a conduzione familiare, in campagna. Beviamo anche un poco di buon vino e ci godiamo il pranzo. Tornando verso l'ufficio Simona mi fa: "Sai, e' una
giornata cosi' bella, perche' dobbiamo tornare in ufficio ? Andiamo a casa mia...". Ovviamente le rispondo di si. Dopo essere arrivati a casa sua, beviamo un
paio di whisky, fumiamo una sigaretta, e Simona mi dice: "Se non ti dispiace, credo che sia meglio se vado un momento di la' nella stanza da letto a mettermi
addosso qualcosa di piu' comodo...". Anche questa volta, quasi col fiatone, le rispondo: "Certo, Simona". Lei va nella stanza da letto e dopo circa sei minuti
ne esce fuori ... portando una immensa torta di compleanno, seguita da mia moglie e dai miei bambini. Tutti cantavano "Tanti Auguri a te" ... ed io ero li',
sdraiato sul divano ... con niente addosso tranne i calzini ...
45. Due amici si incontrano dopo 10 anni: "Mario! Come stai! Era molto che non ci vedevamo". "E' vero Gino, ma ora stai tranquillo che ci vedremo piu'
spesso, sai da poco tempo abito qui nel tuo stesso palazzo". "Bene e come ti trovi?". "Una meraviglia, c'e' la vista sul mare, aria buona, e sopratutto, te lo
dico in confidenza, in questo palazzo ci sono 20 donne, ed io ho fatto del sesso con 19". I due continuano a parlare del piu' e del meno fino al momento di
salutarsi. Gino torna a casa la sera e racconta alla propria moglie "Sai Luisa chi ho incontrato oggi? Mario, un mio vecchio amico che non vedevo da anni.
Abita qui nel nostro stesso palazzo, e si trova benissimo. Mario mi ha fatto una confidenza, mi raccomando pero' non lo dire a nessuno". "Quale
confidenza?". "Mi ha detto che ha contato 20 donne nel nostro palazzo e che lui ha fatto all'amore con 19. Con una, meno male, non c'e' riuscito". E la
moglie: "Sai Gino chi deve essere... quella del terzo piano con il bimbo piccolo!".
46. "Ma tu quando fai all'amore parli con tua moglie?". "Si', se mi telefona...".
47. Un signore distinto suona alla porta di una bella casalinga e le dice: "Le piace prenderlo in bocca?". Esterrefatta la signora da' del villano all'uomo e gli
chiude la porta in faccia. Il giorno dopo lo stesso uomo risuona alla porta e le chiede: "Le piace prenderlo nel didietro?". Ancora piu' inorridita la signora urla:
"Porco, villano, come si permette!" e gli richiude la porta in faccia. Il terzo giorno il signore si ripresenta e le chiede: "Le piace, signora, un po' di sado-maso?".
La signora questa volta e' veramente furiosa e minaccia di chiamare la polizia; poi gli sbatte la porta in faccia. Non potendone piu' si confida con il marito che
decide di appostarsi dietro alla porta, in modo da poter intervenire quando il signore ritorna. Ed infatti il giorno dopo il signore si presenta e la signora va ad
aprire, rassicurata della vicinanza del marito. Il signore ancora una volta fa le sue proposte oscene: "Buongiorno, signora, le piace dire parole sconce mentre
fa all'amore?". La signora sta al gioco e dice: "Certo, mi piace molto". E il signore: "Allora, signora, puo' dire a suo marito, visto che ha gia' tutto in casa, che
non ha motivo di frequentare mia moglie?".
48. "Devo fare molta attenzione a non rimanere incinta!". "Ma se tuo marito e' sterile!". "Appunto!".
49. "Io non ho mai fatto all'amore con mia moglie prima di sposarmi. E tu?". "Mah, non so. Come si chiamava tua moglie da ragazza?".
50. Un cacciatore entra in un'armeria per comprare un mirino telescopico per il suo fucile e chiede al commesso di vederne uno. Il commesso ne tira fuori uno
dicendo: "Questo mirino e' cosi' buono che da qui lei puo' riuscire a vedere la mia casa laggiu' sulla collina". Il cacciatore guarda nel mirino ed inizia a ridere.
"Cosa c'e' di cosi' ridicolo ?" chiede il commesso. "Vedo un uomo ed una donna nudi che corrono in giro per la casa" risponde il cacciatore. Il commesso gli
toglie di mano il fucile e da' un'occhiata nel mirino. Quindi da' due pallottole al cacciatore dicendo: "Ecco 2 pallottole, le regalo il mirino se riesce a colpire mia
moglie alla testa ed il suo amante sul cazzo". Il cacciatore guarda nel mirino, prende la mira e dice: "Sa, credo di riuscirci con una sola pallottola !".
51. Due soci d'affari sono molto amici. Uno dei due un giorno si sente male, si stende per terra e sente che sta per morire. Con un filo di voce dice all'amico:
"Bruno, prima di morire devo confessarti due cose: in questi ultimi anni ho fatto moltissime volte l'amore con tua moglie e con tua figlia Carla. A parte questo
sono diversi anni che rubo soldi dalla ditta...". E Bruno: "Non ti preoccupare e non pensarci piu'! Sono io che ho messo l'arsenico nel tuo Martini".
52. Una coppia decide di sposarsi e il futuro marito decide di chiarire subito alcuni punti a cui non intende rinunciare: "Cara, prendi nota che ho delle abitudini
ben radicate a cui non voglio rinunciare. Al lunedi' sera vado al cinema con gli amici, il martedi' sono in biblioteca per aggiornamenti culturali, il mercoledi'
sera ci troviamo al bar per la schedina, al giovedi' c'e' il club del bridge che dura sempre fino a notte fonda, al venerdi' vado sempre a teatro, al sabato non
posso mancare ad una puntatina in discoteca e alla domenica ci troviamo sempre in pizzeria fra ex compagni di corso". "Caro, anch'io ho delle abitudini fisse
per cui capisco le tue esigenze... vedi, io scopo tutte le sere. Chi c'e', c'e'...".
53. Cosa fanno gli uomini italiani dopo aver fatto l'amore? Il 5% si gira dall'altra parte e dorme; il 9% si alza e va in cucina a bere un bicchiere; il 15% fuma
una sigaretta. E il restante 71% ? Si alza, si veste e torna a casa dalla moglie!
54. La catena del matrimonio e' cosi' pesante che a volte bisogna essere in tre per portarla. (Alexandre Dumas padre).
55. Il proprietario di una famosa scuderia di cavalli rientra a casa e trova la moglie col suo miglior fantino. Disgustato si rivolge al fantino: "Guarda che tu e'
l'ultima volta che monti per me!".
56. Biglietto trovato sul parabrezza di un'auto parcheggiata da cani: " Egregio signore, se lei scopa sua moglie cosi' come parcheggia, trovo naturale che sia
anche cornuto!".
57. Una donna e' a letto con il suo amante, quando sente arrivare il marito. Mentre lui apre la porta, lei cosparge di vaselina l'amante e lo ricopre di borotalco,
dicendogli di mettersi in un angolo e fare finta di essere una statua. "Cos'e' questo ?" - chiede il marito entrando in camera da letto. "Oh, e' solo una statua" -
risponde la moglie con nonchalance - "i nostri vicini, i signori Rossi, hanno comprato una statua per la loro camera da letto, mi e' piaciuta cosi' tanto che
anche io ne ho voluta una...". Nient'altro viene aggiunto sulla statua, ed infine marito e moglie vanno a letto. Verso le due di notte il marito si alza, va in cucina
e ritorna nella camera da letto con un panino ed un bicchiere di latte. "Tieni" - dice alla "statua" - "mangia qualcosa... Io sono stato in quelle condizioni come
un idiota per tre giorni dai signori Rossi e nessuno si e' neanche preoccupato di portarmi un bicchiere d'acqua...".
58. Un tizio va dal dottore: "Dottore, la settimana scorsa sono tornato a casa e ho trovato mia moglie a letto con l'elettricista. Allora lei mi ha detto: 'Vatti a
prendere un caffe' e io ci sono andato". "Si' ma io ...". "Ma non e' finita qui. Il giorno dopo sono rientrato e l'ho trovata a letto con l'idraulico. Allora lei mi ha
detto 'Vatti a prendere un caffe' e io ci sono andato". E questo si e' ripetuto tutti i giorni della settimana. Dottore sono disperato!". E il dottore: "Si', ma io sono
un dottore. Non capisco cosa ...". E il tizio: "Dottore, non mi faranno male tutti 'sti caffe'?".
59. Muore una donna che ha tradito spesso il marito e finisce, malgrado tutto, in Paradiso dove le viene assegnata una piccola nuvoletta. Qualche mese
dopo il marito, malgrado tutto innamoratissimo della moglie, per il dolore muore anche lui e finisce in Paradiso e come prima cosa va a trovare la moglie nella
sua nuvoletta. Ma appena entra la trova fra le braccia di un angioletto e lei non puo' far altro che esclamare: "Terra, mio marito!".
60. Un bimbo non dice una parola fino ai tre anni. Il giorno del suo compleanno il bambino strilla: "NONNO!". Tutta la famiglia comincia a strillare di gioia,
festeggia, canti balli, ...Il giorno dopo muore il nonno. La famiglia cade nello sconforto.. pero' il bimbo ha parlato.. in fondo il nonno era vecchio... Passa un
anno esatto, e il giorno del 4^ compleanno il bimbo strilla: "ZIO!". Tutta la famiglia torna ad esultare, festa grande... Il giorno dopo muore lo zio. La famiglia
comincia a pensare alla coincidenza, ma in fondo e' felice perche' il bimbo ha parlato. Passa un anno esatto, e il giorno del 5^ compleanno il bimbo strilla:
"BABBO!". Il giorno dopo muore il vicino di casa!
61. Un marito torna a casa prima del previsto e trova la moglie a letto con un barbone. Lei si difende cosi': "Ma caro lui mi ha solo chiesto: Ha qualcosa che
suo marito non adopera?".
62. Un bel giorno una bambina va dalla mamma e le dice: "Mamma, mamma! Sai, ho visto papa' che metteva una mano sotto la gonna della cameriera, e
poi...". "Basta cosi' - sbotta la donna - il resto lo racconterai domani al ricevimento, cosi' svergognerai quel porco di tuo padre davanti a tutti gli invitati!".
L'indomani al ricevimento, dopo un cenno della madre, la bimba irrompe nel salone gremito di persone ed esclama: "Lo sapete cosa ho visto ieri? Ho visto
papa' che ha messo una mano sotto la gonna della cameriera e poi ha preso... ha preso... Mamma, come si chiama quel coso che ti mette in bocca il postino
la mattina?".
63. Marito e moglie, felici, festeggiano le nozze d'oro con una cenetta intima. Verso la fine lui le chiede qualcosa che lo tormenta da tempo: "Cara, mi hai mai
tradito?". Lei: "Oh, caro, ma perche' chiedi questo?". Lui: "E' importante, lo devo sapere". Lei: "Allora, si', ti ho tradito. Tre volte. La prima volta e' stato quando
avevi bisogno di tutti quei soldi per lavorare in proprio, e nessuno te li diede finche' un giorno il direttore di banca venne da noi e li consegno'
personalmente?". Lui: "Non avevo mai capito cosa fosse successo. E la seconda volta?". Lei: "Caro, ti ricordi quando avevi bisogno di quella operazione al
cuore, ed era troppo rischiosa e nessun chirurgo voleva farla? E che poi improvvisamente uno di loro cambio' idea?". Lui: "Oh, cara, hai fatto questo per
salvarmi la vita? Ah, mi sento risollevato dal vedere come ti sei sacrificata per me! E dimmi, quand'e' stata la terza volta?". Lei: "Caro, ti ricordi quando eri in
campagna elettorale, e ti mancavano 147 voti per essere eletto?".
64. Una sera una coppia che da molti anni e' sposata decide di confessare le loro scappatelle. "Cara io ti ho tradito. Ti ricordi quando abitavamo vicino Maria
?". "Si". "Bene, quel corpo e' stato mio!". "E ti ricordi quando abitavamo vicino Susi?". "Si". "Bene, quel corpo e' stato mio!". "E ti ricordi quando abitavamo
vicino Carla ?". "Si". "Bene, quel corpo e' stato mio". "Questo e' tutto, cara, e tu quando mi hai tradito?". "Caro ti ricordi quando abitavamo vicino alla stazione
dei pompieri ?". "Si'". "Bene quel corpo e' stato mio!".
65. Io sono un tipo all'antica. Non credo alle relazioni extraconiugali. Credo che ci si dovrebbe accoppiare a vita come i piccioni e i cattolici. (Woody Allen)
66. La signora viene scoperta dal marito a letto con l'amante: "Cielo, mio marito!". E rivolta all'amante: "E' il momento di far vedere che sei un vero uomo!". E
l'amante: "Cosa? Non vorrai che mi faccia anche lui...!".
67. Un marito torna prima del previsto a casa e trova la moglie a letto con l'amante nascosto sotto al letto. Rivolgendosi alla moglie le chiede: "Cosa fa quello
li' sotto al letto?". E la moglie: "Sotto al letto non lo so ... ma sopra al letto...".
68. Un ricco signore torna a casa dopo una lunga giornata lavorativa. Giunto nella sua villa ed entrato nella sua camera da letto, con sorpresa trova la moglie
nel letto con un amante. Con molto autocontrollo chiama il maggiordomo e chiede: "Ambrogio, mi porteresti la mia spada?". Il maggiordomo provvede. Il
signore ricco prende la spada ed entra nella camera. Dopo pochi minuti esce ed esclama al maggiordomo: "Ambrogio, un cerotto per il signore ed un
cavatappi per la signora!".
69. E' nato il piccolo e il padre tutto orgoglioso lo va a trovare in maternita'. Ma appena lo vede si sente mancare: il neonato assomiglia tanto, in piccolo, al
suo principale: uguale il naso, uguali gli occhi, uguali le orecchie e cosi' via. Corre infuriato dalla moglie e senza tanti preamboli le comunica tutti i suoi dubbi.
E lei: "Ma, caro, e' tutta colpa tua! Sono mesi che non fai che dire 'Sono stufo del mio capo, ne ho i coglioni pieni'!".
70. Uno arriva a casa di sorpresa e molto arrabbiato, dicendo alla moglie: "Parla sciagurata, dov'e' il tuo amante, lo so che e' in casa!". "Ma cosa dici caro (in
vestaglia), ti giuro che non c'e' nessuno!". "Non ci credo!". Allora incomincia dalla cucina, controlla: "Qui non c'e'...". Va nel bagno, controlla: " Qui non c'e'...".
Va in tinello, controlla: "Qui non c'e'...". Controlla nell'armadio della camera da letto, aprendo la porta vede un signore due metri per due con classica cicatrice
da duro sulla guancia che lo guarda incazzato: "Qui ce n'e' uno, ma non e' lui....".
71. Un poliziotto rientra tardi a casa, si leva la divisa e, al buio, si infila nel letto. La moglie, con un filo di voce, lo supplica di andare in farmacia a comprarle
delle aspirine per il suo tremendo mal di testa, e lui, premurosissimo, si riveste - sempre al buio - e corre via. Come entra nel negozio, il farmacista lo guarda
perplesso e gli chiede: "Scusi, ma lei non faceva il poliziotto?". "Certo...". "E allora cosa ci fa con una divisa da pompiere?"
72. Un signore con un abbassamento di voce va a consultare un amico medico. Suona e viene ad aprirgli la moglie del dottore: "Martino e' in casa?" chiede il
malato a bassa voce. E la donna, con un filo di voce: "No. Entra, presto"
73. La moglie al marito: "Caro, c'e' il rubinetto che perde, puoi dare un'occhiata". "Beh, non sono mica un idraulico io". Il giorno dopo: "Caro, non si accende
piu' la luce del bagno, puoi dare un'occhiata?". "Beh, non sono mica un elettricista io". Il giorno dopo il marito torna dal lavoro: "Ciao caro, lo sai, ho chiesto al
vicino per la luce del bagno e mi ha cambiato la lampadina. Inoltre ha riparato il rubinetto che perdeva". "Ah, bene. Quanto ha voluto?". "Beh, quando ho
chiesto cosa gli dovevo lui ha risposto di fargli una torta oppure un pompino". "E tu, che torta gli hai fatto?". E la moglie: "Beh, non sono mica una pasticciera
io!".
74. Una donna tornando a casa trova il marito a letto con un'altra donna: "Cara, posso spiegarti! Tornando a casa ho incontrato questa povera fanciulla sulla
strada che non sapeva dove andare e che non aveva mangiato da diversi giorni. Ho preso compassione di lei e l'ho portata a casa e le ho dato da mangiare.
Poi vedendo che non aveva piu' scarpe degne di tale nome le ho dato delle scarpe che tu non metti piu' da tanto tempo. Poi ho notato che i suoi abiti erano
molto vecchi ed usati e allora le ho regalato i tuoi abiti che non utilizzi piu'. Al momento di partire lei mi ha chiesto: "Non c'e' piu' niente che sua moglie non
utilizza piu'?".
75. Tre amiche si trovano in Centro per prendere il the e scambiare quattro chiacchiere. La prima dice: "Mio marito mi tradisce. Oramai ne sono sicura. Ho
trovato un paio di mutandine di pizzo nella sua macchina e non sono le mie!". La seconda rincara: "Ah cio' mi rallegra, dato che anche mio marito mi tradisce,
perche' ho trovato un preservativo nuovo nel suo portafogli. Allora per vendicarmi l'ho bucato con un ago!". La terza non dice nulla e ... sviene!
76. Un tizio, che passa molto volentieri le serate libere alla sala biliardi, dice alla moglie: "Cara, vado nel parco per fare un po' di jogging". E la moglie: "Va
bene, caro, ma torna entro un'ora perche' siamo invitati a cena dai miei genitori e non voglio fare tardi". Il marito esce e comincia a correre per il parco, finche'
incontra una bellissima bionda tutte curve, anch'essa dedita allo jogging. I due fanno amicizia e la donna poco dopo lo invita a casa sua a bere un drink.
L'uomo non se lo fa ripetere due volte. Appena in casa la bionda dice: "Le dispiace se mi faccio una doccia?" e cosi' si spoglia nuda ... e poi da cosa nasce
cosa e ovviamente finiscono a letto per due ore di filata. Naturalmente si ricorda troppo tardi di avere la cena con i suoceri e deve inventare una scusa
plausibile. Cosi' si sporca le mani di gesso e torna dalla moglie che gli urla: "Beh, ti sei dimenticato della cena? Dove sei stato?". E il marito: "Cara, sai,
mentre facevo jogging ho incontrato una bionda stupenda che mi ha invitato a casa sua, e poi mi ha sedotto e siamo finiti a letto...". E la moglie: "Ma che
balle mi vai raccontando! Fammi vedere le mani! Ecco! Sei andato come al solito a giocare a biliardo!".
77. Un marito torna a casa e trova la moglie a letto con un nano. "Brutta troia schifosa. E' gia' il terzo questa settimana che ti scopi. Avevi giurato che non lo
facevi piu'...". "Ma come, caro, non vedi che sto cercando di smettere!".
78. In una strada buia un uomo ed una donna sono in macchina a fare l'amore. Dopo la prima, la donna chiede all'uomo di farne un'altra. Lui l'accontenta, ma
non le basta. Fanno anche la terza... La donna ne vuole ancora... non e' soddisfatta, pretende una quarta. L'uomo le risponde: "Mi devo riprendere un attimo,
permetti?" ed esce dalla macchina. Li' vicino, sotto un lampione, c'e' un tizio che sta cambiando la ruota alla sua auta. Il nostro amico gli dice: "Ascolta, ho
questa tipa in macchina che non mi da' tregua, l'ho scopata diverse volte ma ne vuole ancora. Non e' che te ne occuperesti tu ed io in cambio ti sostituisco la
ruota ?". Al tizio non pare vero. Cosi' si getta a capofitto nella macchina buia. Poco dopo passa un poliziotto e vedendo il trambusto illumina l'interno della
macchina con una pila e chiede al tizio: "Cosa state facendo?". "Sto scopando con mia moglie!". "E non potete farlo comodamente a casa vostra ?!?".
"Veramente non sapevo fosse mia moglie fino a quando lei non ha acceso la pila ..."
79. E' molto difficile far felice il proprio marito; e' piu' facile far felice il marito di un'altra (Zsa Zsa Gabor ).
80. Un ragazzo torna a casa felice dicendo al padre: "Papa', ho trovato la donna della mia vita!". Il padre: "Sono felice per te, ma dimmi, chi e'?". "E' la figlia
del droghiere". "Nooo... mi dispiace, devi sapere che lei ... e' tua sorella!". "Ma com'e' possibile? Lei...tu...Nooo!". Sconvolto dalla risposta del padre il ragazzo
fugge, ma col tempo lo shock e' superato. Dopo un mese il ragazzo si ripresenta dal padre di nuovo felice: "Papa', ho conosciuto una donna eccezionale! Sta
in via Roma, e' la figlia del farmacista...". E il padre, preoccupato: "Sicuro?". "No...mio Dio! Non di nuovo...nooo!". "E invece e' proprio cosi'. Sai, ero
giovane...". Nuovamente col tempo il dolore passa. Passati alcuni mesi il ragazzo torna dal padre: "Papa', mi sono innamorato di nuovo". E il padre: "Sono
contento per te. Parlami di lei, chi e', dove abita?". "Questa volta l'ho conosciuta a Padova...". E il padre: "Padova?". "Si', sta vicino al Santo. E' la figlia di un
militare, un ufficiale...". Il padre: "Ma porca miseria! Lo sai che ho fatto il militare a Padova? Ero l'autista del colonnello. A volte andavo a casa sua anche
quando lui non c'era....". E il ragazzo: "Ma perche'? Perche' proprio a me?". Cosi' distrutto da questa ennesima pugnalata al cuore il ragazzo va a piangere
dalla madre: "Mammaaa, voglio farla finita!" e le racconta tutto. La madre lo consola: "Coraggio, figlio mio, ma perche' non sei venuto prima da me?". "Ma,
capisci, sono tutte mie sorelle!". E la madre: "Si', ma lui non e' mica tuo PADRE!!".
81. Un esploratore mentre attraversa il Sahara vede in lontananza una cosa tonda che spunta dalla sabbia e incuriosito si dirige verso di essa. Quando arriva
sul luogo con sua grande meraviglia scopre che si tratta di una donna, tra l'altro piuttosto bella, sepolta nella sabbia fino al collo. "Per favore, mi liberi. Mio
marito mi ha sepolta qui per punizione di averlo tradito". "E se io vi salvo, per me cosa c'e'?". "Sabbia!".
82. Un marito rientra a casa a notte fonda dopo una lunga riunione di lavoro e trova la moglie in salotto completamente nuda. "Cara, cosa fai nuda in
salotto?" chiede lui sorpreso. E lei: "Ma tesoro, lo sai che non ho vestiti decenti!". Allora lui la prende per un braccio e la porta in camera da letto, apre
l'armadio e fa: "Ma no, guarda, ne hai uno rosso, uno verde, uno giallo, buonasera, uno blu, uno nero....".
83. Un rappresentante di commercio molto geloso della moglie per non lasciarla sola quando si assenta per lavoro, decide di regalarle un pappagallo. Si reca
dal negoziante di animali che pero' ha a disposizione solo un pappagallo senza gambe. "E come fa a stare sul trespolo?" chiede il rappresentante. "Non c'e'
problema. Il pappagallo si regge sul trespolo arrotolando il pene attorno ad esso". Il rappresentante lo compra visto che fra l'altro parla molto bene. E cosi' lo
porta alla moglie e glielo regala. Quindi parte per i suoi viaggi e al ritorno interroga il pappagallo: "Come e' andata mentre ero via?". "Tutto bene, fino al giorno
in cui un uomo ha suonato alla porta". " Oh, e che cosa e' successo?". "Bene, hanno mangiato, poi hanno visto la TV seduti sul divano". Ma il rappresentante
insiste: "E poi?". "Dopo l'uomo ha messo il suo braccio attorno a lei". "E poi?". "Dopo lui le ha messo una mano sotto alla gonna". "E poi?". "Mah, dopo non lo
so, perche' mi si e' rizzato e sono caduto dal trespolo".
84. Un tizio rientra a casa completamente ubriaco alle tre del mattino. Entra in camera da letto e si corica accanto alla moglie. Poi conta i piedi in fondo al
letto: "1,2,3,4 ... 5, 6 !, Ma c'e' qualcun altro nel mio letto ..."! Allora si alza per contare meglio i piedi da piu' vicino: "1,2,3,4! No, e' tutto OK, siamo solo in
due".
85. Al bar davanti ad un whisky sta seduto sconsolato un tizio. Il cameriere gli chiede come mai. E il tizio racconta: "Oggi sono tornato a casa prima del
previsto e ho trovato mia moglie a letto col mio migliore amico. Allora ho preso mia moglie a calci e l'ho buttata fuori di casa". E il cameriere: "E del tuo miglior
amico cosa ne hai fatto?". "L'ho guardato negli occhi e gli ho detto: Brutto cane cattivo!".
86. Un marito rientra a casa e trova la giovane e bella moglie completamente nuda seduta sopra al termosifone: "Ma, cara, che stai facendo?". E la moglie:
"Sai, caro, e' venuto il padrone dell'appartamento ... beh, vedi, erano 6 mesi che non pagavamo l'affitto.. ". "E allora?". "Bene, caro, sto asciugando la
ricevuta!".
87. Il giorno del loro anniversario di nozze un ingegnere offre alla moglie una bella cena nel miglior ristorante Night Club della citta'. La donna e' molto
contenta fino al momento in cui il maitre saluta calorosamente l'uomo dicendo: "Buongiorno, ingegnere. Come sta? Per voi il miglior tavolo!". La moglie:
"Caro, mi pare che abbia l'aria di conoscerti...". "Ma no, cara, si e' sbagliato!". Durante lo spogliarello la ragazza chiede al pubblico: "E il mio reggiseno a chi
lo diamo?" e tutti urlano: "All'ingegnere! All'ingegnere!". E poco dopo: "E i miei slip a chi li diamo?" e tutti: "All'ingegnere! All'ingegnere!". La moglie chiede
allora al marito: "Ma tutti ti conoscono. Tu vieni qui tutte le sere. Basta! Voglio tornare a casa!". Il marito l'accontenta, escono e chiamano il taxi, mentre la
moglie copre di insulti il marito. Saliti sul taxi la moglie continua ad insultare il marito, finche' il taxista si volta verso il marito e gli dice: "Ah ingegnere! Ne
abbiamo caricate insieme di puttane, ma come questa, mai!"
88. Se uno ti porta via la moglie, non c'e' peggior vendetta che lasciargliela. (Sacha Guitry).
89. Un 'pappagallo' a Rimini si rivolge ad una bella signora in acqua: "Buongiorno, signora, si tocca?". "Oggi no, arriva mio marito!".
90. Tre uomini sono in fila per entrare in paradiso. Il primo racconta la sua storia. "Per lungo tempo ho sospettato che mia moglie mi tradisse, cosi' oggi sono
tornato a casa prima per coglierla sul fatto. Appena sono entrato nel mio appartamento al venticinquesimo piano ho subito percepito che c'era qualcosa che
non andava.. Ma ho cercato dappertutto e non sono riuscito a trovare il tipo. Finalmente esco sul balcone ed eccolo li', appeso al balcone, a 25 piani dal
marciapiede. A questo punto ero incazzato come una bestia, e comincio a dargli calci, ma lui niente, non cade. Cosi' piglio un martello e comincio a
martellargli le dita e cosi' finalmente cade giu'. Ma dopo una caduta di 25 piani, atterra su una siepe, e' intontito ma non e' morto. Non riesco a resistere, vado
in cucina, prendo il frigorifero e glielo lancio addosso, uccidendolo sul colpo. Ma a causa della rabbia mi sono beccato un infarto, morendo li', sul balcone".
"Sembra proprio che tu abbia avuto una morte terribile" - dice San Pietro, ed ammette l'uomo in paradiso. Arriva il turno del secondo uomo che comincia: "E'
stato un giorno molto strano. Vede, io abito al ventiseiesimo piano del mio palazzo, ed ogni mattina faccio ginnastica sul mio balcone. Stamattina devo
essere scivolato su qualcosa, mi sono sbilanciato e sono cascato oltre la ringhiera. Per fortuna pero' sono riuscito ad aggrapparmi alla ringhiera del balcone
dell'appartamento sotto al mio. Ad un tratto esce fuori questo tipo sul balcone. Io ho pensato di essere salvo finalmente, ma questo comincia a picchiarmi ed
a darmi calci. Mi sono tenuto con tutte le mie forze fino a quando il tipo non e' rientrato nell'appartamento a prendere un martello con il quale ha cominciato a
martellarmi le dita. A questo punto ho mollato, ma ho avuto di nuovo fortuna, cadendo in una siepe dopo un volo del genere. Ero intontito, ma per il resto tutto
a posto. Quando cominciavo a pensare che tutto sarebbe andato per il meglio e mi sarei ripreso ecco che arriva questo frigorifero dal cielo e mi schiaccia sul
posto, ed eccomi qui...". Ancora una volta San Pietro deve ammettere che si tratta di una morte parecchio terribile. Il terzo uomo arriva davanti a San Pietro,
che gli chiede la sua storia. Il terzo uomo comincia: "Si immagini questo... Sono li', nudo e nascosto dentro un frigorifero....".
91. Le corna sono come i denti, quando spuntano fanno male, ma poi servono per mangiare
92. Un tizio e' da sempre un irriducibile ottimista, qualsiasi cosa accada lui esclama 'poteva andare peggio'. Un bel giorno i suoi amici decidono di fargli uno
scherzo e metterlo in condizione di non poter affermare che "poteva andare peggio". Quindi, riuniti al bar, uno gli dice: "Hai sentito di Mario?". Lui: "No, che e'
successo?". L'amico racconta che questo Mario, di ritorno a casa, trova la moglie a letto con un altro, perde il controllo ed ammazza l'amante della moglie,
poi, disperato, uccide anche la moglie e quindi si impicca al lampadario dopo aver incendiato la casa. Il tizio, imperturbabile, esclama: "Beh, poteva anche
andare peggio", "MA COSA DICI !" gridano i suoi amici "come poteva succedere qualcosa peggio di questa grave tragedia!!". Sempre composto l'ottimista
dice: "Se Mario fosse rientrato a casa ieri sera a letto con sua moglie c'ero IO !!!"
93. Una donna e' a letto con l'amante quando improvvisamente rientra il marito per cui l'amante completamente nudo si nasconde nell'armadio. Il marito,
trovata la moglie nuda nel letto e sentendo odore di profumo maschile, inizia a frugare dappertutto finche' apre l'armadio e trova l'amante: "E tu che ci fai qui
dentro?". L'amante risponde: "Salve terrestre sono XZP2C8 sono venuto da alfa-centauri per salvare terra da invasione di alieni bip". Il marito incazzato nero:
"E che cazzo di risposta e'!!!???". E l'amante: "E che cazzo di domande fai!!!???".
94. Mia suocera e' stata la causa del mio divorzio. Una volta mia moglie e' tornata a casa e mi ha trovato a letto con lei. (Lenny Bruce).
95. Arriva un amico da un contadino: "Sul tuo campo un uomo sta scopando tua moglie!". Il contadino corre via e torna dopo 5 minuti: "Non era il mio
campo!".
96. Due amici si incontrano al bar dopo anni che non si vedevano. Tra un bicchiere e l'altro, uno dice all'altro: "Senti ma...detto tra uomini...tua moglie, a letto,
com'e'?". E l'altro: "Mah...c'e' chi ne dice bene, chi male..."
97. La signora Rossi sta parlando con la sua amica: "Non capisco, due giorni fa un ragazzo e' venuto alla mia porta, ha bussato e quando ho aperto, mi ha
chiesto se il signor Rossi era in casa. Ho risposto che non c'era e il ragazzo mi ha violentata sul pavimento. Ieri e' capitata la stessa cosa: e' arrivato, mi ha
chiesto di mio marito e poi mi ha violentata sul pavimento. Questa mattina ho aperto ancora la porta, il ragazzo mi ha chiesto se mio marito era in casa e
quando ho risposto di no, mi ha violentata ancora sul pavimento. Non capisco proprio". E l'amica: "E' incredibile, ma cos'e' che non capisci?". "Che cosa
vorra' dal signor Rossi?".
98. "Cornuto": strano che questa parolina non abbia il femminile!
99. Quest'estate al mare mentre io mi facevo il bagnetto, mia moglie si faceva il bagnino.
100. Qualche volta le donne sono oltremodo diffidenti nei confronti dei loro mariti. Quando Adamo una sera ritorno' tardi a casa Eva era molto agitata e gli
disse: "Non sarai andato con altre donne?". Adamo le rispose: "Tu sei irragionevole, tu sei l'unica donna sulla terra". I due continuarono a litigare finche'
Adamo non cadde addormentato. Ad un tratto venne svegliato da qualcuno che lo toccava nel torace. Era Eva. "Che stai facendo?" chiese Adamo. Ed Eva:
"Sto contando le tue costole!".
101. Un uomo entra in un bar e chiede al barista: "U-U-U-U-Una BI-BI-BI-BI-BI-Birra, per FA-FA-FA-Favore". Il barista gli da' una birra e dice: "Anch'io
balbettavo cosi', un tempo. Poi ho detto con mia moglie di picchiarmi ogni sera per due settimane... Accidenti, ha funzionato e non balbetto piu'. Quando te
ne vai di qua, perche' non ci provi anche tu?". L'uomo se ne va. Due settimane dopo, l'uomo ritorna nel bar e chiede: "U-U-U-U-Una BI-BI-BI-BI-BI-Birra, per
FA-FA-FA-Favore". Il barista: "Non hai provato quello che ti aveto detto?". E l'uomo: "Si', NO-NO-NO-NO-Non ha FU-FU-FU-FU-Funzionato, ma hai una bella
casa!"
102. In una caserma sperduta il comandante ha la moglie ninfomane; lui lo sa, e per un po' lascia correre. Ma un giorno si stufa di questa incresciosa
situazione e obbliga la moglie a mettersi una lametta nella fica. Dopo qualche giorno il comandante raduna tutti gli uomini e ordina a tutti di calarsi le braghe:
tutti quelli trovati con ferite sull'uccello vengono evirati. Anche il cane del campo viene trovato col cazzo ferito. Tutti 'sti cosi poi vengono raccolti in un sacco e
gettati via. Un gruppo di suore trova il sacco, capisce cosa contiene, e approfittando che ormai sono inattivi, li usa. Dopo qualche mese le suore si incontrano
e confessano di essere tutte incinte. Sono tutte felici. Solo una non dice nulla. Allora una delle suore le chiede sorridente e giuliva: "C'eri anche tu l'altra volta,
no? Tu non ringrazi il Signore per averti donato un bel bambino?" . E lei: "Anche se mi ha donato un bel cagnolino?".
103. Craxi col suo seguito va a passare una settimana bianca a Cortina. La mattina al risveglio apre la porta-finestra sul balcone e vede scritto con la pipi'
nella neve fresca "Craxi cornuto". Fa chiamare i servizi segreti per scoprire l'autore e dopo molte ricerche il capo dei servizi relaziona a Craxi il risultato delle
indagini. "Vedi compagno abbiamo fatto analizzare la pipi' ed e' risultata essere quella di Martelli". Craxi rimane esterrefatto e dice "Una notizia peggiore non
me la potevi dare"... ma il capo servizi continua "credo che il peggio venga adesso, perche' abbiamo fatto una perizia calligrafica e la scrittura e' quella di tua
moglie".
104. Un dottore un po' distratto un giorno mette incinta l'infermiera del proprio ambulatorio. Pertanto per paura di essere scoperto dalla moglie dona una
discreta somma di denaro alla donna e le chiede di andare a partorire in Germania. La donna gli chiede: "Ma, come faro' a farti sapere che il bimbo e' nato?".
"Non c'e' problema - dice l'uomo -, quando il bambino sara' nato mi invierai una cartolina postale con scritto 'crauti' ". La donna parte e alcuni mesi dopo
l'uomo si vede chiamato in ambulatorio al telefono dalla moglie che gli dice: "Caro, hai appena ricevuto una strana cartolina postale dalla Germania e non
capisco cosa voglia dire!". "Non ti preoccupare" fa il marito "quando arrivero' a casa stasera la leggero'". La sera l'uomo legge la cartolina: "CRAUTI,
CRAUTI, CRAUTI: DUE CON SALSICCIA E UNO SENZA!"
105. Il marito rincasa all'improvviso e trova la moglie nuda sul letto, mentre sul comodino c'e' un sigaro fumante. Intuendo che c'e' qualcosa di strano nell'aria
si avvicina alla moglie e la incalza minaccioso: "Da dove viene quel sigaro? Milena, ti ho chiesto da dove viene quel sigaro... Non rispondi?". A quel punto
dall'armadio si sente una voce: "Dall'Avana!".
106. Una sera, una coppia di amanti si sta divertendo, quando a un certo punto lei sente dei rumori. "Cielo, mio marito" esclama e nasconde l'amante
nell'armadio. Il marito arriva furibondo e dice di aver scoperto tutto. Dopo una serie di insulti alla moglie apre l'armadio e esclama "E lei chi e'??". E l'amante:
"Batman!". Il marito, stupefatto: "Ma che cazzo di risposta e'?". E l'amante: "E allora lei che cazzo di domande fa?".
107. Un uomo entra in una farmacia e chiede un pacchetto di preservativi. Subito dopo aver pagato inizia a ridere ed esce fuori. Il giorno seguente succede la
stessa cosa, con l'uomo che esce ridendo piegato a mezzo. Il farmacista pensa che sia pazzo e chiede al suo assistente che lo segua la prossima volta che
torna. Difatti, il giorno dopo entra il tizio in farmacia, chiede i preservativi e, dopo averli pagati, esce ridendo. L'assistente e' pronto a seguirlo ed esce subito
dopo il tizio. Una mezz'oretta dopo torna in farmacia. "L'hai seguito?". "Si', l'ho fatto". "E... dove andava?". "A casa tua".
108. Un tizio va dallo psichiatra e gli dice: "Mia moglie soffre di manie di persecuzione". "E come si manifesta questa malattia?" domanda il dottore. "Ha
sempre paura che le venga rubato qualcosa. Pensi che ieri ho trovato un uomo nell'armadio in camera da letto; l'aveva messo li' lei per fare la guardia ai suoi
vestiti!".
109. Una coppia e' stata invitata ad una festa mascherata. La sera della festa lei presenta un forte mal di testa per cui il marito va da solo, mascherandosi da
coniglietto. La moglie prende un'aspirina e va a letto. Dopo aver dormito per due ore la moglie si sveglia e visto che si sente meglio decide di raggiungere il
marito. Si maschera da Minnie ed esce. Dato che il marito non sapeva che costume aveva scelto decide di spiare il marito per vedere come si comporta in
sua assenza. Entra nella sala e vede il marito che balla allegramente con una donna, scherza con un'altra, ne bacia una terza, ecc. Allora decide di civettare
con lui per vedere fino a dove lui si spinga. Lui le sussurra paroline dolci e vedendola sorridere la porta in giardino e la scopa. Poco dopo la donna si
allontana dalla festa, torna a casa, si mette a letto a leggere pregustando l'imbarazzo del marito alle sue domande. Quando arriva gli chiede: "Allora ti sei
divertito?". "No, lo sai che da solo mi annoio ... ho fatto le solite cose, ho giocato a carte...". E lei: "Ma non hai ballato?". "No assolutamente!". "Eppure c'era
da divertirsi, vero?". "In effetti si'! Il ragazzo al quale ho prestato il costume mi ha detto che ha trovato una troietta con cui ha chiavato tutta la sera!".
110. Un uomo sposato e' a letto in dolce compagnia della sua giovane e bella amante che gli chiede: "Giovanni, mi piacerebbe moltissimo fare all'amore con
te, ma senza la barba". Ma Giovanni non e' d'accordo: "Ma, cara, se mi rado la barba mia moglie mi uccide!!". L'amante, con voce sempre piu' sexy e da
gattina innamorata, insiste e insiste finche' il nostro Giovanni e' costretto ad accettare. Dopo la notte di fuoco Giovanni si accomiata dall'amante e torna a
casa. La moglie sta dormendo e lui piano piano si infila sotto le coperte. Ma un brusco movimento fa svegliare la moglie che si gira verso di lui e
accarezzandogli il viso al buio gli dice: "Ma Giorgio, non dovresti essere qui, mio marito dovrebbe tornare da un momento all'altro!".
111. Un tizio ha alcuni problemi di sesso, in pratica soffre di eiaculazione precoce. Pertanto un giorno non potendone piu' delle lamentele della moglie si reca
da un noto sessuologo che gli suggerisce questa soluzione: "Quando fate all'amore quando vede che sta per eiaculare provi a spaventarlo". L'idea piace al
tizio che quindi corre in un negozio di armi e compra una pistola. Corre poi a casa dove trova la moglie a letto, nuda e vogliosa. Si spoglia velocemente, le
zompa addosso e si mettono nella classica posizione del 69. Poco dopo pero' l'uomo capisce che sta per avere una eiaculazione precoce per cui prende la
pistola e spara in aria. Il giorno dopo l'uomo torna dal dottore che gli chiede come sia andata. E lui: "Un disastro, dottore! Non appena ho sparato mia moglie
mi ha cagato in faccia, mi ha staccato con un morso 10 centimetri di cazzo ... e dall'armadio e' venuto fuori il mio vicino con le mani in alto!".
112. Una coppia si presenta alla reception di un hotel. L'addetto fa la registrazione e poi chiama il fattorino per aiutarlo nel bagaglio. Alla fine gli chiede: "Ha
bisogno di nient'altro?". "No, grazie". "E sua moglie ha bisogno di qualcosa?". E l'uomo: "Oh, si'. Grazie per avermelo ricordato. Avete delle cartoline
illustrate?".
113. Una coppia inglese e' nel proprio tinello e squilla il telefono. Risponde il marito: "Pronto? Si'? Cosa vuole che ne sappia! Telefoni alla polizia stradale!".
La moglie chiede chi fosse. E il marito: "Mah, un tipo che chiedeva se la via era libera...".
114. Una giovane mogliettina riceve in casa un carissimo amico del marito con il quale intrattiene una rovente relazione da circa un anno. Dopo aver fatto
l'amore stanno chiacchierando abbracciati a letto quando suona il telefono. La donna risponde: "Ma si', certo! Sono contenta per te... Bene divertiti...
Davvero? Ma e' grande! Ciao! Ciao!". Incuriosito l'amante che ha ascoltato solo parte della conversazione chiede: "Chi era?". "Oh... era mio marito dalla
barca... mi raccontava quanto si diverte a pescare con te...!"
115. Un uomo al fine di controllare la fedelta' della moglie e dell'amante ha l'idea di mandarle in viaggio nella stessa crociera. In tal modo pensa di valutare il
comportamento dell'una in base al racconto dell'altra. Quando le donne ritornano dalla crociera l'uomo vede la moglie e le chiede dapprima come sia andato
il viaggio in generale e poi chiede (casualmente) notizie sul comportamento tenuto dalla passeggera che lui sa essere la sua amante. E la moglie: "Oh, quella
la', e' andata a letto con quasi tutti gli uomini della nave". Il giorno dopo l'uomo incontra l'amante e pone le stesse domande sulla crociera chiedendo alla fine
notizie sul comportamento di quella donna che lui sa essere sua moglie. E l'amante: "Oh, una signora veramente per bene: e' salita sulla nave con suo marito
e mai si e' allontanata da lui!".
116. Dal barbiere il padrone e un cliente chiacchierano tra di loro mentre un altro cliente sta leggendo il giornale. Il barbiere dice: "Certo ci sono dei lavori
infami... prenda a caso il marittimo. Mesi e mesi lontano da casa e poi quando torna a casa magari si ritrova un bambino... chissa' di chi e'... non e' vero?". E
rivolgendosi all'altro cliente gli chiede: "Lei cosa ne pensa?". E il cliente: "Guardi, io sono un marittimo, ma le dico che noi non abbiamo problemi... quando
tornando a casa troviamo la moglie con un bambino riempiamo la vasca da bagno e ci buttiamo il bambino... se nuota e' certamente figlio di un marittimo, se
non nuota e' un figlio di puttana e lo mandiamo a fare il barbiere!"
117. Una coppia di anziani coniugi sta festeggiando il loro 75° anniversario di matrimonio in un elegante ristorante. Alla fine della cena il marito si rivolge
affabilmente alla moglie e le chiede: "Cara, c'e' una cosa che e' da tanto tempo che ti vorrei chiedere. Mi ha sempre colpito il fatto che il nostro decimo figlio
non assomiglia per niente agli altri nove. Ora voglio assicurarti che questi 75 anni con te sono stati un'esperienza stupenda e la tua risposta non potra' in
alcun modo modificare questo mio giudizio. Ma io debbo sapere, il dubbio mi assilla da molti anni. Ha egli un padre differente?". La moglie china la testa
incapace di guardare negli occhi il marito e commossa dal candore del marito, dopo alcuni secondi di pausa, confessa: "Si', caro, perdonami. E' cosi' ". Il
vecchio e' profondamente abbattuto, la realta' di quello che la donna ha appena confessato e' piu' forte di quello che si sarebbe aspettato. Con le lacrime agli
occhi egli chiede: "Chi? Chi e' il padre?". Nuovamente l'anziana donna china la testa, non vorrebbe rispondere, non riesce a trovare il coraggio di dire tutta la
verita' al marito. Ma alla fine, con un filo di voce, esclama: "Tu".
118. Un uomo e una donna sono divorziati da molti anni. L'uomo paga alla donna ogni mese una forte somma quale alimenti per la figlia. Finalmente questa
sta per compiere i 18 anni e l'uomo nel dare l'assegno alla figlia le dice: "Eccoti l'ultimo assegno. Portalo a tua madre e guarda la sua faccia quando le dirai
che e' l'ultimo". La ragazza porta l'assegno alla madre e le dice che e' appunto l'ultimo. Con grande sorpresa la madre scoppia a ridere e dice alla figlia:
"Torna da lui e guarda la sua faccia quando gli dirai che lui non e' tuo padre!".
119. Lei: "Gino, ti ho tradito". Lui: "Non cedo alle provocazioni". (Altan)
120. Un ricco industriale fallisce e un giorno dice alla moglie: "Cara, se tu sapessi cucinare un po' potremmo licenziare la cuoca". E la moglie: "Certo, caro! E
se tu sapessi fare all'amore potremmo licenziare l'autista!".
121. Un vecchio prete di un paesino del veneto aveva insegnato alle sue parrocchiane a dire in confessione "Sono caduta" invece del piu' volgare "Ho
tradito". Col tempo le donne, un po' bigotte, avevano imparato a esprimersi in questo modo per cui quando andavano a confessarsi si esprimevano cosi':
"Padre, mi perdoni perche' questa settimana sono caduta tre volte" (oppure due volte o una volta, ecc). Per anni le cose filano lisce finche' un giorno il
vecchio prete muore e viene sostituito da un giovane pretino che non sa dell'usanza del paese. Rimane quindi colpito dal fatto che molte parrocchiane si
presentano per la confessione dicendo: "Sono caduta due volte" (o tre volte, ecc), pero' attribuisce il fatto alla cattiva condizione delle strade del paesino.
Passano le settimane, ma le confessioni sono sempre le stesse. Un giorno il pretino decide di andare a protestare dal sindaco: "Signor Sindaco, da quando
sono giunto in questo paese non vedo altro che parrocchiani che si lamentano di essere caduti, chi una volta, chi due, chi tre e chi piu' volte. E' ora di porvi
rimedio!". Il Sindaco capisce subito l'equivoco in cui e' caduto il prete e quindi lo tranquillizza subito: "Ma no, signor parroco, non si preoccupi!". E il prete: "Ma
non e' vero che non ci sia da preoccuparsi! Anche sua moglie questa settimana e' caduta due volte!".
122. I Tasmaniani, presso i quali l'adulterio era sconosciuto, sono oggi una razza estinta (William Somerset Maugham).
123. Suonano alla porta e la bella e bionda mogliettina, in attesa dell'amante, va ad aprire indossando solo una provocante guepiere nera. Ma a suonare e'
stato il postino e la signora per cercare di giustificare il suo abbigliamento un po' ose' di prima mattina dice: "Uso il nero da quando mio marito mi ha lasciata".
E il postino: "Capisco, signora. E da quando l'ha lasciata?". "Da questa mattina, quando e' uscito per il lavoro!".
124. Un uomo che aveva fatto fortuna in Africa aveva portato con se' in Europa un servo negro verso il quale nutriva assoluta fiducia. Uno dei compiti del
negro era di controllare la moglie dell'uomo, a causa dell'eccessiva gelosia del marito. Una sera il padrone rientra nella villa e trova il negro in giardino, tutto
pesto e sanguinante: "Che diavolo e' successo?". "Badrone, successo cose derribili! Dopo che du essere uscito essere arrivado aldro uomo bianco. Uomo
endrado in casa, abbracciado dua moglie...". "Ah! E poi?". "Poi lui sbogliado badrona". "E poi?". "Badrona bordado a leddo uomo, uomo bianco messo avandi
e poi indietro a badrona". "E poi?". "Poi alla derza sega io essere caduto dall'albero..."
125. Tra amici: "Pensa Paolo, sono sposato da trent'anni e amo sempre la stessa donna!". "E' meraviglioso". "Certo, ma se lo sapesse mia moglie mi
ucciderebbe!"
126. L'adulterio e' l'applicazione della democrazia all'amore (Henry Louis Mencken).
127. La moglie torna a casa prima del previsto e trova il marito a letto con l'amante. Giustificazione del marito: "Ma cara, l'ho fatto per te! Lo sai che la
funzione sviluppa l'organo!"
128. Un uomo e una donna stanno facendo all'amore quando la donna all'improvviso sente il rumore dell'auto del marito che sta entrando in garage. Allora
grida all'amante: "Presto, prendi i tuoi vestiti e salta giu' dalla finestra!". L'uomo protesta: "Ma sta piovendo!". Ma la donna incalza: "Presto, se mio marito ti
trova qui ci uccide tutti e due!". Pertanto il ragazzo prende i suoi vestiti e salta nudo dalla finestra. Per fortuna proprio in quel momento passano di li' dei
maratoneti e lui, tutto nudo e con i vestiti sotto al braccio, decide di mimetizzarsi in mezzo a loro. Uno dei corridori gli chiede: "Ma tu corri sempre nudo?". E il
tizio respirando affannosamente gli risponde: "Oh certo, mi piace sentire l'aria fresca del mattino sulla mia pelle nuda mentre corro". Poco dopo un altro
corridore gli chiede: "Ma tu corri sempre nudo con i vestiti sotto al braccio?". E il tizio nudo e ormai senza fiato gli risponde: "Mah si'... cosi' appena finisco la
corsa mi vesto ed entro in macchina per tornare rapidamente a casa". Il corridore lo guarda un po' perplesso e gli chiede: "Ma tu indossi sempre il
preservativo quando corri?". E il tizio: "No, solo quando piove!"
129. TRIANGOLO : figura geometrica che spesso rende felice il matrimonio.
130. Il mio migliore amico e' fuggito con mia moglie e, lasciatemelo dire, mi manca tanto. Lui (Leopold Fechtner).
131. Un tizio adora andare a pescare per cui tutti i week-end sono consacrati alla sua passione. Qualunque sia il tempo lui parte per le sue zone preferite di
pesca. Un week-end il tempo e' talmente brutto (pioggia, neve, freddo) che il nostro amico rinuncia alla pesca e ritorna a casa poco dopo essere uscito.
Appena tornato a casa, sono le 9, si spoglia e raggiunge la moglie ancora a letto. Egli si sdraia a letto accanto a lei dicendo: "Pffff che tempaccio oggi, cara".
E sua moglie: "Eh si'. E quell'idiota di mio marito e' partito per la pesca!".
132. Sono rientrato a casa e ho trovato Frank, il mio migliore amico, a letto con mia moglie. Gli ho detto: "Frank, io devo! Ma tu?" (Billy Crystal).
133. Un violento bussare alla porta spavento' i due amanti. Lei si agito' e disse: "Mio marito! Presto, salta dalla finestra! ". "Ma siamo al tredicesimo piano!".
"... e ti pare questo il momento di essere superstizioso?".
134. "Prendiamo il toro per le corna" come disse la moglie al marito tradito.
135. Una donna e' a letto con l'amante quando sente aprire la porta di casa: "Cielo, mio marito! Presto nasconditi dentro l'armadio!". Il marito entra e trova la
moglie nuda sul letto: "Ma cosa ci fai a casa? Non dovevi stare in ufficio?". "Si', caro, pero' prima di andare in ufficio sono andata al bar a prendermi un caffe'
e me lo sono rovesciato addosso, cosi' sono venuta a casa a cambiarmi!". "Bene, allora ti prendo il tailleur rosso nell'armadio!". "Nooo! Ehm... no, caro,
grazie, mi metto questo qui verde che sta sulla sedia!". "Ma quello rosso mi piace di piu'...". E cosi' dicendo apre l'armadio: "E lei cosa ci fa qui?". "Ehm... io...
io sono il falegname... la signora mi ha chiamato perche' ha detto che l'armadio e' pieno di tarme...". "E come mai e' nudo?". "Nudo? Cazzo, come mangiano
'ste tarme!!!"
136. Un idraulico va ad effettuare una riparazione presso la casa di un noto attore teatrale. Rimasto solo con la moglie di questi, viene sedotto. Sul piu' bello
rientra il marito. Dopo il primo momento di panico, l'idraulico si rende conto che il marito e' rimasto impassibile con una espressione di sdegno in viso davanti
alla porta e cosi' apostrofa la consorte: "Fedifraga! Io ti credevo una Cornelia, madre dei Gracchi, invece ti sei rivelata una Poppea! E adesso me ne vado con
uno strozzo alla gola!". Detto questo, esce di casa. L'idraulico pensa rientrando a casa: "Sara' cornuto, ma che bella figura che ha fatto!". Al rientro trova la
moglie a letto con il suo amico falegname. Dopo una prima reazione inconsulta, ripensa alla "bella figura" dell'attore e cerca di emularlo, dicendo alla moglie:
"Fotografa! Io ti credevo una cornacchia e invece ti sei rilevata una pompiera! E ora me ne vado come uno stronzo a galla!"
137. Un emigrato catanese torna da Milano e trova la moglie incinta: "Embe' ?". La moglie: "Cammiluzzo mio, la tua foto guardai e mi eccitai!". Marito:
"Bottana sei... la mia foto a mezzobusto era !!"
138. Un uomo, mentre e' in casa con i suoi amici, chiama la moglie e dice: "Madre di cinque figli portaci da bere". La donna gli porta da bere. E l'uomo:
"Grazie, madre di 5 figli". E la donna: "Prego, padre di 3".
139. Marito e moglie decidono di fare le vacanze separate. Lui al mare, lei in montagna. Lei ha trovato un dolce compagno e dopo tanto amore tutti i giorni gli
dice: "E' finita, la vacanza e' finita. Mi vuol dire il suo nome ora?". E lui: "No guardi, perche' e' molto ridicolo". "Ma non ha importanza, e' stato bello tutto il
resto" dice lei. Alla fine l'amante glielo dice: si chiamava Neve. A casa, tra marito e moglie. La moglie: "Caro, come hai passato le tue vacanze?". "Benissimo,
tra un bagno e l'altro. E tu?". "Anche io, guarda. Trenta cm di Neve tutti i giorni!".
140. Una moglie partorisce e quando la balia fa vedere il bimbo al padre questo vede che il piccoletto e' tutto NERO! Allora indispettito va dalla moglie a
chiedere spiegazioni, e la moglie piu' tranquilla che mai gli dice: "Eh... vedi, caro, il fatto e' che quando e' nato non avevo latte in seno e l'ho fatto allattare da
una balia nera. Appena il bimbo ha bevuto e' diventato subito come lei!!". Il marito un po' perplesso crede alle parole della moglie e se ne va a casa. Dopo
qualche giorno gli ritorna il dubbio e si precipita a casa della madre, e le fa: "Mamma, secondo te e' possibile una cosa del genere?". La madre rimane un
attimo in silenzio e poi gli dice: "Ma certo tesoro che e' possibile, anzi ti diro' di piu' che e' capitato anche a me!!". Il figlio rimane interdetto un attimo e la
madre: "Certo, proprio quando sei nato tu... vedi io non avevo piu' latte e ti abbiamo dato quello di mucca e sta di fatto che tu adesso c'hai le CORNA!!!!"
141. Due carabinieri vivono in due palazzi uno di fronte all'altro. Un giorno uno dice all'altro: "Hei Caputo, sei proprio cretino!!! La sera faresti meglio a
chiudere le persiane. Ieri ti ho visto mentre scopavi con tua moglie!". E l'altro: "Guarda che il cretino sei tu! Io ieri non ero neppure a casa!!!"
142. Fra amici: "Ti piacerebbe vedere come tromba un negro?". "Beh, si' !!". "Allora stasera torna a casa mezz'ora prima!"
143. Marito e moglie stanno cenando in un ristorante di lusso quando entra una stupenda donna, bionda e sexy, che si avvicina al loro tavolo, saluta l'uomo
calorosamente, gli da' un grosso bacio sulla bocca e se ne va dicendo "Ci vediamo domani al solito posto". La moglie e' scandalizzata: "Ma chi e' quella?". E
il marito tranquillo: "Niente, cara, e' la mia amante". La moglie grida arrabbiatissima: "Porco! Voglio il divorzio!". "Non c'e' problema - replica il marito - ma
pensaci bene: dopo il divorzio niente cameriera, niente spese in Centro, niente auto sportiva, niente gioielli e niente cene in ristoranti di lusso. Decidi pure
liberamente". Mentre sta dicendo cio' entra nel ristorante un loro amico accompagnato da una bella ragazza, anch'essa vestita elegante e sexy. La moglie
allora chiede: "Ma chi e' quella bella ragazza insieme a Giovanni?". "E' la sua amante!" replica il marito. E la moglie: "La nostra e' meglio!"
144. "A te cosa piace fare, dopo un rapporto?". "Ah beh. io devo assolutamente dividere una sigaretta con la mia donna". "Ma pensa, la stessa mania che ha
preso mia moglie".
145. Ci sono due tipi di donna: quelle che ingannano il marito e quelle che dicono che non e' vero. (Maurice Donnay)
146. Negate, negate sempre, negate anche l'evidenza. Pero', prima, infilatevi almeno gli slip. (Francesca Mazzantini)
147. "Dottore, dottore... mia moglie non ha piu' voglia di fare all'amore!". "Ce l'ha, ce l'ha..."
148. Una signora, al settimo mese di gravidanza, va dal ginecologo insieme con il marito. Dopo la visita il medico raccomanda loro di non fare piu' l'amore
perche' e' pericoloso per il bambino. Passa qualche giorno e la moglie ha voglia di farlo ma il marito si rifiuta assolutamente per non far male al bambino.
Ogni giorno che passa la moglie ne ha sempre piu' voglia e il marito si rifiuta sempre categoricamente finche' la signora, esasperata, si trova un amante. Un
giorno il marito rientra prima del previsto e becca i due proprio sul piu' bello. Il marito si avvicina minaccioso, l'amante cerca freneticamente di staccarsi, ma
non ci riesce. Punta i piedi contro la donna, ma non riesce ancora a staccarsi, il marito si avvicina sempre di piu' ... quando si sente all'improvviso una vocina:
"Forza, papa', picchia forte che questo lo tengo io!!"
149. Moglie e amante a letto. All'improvviso suonano alla porta. "Cielo mio marito" grida la signora rinchiudendo l'amante nudo nell'armadio. Purtroppo le
palle dell'uomo restano chiuse fuori dall'armadio. Il marito arriva, siede sul letto e l'occhio gli cade sui due oggetti che sporgono: "Cara, cosa sono queste
cose?". E lei, visibilmente preoccupata: "Ah, si', dunque, ho comprato due campanelle per ornare l'armadio". L'uomo prova a dare un colpo con l'indice, poi
un altro piu' forte, poi ancora un altro ed infine esclama: "Ma, cara, non suonano, sono rotte!". "Suonano, suonano" risponde lei. Allora l'uomo da' un colpo
con la mano, poi un secondo piu' forte, poi un vero e proprio ceffone e infine dice: "Ma, cara, guarda che non suonano, sono proprio rotte!". "Suonano,
suonano" risponde lei. Allora lui si toglie la scarpa, guarda il tacco, guarda i coglioni e assesta un bel colpo. Niente. Si prepara a dare un colpo piu' forte
quando si aprono le porte dell'armadio e un uomo col viso paonazzo grida: "DIN DON, DIN DON..."
150. In un laghetto un tizio sta pescando ma con scarsi risultati. Dopo un po' si avvicina l'amico Mario, che vedendo lo scarso bottino dell'amico, gli fa: "Senti,
io ho un sistema efficacissimo. Ora ti faccio vedere!". E cosi' infila l'indice nell'acqua. Subito dopo abbocca una trota da due chili! Poi reimmerge il dito nell'
acqua e tira fuori una carpa da cinque chili!!! Il giorno dopo il tizio ripassa al laghetto e ritrova Mario che sta pescando una gran quantita' di pesce usando
sempre lo stesso metodo! E cosi' anche per i giorni successivi. Dopo una settimana il tizio non resistendo piu' per la curiosita' fa a Mario: "Ti prego, Mario,
dimmi come fai!". "OK, e' una cosa semplice! Basta che tu infili il dito in culo a tua moglie e poi vieni qui a pescare!". L'amico ringrazia e corre subito a casa.
Arrivato in giardino vede la moglie chinata a 90 gradi che sta facendo il bucato. Si avvicina piano piano, le alza la gonna e le infila un dito in culo. E la donna:
"Aaahh! Mario, Mario, birbantello! Che vai di nuovo a pescare con mio marito?"
151. Un marito, stanco di essere continuamente tradito dalla moglie, arriva a casa infuriato, la prende e la scaraventa giu' dal quinto piano. Soddisfatto va al
solito bar a giocare a biliardo. Gli amici, vedendolo piu' allegro del solito, gli fanno: "Ma che ti e' successo ?". E lui: "Niente... mi ero stufato di avere le corna
ed ho buttato mia moglie dal quinto piano! Ma non vi preoccupate. Finisco la partita e poi mi vado a costituire". Al che un amico: "Ma come hai fatto a buttare
tua moglie giu' dal quinto piano se l'ho vista poco fa in bicicletta che andava in centro!". Il marito con aria stupita: "Ma vuoi vedere che con tutti gli uccelli che
ha preso ha pure imparato a volare..."
152. Carletto entra al bar, dove e' solito trovare gli amici, con una faccia particolarmente triste. Gli amici premurosi gli chiedono perche'. E lui: "Sapete, mia
moglie oggi mi ha detto che d'ora in poi faremo all'amore una sola volta alla settimana". E gli amici: "Dai, non te la prendere. Pensa che con noi ha detto che
abbiamo chiuso!"
153. Due colleghi si confidano in ufficio dopo il ritorno dalle ferie. Dice il primo: "Allora, come ti e' andata quest'anno?". L'altro: "Bene! Ne ho cuccate due,
esclusa mia moglie. E tu?". E il primo: "Beh... anch'io ne ho cuccate due, esclusa tua moglie...".
154. Mi ha chiesto un tale: "Che faresti se tornando a casa trovassi l'amico di tua moglie a letto con un'altra donna?" (Stanislaw Lec)
155. Il signor Rossi entra al bar e chiede: "Scusi, vorrei un cornetto". E il barista gli risponde: "Ok, porti sua moglie a casa mia domani sera".
156. Ho trovato mia moglie a letto, nuda, con un vietnamita ed un negro. Le ho fatto una foto e l'ho mandata a Benetton, non si sa mai.
157. Una donna e il suo amante sono in un hotel a letto dopo un piccolo incontro amoroso. La donna, presa da rimorsi, si gira verso l'uomo e gli dice: "Sai,
caro, non abbiamo fatto bene a fare quello che abbiamo fatto". E l'amante: "Tu hai ragione. Andiamo, si ricomincia e ci sia applica meglio..."
158. Ci sono adulteri che giovano alla coppia piu' di qualunque fedelta'. (Roberto Gervaso)
159. Un uomo torna a casa all'improvviso e trova la moglie a letto con un uomo. Entrato nella stanza da letto urla: "E questo chi e' ?!". La moglie per nulla
sorpresa: "Ecco, finalmente una domanda intelligente!". Poi si gira verso l'uomo che e' con lei nel letto e gli chiede: "Scusa caro, com'e' che ti chiami?"
160. Un tizio, finito il turno di lavoro, va a comprare un completino da neonato e torna a casa tutto contento. Entrato in casa trova in bagno un ragazzo tutto
nudo che si sta facendo la barba. Allora va in camera da letto e dice alla moglie: "Cara, che cosa intendevi dire stamattina quando mi hai detto che d'ora in
poi non saremmo piu' stati in due?"
161. Una donna mette alla luce un bimbo nero. Al marito che la guarda perplesso dice: "Hai visto, deficiente! La tua mania di spegnere sempre la luce!"
162. Un uomo, in punto di morte, sta scambiando le ultime parole con la moglie che lo sta assistendo. Ad un tratto la moglie gli chiede: "Senti caro, prima di
morire dimmi quante volte mi hai tradito". Marito: "Ma dai cara, lascia perdere. Perche' mi devi angosciare con queste domande anche in punto di morte?". La
moglie insiste: "Ma non e' giusto! Io cosi' non sapro' mai come ti sei comportato con me. Ti prego, dimmelo!". E il marito: "E va bene, hai visto quel barattolino
che tengo sul mobile del salotto? Li' dentro, ogni volta che ti ho tradito, ho messo un fagiolo secco". La moglie: "E l'hai riempito?". "Ma no!! Ce ne saranno
una decina!!!". La moglie: "Ah! Ma braaavo!". Il marito allora: "Visto che siamo in argomento, dimmi pure tu quante volte mi sei stata infedele". E la moglie:
"Hai visto il barattolo di coccio che tengo in cucina? Ogni volta che ti tradivo ci mettevo un chicco di riso!". Il marito sembra sollevato: "Beh, mi sembra
vuoto...". E la moglie: "Si', pero' ho fatto due volte il risotto!!!".
163. Un uomo, in punto di morte, chiede implorante alla moglie: "Ora che sto per morire, puoi almeno dirmi tutta la verita'... Qualche volta mi hai tradito,
vero?". La moglie arrossisce, ma non risponde. E l'uomo: "Ti prego, dimmela la verita', tanto sto per morire...". E la moglie, timidamente: "Gia', e se poi non
muori piu'?".
164. Due tipi muoiono e si presentano da San Pietro che li esamina. Chiede al primo: "Tu come sei stato in vita?". E lui: "Mai fatto grossi peccati, mai tradito
mia moglie...". "Bene, bene, lo sapevo e siccome sei sincero eccoti la Ferrari, puoi correre per le strade del Paradiso come vuoi". Chiede quindi al secondo:
"E tu?". "Beh, io qualche peccatuccio l'ho fatto, tradivo spesso col pensiero mia moglie, ma grossi peccati non ne ho fatti...". "Anche tu sei sincero, ma visto
che in vita sei stato cattivello, ti prendi quella 500 e cerca di non superare i 100 kmh". Passati alcuni giorni il secondo vede il primo uomo che piange
disperato accanto alla sua Ferrari: "Ma che hai da piangere ?". "Pensa, poco fa ho visto mia moglie con un motorino che veniva multata perche' aveva
superato i 30..."
165. Un anziano signore di 98 anni torna a casa dopo una visita dal dottore e dice alla moglie di 90 anni che gli restano solo alcuni giorni da vivere. La
moglie: "E' terribile! c'e' qualcosa che posso fare? chiedimi qualsiasi cosa". L'uomo pensa un po' e poi dice: "Ti ricordi quella scatola che hai messo sotto il
letto quando ci siamo sposati? Mi hai fatto promettere che non avrei mai dovuto chiederti cosa contenesse, ma ora che mi restano solo pochi giorni, puoi
finalmente dirmelo!". La moglie va a prendere la scatola da sotto il letto, la apre, e la porge al marito. Il vecchio guarda nella scatola e vede tre uova e circa
duecentomila lire in monete e banconote di piccolo taglio, e chiede alla moglie cosa significa. "Vedi" spiega la moglie "ogni volta che ti tradivo con un altro, ho
messo un uovo dentro la scatola". Il vecchio si dispera, inizia a piangere e urlare: "Maledetta! mi hai tradito per ben tre volte! Disgraziataaaaa...". Dopo un po'
il vecchio si calma, e chiede alla moglie cosa significano tutti quei soldi. E la moglie: "Vedi, caro, ogni volta che arrivavo a dodici uova, le vendevo!"
166. Ogni giorno un tale si affaccia alla bottega di un barbiere e conta i clienti in attesa: "Uno, due, tre...si', ce la dovrei fare...". La cosa e' talmente ossessiva
che il barbiere chiede al garzone di seguire quel tipo per sapere chi e' e come mai gli rompe tanto le scatole. Il garzone ubbidisce e poi rientra dalla missione.
"Allora, hai visto chi e' e dove va?". "Si', dopo che e' andato via di qua, e' entrato in una cabina e ha telefonato, poi e' andato a casa sua". Il barbiere sembra
soddisfatto, ma la scena si ripete per giorni e giorni. Finche' un giorno il garzone gli chiede: "Senta, apdrone, le posso dare del tu?". "E dammi del tu. Ma che
c'entra?". "C'entra. Perche' il tizio dopo che e' uscito di qua, entra nella cabina telefonica, telefona e poi va a casa TUA!"
167. Il traffico ha reso impossibile l'adulterio nelle ore di punta. (Ennio Flaiano)
168. Fedeli sono coloro cui manca l'occasione di non esserlo. (Alessandro Morandotti)
169. Ci sono donne che riescono a farsi amare solo quando tradiscono. (Roberto Gervaso)
170. Un matrimonio senza adulterio e' come un'insalata senza condimento. (Roberto Gervaso)
171. Nessun uomo merita una fiducia illimitata - nei casi migliori, il suo tradimento e' solo posposto nell'attesa di una tentazione sufficiente. (H.L. Mencken)
SESSO; I GAY
1. Un amico spiega ad un carabiniere cos'e' la logica: "Ora ti spiego, io ho un acquario, cosa ti fa pensare?" "All'acqua!" "E l'acqua?" "Al mare!" "E il mare?"
"Alle donne in spiaggia!" "Vedi, a te l'acquario secondo la logica ti ricorda le belle donne". Il Carabiniere torna in caserma e dice ad un suo collega: "Stasera
ho imparato la logica!" E l'altro: "Cos'e'?". "Ora ti spiego: hai un acquario in casa?". "Io no...". "Allora sei un frocio!
2. Colmo per un finocchio cinese: molile di un male inculabile...
3. Colmo per un fruttivendolo: avere un figlio finocchio e non poterlo vendere.
4. Colmo per un gay pignolo: farselo mettere per iscritto.
5. Pasquale e' veramente disperato, infatti si trova sul bordo di un altissimo viadotto, pronto a gettarsi nel vuoto. Ad un tratto una voce: "Uomooo... qual e' il
tuo nomeee?". "Mi chiamo Pasquale". "Pasqualeee ... cosa stai per fareee ?". "Sto per suicidarmi ... ma tu chi sei? Vai via! lasciami con il mio dolore". "Sono
il diavolooo, e posso offrirti quello che vuoi se mi venderai la tua animaaaa ed il tuo culoooo". "Allora si', voglio essere finalmente ricco, voglio avere una
nuova famiglia, il contemporaneo successo con le donne, e potermelo godere per almeno 20 anni... ". "Va beneee Pasqualeee, spogliatiii!". Pasquale si
spoglia per meta' ed offre il suo culo al Diavolo. Dopo un po', tra gli strazianti lamenti di Pasquale la voce chiede: "Pasqualeeee, dimmiiii, quanti anni hai?".
"Ahi, ahi! Ho 45 anni... ". "E tuuu, Pasqualeeee, a 45 anni credi ancora al diavolo?? ".
6. Un tizio ha un problema allo stomaco; va dal dottore e questi gli dice che deve prendere due supposte. Lo fa mettere a 90 gradi, gli infila la prima e gli dice
di prendere l'altra dopo sei ore. Sei ore dopo siccome il tizio non ce la fa da solo si fa aiutare dalla moglie, che lo fa chinare, gli mette una mano sulla spalla e
gli infila la supposta. "UUhhh... che schifo!" dice lui. "Cosa c'e', ti ho fatto male?" chiede lei. "No, e' che ho realizzato adesso che quando me l'ha messa il
dottore aveva entrambe le mani sulle mie spalle!".
7. Come si chiama il piu' famoso frocio giapponese? Lano Mifuma.
8. Come si chiama il piu' famoso gay italiano? Gustavo Dandolo.
9. Come si chiama il piu' famoso gay russo? Andrey Koimaskj Neboskj.
10. Qual e' il primo sintomo dell'AIDS ? Un respiro affannoso dietro la schiena!
11. Cosa mangiano i cannibali di venerdi'? Finocchi.
12. Bambino cinese: "Mamma che cos'e' un flocio?" "Un flocio...e' un pedelasta". "Mamma che cos'e' un pedelasta?. "Un pedelasta e' un uomo con una
malattia inculabile!".
13. Un finocchio entra in una farmacia e chiede: "Mi darebbe un dentifrocio?". E il farmacista: "Forse vorrebbe anche uno scazzolino!".
14. Un frocio si sta inculando un altro frocio e gli dice: "Sai, ho l'AIDS!". "No!!". "Stavo scherzando! Dicevo solo per farti stringere di piu' il culo!".
15. Chi va con lo zoppo, evidentemente e' frocio...
16. Invertito: uno che si diverte alle tue spalle.
17. Perche' il sesso maschile e' il piu' triste dei due? Perche' quando e' 'gay' e' nella merda!
18. Non sempre fugge chi volta le spalle (Anonimo gay)
19. Un ragazzo prende coscienza di essere omosessuale. Decide di dirlo ai suoi genitori e, ovviamente, lo dice prima alla mamma. La mamma e' in cucina
dove sta preparando da mangiare. "Mamma, devo dirti una cosa ..... sai ... sono gay". La mamma, imperturbabile, continua a rigirare il mestolo nella
casseruola e dice: "Intendi dire che succhi il cazzo agli uomini?". Il figlio, visibilmente scosso, risponde: "Beh, si'!". E la mamma, brandendo il mestolo a mo' di
ammonimento: "Non lamentarti MAI PIU' della mia cucina!".
20. Due gay si ritrovano dopo tanto tempo che non si vedono. Dopo i soliti convenevoli uno propone: "Dai, andiamo a giocare in onore dei vecchi tempi.
Facciamo una partitina a scherma!". "Ma non ho ne' tuta ne' spada!". "Usiamo i cazzi!". I due si appartano, si spogliano e iniziano ad andare di cazzo. [qui
sarebbe bene mimare i movimenti dei due tipi]. Zip, zap, le spade sfiorano i corpi... "Ahi! Mi hai ferito" dice uno. "Uch! Mi hai colpito" replica l'altro. Dopo un
po' di colpi subiti uno dice: "Ahh.... mi hai ucciso!" e voltandosi di spalle a 90° dice: "Finiscimi!".
21. Un signore con tendenze gay esce a mezzanotte da un cabaret del centro, si dirige in una zona frequentata da barboni, ne vede uno addormentato, cerca
di svegliarlo, ma non riuscendoci, gli abbassa i pantaloni e lo incula. Poi pentito del suo gesto gli lascia un biglietto da 100.000 e se ne va. La mattina dopo il
barbone trova il biglietto, va al bar li' vicino, entra e dice: "Un bicchiere di lambrusco a tutti; pago io". La notte successiva il signore esce dal cabaret, ritorna
dal barbone profondamente addormentato, lo incula e gli lascia ancora un biglietto da 100.000. La mattina dopo il barbone va al bar e dice ancora: "Un
bicchiere di lambrusco per tutti. Offro io". E cosi' tutte le notti per 20 volte. Finche' il ventunesimo giorno il barbone al suo risveglio trova il solito biglietto da
100.000, entra al bar e il barista lo precede dicendo: "Un bicchiere di lambrusco per tutti ?". E il barbone: "No, oggi basta col lambrusco; sono 20 giorni che lo
prendo e, non so che cos'ho, ma ho un gran male al culo!"
22. C'era un gay cosi' brutto che era costretto a uscire con le ragazze!
23. Un camionista sta guidando tutto contento il suo gigantesco TIR su un'autostrada e intanto canta: "Sono Cisonte e guido 'sto bisonte!". Ad un certo punto
vede una suora che fa l'autostop e decide di caricarla. Ad un tratto si volta e chiede alla sorella: "me la daresti ?". La suora: "Eh no, non posso, e'
consacrata...". Dopo un po': "Senti sorella, il culo almeno me lo puoi dare ?". La suora: "Uhm...si', va bene, quello non e' consacrato...". I due fanno i loro
comodi, dopodiche' il camionista riprende a cantare, tutto contento: "Sono Cisonte e guido 'sto bisonte!". E la suora: "Sono gay, sono Renato e vado a un
ballo mascherato!".
24. Caserma. Il cappellano militare nel giro di pochi giorni riceve la confessione di numerosi soldati che gli rivelano: "Sono stato con la Rosina!". Quando il
cappellano si rende conto che la faccenda e' troppo diffusa rivela tutto al capitano, il quale decide di radunare tutto il plotone e rivolge la temuta domanda:
"Chi e' andato con la Rosina faccia un passo avanti!". Tutti, tranne uno, fanno un passo avanti. Il capitano allora si rivolge all'unico soldato che non si e'
mosso e si congratula con lui: "Bravo! Come ti chiami?". "Giacomo La Rosina".
25. Come fai a intuire che siamo in una chiesa per soli gay? Solo la meta' dei fedeli e' in ginocchio!
26. San Francisco. Due signore parlano dei rispettivi figli. La prima (orgogliosa): "Mio figlio e' laureato". La seconda (mestamente): "Mio figlio ha lasciato la
scuola quando aveva 15 anni". La prima: "Il mio fa il dentista a Beverly Hills e guadagna quasi 600.000 dollari all'anno! Tuo figlio cosa fa?". La seconda: "Fa il
gay a San Francisco!". La prima: "Il gay a San Francisco ?!?". La seconda: "Si'! E ha un sacco di amici! Uno, che fa il dentista a Beverly Hills, gli da' quasi
600.000 dollari l'anno!"
27. Un gay sta per entrare in una stanza dove non si vede un cazzo, ed esclama: "Io qui non ci entro!".
28. Un tale entra in un bar tutto triste e chiede un whisky. Il barista vedendolo cosi' triste chiede: "Problemi?". Il tizio risponde: "Ho appena saputo che mio
cugino e' frocio". Beve e se ne va. Dopo un paio di giorni ritorna ancora piu' triste e chiede un doppio whisky. Il barista chiede: "Ancora problemi?". E quello
risponde: "Ho appena saputo che mio fratello e' un frocio". Beve e se ne va. Ritorna dopo qualche giorno e chiede una bottiglia di whisky. Il barista ormai
stufo: "Ma non c'e' nessuno nella tua famiglia a cui piacciano le donne?". E l'altro: "Si', mia sorella!".
29. Due funzionari sono nel loro ufficio e si stanno inculando senza che i colleghi vicini dicano nulla. Perche'? Lasciali fare, per una volta che si fanno il culo
sul lavoro!!!
30. Due uomini conviventi vivono in un appartamento senza telefono, senza televisione e senza radio. Un giorno uno dice all' altro: "Tieni queste 50.000 lire e
compra una radio dal marocchino che trovi al mercato". L'altro le prende e va. Lungo la strada trova una puttana e le da' le 50.000 per trombare. Finito va dal
marocchino e cerca di convincerlo a regalargli una radio perche' i soldi non ce li ha piu'. Il marocchino gli dice che e' pronto a regalargli la radio se si fa
inculare. Il tizio a malincuore accetta e finito il lavoretto il marocchino gli da' un pacchetto. L' uomo va a casa e da' il pacchetto al suo convivente e mentre
questo lo scarta va al bagno per pulirsi. Il convivente scartato il pacchetto trova un mattone e dice all' altro: "Te lo hanno messo nel culo!". E l' altro: "Lo
hanno gia' detto alla radio?!".
31. Due gay vedono passare una donna stupenda e provocante (minigonna, camicia trasparente, ecc). Uno dei due dice all'altro: "Lo sai, Alfonso, ci sono dei
giorni che vorrei essere lesbica...".
32. Il direttore del personale di un grande albergo di Roma riceve un uomo, Antonio Martini, che si presenta per il posto di maitre: "Ha delle referenze?".
"Sono stato maitre al Grand Hotel di Rimini, di Cortina e di Taormina". Il direttore si reca nell'ufficio accanto e telefona al Grand Hotel di Rimini: "Conoscete
un certo Antonio Martini che ha lavorato per voi? ". "Certo, Antonio il lercio. Lo chiamavamo cosi' perche' era sempre sporco, una vera indecenza. L'abbiamo
dovuto licenziare". Subito dopo il direttore telefona al Grand Hotel di Cortina: "Conoscete un certo Antonio Martini? ". "Certo, Martini il bestemmiatore. Non
faceva altro che bestemmiare e dire parolacce. L'abbiamo licenziato". Il direttore telefona infine al Grand Hotel di Taormina e chiede notizie di Antonio Martini:
"Chi? Antonio il finocchio? L'abbiamo dovuto licenziare perche' era un gay e infastidiva tutti i clienti". A questo punto il direttore torna dall'uomo e gli dice: "Va
bene, la voglio prendere in prova. Ma mi stia bene a sentire. Voglio che sia sempre elegante e pulito. La prima volta che la vedo in disordine la licenzio. E
soprattutto nessuna parolaccia, altrimenti se ne va di volata. E per finire, Antonio, veni qui e dammi un bel bacione prima di iniziare a lavorare".
33. Una grossa petroliera lascia il porto per il suo lungo viaggio che durera' mesi e mesi. A bordo il capitano, il secondo ufficiale alla sua prima lunga
traversata e 300 marinai ... e nessuna donna. Gia' dopo pochi giorni il secondo ufficiale si lamenta della mancanza delle donne: "L'avevo detto che dovevamo
imbarcare anche qualche donna. E ora come faremo a resistere tanti mesi?". Il capitano lo consola: "Non si preoccupi! In caso di necessita' abbiamo il cuoco
cinese". "Ma che scherziamo? Io sono un uomo vero!". Cosi' il secondo ufficiale resiste per le prime settimane, ma alla fine torna dal capitano e gli dice: "Ok,
non ce la faccio piu'! vada per il cuoco cinese, pero' a patto che non lo sappia nessuno". E il capitano: "Beh, proprio nessuno non e' possibile. Lo sapranno
almeno in sette". "E perche' in sette?". "Eh si': io, lei, il cuoco cinese ... e i quattro che lo tengono fermo!".
34. Preferirei essere negro piuttosto che gay, perche' se sei negro non lo devi dire a tua madre! (Charles Pierce).
35. Primo gay: "Sono andato in montagna a giocare con le palle di neve". Secondo gay: "Chi e' neve?".
36. Due gay si incontrano e uno fa all' altro: "Ti trovo un po' pallido, cos' hai?". "Non parlarmene, ho un mal di pancia terribile, credo di avere qualcosa di
incastrato su per il culo". "Mamma mia, fammi vedere se riesco a cavartela". Si toglie le braghe e gli infila un dito. "Non mi sembra ci sia niente". "E' piu' su". Il
gay gli infila tutta la mano: "Ancora nulla...". "Piu' su! Piu' su! ". Gli infila il braccio fino al gomito: "Si', forse... riesco a sentire qualcosa...". "Spingi, spingi, ci sei
quasi...". "Ecco, l' ho preso... " e tirando fuori la mano "ma... e' un ROLEX!". " Buon Compleanno! " .
37. Billy, amante gay di Benny, per fare un regalo a Benny, si fa tatuare BB sulle chiappe e poi corre a farsi ammirare dal suo amichetto. Questi gli chiede: "E
chi e' BOB ?".
38. Definizione di `SODOMIA': Allargare il cerchio dei propri amici...
39. Un camionista sta percorrendo una strada quando vede una donna che fa l'autostop. Frena, apre lo sportello, ma si accorge di aver tirato su una monaca.
Riprende il viaggio, ma l'astinenza da sesso fa si' che egli cerchi di portare il discorso su livelli libidinosi: "Ma a voi non manca mai la pratica...?". E la suora:
"Si', ogni tanto, ma la fede ci sorregge". Il discorso va avanti e il camionista non ce la fa piu'. Chiede alla monaca di soddisfarlo, perche' sarebbe un atto di
bonta' nei confronti di un pover uomo lontano da casa da mesi. La monaca rifiuta gentilmente. Allora il camionista insiste e dice: "Se proprio davanti non e'
possibile potremmo provare dietro, di modo che la sua verginita' rimanga salva". La monaca alla fine cede, si gira e il camionista le alza la gonna. Fa i suoi
comodi, poi alla fine, tirandosi su la cerniera alla macho esclama soddisfatto: "Eeeh si', noi camionisti ne sappiamo una piu' del diavolo!". La monaca gli
sorride e dice: "E noi froci una piu' dei camionisti !".
40. Un gay ricco e' un eccentrico; un gay povero e' un finocchio.
41. "Papa' cosa vuol dire profano?". "E' un insegnante gay".
42. Come fanno 4 gay a sedersi su una sedia? La rovesciano.
43. Due gay giocano a nascondino: "Se mi trovi mi puoi violentare; se non mi trovi sono nell'armadio".
44. La bisessualita' immediatamente raddoppia le tue chances al sabato sera. (Woody Allen)
45. "Mi scusi, ma secondo lei quello che sta arrivando e' un uomo o una donna?". "Ma quello e' mio figlio!". "Ma guarda che gaffe. Proprio alla madre dovevo
chiederlo!". "Ma io sono il padre!".
46. Un muto cerca disperatamente un dottore che lo guarisca dal suo handicap. Un giorno gli dicono che esiste un dottore che per questa malattia fa miracoli
e cosi' lo va a trovare. Spiegato il suo problema al dottore questi gli ordina di spogliarsi nudo e di piegarsi in avanti. Pur non comprendendo il perche' della
richiesta il muto esegue le indicazioni del dottore e non appena si trova nudo sente un enorme membro che lo incula, per cui urla: "Aaaaahhh!". Il medico
allora: "Bene, mio caro, ora potete rivestirvi ... e tornate domani per la B".
47. Dante e Virgilio girano per l'Inferno. Arrivano al girone dei sodomiti dove si vedono i dannati che camminano sulla sabbia infuocata sotto una pioggia di
fuoco. Mentre Dante sta passando arriva un diavolone che lo piglia per il colletto e lo sbatte sotto la pioggia di fuoco. "Ahi! -grida Dante uscendo di corsa -
non vedi che sono Dante?". Ma il diavolone lo ripiglia e lo sbatte nella sabbia rovente. "Ahia! -urla Dante- diglielo tu Virgilio che io sono Dante!". Ma il
diavolone imperturbabile: "Non importa, "dante" o "prendente" la pena e' la stessa!".
48. Un tizio appena morto va all'inferno, incontra Satana alla reception e gli chiede: "Mi scusi ma perche' sono qui, credo di aver condotto una vita regolare...
". Nel frattempo mentre Satana controlla sfogliando il librone con tutti gli arrivi, il tizio chiede: "Come la si passa qui? ". "Bah, niente di eccezionale, dimmi da
vivo eri un drogato?". "Beh si' qualcuna, ma niente abusi". E Satana: "Sappi che qui il lunedi' ci si spara dei gran cannoni da mane a sera". "Mica male!".
Satana continua: "Dimmi un po', eri uno beone?". "Mah, sa com'e' il cicchetto, si'... mi piaceva bere". E Satana: "Al martedi' qua siamo ubriachi da mane a
sera". "Mica male, chissa' che allegria!". Nel frattempo Satana continua a spulciare il librone degli arrivi. "Allora?". E Satana continua: "Dimmi un po' sulla
terra eri un culattone? ". "No! No! Assolutamente!". Satana chiudendo il libro di scatto gli dice: "Non credo che ti piacera' il mercoledi'... ".
49. "Papa', papa', cos'e' un finocchio ?". "Zitto e slacciami il reggiseno".
50. "Papa', papa', ho avuto la mia prima esperienza sessuale". "E a quando la prossima?". "Quando mi sara' passato il bruciore al culo!".
51. Un signore e' seduto alla terrazza di un caffe'. All'improvviso si gira verso un ragazzo li' vicino e gli dice: "Vedete quell'incrocio li' sotto. Fra 30 secondi
avverra' un incidente" e gli descrive nei minimi particolari la dinamica dell'incidente. In effetti 30 secondi dopo tutto avviene come aveva predetto il signore. Il
ragazzo rimane allibito, e si domanda come cio' sia possibile. Il signore gli dice: "Io sono un veggente, per me e' molto facile, ma se anche voi volete divenirlo
ve lo posso insegnare al giusto prezzo". Naturalmente il signore accetta e il veggente gli da' appuntamento per la sera dopo a casa sua. La sera dopo
avviene l'appuntamento. Dopo aver pagato la cifra convenuta il veggente dice: "Bene, cominciamo. Spogliatevi completamente nudo". Il ragazzo un po'
perplesso comunque obbedisce. "E ora chinatevi appoggiandovi alla tavola e flettete leggermente le ginocchia". "Ma, ma, ma, voi mi state per inculare!".
"Bene, ecco, vedete, comincia a funzionare!".
52. Un punk e una suora siedono accanto in autobus. Il punk molesta continuamente la suora con avances e proposte di vario genere, e la poverina
infastidita prima fa finta di niente, poi cambia posto, ma e' tutto inutile. Alla fine chiede al conducente di intervenire. Il conducente fa una bella cazziata al
punk, poi, appena la suora scende alla sua fermata, dice al punk nell'orecchio: "Pero' hai ragione, seppure suora e' una bella gnocca... ti voglio dare una
dritta: ogni sera verso mezzanotte lei prende il mio autobus e si fa portare al cimitero. Una volta le ho chiesto perche', e lei dice che li' aspetta lo Spirito
Santo. Prova ad andare al cimitero di notte pure tu, e forse...". Quella notte, il punk si apposta dietro una lapide. Appena vede la suora che si inginocchia
pregando, esce, avvolto in un candido lenzuolo, e fa: "Sorella, sono lo Spirito Santo, pronto a congiungermi con te!!!". E la suora: "Oh, che disdetta, ti aspetto
da anni, e arrivi proprio nel periodo sbagliato del mese. Ti tocchera' prendermi da dietro...". Detto, fatto. Alla fine della copula, il punk si rivela: "Sorella,
guardami bene, mi riconosci? Sono il punk di stamattina! hahahaha!". E la suora: "Coglione, guardamio bene... Mi riconosci? Sono il conducente dell'autobus,
sciocchino!!"
53. Un tizio va a confessarsi: "Mi perdoni padre perche' ho peccato ...". "Dimmi tutto figliolo, apri il tuo cuore". "Beh, padre ... ho inculato un bambino !". "Hai
fatto bene ! I bambini ogni tanto rompono i coglioni !". "Si', beh, ma ho inculato anche una suora !". "Hai fatto bene ! Anche le suore ogni tanto rompono i
coglioni !". "Si' va bene ... ma ho inculato anche il prete della parrocchia qui vicino !". "Male, hai fatto male ! E' questa la tua parrocchia !!".
54. Dal salumiere: "Mi da' un salame?". "Lo vuole affettato?". "Ha preso il mio culo per un salvadanaio?".
55. Due amici si incontrano e uno dice all'altro: "Sai, l'altro ieri ero a Venezia, e dopo esser uscito di sera dall'albergo, comincio a sentire dei passi alle mie
spalle. Continuo a camminare e questi passi continuano a seguirmi. Giro giro e giro e alla fine mi trovo in un vicolo cieco, allora mi giro e vedo che un omone
gigantesco che ad un tratto tira fuori un cazzo lungo, enorme ... e per fortuna che me lo ha messo in culo, perche' se me lo dava in testa mi accoppava".
56. Un tizio passeggia da solo al buio nel bosco. Incontra un altro signore che gli chiede: "Ma non hai paura ad andare in giro di notte nel bosco tutto solo?".
E l'altro: "Perche' che rischio c'e'?". "Ma non hai sentito alla radio che sono scappati dal vicino manicomio due maniaci sessuali?". "E li hanno presi?". E il
signore, dando una pacca sul culo al tizio: "Uno no, bel morettino!".
57. Un uomo e' in vacanza in un'isola tropicale, quando un giorno, allontanatosi dalla zona abitata, cade nelle sabbie mobili. Poco dopo quando le sabbie gli
sono arrivate alle ginocchia passa un indigeno e lui chiede aiuto: "Per favore, mi salvi!". E l'indigeno: "Ti salvero' se prima ti fai succhiare l'uccello". "Ma sei un
porco! Mai e poi mai! Tanto prima o poi passera' qualcun altro". L'indigeno quindi se ne va e poco dopo infatti passa un secondo indigeno. Il turista, che ora
ha la sabbia fino alla vita, urla: "Per favore, mi salvi!". L'indigeno pero' gli risponde: "Ti salvero' se mi succhi l'uccello!". Anche stavolta il turista risponde
indignato: "Mai, brutto sozzone. Tanto qualcun altro passera' ". Passano le ore e oramai il turista ha la sabbia fino al collo. Finalmente passa un terzo
indigeno: "Per favore, salvami, sto affondando. Faro' qualsiasi cosa per te, anche un bocchino!". E l'indigeno, premendogli la testa ancor piu' nella sabbia con
un piede, gli grida: "E allora muori, brutto pederasta!".
58. "Cosa ti hanno detto?!? Che io sono un pederasta? Piuttosto mi faccio inculare!".
59. "Dottore, mi vergogno molto, ma debbo confessarle che dopo 6 mesi di vita in campagna io vado a letto con gli animali". "E ditemi: fate all'amore con i
maschi o con le femmine?". "Ma, dottore, mi avete preso per un finocchio?".
60. Due gay sono fermi su un'area di servizio di una autostrada. Ad un tratto uno si apparta in una zona vicina per un suo bisogno e poco dopo ritorna tutto
agitato chiamando l'amico: "Robertoooooo !! Vieni presto! Il nostro bambino e' nato, sta piangendo!". Roberto va a vedere cosa diavolo stia blaterando il suo
compagno: "Si' ... mi sa che hai appena cagato su un rospo !".
61. Tre bifolchi fanno un viaggio a Parigi e, essendo la citta' troppo grande da visitare, decidono di separarsi e di raccontarsi poi alla sera le rispettive
esperienze. I tre si separano e, la sera, si ritrovano e si raccontano. Il primo: "Bello, molto bello. Pensate che camminavo lungo un viale, quando ho visto una
grossa insegna: MANICURE. Boh? Sono entrato, mi hanno fatto un po' male, ma guardate qua che mani!!". Gli altri annuiscono. Il secondo: "Anch'io,
passeggiando, ho visto un cartello: PEDICURE. Sono entrato, mi hanno fatto un po' male, ma i miei piedi ora sono perfetti!". Gli altri chiedono al terzo: "E
tu?". "Mah... anch'io ho visto una porta... c'era scritto PEDERASTI. Sono entrato, mi hanno fatto un po' male, ma ora cago di una meraviglia!".
62. Due finocchi non sanno come passare il tempo e quindi decidono di giocare agli indovinelli. Dice il primo: "Senti un po', giochiamo agli indovinelli: io ti
faccio una domanda, se indovini mi inculi, se sbagli ti inculo io". L'altro accetta. Il primo, che era piu' finocchio dell'altro, decide di fare indovinare l'altro per
farsi inculare: "Qual e' quell'animale con i baffi e la coda, che gira di notte sopra i tetti e fa miao?". L'altro, porgendo il culo: "Il coccodrillo!". E il primo,
porgendo anch'egli il culo: "Indovinato!".
63. Un signore scende in albergo in una citta' straniera e discretamente chiede al portiere compagnia per la sera specificando che vuole una puttana
bravissima, colta e bella, in pratica il meglio sulla piazza. La sera i due si incontrano al ristorante dell'hotel che guarda su tutta la citta' ed iniziano a
conversare. Lei fa: "Vede quel grattacielo, quello piu' alto. Beh, quello l'ho comprato dieci anni fa solo lavorando di bocca". Il signore incomincia ad eccitarsi e
lei continua: "Vede quel panfilo ancorato alla fonda, quello con tre elicotteri? Quello l'ho comprato l'hanno scorso solo coi proventi delle seghe che ho fatto" e
lui si eccita sempre piu' pregustando scopate galattiche e lei continua: "Vede quello shopping center a quindici piani, anche quello l'ho fatto costruire
quest'anno solo lavorando di culo". A questo punto lui con la bava alla bocca le fa: "E con la figa, con la figa cosa hai costruito?". E lei sospirando: "Ah, se
avessi avuto la figa, allora si' che avrei fatto strada!".
64. Versace ha lasciato un vitalizio al suo compagno ... 50.000.000 al mese! Che... culo!
65. "Dottore, penso di essere omosessuale, che devo fare?". "Baciami, stupido!"
66. Cartello del Congresso Nazionale dell'Associazione Gay: "Ingresso sul retro"
67. Un frocio in spiaggia: "Bagnino!! Cosa c'e' sotto la sabbiaaa???". Ed il bagnino "Mah!! La sabbia penso!?!". "Si', ma sotto la sabbia della sabbiaaa???".
"Ma la sabbia!!". "Si', ma sotto la sabbia della sabbia della sabbiaaa???". "Mah !Ma la sabbia!!!!". "Siii, ma sotto la sabbia della sabbia della sabbia della
sabbiaaaa?? ". "O' CAZZ!!!!". "Bagninoooo!! Pala e piccone !".
68. Tra gays: "A me piacerebbe tanto essere una star del varieta', poter indossare tutte quelle piume, i lustrini, e poi tutti i fans, dimenarmi in pubblico tra
l'ammirazione generale...". "Bello, non c'e' che dire, ma vuoi mettere far parte di una squadra di football americano? Andare negli spogliatoi con quei bei
maschioni, poi nelle docce...". Il terzo, un po' in disparte: "Dite quello che volete, ma secondo me non c'e di meglio che poter essere un'autoambulanza...".
"Un'ambulanza!?" fanno eco gli altri, "ma sei matto?". "Ma matti sarete voi! Cosa volete di piu' dalla vita? Ti aprono tutto dietro, ti infilano un uomo intero e poi
DEVI andare in giro per la citta' facendo UAHHH UAHHHH a gola spiegata..."
69. Un vecchietto torna dal parco e chiede alla moglie di aiutarlo ad allenarsi perche' ha trovato un finocchio che gli mette diecimila lire per terra e lui deve
raccoglierle prima che glielo metta in culo. Le prove vanno bene. Il giorno dopo il marito ritorna camminando a gambe larghe la moglie gli chiede notizie e lui:
"Le diecimila lire erano tutte in monete da dieci lire".
70. "Capitanooo ... capitanoooo ... c'e' un frocio a bordo!!!". "Oh mio Dio ... e chi e'?". "Se mi dai un bacio te lo dico ..."
71. Un signore va dal medico perche' ha un piede tutto arrossato ed in particolare l'alluce destro gonfio e tutto rosso. Il dottore dopo aver fatto vari esami del
sangue afferma: "Lei ha l'AIDS". Il signore e' esterrefatto: "Cosa dottore ? l'AIDS, ma sta scherzando?". "No non sto scherzando: lei ha l'AIDS nel ditone".
"Ma come puo' essere, e' una cosa assurda!!". "Guardi io non so cosa dirle, anzi devo compilare la scheda... dunque mi dica... lei fa uso di sostanze
stupefacenti?". "Dottore ma mi conosce, io faccio il muratore, altro che sostanze stupefacenti". "OK, e lei ha mai avuto rapporti con prostitute?". "Prostitute?
Ma se io sono 30 che sono con mia moglie e non l'ho mai tradita!". "Va bene, allora frequenta omosessuali?". "Ma e' pazzo! Io i BUSONI li ho sempre presi a
calci nel CULO!!!".
72. Quali sono le letture preferite dai culattoni? I libri di culinaria.
73. Convento di cappuccini. Imbrunire, nel chiostro si sentono solo uno svolazzare di tonache e strusciare di sandali. I frati sono intenti nelle preghiere della
sera. Sotto il porticato si incrociano due frati provenienti da direzioni opposte. Uno dei due leggendo le scritture fa: "Salve oh Regina...". L'altro frate con voce
languida: "Ciao Stella!"
74. Un tizio si confessa: "Padre, sono un gay...". "Osservante o praticante?". (Albert).
75. Due froci si chiudono in una casa per un lungo fine settimana di sesso. Dopo ore di inculate uno dei due dice all'altro: "Ho una fame...". L'altro: "Allora vai
in cucina a mangiare qualcosa". Il primo: "Penso che mi andro' a fare un panino, pero' mentre sono in cucina non ti fare le seghe, perche' ti stanchi". ll
secondo: "Va bene!". Il frocio si mangia il suo panino, poi torna in camera da letto. Entrando trova sperma sulla porta, sul letto, sul soffitto, sulle tende. Allora
dice: "Porca troia, mi avevi promesso che non ti saresti fatto le pippe e invece...". L'altro: "No, no, stai tranquillo, non e' una sega, ho solo scoreggiato!!"
76. Gay: l'abuso dell'uso del buso porta al pazzo strapazzo del cazzo.
77. Che fa una nave piena di gay che affonda ? Un nubifrocio.
78. Chi e' il comico piu' apprezzato dai gay ? Sergio Vastano.
79. Perche' PdG (de Gayardon) e' morto? Gli hanno chiesto l'ora!
80. Un giovanotto incappa in un grosso equivoco e viene messo in galera, e purtroppo per lui si viene a trovare in compagnia di un delinquente GRANDE -
GROSSO - BRUTTO - PELOSO - PUZZOLENTE e probabilmente con un FALLO di proporzioni enormi. Il tipaccio come vede il nostro eroe tutto bello
sbarbato, pulito e piuttosto carino non crede ai propri occhi e attacca discorso mettendo subito in chiaro le regole del posto: "Senti bello! Mo' ti spiego
brevemente come funziona la storia qui dentro. Una sera a testa uno fa la donna e uno fa l'uomo mi sono spiegato? Comunque dato che sei appena arrivato
ti do la possibilita' per questa prima sera di scegliere, vuoi fare la femmina o vuoi fare il maschio?". Al che il giovanotto piuttosto spaventato di prendersi in
culo gia' da subito l'uccellone del gorilla risponde senza esitazioni: "L'UOMO, voglio fare L'UOMO!!!". Al che il galeotto: "Ah si' ??? ALLORA LECCAMI LA
FIGA!!!".
81. Come si toglie il profilattico un gay? Con una scoreggia...
82. Il Barbarossa mette a ferro e fuoco tutto il paese. Un banditore, stanco di cavalcare, entra in un villaggio e declama: "Udite... udite... per ordine del
Barbarossa tutte le donne saranno passate a fil di spada e tutti gli uomini stuprati... oh scusate, mi correggo, tutti gli uomini saranno passati...". Una vocina di
un gay tra la folla interrompe: "Eh no! Quel che e' detto e' detto. Viva, viva il Barbarossa!!!".
83. Un gay in un'orologeria: "Me lo mette un quarto d'ora indietro ?".
84. Villaggio turistico in una bella isola tropicale. Un distinto signore si presenta all'animatore del villaggio che gli da' il benvenuto e gli illustra il programma
della settimana: "Salve! Ben arrivato al nostro Village! Per farla divertire la nostra animazione prevede per il lunedi' un bel torneo di tennis". "No guardi, non
sono uno sportivo!". "Beh allora il martedi' si va a vela". "No, no, non so nuotare". "Allora il mercoledi' una bella gara di ballo!". "No, mi dispiace, ma non so
ballare". "Ed allora giovedi' c'e' la gara di bevuta di birra". "No, sono spiacente, ma sono astemio". "Beh, allora il venerdi' e' fatto apposta per lei! Ci si veste da
antichi romani e si mangia come dei maiali !". "No, no, non sono un mangiatore, e poi sono a dieta". "Eh, ma allora c'e' il sabato. Facciamo venire delle belle
donnine allegre e si chiava a tutto andare!". "No, guardi, non ci siamo!". "Scusi, ma lei e' per caso finocchio?". "Io? No per carita'!". "Beh, allora ... mi sa che
non si divertira' neanche domenica!!".
85. Un gay va dal dottore: "Dottore, dottore mi e' rimasto il vibratore nel cu...". Il dottore: "Non si preoccupi, si sdrai sul lettino che glielo tolgo subito !!!". E il
gay: "Non c'e' bisogno, dottore. Basta che mi cambi le pile !!".
86. In un cespuglio due froci si sono appartati per incularsi. Mentre quello davanti e' chino, quello di dietro accompagna l'inculata con uno schiocco della
lingua come quello che si fa per far partire i cavalli, ogni colpo che gli da' uno schiocco, un colpo e uno schiocco. Al che quello chinato si gira e gli fa: "Ma che
brutto vizio che hai!". E l'altro piccato: "Sara' bello il tuo!".
87. In cima al Duomo ci sono due gay, innamorati. Uno dice all'altro: "Guarda Milano!".
88. Qual e' il santo protettore dei gay ? Sant'Anfrocio dammi l'ano.
89. Due amici si incontrano dopo tanto tempo per la strada. "Pino!!! ... Ma che ci fai vestito da donna!". "Beh sai...". "Ma non sarai mica...". "Si'!". "Ma io... non
me lo sarei mai immaginato! Ma lo sei sempre stato ... o ci sei diventato?". "Eh no! Ci sono diventato solo un paio di anni fa". "Ma come e' successo?". "Ti
racconto: stavo in campagna, su un bel prato fiorito, quando all'improvviso e' spuntato un energumeno con il cazzone in mano. Io mi sono spaventato e sono
corso via, ma lui mi ha raggiunto e...". "Ma come, un ragazzo agile come te... e non sei riuscito a scappare?". "Io ci ho provato, ma sai com'e'... la gonna
stretta... i tacchi a spillo... m'ha subito raggiunto!".
90. Un gay e un vecchio prete in aereo sono seduti vicini. L'hostess si avvicina e chiede al gay: "Vuole qualcosa?". "Si'... si'... mi dia un whisky!". L'hostess lo
serve porgendogli il bicchiere e poi rivolta al prete: "E lei, reverendo, cosa desidera?". "Mai alcolici! Preferirei farmi possedere da Belzebu'...!". Il gay allora
rende il bicchiere alla hostess dicendo: "... non sapevo che si potesse scegliere!".
91. Dubbi esistenziali: Cip e Ciop sono gay?
92. Un ragazzo ha appena scoperto di essere omosessuale. Dopo qualche giorno trova la forza di dirlo a suo padre: "Papa', devo dirti una cosa molto
importante...". "Dimmi, dimmi figlio mio". "Papa' ... sono gay!". "Ma ce l'hai almeno una villa sulla Costa Azzurra?". "No, papa' ". "Ma almeno uno yacht a
Capri?". "No, papa' ". "Ma almeno una Ferrari o una Porche?". "No, papa' ". "Allora non sei gay, figlio mio! Tu sei finocchio!!!".
93. Cosa fanno i rabbini col prepuzio dopo la circoncisione? Lo vendono ai froci come gomma da masticare!
94. Finalmente in vendita anche nelle farmacie italiane il Viagra, popolarissimo farmaco che curerebbe l'impotenza. Per chi l'atto sessuale lo vive
passivamente il farmaco sara' presto disponibile anche in comodi, ma godibilissimi suppostoni.
95. Cosa fanno tre gay infilati in fila indiana? Il compleanno di quello di mezzo.
96. Sul volo Roma NewYork ci sono due gay. Arriva la notte e uno fa all'altro a bassa voce: "Amore, ti desidero, ti prego mettimelo dietro". E l'altro: "Ma cosa
dici, ci vedono tutti". Allora il primo: "Ma no, non vedi che dormono tutti?". "Ma no, dai..." insiste il secondo". "Ma siiiiii" continua il primo, e alzandosi, a voce
alta fa: "QUALCUNO HA PER CASO UNA SIGARETTA?". Nessuna risposta. Al che dice all'altro: "Lo vedi, dormono tutti. Dai, mettimelo dietro!". Il secondo
si convince e comincia a possederlo. Al mattino facendo un giro per l'aereo una hostess sente un lamento provenire dal fondo, e avvicinatasi, trova uno dei
passeggeri con una guancia gonfia e gli fa: "Ma, signore, che le e' successo?". E questi: "Ahhi, sa, durante la notte mi e' venuto un ascesso al dente... che
male!". E la hostess: "Ma signore! Poteva chiamarmi, le portavo una aspirina!". E il passeggero: "Chiamarla per una aspirina? Li' davanti un passeggero solo
per aver chiesto una sigaretta, GLI HANNO FATTO UN CULO COSI'!"
97. L'AIDS e' un diserbante per i finocchi.
98. Tre omosessuali in viaggio decidono di fermarsi in un albergo per la notte. Qui chiedono una stanza per tre, ma purtroppo e' rimasta libera solo una
stanza con un letto matrimoniale. Accettano, e vanno a dormire, arrangiandosi in tre nello stesso letto. La mattina si svegliano di buon ora e il primo sulla
destra esclama: "Strano, stanotte ho sognato che qualcuno mi faceva delle seghe". Subito quello di sinistra ribatte: "Strano! Anch'io ho fatto lo stesso sogno".
E il gay di centro prontamente: "Io invece ho sognato di sciare" (fare il gesto di chi scia con i bastoncini da sci).
99. Quali sono le pile preferite dai gay? Naturalmente le DURUCCEL.
100. Chi e' un gay? Uno che ce l'ha davanti e lo vorrebbe dietro.
101. Cos'e' un'associazione culinaria? E' un'associazione di paracadutisti culattoni.
102. Qual e' il colore della giacca del culattone? Verde Pisello.
103. Tutti i gay ne hanno uno... di orologio. Attendono con ansia che tolgano l'ora legale, per farselo mettere un'ora indietro dall' orologiaio.
104. Se un vero compagno affronta gli avversari 'di petto', come li affronta un compagno dell'ARCI-Gay?
105. Un tizio si reca al cesso pubblico, si accinge a cagare, ma essendo parecchio stitico si sforza molto. Nel frattempo sente entrare uno nel cesso vicino,
sente che si sfila i pantaloni, lo sente cagare tranquillamente, e lo sente pulirsi e ricomporsi. Allora esclama: "Beato lei che va cosi' bene...". Dal cesso vicino
una voce argentina: "Heee, cavo mio, le comodita' si pagano..."
106. Qual e' il mese preferito dai gay? Il mese entrante.
107. Una vecchia signora dice al marito: "Caro, dopo tanti anni di matrimonio devo confessarti una cosa: ogni volta che facevamo l'amore pensavo a Cary
Grant". E il marito: "Confessione per confessione: anch'io".
108. Pare impossibile, ma questi omosessuali sono persone alle cui spalle avviene sempre qualcosa (Indro Montanelli).
109. Si faceva chiamare dagli amici 'ozono' perche' diceva 'Saro' il tuo buco'.
110. Due giovani gay, formando una coppia felice e ben affiatata, decidono completare la propria vita con la nascita di un figlio. Cosi', quello dei
due che riveste il ruolo di marito fornisce il necessario per l'inseminazione artificiale di un ovulo da impiantarsi in anonimo utero, preso in affitto
per nove mesi, al termine dei quali, dopo un parto privo di difficolta', viene alla luce un bimbo stupendo, sano e vispo come un pesce. I due
genitori, giustamente orgogliosi, gli rendono assidue visite all'ospedale. E cosi' notano che il loro bambino, bello come il sole, e' l'unico che
costantemente sorride compiaciuto e beato; al contrario degli altri venti bambini presenti nella nursery, i quali spesso piangono e urlano. Una
infermiera porta il bambino ai due genitori, uno dei quali osserva: "Non e' meraviglioso? Il nostro e' il piu' sereno e felice tra tutti questi bambini. "
Al che l'infermiera risponde: "Ora e' felice, ma vedrete che casino quando gli toglieremo il succhiotto dal sederino".
111. Era cosi' esperto di culinaria che la sua casa era frequentata solo da gay.
112. Due lords inglesi naufragano su un'isola deserta. Il primo lord dice al secondo con aria molto sussiegosa (da lord, insomma): "Lord Jakson, dobbiamo
assolutamente trovare una soluzione sessuale a questo stato di cose...". Ed il secondo lord: "E' vero, lord Million, facciamo cosi': lanciamo un indovinello e chi
risponde in maniera errata fa la donna!!". "Va bene, dice lord Million, qual e' quell'animale che fa ronf ronf se lo accarezzi e fa miaooo quando ha fame?". "Il
coccodrillo!". "Esatto!!!"
113. Perche' i gay scoreggiano spesso? Per arieggiare l'ambiente dopo dell'uso.
114. Un frocio al mare: "Bagnino, com'e' il mare oggi?". "Incazzato nero". "Allora mi butto di culo".
115. Scoppia un incendio in un albergo. I pompieri accorrono e dopo alcune ore, avuto ragione dell'incendio, tornano in caserma. Al rientro si accorgono che
manca John, quindi ripartono ed iniziano a cercarlo fra le macerie. Dopo aver aperto l'ennesima porta vedono John che si sta inculando il portiere e gli urlano:
"Ma che stai facendo ?!?". E il pompiere: "Stava soffocando ed allora...". "Ma dovevi fargli la respirazione bocca-bocca...". "Veramente abbiamo iniziato
proprio cosi'..."
116. Ricordati, figlio mio, che se un giorno ti svegli con 4 palle, il nemico ce l'hai alle spalle!
117. Un finocchio dice ad un altro: "Sai che la figa fa venire il cancro ?". E l'altro risponde: "Davvero ?!?"."No - fa il primo finocchio - ma io intanto spargo la
voce... non si sa mai..."
118. Come si chiama la moglie di Gustavo Dandolo? Gioiva Prendendolo.
119. Ogni mille anni Dio incarica S. Pietro di scendere sulla Terra per un'inchiesta sul comportamento degli uomini. Al ritorno S. Pietro riferisce a Dio: "E'
terribile, le cose giu' sulla Terra sono molto peggiorate. Gli umani rubano, uccidono, bestemmiano, e soprattutto sono dei maniaci sessuali. Il 37 % pratica la
sodomia e ne e' contento!!". Allora Dio chiede a S. Pietro cosa propone per mettere fine a tale flagello e questi consiglia: "Bene, io manderei una lettera a tutti
quelli che praticano la sodomia, avvertendoli ESATTAMENTE di quello che succedera' loro il giorno del Giudizio Universale". Allora Dio: "Eccellente idea, ma
io penso che invece di punire quelli che praticano la sodomia sia meglio ricompensare quelli che non la praticano. Cioe' invece di scrivere una lettera ai
sodomiti, io inviero' una lettera a tutti gli umani che hanno rapporti normali. Io stesso firmero' personalmente queste lettere!!". E voi sapete che cosa c'era
scritto in questa lettera? No? Ah, non l'avete ricevuta...?
120. Qual e' il coro preferito dei gay? Forza Milano!
121. A che temperatura brucia il buco del culo? A 90 gradi!!!
122. Su un treno affollato un tizio ripete piu' volte: "Se non scopo tutti i giorni mi viene un mal di testa...". A un certo punto un viaggiatore, molto effeminato, si
cala giu' i pantaloni mettendosi a 90 gradi e gli dice: "Ti andrebbe un'aspirina?"
123. Simon Blumenfeld incontra il suo amico Moshe' al salone di un atelier di moda. "Allora Simon, come va?" domanda Moshe'. E il povero Simon gli
risponde: "Oh se tu sapessi... Mio figlio David mi da' un sacco di preoccupazioni: non pensa che a divertirsi con le donne. Quando viene all'atelier se ne va
direttamente nello spogliatoio e la' mette la mano sul petto, sul culo, sul basso ventre... poi mi prende in prestito la Mastercard e se ne vanno a passare la
notte non so dove...". Allora Moshe' gli risponde: "Beh... rassicurati Moshe'. Mio figlio fa di peggio: tutte le sere viene a trovarmi al mio atelier e appena arriva
se ne va nello spogliatoio e la' comincia a toccare petti, culi, basso ventre. Poi mi chiede in prestito la Visa Gold e se ne vanno a passare la notte non so
dove...". "Ma..." ribatte Simon, "non e piu' meno quello che fa il mio David?". "E Moshe': "E' che tu dimentichi che io lavoro in un atelier per soli uomini".
124. Se Adamo fosse stato omosessuale, nessuno sarebbe qui per dircelo. (Oscar Wilde)
125. Come si chiama un transessuale che si e' fatto male? Transferimento.
126. Il cuculo e' un finocchio balbuziente?
127. Cosa dice lo spermatozoo di un frocio ad un altro spermatozoo? E dove lo dovremmo trovare l'ovulo in mezzo a tutta questa merda?
128. Un signore superdotato sta facendo pipi' in un vespasiano quando nell'urinatoio a fianco un altro signore si appresta a pisciare anch'egli. Quest'ultimo
inizia a sbirciare la "bestia" che tiene in mano quell'altro che accorgendosene rimbrotta il guardone: "Che vuoi, che guardi?". Il signore che guardava distoglie
lo sguardo, ma non puo' fare a meno di avvicinarsi e toccare con mano tanta grazia. "Cosa vuoi da me brutto culattone?" sbotta l'altro". "No, la prego, parli
piano, non si faccia sentire, si', io so sono frocio". "E allora?". "Senta, io devo averlo, un cazzo cosi' grosso non mi e' mai capitato". Il signore distinto gli fa:
"Ma vattene via, brutto schifoso". E lui: "No, la prego, senta, io ho 2 milioni in tasca, sono suoi se me ne mette appena un po' in culo, facciamo 2 cm, un
milione al cm, ci sta?". L'altro ci pensa un attimo e poi accetta. Mentre il primo si abbassa i pantaloni il superdotato prende le misure per infilargli i famosi 2
cm, lo penetra appena appena, e quando i 2 cm sono arrivati a destinazione una terza persona arriva di corsa e aprendo la porta spinge di colpo alle spalle
del signore con l'uccellone appoggiato al culo del frocio. La botta e' tale che il signore in piedi penetra completamente quello sotto che, ricevuta tanta grazia,
urla: "SIIII, RIEMPIMI DI DEBITI!!!"
129. Come si chiama il piu' famoso finocchio francese? Gustave Lupin!
130. Il culturista e' un gay che ama viaggiare? (Zap)
131. Un omosessuale che vince alla lotteria diventa ricchione? (Zap)
132. Due finocchi in una banca delle Puglie: "Vorremo fere un versamento...". Il cassiere: "Vincolate?". I due: "Eh, di tento, in tento..."
133. "Dottore, dottore! Sono finocchio... cosa devo fare?". "S'annaffi due volte al giorno!"
134. Quanti gay ci vogliono per cambiare una lampadina? Sette. Uno per cambiarla e sei per strillare: "Favoloso!"
SESSO; I GENITALI
1. Dov'e' situato l'organo sessuale dell'elefante? Nelle zampe: se ti calpesta sei fottuto!
2. Un leone cade in una fossa profonda 30 metri ed inizia a ruggire disperato. Poco dopo all'orlo della buca si affaccia un topo: "Che problema c'e'?". "Sono
caduto quaggiu' e non riesco piu' ad uscirne". "Ci penso io! -squittisce il topo- torno tra poco!". Dopo poco torna alla guida di una Ferrari, apre il portabagagli,
tira fuori una corda e la lega dietro all'auto: "Legati questa attorno alla vita, che ti tiro su!" dice gettando l'altro capo nella fossa. Due sgommate, e il leone e'
fuori. "Grazie topo -fa il leone- mi hai salvato la vita, te ne saro' sempre grato, e non esitare a chiamarmi se ne avessi bisogno". Tempo dopo il topo cade in
un buco di 30 cm. "Aiuto! Aiuto! Leoneee!" grida dal fondo del foro. Poco dopo si affaccia il muso del leone: "Beh? Che c'e'?". "Sono caduto quaggiu' e non
riesco piu' ad uscire". "Non c'e' problema" dice il leone, poi si china sul foro ci infila il cazzo, e il topo arrampicandocisi esce dal foro sano e salvo. Morale: Se
hai un cazzo di 30 cm, non ti serve una Ferrari.
3. Un ragazzo possiede un organo sessuale molto lungo, ma ha l'handicap di essere balbuziente, il che gli rende difficile abbordare le ragazze. Un giorno non
ne puo' piu' e decide di fare qualche cosa per cui va dal dottore: "Aaaappena aaaapro la bobobocca le dooonne fufuggono!...nonon popotro' mamai
seservirmi di queeeello di cui Dio mimi ha dodotato!". E il dottore: "Non e' grave. Voi conoscete senza dubbio il rapporto fra corde vocali e organo sessuale.
Bastera' con una piccola operazione tagliare il pene e la voce tornera' normale". Dopo l'intervento effettivamente il ragazzo non balbetta piu', ma una
settimana dopo ritorna dal dottore per lamentarsi: "Dottore, e' orribile. Ora con quello che mi resta non posso fare grandi cose. Potreste rendermi il pene
lungo come prima?". E il dottore: "Tr...Tr... Troppo ta...tardi!".
4. Definizione del bide': il bagno `penale'.
5. Il mese scorso io e due amici miei, Renato e Alberto, siamo stati a fare un viaggio in Africa. Purtroppo ci siamo addentrati in un territorio pericoloso e siamo
stati catturati da una tribu' di negri cannibali. Il capo tribu' pero' ci ha dato una possibilita' di salvezza: "Se i vostri cazzi misurati insieme sono piu' lunghi del
mio, vi liberero'. Tenete presente che il mio e' lungo 60 cm!". Per primo l'ha tirato fuori Renato: 30 cm esatti. Sospiro di sollievo. Poi l'ha tirato fuori Alberto: 27
cm. Grande gaudio nel gruppo. Alla fine l'ho tirato fuori io: 3,5 cm". Per mezzo centimetro abbiamo avuto salva la vita e ci hanno liberato. Sulla via del ritorno
Renato e Alberto non facevano altro che ridere e gridare: "Meno male che ce l'ho lungo 30 cm", "Meno male che ce l'ho lungo 27 cm" e si davano delle gran
manate di gioia sulla schiena. Ma il piu' felice ero io che dentro di me dicevo: "Meno male che ho avuto un'erezione!".
6. Sei mai riuscito a toccare la vagina di una donna con le orecchie? No? Perche' sei nato con il casco?
7. Per mio padre io non ero un coglione. Ero l'altro! (Mario Zucca).
8. I coglioni sono molto piu' di due. (Eros Drusiani). (Anatolj Balasz).
9. Il fine giustifica i mezzi; il rozzo se ne sbatte i coglioni. (Maurizio Sangalli).
10. Che differenza c'e' fra un biliardo e l'organo femminile? Nel biliardo la stecca sta fuori e le palle dentro; nell'organo femminile la stecca sta dentro e le
palle fuori!
11. Che differenza c'e' fra un carcerato ed il cazzo? Il primo vorrebbe sempre uscir fuori, il secondo sempre entrar dentro.
12. Che differenza c'e' tra un messicano vestito e uno nudo? Il messicano vestito dice: "Hasta la vista!", mentre quello nudo dice: "Vista la hasta?".
13. Lei: "Caro, non credevo che tu potessi avere un organo cosi' piccolo!". Lui: "Cara, non credevo di dover suonare in una cattedrale!".
14. Come si fa a far urlare due volte di seguito una casalinga italiana? Ci si fa l'amore focosamente e poi ... ci si asciuga l'uccello sulle tende!
15. Qual e' l'unico animale con i coglioni dentro? La pantera dei carabinieri.
16. Una signora di Molinella (ridente localita' vicino a Bologna) denuncia la scomparsa del marito alla locale Stazione dei Carabinieri. Iniziano la ricerche ma
sono infruttuose sino a che, dopo un mese, viene trovato il cadavere di un uomo nel fiume. Il maresciallo chiama la signora per il riconoscimento. Il corpo e'
quasi irriconoscibile vista la lunga permanenza in acqua. Il maresciallo scopre la testa dell'uomo e chiede alla signora se e' suo marito. La signora: "No, sono
sicura, non e' mio marito". Il maresciallo le consiglia pero' di guardare meglio per essere sicura e cosi' scopre il cadavere fino alla cintola. Ma la signora: "No,
no, mio marito era diverso". "Ma e' proprio sicura? Forse sarebbe meglio che lei guardasse anche le parti intime" e scopre il cadavere completamente. E la
signora: "Adesso sono proprio sicura che non e' mio marito, anzi, le diro' di piu', questo non e' neanche di Molinella!".
17. Un ragazzino mostra il suo cazzetto ad una bambina: "Io ho questo e tu no!". E la bambina per le rime sollevando la gonnellina: "Ha detto mamma che di
quelli io quando saro' grande ne potro' avere tutti quelli che voglio!".
18. In una piazza piena di turisti c'e' un fachiro seduto davanti ad un tavolino. Ad un certo punto tira fuori il pisello, appoggia le palle sul tavolino, prende un
bel sasso e ce lo fa cadere sopra. Tutti i turisti a bocca aperta! Allora il fachiro prende un sasso piu' grosso e -sdra'- giu' sulle palle anche quello. E poi un
altro, sempre piu' grosso, e ancora... ancora... Un turista comincia a sentirsi male e, con le mani tra le gambe urla: "Basta! Per favore!". Ma il fachiro continua
con sassi sempre piu' grossi. "BASTA! PER PIETA'!" urla il turista piegato in due. E il fachiro tutto incazzato: "Senta un po', lei: mi lasci lavorare e per cortesia
non mi rompa le palle!"
19. John Wayne entra nel saloon del villaggio, si slaccia i calzoni e sbatte il pene sul bancone. "Dammi un coltello, Joe". Il fido barista Joe esegue l'ordine, e
John con il coltello si taglia il pene, lo lancia in aria e con mira infallibile lo colpisce piu' volte, fino a quando non cade per terra bucherellato dalle pallottole
della sua colt. "Perche' lo hai fatto, John? ". "Era da quando sono nato che mi stava sui coglioni, Joe".
20. Un signore entra in bar portando con se' una gabbietta coperta da un telo. Ordina un caffe' e dopo un po' toglie il telo dalla gabbietta. Dentro c'e' un omino
alto circa 30 cm che urla e si agita. Il barista chiede conferma all'avventore nel caso che la vista l'avesse ingannato. Il signore, un po' sconsolato, risponde di
no spiegando che l'essere rinchiuso nella gabbietta e' il frutto dell'opera del genio della lampada il quale esaudisce ogni desiderio. Il barista chiede se e'
possibile invocare il genio. Il signore, mostrando la lampada, gli risponde di si', spiegando che basta sfregarla per bene. Il genio, evocato dal barista, appare
in tutta la sua magnificenza dicendo: "Quale desiderio posso esaudire?". Il barista ci pensa un po' e poi dice: "Voglio un miliardo!". Il genio, dopo essersi ben
concentrato, fa apparire un bellissimo biliardo. Il barista, deluso, protesta col cliente: "Ma io avevo chiesto un miliardo". E il cliente: "E allora, secondo lei io
avrei chiesto un pazzo di 30 cm!".
21. Jack, avendo problemi di erezione, si reca dal dottore che dopo la visita gli dice: "Il problema e' che i muscoli del tuo pene sono malati! L'unico
trattamento effettuabile e' una nuova terapia sperimentale". "Cos'e'?" chiede Jack. "Beh, consiste nel trapiantare i muscoli dalla proboscide di un elefantino
nel tuo pene!". Jack ci pensa un po' e poi accetta. Un mese dopo l'operazione a Jack e' dato il via per usare il suo nuovo attrezzo. Prepara una romantica
serata con la sua ragazza portandola al miglior ristorante della citta'. A meta' cena sente qualcosa agitarsi e ingrandirsi tra le gambe fino al punto di sentire
male. Jack allora slaccia la zip dei pantaloni e subito il suo nuovo cazzo si lancia fuori, va sul tavolo, prende un panino e torna nei pantaloni. La donna
all'inizio e' strabiliata, poi con un sorriso malizioso dice: "E' incredibile! Lo puoi fare di nuovo?". Jack risponde con gli occhi lacrimanti: "Beh, forse si', ma non
credo che ci stia un altro panino nel mio culo!".
22. Una signorina inglese di buona famiglia sposa un rude minatore del Galles. La prima notte di nozze lei si fa trovare a letto indossando una casta camicia
da notte di pizzo. Lui, in canottiera e mutandoni ascellari, prima di infilarsi sotto le coperte si svita il piede destro, di legno, ricordo di un incidente in miniera.
La timida sposa, che non era a conoscenza del lieve difetto fisico, rimane molto impressionata e, la mattina successiva, telegrafa alla madre: DEAR
MOTHER MY HUSBAND ONLY ONE FOOT. La mattina seguente giunge il telegramma di risposta della madre: CONGRATULATIONS YOUR FATHER
ONLY SIX INCHES.
23. Icaro voleva essere un uccello, invece era un coglione! (Giovanni Borghi).
24. Un uomo con un forte dolore che incomincia alla parte destra della testa e arriva giu' fino al testicolo destro va dal medico che gli consiglia una semplice
aspirina. Dopo un mese pero' il dolore e' sempre presente, per cui decide di farsi vedere da un eminente specialista svedese il quale pone un unico rimedio:
"Mi dispiace, ma l'unico rimedio e' quello di asportare il testicolo destro; vedra' che dopo scomparira' anche il mal di testa". L'uomo dapprima rifiuta una
terapia cosi drastica, ma poiche' il dolore persiste sempre piu' forte alla fine decide di tornare dal luminare svedese che lo opera togliendogli il testicolo
destro. Alcuni mesi dopo pero' l'uomo ripresenta un forte dolore alla testa dalla parte sinistra che arriva giu' fino al testicolo sinistro. Ancora una volta la
terapia con aspirina del medico curante fallisce, per cui l'uomo decide di ritornare dall'eminente specialista svedese. La diagnosi e purtroppo la terapia
risultano come la prima volta. Dopo aver molto tergiversato alla fine l'uomo non resiste piu' al dolore e decide di seguire i consigli del dottore e si fa togliere
anche il testicolo di sinistra. Alla dimissione dalla clinica svedese dopo l'intervento l'uomo si lamenta col dottore: "Ma adesso senza testicoli la mia vita non ha
piu' senso; cosa posso fare?". E il dottore: "Non si disperi! La vita e' ancora bella! Perche' non va a farsi una bella vacanza alle Maldive. Qui subito fuori dalla
clinica c'e' un negozio di viaggi che vende anche tutto l'occorrente per il mare". L'uomo decide di seguire il consiglio dell'eminente luminare e si presenta al
negozio. Il titolare lo inquadra subito e gli dice: "Ho capito tutto. Lei ha bisogno di una camicia taglia 48, pantaloni taglia 50 e mutande 4a misura". L'uomo
replica: "Giusto per la camicia e per i pantaloni, ma mi dispiace per le mutande ha sbagliato: io porto la 3a misura". "No! Guardi, io faccio questo lavoro da 30
anni e non mi sbaglio mai! Lei porta una 4a misura. Vede, se lei portasse una 3a misura le verrebbe prima un gran mal di testa e poi questo arriverebbe giu'
fino ai testicoli...".
25. C'era una volta un uomo che aveva 5 peni. I suoi pantaloni gli andavano come un guanto!
26. Un signore aveva un grande problema, quello di possedere un cazzo lungo piu' di un metro. Tutto cio' ovviamente gli comportava seri problemi. Non
potendo piu' sopportare il peso del suo fardello decise di ricorrere alla chirurgia. Giunto in sala operatoria gia' addormentato, un dottore esclamo': "Ma quanto
lo dobbiamo accorciare?". "Porco Giuda! Non glielo abbiamo chiesto!". Decidono cosi' di chiamare un'infermiera per un "consiglio" sulle dimensioni. Giunta in
sala, l'infermiera squadra il paziente ed esclama: "Ma non si potrebbero allungare le gambe?".
27. Cosa dice la moglie del mostro di Firenze quando, tornando a casa, apre il frigo? Non c'e' mai un cazzo qua dentro!
28. Perche' il mostro di Firenze e' cosi' ricercato nelle feste? Perche' porta sempre dei bei pezzi di figa!
29. Sulla spiaggia un negro nudo a pancia in giu' si sta dimenando tutto. Passa un signore che incuriosito gli fa: "Mi scusi, ma cosa sta facendo?". E il negro:
"Ho perso l'orologio e il bagnino mi ha detto: 'Col cazzo lo trovi!'".
30. Un negro mentre va in bicicletta incontra una ragazza nuda che gli chiede un passaggio. Il negro la fa accomodare in canna e partono. Poco dopo la
ragazza dice: "Scusi, ma forse lei non si e' accorto che io sono completamente nuda!". "No, no, io me ne sono accorto, e' lei che non si e' accorta che questa
e' una bicicletta da donna !".
31. Un bambino negro al papa': "Papa', posso giocare con il tuo pisello?". "Certo, caro, purche' non ti allontani troppo!".
32. Come fa un negro ad avere un cazzo di 40 cm ? Lo piega in due!
33. "Allora, come e' andata al campo nudisti? Ti sei ambientato?". "Beh, il primo giorno e' stato duro..."
34. Le opinioni sono come le palle: ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).
35. Che differenza c'e' fra palle e coglioni? Palle sono quelle che si raccontano, coglioni sono quelli che ci credono!
36. Un uomo, piccolo e brutto, ma vestito molto elegante scende da un'auto lussuosa circondato da belle donne e con sulla spalla un pappagallo ed entra nel
piu' caro ristorante della citta'. Il cameriere gli chiede cosa desidera mangiare e il signore risponde: "Per me un brodino e per il mio pappagallo 3 porzioni di
tagliatelle e 7 di lasagne". Il cameriere anche se perplesso esegue. Dopo un po': "Cosa desidera come secondo?". "Per me del roast-beef e per il mio
pappagallo un quarto di bue, un maialino arrosto e 10 cotolette". Il cameriere e' ancora piu' sorpreso, ma serve tutto alla lettera. A fine pranzo il cameriere
chiede se desidera un dessert. "Si', per me un tiramisu' e per il mio pappagallo invece 5 crostate, 8 torte e 7 gelati". Il cameriere a questo punto non ce la fa
piu': "Senta, mi tolga la curiosita', ma come fa il suo pappagallo a mangiare tanto?". "Vede, tempo fa in pieno deserto e ormai in fin di vita ho trovato una
lampada. Da questa ne e' uscito un genio che mi ha esaudito 4 desideri. Gli ho chiesto di salvarmi la vita ed eccomi qua sano e salvo. Poi gli ho chiesto un
mucchio di soldi e come vede di soldi ne ho tanti. Poi gli ho chiesto di essere sempre accompagnato da ragazze bellissime ed eccole qua. Per ultimo gli ho
chiesto un uccello insaziabile" e indicando il pappagallo "ed eccolo qua!"
37. Perche' gli uomini sono stati creati con la pelle? Sai che stress tenersi i coglioni in mano!
38. Nelle cronache dell'estate 96 l'unico che ha avuto il senso della misura e' stato Valerio Merola.
39. Adamo va da Dio lamentandosi del fatto di essere stato dotato di 32 denti e di un solo cazzo: "Dio, visto che mi piace molto di piu' scopare che mangiare,
perche' non mi hai dato 32 cazzi e un solo dente ?". E Dio: "Se tu vuoi cio', ti posso accontentare, ma dopo non lamentarti !". E cosi' Dio fece il miracolo, e
Adamo si ritrovo' con un solo dente in bocca e 32 cazzi fra le gambe. Mentre Adamo si allontanava carico di gioia, fu richiamato da Dio: "Adamo, dove vai ?
Hai dimenticato di prendere le tue 64 palle !".
40. Carlo e' fermo al semaforo sulla sua scassata 500. Si affianca un bel Porsche e il tizio al volante gli suona. Carlo si gira: "Uela! Luigi! non ti vedo da un
sacco di tempo...che bella macchina?? Come hai fatto??". "Non dirlo a nessuno, e' il mio segreto, se giuri di non fregarmi l'idea, te la confido". "Uela Luigi,
siamo amici d'infanzia...dimmi tutto !!". E allora Luigi gli bisbiglia: "Ho fatto i soldi... ho fatto una crema che si spalma sul cazzo e sa di banana... ne vendo
delle tonnellate... ma tu non fregarmi il brevetto !". Carlo promette e se ne va. Dopo un mese Luigi e' fermo al semaforo con la sua Porsche, si affianca un
Ferrarino, gli suona: "Uela! ma e' il Carletto! ma come hai fatto... un Ferrarino!? come ci sei riuscito ?!". " Non dirlo a nessuno... e' il mio segreto... ho
inventato una cremina che la spalmi su una banana e sa di cazzo !".
41. Un bel ragazzo corteggia una ragazza che si lascia sedurre, ma l'avverte che il suo sara' solo un amore platonico perche' egli possiede un sesso come un
bebe'. La ragazza e' pero' conquistata dal suo charme e alla fine lo invita a casa sua con la scusa di avere una soluzione al suo problema. Arrivata a casa la
ragazza si spoglia e poi comincia a spogliare lui e rimane a bocca aperta: "Io ti avevo avvertita che ho un sesso come un bebe': 50 cm e 3 kg".
42. Il lattaio alla contessa: "Arrivederla, signora contessa, tornero' a porgerle i miei omaggi giovedi' prossimo". "Oh siiiiii". "Verro' senza fallo". "Oh nooooo!".
43. Come si chiama la parte del corpo femminile che sta tra la vagina e l'ano? Si chiama discoteca, perche' ci ballano i coglioni.
44. Come si chiama la parte del corpo femminile che sta tra la vagina e l'ano? Si chiama campo da tennis, perche' ci rimbalzano le palle.
45. Perche' il sesso femminile e' sempre di moda? Perche' e' un taglio classico.
46. Ehi, bimba, pendo dalle tue labbra... grandi e piccole...
47. "Mamma posso chiamare il pisello in un altro modo?". "Certo, fallo".
48. Cos'e' quella cosa che hanno solo le donne, piace molto agli uomini e finisce per 'no'? La figa, no!
49. Dialogo fra due cazzi: "Andiamo al cinema?". "Va bene, purche' non sia un film porno, senno' dobbiamo stare tutto il tempo in piedi!".
50. Una coppietta in viaggio di nozze si reca in un locale particolare dove, tra le varie attrazioni, c'e' quella detta 'dello schiaccianoci'. Si avvicina al loro tavolo
un aitante ventenne di origine creola, posa una noce sul tavolo e, dopo aver estratto dalla patta un enorme membro turgido, fracassa la noce con un colpo
secco del suddetto membro. Passano molti anni e l'ormai matura coppia decide di ripetere il viaggio di nozze e si reca ancora nello stesso locale. Si avvicina
al tavolo un aitante settantenne di origine creola, posa una noce di cocco sul tavolo e, dopo aver estratto dalla patta un enorme membro turgido, fracassa la
noce di cocco colla medesima tecnica di cui sopra. Il marito, esterrefatto, gli chiede: "Ma come, cinquanta anni fa rompevi le noci ed ora rompi le noci di
cocco?". "Beh sa, dopo cinquanta anni mi e' calata un po' la vista!".
51. Una coppia va a letto e comincia a dormire; le tette della donna cominciano a parlare con l'uccello dell'uomo: "Noi non ce la facciamo piu'! Tutto il giorno
chiuse in un reggiseno strettissimo, poi alla sera ci liberano e cominciano a stringerci, morderci, pizzicarci ... ". E l'uccello: "E vi lamentate per cosi' poco!
Pensate che io tutto il giorno sto chiuso dentro un paio di mutande, sudo, puzzo, poi alla sera mi liberano, mi mettono in un ascensore buio e mi fanno fare su
e giu', su e giu', su e giu' e alla fine non ce la faccio e mi viene da vomitare".
52. Il membro e' come una chiacchiera: corre di bocca in bocca!
53. Due cazzi stanno parlando fra di loro: "Non per vantarmi, ma io sono il piu' chiacchierato della citta'". "E cioe'?". "Perche' passo di bocca in bocca!".
54. Lei: "Lo sai che cos'e' l'invidia del pene?". Lui: "Se lo so? Io sono uno dei pochi maschi che ne soffre...". (Woody Allen)
55. Una novella coppia di sposi siciliani si prepara alla prima notte di nozze. Il marito comincia a spogliarsi e la moglie che non aveva mai visto un uomo
nudo, alla vista del petto villoso, gli chiede: "Caro ma cos'e' quello?" e il marito gonfiando il petto risponde: "E' tutta dinamite moglie mia". L'uomo si sfila i
pantaloni e la moglie di nuovo: "Caro ma cos'e' quello?" e lui: "E' tutta dinamite moglie mia". Via anche le mutande ed allora la moglie meravigliata gli dice :
"Minchia Carmelo, con tutta quella dinamite, quel poco di miccia mettesti?".
56. Un uomo innamorato pazzamente della sua ragazza si fa tatuare il suo nome sul pene in erezione: Barbara. Naturalmente in condizioni di riposo si
leggono solamente la prima e l'ultima lettera: B ed A. In estate va in vacanza in Kenia. Capitato in una spiaggia locale di nudisti nota che anche il bagnino
negro ha tatuate le lettere B ed A sul pene. - Anche tu BarbarA? - No... Benvenuti e buon soggiorno in KeniA!
57. Non fiori, ma opere di pene (Dal testamento di una prostituta).
58. Il Direttore dell'Istituto di Anatomia Patologica dell'Universita' di XXX, recandosi come ogni mattina al lavoro, mentre sta parcheggiando l'auto, incontra un
suo assistente che gli comunica tutto eccitato: "Ha saputo, signor Direttore, che e' morto Gambardella?". Il Direttore facendo finta di sapere chi e' costui
risponde "Si, si, certo...". Entrato in Istituto il portiere si affretta a comunicargli anche lui la stessa notizia: "Ha saputo, signor Direttore, stanotte e' morto
Gambardella". Il Direttore incomincia a chiedersi chi e' mai costui, ma prosegue e nel corridoio incontra un altro dei suoi assistenti che gli comunica, tutto
eccitato, la stessa notizia. E cosi' via per tutto il giorno altre 3-4 persone. Incuriosito alla fine della giornata si reca nella camera dell'obitorio per esaminare il
cadavere il cui unico particolare veramente fuori dal comune e' un pene di dimensioni notevolmente ampie. Decide di farne l'autopsia, ma nel frattempo si fa
sera e arriva l'ora di andare a casa. Cosi' decide di portarsi a casa un po' di lavoro: recide il pene e lo avvolge in un giornale. Arrivato a casa dimentica il
pacchetto con l'organo sul tavolo d'ingresso dove la moglie poco dopo lo nota e incuriosita lo apre esclamando: "Mio Dio! E' morto Gambardella!".
59. Un soldato a cavallo esce di caserma e gironzolando per il bosco incontra una bella fatina che gli dice di essere in grado di esaudire un suo desiderio. Il
soldato, che era dotato di un piccolissimo organo genitale, approfitta subito della fortunata occasione e chiede alla fatina: "Vorrei un organo due volte piu'
grande di quello del mio cavallo". Detto fatto, il soldato si ritrova con un organo veramente mostruoso e ritorna felice in caserma. Qui il capitano si accorge
che qualcosa e' cambiato dentro i pantaloni del soldato e gli domanda cosa sia successo. Il giorno dopo il capitano fa sellare il suo cavallo ed esce
dirigendosi verso il bosco in cerca della fatina. Ed infatti la trova: "Per favore, fatina, fammi un organo sessuale che sia tre volte quello del mio cavallo". Non
appena la fatina esaudisce il suo desiderio, il capitano grida furioso: "Chi e' quel cretino che mi ha sellato la cavalla?".
60. Mi piacerebbe cambiar sesso, ma a condizione di averne uno piu' grosso...
61. Due vecchie contadine stanno raccogliendo patate in un campo quando una di loro, raccogliendo due grosse patate piene di terra, esclama: "Ma guarda!
Sono come le palle del mio Vittorio !". E l'altra: "Cosi' grosse ?". "No, cosi' sozze !".
62. Il sesso e' come la neve: tu non sai mai prima quanti centimetri stanno per arrivare o quanto a lungo durera'.
63. Due ragazzini a scuola sentono la parola pene mentre giocano in cortile. Uno chiede all'altro se sa cosa sia il pene, ma il ragazzino non lo sa e si
ripromette di chiederlo al papa' appena torna a casa. Dopo pranzo, il piccolo chiede al padre "Papa', cosa e' un pene?". Suo padre risponde: "Figlio mio,
invece di dirtelo, te lo mostro". Cosi' vanno nel bagno e il padre s'abbassa i calzoni dicendo: "Figlio, questo e' un pene, anzi e' un pene perfetto". Il giorno
dopo a scuola il ragazzo ritrova l'amico e vanno al bagno insieme. Si abbassa i calzoni e dice: "Vedi questo? E' un pene... anzi se fosse stato cinque
centimetri piu' corto, sarebbe stato un pene perfetto".
64. "Signorina, se le dicessi che sono squattrinato, non ho l'auto, sono maleducato, schizofrenico, asmatico. Mi spilucco le caccole dal naso. Ho la forfora, le
piattole, i vermi, lo scolo, una moglie, otto figli, le mutande sporche, il collo lercio, i polsini luridi, le scarpe bucate, la fedina penale sporca, vari tic, bevo,
sputacchio, russo, ho il cazzo piccolo, detesto la musica, mi fa schifo ballare, ho le mani umidicce, il naso gocciolante, sono sfaticato e ladro, ho la pancia
molliccia, il fiato fetido, pensieri torbidi, gesti brutali, stacco le ali alle mosche, foro gli occhi ai gatti, racconto agli amici i dettagli dei miei rapporti sessuali,
accetterebbe di uscire con me?". "Vada via! Ma che orrore". "Ecco, lo sapevo che non dovevo dirle che ho il cazzo piccolo!".
65. Mio nonno mi diceva sempre che noi sardi non siamo sottosviluppati. Siamo sviluppati sotto! (Lucio Salis).
66. "Ieri in centro ho visto Valeria Marini. E pensare che avrei potuto scoparla". "Perche' la conosci?". "No, ma ce l'avevo duro!".
67. Due clitoridi si stanno confidando i propri pensieri. Dice il primo: "Ho sentito dire che stai diventando frigida!". Risponde il secondo clitoride: "Non te le
prendere! Sono solo cattive lingue!".
68. Al Crematorio una vecchia signora fa una strana richiesta: "Vorrei chiedervi un piccolo favore. Forse vi sembrera' una richiesta strampalata, ma per me e'
molto importante. Mi piacerebbe che dopo la cerimonia funebre il sesso del mio povero marito defunto mi fosse consegnato". "In effetti e' una richiesta strana.
E se non sono indiscreto, posso domandarvi perche'? ". E la vecchia signora: "Capira'... l'ho sempre avuto in bocca crudo, mi piacerebbe vedere che gusto
ha cotto ! ".
69. Dal dottore: "Lei sta bene. L'unica cosa ... ha tre palle!". "Ma e' grave?". "No, anzi! Lei e' per cosi' dire un super-maschio: solo 1 su un milione nasce
cosi'". Il tizio esce. E' su di giri e vorrebbe dirlo ai quattro venti. Sale sul tram, si siede vicino a un omino e gli dice, tutto fiero: "Oh, ma lo sa che tra me e lei
abbiamo cinque palle?". E l'omino: "Perche'? Lei ne ha una sola?".
70. Fra due amiche: "C'e' ancora del tenero fra te e tuo marito?". "Si', quello che ha in mezzo alle gambe".
71. Cosa fare se avete la pelle d'oca al cazzo ? Levatevi l'oca...
72. "Mi parli dell'apparato genitale maschile". "Si', dunque, e' composto da un osso...". "Le sara' SEMBRATO, signorina...".
73. Una formosa fanciulla, con minigonna vertiginosa, calze a rete e tacchi a spillo, entra in un sex shop e chiede con un po' di imbarazzo al commesso un ...
cazzo finto. Il commesso le indica le scale mobili e le dice di andare al secondo piano. La donna sale le scale e trova un cartello con la scritta: "cazzi piccoli".
Chiede della dimensione piu' grande e un commesso le indica le scale mobili verso il terzo piano. La donna sale al terzo piano e sul corridoio trova il solito
cartello: "cazzi medi". Pensa sconsolata: "Ma quanti piani mi tocchera' salire per trovare un cazzo decente?". E sale al quarto piano, laddove trova il cartello
con su scritto: "cazzi grossi". Sta per comprarne uno quando vede una piccola scala a chiocciola che sale al piano superiore. Incuriosita dal fatto che le scale
proseguono, decide di salire al quinto piano. Sale le scale e arrivata sul solaio legge il cartello: "Ma se po' sape' CHE CAZZO VUOI???".
74. Un tipo ha occasione di vedere il pisello di un suo amico negro e rimane sbalordito dalle dimensioni. Preso dall'invidia gli chiede: "Ma com'e' che voi negri
ce l'avete cosi' lungo? ". "Mah, mi ricordo che mia madre, quando ero piccolo e giravo nudo, mi appendeva un peso sulla punta, forse sara' per quello... ".
"BELLO!!! Ora ci provo anche io". Tempo dopo si rivedono e il nero gli chiede: "Allora come va col peso?". "Bene bene, ho ottenuto meta' del risultato... ".
"Come META' ? ". "Beh... per ora e' diventato nero... ".
75. Qual e' la differenza fra la lampada di Aladino ed un clitoride? Che quando strofini un clitoride non fai venire per forza un genio!
76. Lui: "Ciao, come te la passi?". "Lei: "Con la spugna, perche' ?".
77. Qual e' il club piu' esclusivo del mondo? Il culo, perche' ci entra un membro alla volta, i coglioni stanno fuori e gli stronzi vengono espulsi!
78. Cosa fa uno spermatozoo con il gel in testa e gli occhiali a specchio ? Fa lo sborrone !
79. Una ragazza va a Venezia e vedendo un negro nudo che esce dall'acqua esclama: "Che bigolo!!". E il negro: "E' bigolo berghe' e' duddo bagnado !".
80. Ci sono due amici che si incontrano ai giardini; si salutano e il primo fa: "Allora come va? tutto a posto?". "Si', tutto ok e tu?". "Non mi posso lamentare".
Mentre i due discutono del piu' e del meno passa un pezzo di figa incredibile; allora il primo dice all'altro: "Vedi quella la'?". "Si'". "Beh, quella si prende certi
cazzi cosi' (indicando l'avambraccio)". "L'altro, paonazzo, dice: "Ma quella e' mia figlia!!". "Si', ma so' fini fini fini..."
81. Un giorno il cervello, il cuore ed il pene si presentano all'ufficio dove si fa la richiesta di pensione. L'impiegato allora comincia: "Cervello si alzi e spieghi
perche' vuole andare in pensione". E il cervello: "Sa, alla mia eta' comincio a non riuscire piu' a coordinare i movimenti del corpo, poi mi dimentico facilmente
delle cose, etc....". "Cuore si alzi e spieghi perche' vuole andare in pensione". E il cuore: "Non riesco piu' a mantenere il ritmo, mi affatico subito, etc...". "Pene
si alzi e spieghi perche' vuole andare in pensione". E il pene: "Ma le pare che se potessi ancora alzarmi chiederei la pensione!". (In realta' il pene e' quello
che merita di piu' la pensione, perche' e' quello che ha versato di piu'...).
82. Quanto e' profonda la figa ? Non si sa, perche' chi la misura e' una testa di cazzo !
83. Qual e' la differenza fra i testimoni di Geova e i testicoli? Nessuna. Vanno sempre a due a due, ma non li si lascia entrare!
84. Due clitoridi scambiano due chiacchiere. Dice il primo: "Dicono che io sia frigida...". E l'altro risponde: "Lasciali dire, non sono che cattive lingue...".
85. Le "11 RAGIONI PER LE QUALI L' E-MAIL E' COME IL MEMBRO MASCHILE". 1) Al mondo c'e' chi ce l'ha e c'e' chi non ce l'ha. 2) Coloro che ce l'hanno
tremano al pensiero che gli taglino tutto. 3) Chi ce l'ha, pensa che chi non ce l'ha sia una creatura inferiore. 4) Chi non ce l'ha pensa che possa essere
qualche cosa di utile e persino piacevole, ma non capisce perche' chi ce l'ha debba vantarsene tanto. 5) Chi non ce l'ha si sente un pochino mutilato e
vorrebbe comunque provare almeno una volta a vedere come funziona (Freud parlerebbe di "invidia dell'e-mail"). 6) In passato serviva soltanto a funzioni
utili, come la disseminazione di informazioni genetiche, ma oggi il suo uso principale e' come passatempo. Molta gente tuttavia pensa ancora che l'uso
dovrebbe essere produttivo e non di trastullo. 7) Se ne viene fatto un uso imprudente, puo' diffondere virus. 8) In caso di uso eccessivo e o di abuso, puo'
distruggere la capacita' di lavorare e di concentrarsi. 9) Quando funziona bene, e' una cosa piacevolissima, quando funziona male diventa un incubo. 10) I
possessori primitivi pensano che la lunghezza del messaggio sia la cosa piu' importante. 11) Chi non ne fa un uso saggio e moderato, puo' mettersi in un
mare di guai.
86. Che differenza c'e' tra un cazzo moscio ed un serbo? Il primo e' difficile da buttare dentro, il secondo da buttare fuori.
87. Cosa si deve attendere prima di avere un approccio amoroso con una donna? Il penestare.
88. Due amici si incontrano: "Com'e' andata ieri sera??". "Benissimo!! Siamo andati al ristorante, poi al cinema e infine l'ho accompagnata a casa sua...".
"Dimmi, dimmi... e poi...?". "E poi... alla grande... mi ha fatto leccare dove fa pipi...". "Umhh... ma... ma solo la ceramica o anche l'asse?".
89. Che apparecchiatura usano i fotografi di Playboy? La macchina fotografìca (occhio all'accento!).
90. Un tizio si perde nella campagna cinese durante una tempesta finche' trova una casa e chiede ospitalita'. Un vecchio cinese che gli apre gli dice:
"Onorevole straniero, io ti ospito per la notte, ma se oserai toccare mia figlia ti sottoporro' alle terribili Tre Torture Cinesi!". Il tizio accetta, ma appena vede la
figlia, giovane e bella, ne rimane incantato. Durante la notte, quindi, va nella camera della donna e fanno all'amore. Il giorno dopo il tizio si sveglia con un
macigno sul petto, a cui e' attaccato un messaggio: "Tortura Cinese N. 1: Macigno sul petto". Con un sorriso di superiorita' il tizio solleva il macigno e lo butta
dalla finestra, ma appena lo ha lasciato andare vede un messaggio attaccato al davanzale: "Tortura Cinese N. 2: Testicolo destro legato al macigno". Subito il
tizio si lancia dalla finestra prima che la corda legata alla pietra gli strappi il testicolo. Mentre vola giu' il tizio vede un messaggio scritto al suolo: "Tortura
cinese N. 3: Testicolo sinistro legato al davanzale".
91. Un albergo della periferia ospita persone da varie parti del mondo, tra le quali un negro con un arnese di quaranta centimetri. Una donna un giorno lo
vede e lo vuole, ma il negro chiede 10.000 lire al centimetro, allora la donna ci pensa, poi dice che ha solo 100.000 lire. Allora il negro accetta dicendo: "Va
bene, ne infilero' solo 10 centimetri". Mentre stanno consumando vicino alla porta, entra una persona che urta il negro e questi finisce con l'infilarlo tutto. E la
donna: "Siiii... facciamo dei debiti!!"
92. Antonio e' depresso perche' la sua fidanzata Maria non scopa praticamente piu' con lui. Un giorno si trova in un cesso pubblico e mentre sta pisciando un
negro si mette a pisciare nell'urinatoio di fianco al suo. Quando Antonio vede le dimensioni del membro del negro ci rimane di merda e gli dice: "Porca
miseria! Beato te! Ce l'avessi io cosi' la Maria non farebbe piu' tutte 'ste storie". Il negro allora gli fa: "Guarda che non importa la misura del tuo bigolo, devi
saperlo usare! La prossima volta che scopi devi infilarlo una volta piano e una volta forte. Vedrai che la tua donna godra' come non mai". La sera stessa
Antonio convince la sua Maria a scopare. Naturalmente inizia come gli aveva detto il negro e lo infila una volta piano e una volta forte, una piano e una forte,
una piano e una forte. Dopo un po' la Maria gli fa: "Cazzo, Antonio, stasera scopi proprio come un negro...".
93. Non c'e' bisogno che io sia morto per donare il mio organo. (I don't have to be dead to donate my organ).
94. Dio, per far divertire l'uomo, gli ha dato il cervello ed il pene ... ma purtroppo gli ha dato una quantita' di sangue insufficiente all'uso contemporaneo dei
due organi.
95. "Dove vai con queste due belle ragazze?". "Accompagno queste signorine ad un ballo. E tu, dove vai?". "Io, vado a portare queste due balle ad una
signorina!!!".
96. Una ragazza di buona famiglia va dal medico per una visita di controllo e il dottore le dice: "Signorina si spogli !". Lei si spoglia e quando e' nuda il dottore
vede che ha sul seno sinistro il disegno di un grosso cazzo. Il medico sorpreso dice: "Ma signorina... lei mi stupisce. Non mi sarei mai aspettato un tatuaggio
del genere da lei!". E la ragazza risponde: "Dottore, non e' un tatuaggio... e' una voglia!!!".
97. Un tizio va all'ospedale a trovare un amico che aveva subito un piccolo intervento chirurgico. Entrato in camera rimane sorpreso dal via vai di infermiere
che premurose lo accudiscono, chi accomoda i cuscini, chi rifa' il letto, chi porta un dolcetto. "Ma come mai tutte queste attenzioni - domanda il tizio all'amico
- mi sembra che tu non stia poi cosi' male?". "Si' e vero ... ma si e' sparsa la voce che per la mia circoncisione ci sono voluti 27 punti!".
98. Non ho mai trombato in vita mia. Quando si alza mi va via il sangue dalla testa e svengo.
99. Ginetta a scuola ha le sue prime mestruazioni. Visibilmente spaventata si mette a piangere, mentre la maestra la rincuora: "Non piangere Ginetta. E' una
cosa da donne... vai a casa e dillo alla mamma. Vedrai che non e' niente!". Ginetta arriva a casa e cerca subito la mamma, ma Pierino, il fratellino di dieci
anni, la informa che la mamma e' uscita: "Dimmi perche' piangi?". "Niente, niente, e' una cosa da donne...". "Ma dimmi cosa c'e'... io so tutto sulle donne!".
"No, no, e' una cosa da donne...". "Ti ho detto che io so tutto sulle donne! Dimmi!". Ginetta convinta con due lucciconi agli occhi solleva il vestitino e dice a
Pierino: "Guarda cosa mi e' successo. Pierino guarda curioso ed esclama: "Porca puttana! ... Ti sei tagliata cazzo e coglioni!!".
100. Un giorno una ragazzina sta camminando in riva al mare quando incontra il suo vicino di casa del tutto nudo. Lei lo guarda attentamente, lo fissa in
basso e gli chiede: "Che cos'e' quello?". E il vicino le risponde candidamente: "E' il mio uccello". "Bello! Ci posso giocare?". "Certo, ma solo se la tua mamma
e' d'accordo". Allora la ragazzina corre a casa e chiede alla madre: "Mamma, posso giocare con l'uccello del nostro vicino?". La madre ovviamente
equivocando le da' il consenso. La ragazzina corre di nuovo in spiaggia e trova l'uomo addormentato e siccome aveva avuto sia il permesso suo che quello
della madre, si mette a giocare col suo uccello. Quando l'uomo si sveglia si trova disteso su un letto di ospedale con la ragazzina che lo osserva. Alquanto
confuso non capendo cosa sia successo l'uomo le chiede: "Che e' successo?". E la ragazzina subito risponde: "Stavo giocando col tuo uccello quando lui mi
ha sputato addosso; allora gli ho tagliato la testa, gli ho rotto le uova e gli ho bruciato il nido".
101. Solo i glandi ammettono i propri falli.
102. Come si chiamano gli abitanti di Trepalle? Fenomeni...
103. "Dotto', tengo 'nu problema 'nu poco delicato". "Prego, dica, dica pure!". "Dotto', ma io mi metto vergogna. Mi sfottono tutti quanti". "Ma la prego, io sono
qui per aiutarla". "Dotto', ma poi lei si mette a ridere...". "Ma che scherziamo, io sono una persona seria, avanti mi dica...". "Dotto', io tengo 'na palla piu'
piccola e 'na palla piu' grossa!". "Eeeeh, e che e', non siete il primo caso, non sarete l' ultimo. Dunque, si abbassi i pantaloni e mi faccia vedere". "Dotto', ma
poi lei si mette a ridere, a me mi sfottono tutti quanti!". "Ancora con questa storia, io sono un professionista, forza si abbassi i pantaloni e mi faccia vedere". Il
tizio si abbassa i pantaloni e caccia fuori un coglione grosso come un melone. Il medico non riesce a trattenersi davanti a tale spettacolo che comincia a
ridere. E il tizio: "Eh, dotto', 'o ssapevo, mo' quella piu' grossa non va faccio vede'..."
104. Se la fica avesse un nome, sarebbe sulla bocca di tutti!
105. Una bambina entra in un negozio di animali e si rivolge al proprietario: "Scusi... vorrei un chilo di mangime!". "Perche' bella bambina... hai l'uccellino?".
"No... no... io ho la fica...!!!".
106. Un tizio va dal medico: "Dottore, dottore, sono un ermafrodito". Il medico: "Ma cosa dice; comunque si spogli che la visito". Dopo la visita il dottore dice
al paziente: "Mi sembra tutto a posto davanti, ma dov'e' l'altro sesso?". E il paziente: "Sempre in testa!".
107. Perche' i carabinieri non possono prendere il Viagra? Perche' fa bene al cazzo, non ai coglioni.
108. Al bar un tizio, un po' brillo, dice al barman: "Mi ricordo la prima volta che ho adoperato l'alcool come sostituto delle donne". "Ah, si'! E cosa successe?".
E il tizio: "Bene, successe che il mio pene si conficco' nel collo della bottiglia".
109. "Chi piu' ne ha piu' ne metta" come disse John Holmes.
110. La professoressa di educazione sessuale spiego' alle sue attente allieve: "Il pene dell'uomo medio, eretto, e' lungo da 8 a 12 centimetri". Una ragazza si
alzo' in piedi e disse: "Quello del mio ragazzo e' lungo 17 centimetri". La maestra la rimbecco': "Siediti pure, Lorella, io parlavo di necessita', non di lussi!".
111. L'uccello e' un essere vivente che passa la maggior parte della vita... a vivere da morto (Giorgio Trestini).
112. Il sesso e' come la letteratura: ci vuole si' una buona penna, ma se non usi bene la lingua... (Giorgio Trestini).
113. Colui che ha detto "la verita' sta nel mezzo" pensava alla figa. (Giorgio Trestini).
114. Se Dio avesse voluto che l'uomo volasse... gli avrebbe fatto l'uccello piu' grande. (Giorgio Trestini).
115. La giovane fidanzata e' condotta per la prima volta in campagna dal fidanzato. Vedono un asino e la ragazza rimane stupita dal lungo affare che pende
dall'animale e chiede cosa sia. E il fidanzato: "Cara, quello e' l'organo sessuale dell'asino". E lei: "Pero'! Chissa' allora tu, che sei ragioniere!".
116. Una signora coi capelli bianchi va dal ginecologo che si meraviglia nel notare che il pelo pubico e' invece nerissimo. Allora le chiede: "Ma che strano!
Com'e' possibile?". E la signora: "Vuol mettere, dottore, i pensieri che mi ha dato questa con le soddisfazioni che mi ha dato quella?".
117. Se la Fabbrica Italiana Automobili Torino si chiama FIAT... se l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale si chiama INPS... se l'Unita' Sanitaria Locale si
chiama USL... perche' la Federazione Italiana Consorzi Agrari si chiama Federconsorzi?
118. Seconda Guerra Mondiale, mari del Pacifico. Una nave da guerra americana e' attaccata da un sottomarino giapponese che gli lancia una salve di
terribili e velocissimi siluri. Il capitano della nave americana capisce che non c'e' piu' nulla da fare e chiama il suo vice dicendogli: "Non abbiamo piu'
speranze. Vada sottocoperta e dica all'equipaggio qualcosa di divertente, cosi' almeno moriranno ridendo". Il comandante in seconda scende sottocoperta e
dice all'equipaggio: "Che cosa direste se io spezzassi in due questa nave dando un colpo secco col mio cazzo sulle paratie?". L'equipaggio si mette a ridere
all'impazzata e proprio mentre sta ancora ridendo il capitano in seconda tira fuori il suo arnese (in verita' enorme) e lo sbatte violentemente contro una
paratia. Proprio mentre fa cio' si sente un rumore violentissimo e la nave si spacca in due. I soli superstiti sono il capitano e il suo secondo che si allontanano
su una piccola scialuppa di salvataggio. Il capitano, remando, dice al secondo: "Bene, l'equipaggio stava veramente ridendo quando la nave e' colata a picco.
Ma che cosa ha detto loro?". E il secondo gli racconta tutto. Allora il capitano, un po' adirato: "Beh, la prossima volta stia attento con quel cazzo. I siluri ci
hanno mancati tutti!!".
119. Un tizio veramente superdotato deve andare a un ballo in maschera, ed ha un'idea originale: se lo dipinge tutto verde a scaglie e se lo avvolge intorno al
collo come un boa; alla festa tutti gli fanno i complimenti scambiando per posticcio il vero, ed addirittura una signora con cocktail in mano dietro le sue spalle
comincia ad accarezzare la testa del... serpente! Dopo un po' la signora gli batte sulla spalla: "Senta lei, e' una vergogna! Il suo serpente e' proprio
maleducato... mi ha sputato nel bicchiere!".
120. Un vecchio al nipotino: "Un tempo era duro trovare un lavoro... Oggi e' un lavoro trovarmelo duro!!!"
121. Cos'e' un essere tribale? E' un uomo con un coglione in piu'.
122. Una ragazzina entra nel negozio del piercing. Il carnefice le consegna il foglio con le tariffe. La ragazzina lo legge e chiede: "Praticate lo sconto se una
ha le labbra piccole?". Il carnefice la guarda e replica: "Tutte hanno le piccole labbra..."
123. Una ragazza molto sinuosa e sexy va spesso a fare benzina dallo stesso benzinaio. Tutte le volte questi pensa: "Prima o poi me la devo fare". Qualche
tempo dopo la ragazza, sempre molto provocante, ripassa e chiede: "Mi fa il pieno?". E il benzinaio a quel punto tira fuori il suo arnese e dice: "CON
QUESTO ?". E la ragazza: "Oh bene, visto che ha la pelle di daino, mi da' una pulita ai vetri ?"
124. Perche' la figa e' umida? Per non alzare polvere quando si scopa...
125. Una ragazza che sta per sposarsi, tutta indaffarata per i preparativi del matrimonio, chiede alla madre di comprarle una lunga, sexy camicia da notte
nera per la sua prima notte. La madre si dimentica e, all'ultimo momento, corre nel negozietto sotto casa, ma l'unica cosa che riesce a trovare e' un corto
pigiamino rosa da bambina. La madre lo compra ugualmente e lo infila in valigia sotto a tutto il resto per non farlo vedere alla figlia. La prima notte di nozze lo
sposo, un pochino nervoso, dice alla moglie: "Ora vado in bagno a prepararmi. Ma tu devi promettermi di non sbirciare!!". La moglie promette e, eccitatissima,
cerca la camicia da notte comprata dalla madre. Quando vede il pigiamino, esclama con disappunto: "Oh no!! E' corto, piccolo e rosa!!". E lo sposo, dal
bagno: "Mi avevi promesso di non sbirciare!!".
126. Sono il piu' grande teorico della figa in Italia e il piu' grande pratico della sfiga in Europa (Dario Vergassola).
127. Una suora mentre e' in viaggio rimane in panne con l'auto. Si incammina e a un certo punto trova un convento, e chiede di essere ospitata per la notte.
Durante la notte il frate che le aveva aperto il portone si introduce nella sua stanza e passano insieme una notte di fuoco. Il giorno dopo la suora va via, ma
non dimentica l'esperienza vissuta. Dopo alcuni mesi, desiderosa di fare un po' di sesso, fa finta di essere rimasta di nuovo in panne con l'auto e bussa alla
porta del convento: "Buongiorno, sono rimasta in panne con l'auto, e' gia' successo un'altra volta e mi ha ospitato un frate alto e biondo". Il frate che le ha
aperto e' pero' un altro: "Mi dispiace, ma in questo convento siamo tutti alti e biondi". La suora: "Il frate che mi ha aperto aveva la barba". Il frate: "Mi dispiace
ma in questo convento tutti abbiamo la barba". La suora: "Senta, il frate che mi ha aperto aveva un cazzo lungo 28 cm". E il frate allora: "Ah, quello e' padre
Gesualdo, di 28 ce n'e' uno, tutti gli altri ne han 31".
128. Nella preistoria pare che gli uomini avessero tre organi genitali. Da qui il detto: "Ma che cazzo vuoi?". (Roberto Benigni).
129. "Lei e' un coglione!". "Maledizione, un'altra fuga di notizie". (Altan)
130. Due amici camminando per strada si imbattono in una lampada, tipo quella di Aladino. Il piu' scaltro dei due la raccoglie e la strofina; poco dopo
compare un Genio incazzatissimo: "Sono 4.000 anni che dormo, ma siccome mi avete disturbato non vi regalo nessun desiderio". I due insistono e implorano
finche' il Genio si commuove e dice loro: "Allora beccatevi queste tre UOVA a testa e quando le romperete esprimete un desiderio!!". E in una nuvoletta
sparisce. I due amici si guardano sempre piu' stupiti, ma poi ognuno va a casa propria. Sempre il piu' scaltro appena arriva a casa prende il primo uovo e,
SPLATTH, lo rompe in terra: "Voglio la casa piena di soldi" e PUFFF!!! in un attimo si trova sommerso da soldi di ogni genere. Allora prende il secondo uovo
e SPLATTH, lo rompe in terra: "Voglio tutte le donne piu' belle del mondo" e PUFFF!!! in un attimo si ritrova la casa piena di donne bellissime. Sul terzo uovo
resta un po' perplesso, ma poi: "Dunque... soldi ovunque..., donne bellissime..., "SPLATTH "Voglio un pene gigantesco" e PUFFF!!! in un attimo esplodono i
pantaloni mostrando un nuovo membro maschile enorme. Quindi, pieno di soldi e di ragazze, comincia a scorazzare per la citta' con la sua nuova limousine.
Ad un tratto percorrendo un viale, scorge sul maciapiede il suo amico, tutto sconsolato. Ferma l'autista e scende: "Ehi, Mario, che cosa ti e' successo??!?".
L'altro: "Guarda, non chiedermi niente, quelle tre uova sono state la mia disgrazia. Appena entro in casa mi scivola un uovo di mano, SPLATTH,
CAZZZZOOO!!! e la casa mi si riempie di cazzi". "In preda la panico mi cade un uovo SPLATTTH, e urlo... VIA TUTTI I CAZZI !!!!. In un attimo scompaiono
tutti da casa mia". L'amico ricco: "E con il terzo uovo?". "HO RECUPERATO IL MIO !!!!!!".
131. Stamattina ho avuto una grandissima delusione: mi sono svegliato con un membro in mano, maestoso, grosso, duro e pronto ma... non era il mio.
132. "Scusi, lei e' Moana Pozzi?". "Per servirgliela!".
133. MINCHIONE : Uomo siciliano un tanto rincoglionito ma... dotatissimo.
134. La Luigina si confida con Pierino: "Sai, ieri sono stata in campagna. Ho visto il toro. Lo sai che dietro in mezzo alle gambe ha due sacchi cosi'?". E
Pierino: "Son tutte balle".
135. "Scusa, ma il clitoride e' davanti o dietro?". "Ma e' davanti !!!". "Porca miseria, ho leccato tutta la notte una emorroide !"
136. Perche' i testicoli si chiamano cosi'? Perche' assistono all'atto sessuale senza parteciparvi... ed anche per questo vengono detti "coglioni".
137. Chi e' il portiere piu' forte del mondo? La fica, perche' spingi spingi, ma le palle non entrano mai.
138. In India un fachiro sta attirando l'attenzione di diversi turisti: e' tutto nudo, vicino ad un muretto e circondato da grosse pietre. All'improvviso appoggia un
testicolo sul muretto, prende una grossa pietra e la cala con violenza sul testicolo. Dal pubblico si leva dapprima un urlo di raccapriccio e poi gli applausi per
la temeraria azione dell'indiano che non sembra soffrire per il dolore. Tutti gridano: "Bravo! Incredibile! Eccezionale! Mai visto nulla del genere!". Solo un
vecchietto protesta energicamente: "Ma e' una barbarie, basta, la smetta!". Un'ora dopo il fachiro ripete lo spettacolo. Tutti applaudono, tranne il vecchietto
che continua a protestare. La scena si ripete 3-4 volte sempre identica, finche' all'ultima performance il fachiro si alza, si avvicina al vecchietto e gli dice:
"Senta lei, la vuole smettere di protestare! Mi sta rompendo le palle!!".
139. Cosa ci fa un clitoride dal macellaio ? Ordina due chili di lingua.
140. "Per godere mi do dei gran pugni sulle balle". "Ma quando godi?". "Quando sbaglio!".
141. Due bambini a scuola. Dice il primo: "Tu sai che il mio papa' ha due piselli?". "Ma che dici?" ribatte stupito l'altro. "Si', si' - insiste il primo - uno piccolino
che usa per fare la pipi', e uno grosso con cui si lava i denti la mamma".
142. Lei: "Caro, dimmi la verita'... Quanto e' grande il tuo amore per me?". Lui: "Mah... Circa venti centimetri".
143. John, Brian, and Amanpreet sono seduti nel porticato bevendo una fresca bevanda e parlando delle loro mogli. "Sapete, ragazzi, mia moglie e' cosi'
stupida che e' andata al supermercato e ha comprato un apparecchio per l'aria condizionata! Beh, noi non abbiamo la corrente elettrica!". Gli altri due ridono
di gusto e il secondo dice: "Questo e' niente. Mia moglie e' andata anch'essa al supermercato e ha comprato una lavatrice. Ma noi non abbiamo l'acqua
corrente!". Tutti ridono a crepapelle, poi il terzo dice: "Beh, mia moglie e' ancora piu' stupida, ragazzi! Ieri cercavo qualche dollaro nella sua borsetta per
andare a giocare a poker. Pensate, ho trovato 6 o 7 preservativi... e a che le servono se non c'ha neppure il cazzo!"
144. La maestra: "Pierino, tu che fai sempre il saputello, ma lo sai come nascono i bambini?". "Certo, signora maestra. Nascono grazie al cavolo!". E lei
sorridendo: "Ne sei proprio sicuro?". "Si', si'! Infatti proprio ieri, quando mia mamma l'ha tirato fuori al nostro vicino, ha esclamato: <>"
145. Qual e' il gioco preferito degli spermatozoi? La scopa!
146. Mi sta sul pisello la gente che fa le cose col cazzo.
147. Adoravo Eva Robbins. In fondo era l'unica presentatrice con le palle. (Dario Cassini)
148. Perche' le donne non hanno il pene? Perche' esse riflettono con la loro testa.
149. Cos' hanno in comune la lampada di Aladino e il cazzo? Da entrambi esce qualcosa se li strofini.
150. Perche' gli uomini nuotano piu' veloci delle donne? Perche' hanno il timone!
151. Due cazzi sono al mare e uno fa all'altro: "Scusa, vado a fare un bagno, mi tieni tu la borsa?"
152. Notizia giornalistica: Illustre ginecologo morto sul lavoro. Sfiorando il grilletto, parte un colpo.
153. Da un manifesto affisso ai muri del paese di Adro (BS): Domenica 12 settembre grande festa in occasione del 25° anniversario dell'erezione della
cappella degli alpini...
154. Qual e' la cosa piu' leggera? Il cazzo, perche' si alza con la sola forza del pensiero.
155. Come fa una donna a cambiare sesso? Si butta dal decimo piano di un palazzo e col cazzo che si rialza!
156. Ao', c'ho tarmente tanto la figa 'n testa che 'na vorta ar mese m'esce er sangue dar naso!!!
157. Che differenza c'e' fra un vibratore e la soia? Nessuna. Sono entrambi sostitutivi della carne.
158. "Dottor Freud, ho sognato un enorme pene che entrava ripetutamente in una grandissima vagina, cosa significa?". "Che vuole comprarsi un ombrello".
159. Sicilia. "Concetta, i e' pecche' tieni sempre quella faccia triste? Vuoi una pelliccia nuova?". "No, Salvatore!". "Vuoi una casa al mare?". "No, Salvatore!".
"Vuoi un braccialetto di diamanti?". "No, Salvatore!". "E si puo' sapere che minchia vuoi?!". "Una qualsiasi, Salvatore, una qualsiasi..."
160. Cosa ci fa un'acciuga che entra nella vagina della Ferilli? Alice nel Paese delle Meraviglie!!!
161. Una giovane coppia di sposi e' in macchina di ritorno da un lungo viaggio. E' in corso un'accesa discussione per via dei ripetuti tradimenti perpetrati da
lui ai danni della moglie. In preda ad un raptus di follia la donna evira il marito e in un unico gesto getta il "MEMBRO" fuori dal finestrino. Alle loro spalle
sopragiunge un'altra vettura che viene colpita dal "MEMBRO" sul parabrezza. All'interno della macchina il guidatore esclama: "Oooooh! HAI VISTO CHE
CAZZO QUEL MOSCERINO...???"
162. Un tipo va dal dottore per un dolore al pene. Il dottore dopo averlo visitato dice: "Sono spiacente, ma dobbiamo amputarlo e trapianarne uno nuovo, solo
che al momento non e' disponibile". Dopo averlo operato gli mette in modo provvisorio un pene di legno. Il tipo tutto soddisfatto esce dall'ambulatorio, prende
il pulman e va a casa. Il giorno dopo torna dal dottore, spiegando che mentre faceva la doccia gli era cresciuta dell'erba sulla cappella. Allora il dottore lo
opera di nuovo e al posto del pene di legno ne mette uno in ferro. Il tipo piu' soddisfatto di prima esce, sale sul pulman e va a casa. Il giorno dopo torna dal
dottore mostrandogli il pene tutto arruginito. Allora il dottore gli dice: "Guardi, ne mettiamo uno di vetro, pero' deve fare molta attenzione perche' essendo di
vetro e' molto delicato". Il tipo accetta e dopo essere nuovamente operato esce dall'ambulatorio, sale sul pulman e facendosi spazio con le mani dice ad alta
voce: "LARGO LARGO, NON MI ROMPETE IL CAZZO..."
163. Qual e' il motore piu' efficiente nella storia dell'uomo? Beh, e' la figa. Perche'?!? Semplice: perche' si accende con un dito, si lubrifica da sola e consuma
un cazzo!
164. Mia cugina e' andata a cavallo nuda e poi ha fatto il pure' perche' s'e' schiacciata la patata... (Fichi d'India)
165. Tre nani discutono ad un angolo della strada. Il primo dice agli altri: "Io penso di avere le mani piu' piccole del mondo, guardate come sono piccole". Il
secondo gli risponde: "Per me, sono i miei piedi, osservate come sono piccoli. Non ci puo' essere persona al mondo con dei piedi piu' piccoli". Il terzo
rincalza: "Per me, e' il mio pene, e' minuscolo!". Il primo suggerisce allora ai due compari: "Smettiamo di lamentarci e, piuttosto, cerchiamo di essere
intelligenti e di trarre profitto dai nostri difetti: andiamo a farci omologare al Guinness dei primati, ciascuno di noi ne ricevera' una super notorieta'". Presto
detto, presto fatto. Gli altri due accettano immediatamente, entusiasti, e tutti e tre partono per l'edificio dei Guinness. Poco dopo arrivano davanti alle porte
dell'immobile, e il primo dice: "Io entro, aspettatemi". Esce 5 minuti piu' tardi con il sorriso sulle labbra: "Adesso e' confermato per iscritto, ho le mani piu'
piccole del mondo!". Il secondo a sua volta entra e ne esce poco dopo, tutto gongolante: "E' confermato anche per me, ho i piedi piu' piccoli del mondo". Il
terzo entra a sua volta ed esce, 5 minuti piu' tardi, con gli occhi pieni di lacrime e furioso. Gli altri due, stupefatti, si affrettano a interrogarlo, e lui, incazzato,
risponde: "Porca troia, ma chi cazzo e' VINCENT VEGA?!?!?" [si puo' sostituire questo nome con uno a vostra scelta]
166. Bepi e' andato in pensione, ormai ha 65 anni e tutti lo considerano un amabile vecchietto. Un giorno va a trovare l'amico Toni che e' proprietario di un
distributore di benzina. Questi lo convince a venire a lavorare alla pompa per arrotondare la pensione. Una mattina arriva una fiammante Ferrari rossa
decapotabile con alla guida una splendida bionda che lo chiama: "Ehi, vecchietto, mi fa il pieno per favore...". Bepi a sentirsi chiamare "vecchietto" ci rimane
male, vorrebbe rispondere per le rime, ma l'amico Toni lo calma e gli dice che con le clienti deve avere pazienza. Bepi pur fremendo si trattiene e fa il pieno
alla bionda. Il giorno dopo la storia si ripete. Arriva la bionda che lo chiama: "Ehi, vecchietto, mi fa il pieno". Bepi e' furibondo, ma Toni riesce a calmarlo". La
bionda parte salutandolo: "Grazie vecchietto" e sgomma via. Il giorno dopo Bepi vede arrivare la Ferrari e la bionda e decide di fargliela pagare, tra se' e se'
mormora "ora le faccio io vedere il vecchietto". Bepi le si avvicina, mette la pompa della benzina nel serbatoio, si slaccia i pantaloni della tuta e si piazza
davanti alla bionda mostrandosi con le gambe aperte: "Ta taaa... guarda qui il vecchietto". La bionda lo guarda ed esclama: "Gia' che c'e' con quella pelle di
daino mi da' una pulita ai vetri?".
167. Lo sventrapapere. Ma cosa avete voi donne che attira cosi' l'omo? Me lo avete a dire, oramai sono giunto all'eta'. Devo sapere cosa c'avete in quella
zona la', giusto per saperlo. C'hai un trattore? Un treno? La Firenze Mare? La galleria del Monte Bianco? Fammi vedere un secondo, giusto per vedere un
attimo quell'affare la'. Mai visto? Si', qualche volta si', a dir la verita'. Ma come mai attira tanto l'omo quell'azienda la'? Piero Angela dov'e'? Angela, ma lei ha
fatto il viaggio dentro al corpo umano me lo vuol dire cosa c'e' la' nella donna? Gia', si e' fermato prima perche' li' e' zona pericolosa. L'hanno messa al centro
del corpo perche' cosi' non ci si sbaglia mai. Come si chiama da piccini? La gattina, la chitarrina, la passerottina, la fisarmonica... ognuno le ha messo il nome
suo, la picchia, la crepaccia, per i napoletani e' la pucchiacca! E' bellissima, e' focosa... La tacchina, la topa, la sorca, la patonza, la bernarda, la gnocca, la
gnacchera, l'anonima sequestri. Poi i termini medici, la vulva... Oh, la vulva fa paura, guarda che vulva! E' spaventosa. Ce n'e' anche per quello maschile:
pisello, pisellino, pistolino, pipino, poi quando si cresce il randello, la banana, la verga, la mazza, il cetriolo, il pesce, l'uccello, lo sventrapapere, lo
spaccapassere, il Blackedecker, il piu' lo butti giu' e piu' ritorna su...
168. L'uomo orgoglioso all'eta' di venti anni prende in mano il suo pene retto davanti allo specchio e dice: "Sei fatto di acciaio, neanche a tirare con due mani
riesco a piegarti". L'uomo orgoglioso all'eta' di trenta anni: "Sei sempre di ferro, anzi con l'eta' ti sei temprato e sei ancora piu' duro, neanche con due mani
riesco a piegarti". All'eta' di quarant'anni lo stesso. All'eta' di cinquant'anni, lo prende in mano, con una piccola forza lo piega e dice: "Cazzo, come sono
diventato forte!"
169. Cos'hanno in comune un cazzo ed un albero? Entrambi si abbattono con una sega...
170. Le mogli di tre presidenti e di un primo ministro si ritrovano e discutono su come chiamano il pene nei loro rispettivi paesi. La moglie del Primo Ministro
Blair dice che in Inghilterra la gente lo chiama "gentiluomo" perche' si alza quando una signora entra. La moglie di Yeltsin dice che in Russia lo chiamano
"patriota" perche' non sai mai se colpira' sul fronte anteriore o sul fronte posteriore. La moglie del presidente francese dice che in Francia si chiama "sipario"
perche' cala alla fine di ogni atto. E ovviamente alla fine Hillary Clinton dice che in Usa si chiama "diceria" perche' passa di bocca in bocca.
171. La prima volta che mi sono spogliato davanti ad una ragazza, lei mi ha detto: "Cos'e', una caccia al tesoro?". (Dario Vergassola)
172. Le famose 4 fasi del cazzo: 1) Fase semi-liquida; 2) Duro; 3) Duro da culo; 4) Lucido ... e quando riflette la luce, son veramente cazzi!!!
173. Quando il mio ex fidanzato mi ha lasciata, il giorno dopo ho ricevuto un biglietto: "Non te le prendere, perche' per uno per cui te la prendi, c'e' sempre un
altro a cui gliela dai!". (Brunella Andreoli)
174. Perche' gli uomini amano le donne con le tette grosse e la figa piccola? Perche' la maggior parte degli uomini ha la bocca grande e il cazzo piccolo.
175. Un tizio con dei dolori ai genitali va dal medico che dopo la visita esclama: "Mio Dio, ma voi avete un testicolo di legno e uno d'acciaio". E l'uomo:
"Perche' e' grave?". E il dottore: "Certo! Voi non potete avere figli". L'uomo allora si volge verso la sala d'attesa e grida: "Pinocchio, Robocop, venite qua da
papa'!"
176. Io ho dei coglioni cosi' grossi che dentro non ho gli spermatozoi, ho i salmoni. (Fichi d'India)
177. "Mi domando a cosa ti serva possedere il famoso pene". "Non so, Luisa. Ce lo tramandiamo di padre in figlio". (Altan)
178. Lo chiamavano Cesareo perche' di lui si diceva che la passera non l'avesse vista neanche quando era nato. (Gino & Michele)
179. Qual e' il portiere piu' bravo del mondo? La FICA ! Spingi, spingi, ma le palle non entrano mai!
180. Perche' i testicoli si chiamano cosi'? Perche' assistono all'atto sessuale senza parteciparvi... Ed anche per questo vengono detti "coglioni".
181. La cosa piu' eccitante che ci sia e' senz'altro il presidente della Camera. Come entra tutti i membri si alzano.
182. Penetril (Autorizzazione Min. Sanità N° 69): Contro la malinconia e l'isterismo. Composizione: Il Penetril e' un farmaco contenente sostanze proteiche e
vitaminiche di cui la componente base e' il cazzo. Indicazioni: Il Penetril e' stato definito dai maggiori luminari della scienza mondiale un rimedio sicuro
contro la malinconia e l'isterismo. Posologia d'uso: Le signore lo prendono in qualsiasi periodo dell'anno, sia prima che dopo i pasti (raramente durante i
medesimi), ne fanno uso di notte e nelle prime ore del mattino, lungi dal risentire disturbi. Esse ne traggono giovamenti che nessun altro farmaco ne ha mai
eguagliato. Le ragazze faticano, per le prime volte, a famigliarizzare con il prodotto in oggetto; alcune volte tenteranno di prenderlo in mano sciupando così le
sue particolari doti di assimilazione. Una volta assuefatte non saranno più in grado di rinunciarvi, testimonianza palese del prodotto; inoltre cercheranno di
utilizzare dosi sempre più abbondanti. In casi eccezionali (ma non troppo) si assume anche per via orale; il gusto è gradevole ed ha un alto potere nutritivo e
ricostituente. Anche gli uomini lo possono prendere; ma solo se predisposti a particolari inclinazioni (90°). A questi pazienti il Penetril conferisce un colorito
roseo, un ingrossamento delle natiche e languide movenze. Effetti collaterali: L'abuso del prodotto tuttavia, specie da parte di fanciulle, può causare
spiacevoli inconvenienti che si manifestano con nausee, inappetenza, gonfiore del ventre ed altre irregolarità la cui durata può variare dai sette ai nove mesi
a seconda della gravità del caso. Onde evitare tali spiacevoli inconvenienti si consiglia di assumere il prodotto in sacchetti ermetici.Avvertenze: Nonostante
la gradita freschezza del prodotto e la sua genuinità, anche se di fabbricazione non recente, si consiglia di agitare prima dell'uso evitando però di insistere a
lungo onde evitare alterazioni del prodotto che lo renderebbero temporaneamente inservibile.Confezione: Il Penetril è disponibile in qualsiasi formato, la
casa consiglia il formato gigante. La validità del prodotto è di circa 65 anni dalla data di emissione sul mercato.
183. Un giorno l'organo sessuale maschile chiese una promozione adducendo le seguenti ragioni:
- doveva lavorare pesantemente;
- doveva lavorare a grandi profondita';
- doveva lavorare andando su e giu';
- doveva lavorare senza ventilazione o aria condizionata;
- doveva lavorare in luoghi molto umidi;
- doveva lavorare ad alte temperature;
- non aveva diritto a weekend e ferie;
- non aveva diritto a tempo libero dopo le ore di straordinario sul lavoro;
- doveva lavorare in ambienti di lavoro pericolosi spesso causa di malattie professionali.
Tuttavia la sua richiesta fu respinta
SESSO; LA MASTURBAZIONE
1. La banca del seme in certi giorni era cosi' oberata di lavoro che le impiegate dovevano dare una mano.
2. Un giovane carabiniere bussa alla porta di una nota casa ove lavora una prostituta. L'avvenente signora apre e chiede per la prestazione 100.000 lire. Il
giovane carabiniere risponde: "E' troppo per me, ti prego fammi uno sconto!". La signora: "OK visto che sei giovane e carino facciamo 50.000". Il carabiniere:
"Mi sono appena arruolato; e' troppo" e la signora via via sconta fino ad arrivare a 10.000 allorche' il giovane carabiniere dichiara che e' ancora troppo e lei di
rimando: "Ma quanto hai in tasca?" e il carabiniere: "Ho 5.000 lire!". Indignata la prostituta ribatte: "Con 5.000 lire puoi andarti a fare una sega" e gli sbatte la
porta in faccia. Dopo 10 minuti la signora sente nuovamente bussare ed aprendo la porta trova il carabiniere un po' affaticato che gli porge 5.000 lire e se ne
va.
3. Colmo della fantasia: masturbarsi, mettere il risultato in una bottiglietta, tirarla in alto, spararle e dire che il figlio e' morto in guerra.
4. Colmo per un meccanico: farsi una motosega.
5. Un tizio compra un mungivacche, ma decide di collegarselo all'uccello per farsi masturbare. Lo attacca alla corrente e inizia. "AAAAgh Siiiiiiiii chebbello
UUUUUUUH... OOOH. Dopo mezz'ora, con due occhiaie che gli arrivano gia' alla bocca, decide di spegnerlo, ma il dannato canchero non ne vuole sapere.
Allora prova e riprova non ci riesce e nel frattempo viene altre 7 volte. Decide allora di telefonare alla ditta che gli ha venduto l'aggeggio infernale: "AAAAAAH
SIIIIIH scusi comeeeeeh AAAAAh si faaaaaah a spegnere il MUUUUUUHngivacche che mi avete vendUUUUUIIOto? ". "Non si preoccupi. Quando la botte
da 12 litri si riempie si spegne da solo!".
6. Quando gli manca la Dama il Cavaliere si da' al maneggio.
7. "E' un periodo che mi sento stanchissimo, completamente esausto, dottore. - Uhm... Che ritmi ha la sua attivita' sessuale? - I rapporti con mia moglie non
superano mai i tre al giorno... - Ha rapporti solo con sua moglie? - Beh, a dir la verita' da qualche tempo ho anche una relazione con la nostra donna di
servizio... - Tutto qui? - Qualche volta in ufficio con la segretaria, sa com'e'... - Mi sembra tutto chiaro. Lei sta avendo troppi rapporti sessuali. - Ah, meno
male. Pensi che avevo paura che fosse colpa della masturbazione.
8. Incazzato con il medico che per un dolore alla mano, gli aveva prescritto l'esame delle urine, riempie la provetta con le sue, quelle della moglie, della figlia
e del cane! Voglio proprio vedere cosa mi dira' adesso quello stronzo del dottore! Ed il dottore: "Allora ecco il risultato delle sue analisi: il cane sta bene, sua
figlia e' incinta, sua moglie la tradisce con il postino, e lei, se non la smette di farsi seghe, il male alla mano col cazzo che le passa!".
9. Perche' i sordomuti di fanno le seghe con la mano sinistra? Perche' usano la destra per dire "aahhh mmhhhh".
10. Un tale che vive tutto solo un sabato sera non avendo voglia di uscire decide di guardare la TV, ma stanco dei soliti programmi decide di metter su una
videocassetta porno. Naturalmente essendo solo e di normale costituzione ne approfitta per masturbarsi. Alla fine del film spegne il televisore, apre il frigo,
prende una birra Peroni e dice: "Dopo le donne, ... Champagne!".
11. Masturbarsi e' un modo come un altro per concentrarsi. (Roberto Gervaso)
12. Se Dio ci avesse creato con l'intenzione di non farci masturbare ci avrebbe fatto con le braccia piu' corte (George Carlin).
13. Dio sarebbe ben poca cosa se ad offenderlo bastassero i nostri atti impuri. (Roberto Gervaso)
14. La donna a volte e' un eccellente surrogato della masturbazione. Certo occorre un sacco di fantasia. (Karl Kraus)
15. Sono un medico, tengo un corso sulla masturbazione, adesso devo andare seno' iniziano senza di me... (Woody Allen)
16. Un giornalista intervista un militare: "Signor colonnello, qual e' stato il momento piu' imbarazzante della vostra vita?". "Quando mia madre ha scoperto che
mi masturbavo". "Come tutti...". "Si', ma per me e' successo ieri!".
17. "Pierino, se continui a masturbarti perderai la vista!". "Papa', guarda che sono da quest'altra parte!".
18. Quando uno e' giovane si fa le seghe; poi va a scuola e comincia a masturbarsi.
19. E' comparsa prima la masturbazione maschile o quella femminile? Quella maschile perche' e' manuale; quella femminile e' digitale. Quella del gay e'
anal...ogica!
20. Lui al padre di lei: "Le chiedo la figa di sua figlia". Il padre: "La mano, vorra' dire!". Lui: "Eh no! Basta seghe!".
21. Ricordo quando ero uno spermatozoo. Un giorno ho sentito un gran risucchio e mi sono detto: "Se questa e' una sega sono fottuto!".
22. La masturbazione e' sesso con qualcuno che si ama. (Woody Allen)
23. Su una strada in Sicilia un milanese sta viaggiando in auto quando all'improvviso da un cespuglio esce un uomo con coppola e lupara che
ferma l'auto. L'uomo armato dice: "Scendi e mastubbati!". L'autista, anche se perplesso, non puo' che obbedire e si spara una sega. Finito il
servizietto il siciliano dice "Mastubbati ancora!" e l'autista sempre piu' perplesso si masturba di nuovo. Tutto questo altre 3 volte. Al sesto ordine
il milanese: "Senta se vuole spari pure, ma non ce la faccio piu'". Allora il siciliano in direzione del cespuglio da cui era uscito poco prima grida:
"Concettina! Vieni pure un signore si e' offerto gentilmente di accompagnarti a Palermo".
24. "Una nave, una nave" grida il naufrago che da anni vive in un isola deserta. "Si sta avvicinando e vedo che a bordo c'e' una biondona stupenda con delle
tette superbe... e con delle cosce lunghissime... ". Cosi' dicendo il naufrago ha un'erezione prodigiosa e comincia a masturbarsi furiosamente dicendo: "T'ho
fregato, brutto bastardo! Non c'e' nessuna stramaledetta nave!".
25. "Pierino, dove abbonda la segala?". "Dove manca la figala!".
26. Perche' Pinocchio non aveva la mamma? Perche' papa' Geppetto l'aveva fatto con una sega!
27. Eravamo poveri. Se non fossi stato... un maschietto, non avrei avuto niente con cui giocare. (Red Foxx).
28. E' mattino e Adamo si sveglia! Come tutte le altre mattine la prima cosa che fa e' di contarsi le costole ed alla fine esclama : " ....E ANCHE OGGI PIPPE
!!"
29. E' agosto, e in una chiesetta di campagna il parroco sta confessando. C'e' molta gente in attesa della messa quando da un finestrone aperto entra un
uccellino che comincia a cinguettare. Il parroco per un po' fa finta di niente, ma poi, infastidito, sale sul pulpito e rivolto ai fedeli esclama "Per cortesia, chi ha l'
uccello esca!". C' e' un attimo di smarrimento, gli uomini si guardano tra loro, qualcuno accenna a uscire, quando il parroco, accortosi del doppio senso di cio'
che aveva detto, si rivolge nuovamente ai fedeli: "Cari parrocchiani, cosa avete capito! Cioe' sono io che non mi sono spiegato, volevo dire chi ha preso
l'uccello esca!". Questa volte le donne sono sbigottite, ma il parroco cerca di rimediare: "Carissime fedeli, non mi rivolgevo certo a voi, cio' che fate e' giusto
... insomma, chi l' ha preso qui in chiesa l' uccello esca!". Le monache sbiancano e il parroco interviene nuovamente: "Care sorelle, mai mi permetterei di
pensare una cosa simile! Cercate di capirmi: chi ha l'uccello in mano esca!". In fondo alla chiesa c'e' una coppietta e lei dice al suo ragazzo: "Hai visto? Te lo
avevo detto che se ne sarebbe accorto!".
30. La maestra ha finito di dettare i compiti per casa. Specifica ripetutamente quanto siano importanti e debbano essere consegnati la mattina dopo,
inderogabilmente... Non saranno accettate scuse e giustificazioni. Un ragazzo che vuole fare il fighetto si alza e chiede: "E' possibile essere giustificati a
causa di mancanza totale di forze dovuta a continuativo rapporto sessuale ?". La classe esplode in risate e quando il tumulto si seda la professoressa
risponde: "Beh, non credo, in ogni caso dovrai adattarti a scrivere con l'altra mano...".
31. Perche' il sesso assomiglia molto al bridge? Perche' non c'e' bisogno di avere un partner se hai una buona mano.
32. Un playboy dal farmacista: "Stasera vedo due ninfomani; mi dia un potente afrodisiaco". Nella notte il playboy si ripresenta, visibilmente spossato, dal
farmacista: "Mi dia una pomata". "Per che cosa?". "Per il braccio, le ragazze non sono venute!".
33. Il sindacalista Dantoni non parlera' piu' ai metalmeccanici perche' gli tirano i bulloni. Parlera' ai falegnami perche' gli tirano le seghe...
34. Una sega al giorno toglie l'Aids di torno.
35. La nonna va a prendere il piccolo Pierino, suo nipote, all'uscita da scuola e gli chiede cosa la maestra gli abbia insegnato. E Pierino: "Educazione
sessuale. Ci ha insegnato cos'e' un pene, la vagina, come avviene la fecondazione... ". La nonna rimane shockata, ma non ribatte. Arrivata a casa dice tutto
alla figlia che non appare scandalizzata: "Ma mamma, siamo oramai al 2000. L'educazione sessuale fa parte del programma di studi!". Arriva la sera e la
cena e' pronta. La mamma dice alla nonna di andare a chiamare il piccolo. La nonna entra nella camera di Pierino senza bussare e lo trova che si sta
masturbando con gran vigore e allora gli dice: "Senti, Pierino, quando hai finito il compito a casa vieni a mangiare che' la cena e' pronta! ".
36. Il padre di Onan era Solimano ?
37. In un bar ci sono un inglese, un francese, un tedesco e un italiano che stanno discutendo su chi ha piu' coraggio. Ad un tratto l'inglese chiede: "Waiter, un
martello!". Il cameriere lo porta e l'inglese si martella un dito. Allora il francese chiede: "Garcon, un coltello!". Il cameriere lo porta e lui si taglia un dito. Tocca
al tedesco che chiede: "Cameriere, un'accetta, ja!". Il cameriere la porta e lui si taglia una mano. Tocca infine all'italiano che esita un po', poi si alza, deposita
il bigolo sul tavolo e grida: "Cameriere! Una sega!"
38. Intervistiamo il comandante del sottomarino atomico Triton, rimasto in immersione per ben sei mesi. "Ci dica, comandante, quali sono state le difficolta' di
questa impresa ai limiti dell'incredibile ?". "Il problema piu' grosso e' stato la mancanza di donne. I miei marinai sono tutti dei maschi esuberanti, ben lontana
da loro l'idea di diventare gay". "E allora come avete risolto?". "Con la masturbazione, ovviamente!". VI ABBIAMO PRESENTATO: 20.000 SEGHE SOTTO I
MARI.
39. C'e' una folla di anime riunite di fronte alla porta del Paradiso. Si sente un brusio assordante provenire da tale moltitudine, quando ecco che la porta del
Paradiso comincia ad aprirsi... allora il brusio diminuisce. Dopo un forte cigolio di cardini, ecco apparire San Pietro... ha in mano un microfono. Il brusio e'
sempre costante e fa da unico sottofondo alla scena. San Pietro si avvicina il microfono alla bocca e ci soffia sopra: "Fffff, fffff...". Poi gli da' un paio di colpetti:
"Thump, thump...". Quando tutte le anime hanno rivolto lo sguardo verso di lui, San Pietro comincia a parlare: "Sembra... ripeto... sembra... ". Un gelido
silenzio cala tra la folla... "...CHE LE SEGHE NON CONTINO!". E la folla: "YUPPIIIII, YUUHHUUUUU, EVVIVAAAA!!!"
40. L'uomo e' come un albero: s'abbatte con una sega.
41. Due bionde sono in un cinema buio. Dice la prima: "Ehi, il ragazzo accanto a me si sta masturbando!". La seconda: "Tu ignoralo!". E la prima: "Non
posso. Sta usando la mia mano!"
42. Ti accorgi subito quando sei in prossimita' delle isole VERGINI: il mare pullula di pesci sega!
43. Pinocchio ha appena avuto un rapporto sessuale con la sua ragazza e le chiede come sia andata. Lei gli dice: "Pinocchio ... non te la prendere, mi
dispiace dirtelo, ma tu mentre facevamo sesso mi hai tutta ferita con le schegge!". Pinocchio rimane profondamente amareggiato e torna da Geppetto
piangendo e spiegandogli il perche' del suo pianto: "Cosa posso fare?". Geppetto gli dice: "Quello di cui tu hai bisogno e' solo un pezzo di carta smerigliata.
Usala una volta al giorno e cio' risolvera' il tuo problema". Tempo dopo Geppetto incontra Pinocchio e gli chiede come vada con la carta smerigliata: "Hai
risolto i tuoi problemi con le ragazze?". E Pinocchio: "Ragazze? E chi ha bisogno delle ragazze?"
44. Un tizio ha un dolore al gomito, ma alcuni amici lo consigliano di non rivolgersi al dottore, ma ad una nuova macchina che si trova in farmacia. Basta
fornirle un campione di urine e la macchina da' il suo responso diagnostico e terapeutico. Cosi' il tizio prepara un campione di orina, va in farmacia e la
macchina sputa fuori un pezzo di carta che dice: "Tu hai il gomito del tennista. Per guarire tieni immobilizzato il braccio per due settimane". Il tizio e'
entusiasta, ma il giorno dopo si vuole divertire ad imbrogliarla. Cosi' va casa, riempie il contenitore con acqua di rubinetto, aggiunge un po' di feci del suo
cane, l'orina di sua moglie e infine si masturba nel contenitore. Soddisfatto si reca in farmacia e fa esaminare il campione dalla macchina. Poco dopo questa
sputa fuori il responso: "Prima di tutto la tua acqua del rubinetto e' molto dura. Secondo, il tuo cane ha i vermi. Terzo, tua moglie si droga colla cocaina. E
quarto, non guarirai mai dal gomito del tennista se continui a masturbarti!".
45. Una mamma molto preoccupata porta il figlio smunto e pallidissimo dal dottore. Il dottore lo esamina e dice: "Signora, il problema e' che il ragazzo si sta
sviluppando ed e' cosi pallido e magro perche' si sfianca dalle seghe". "Oh! Dottore e cosa possiamo fare? Io lavoro e... ho la mutua!". E il dottore: "Signora,
la mutua non passa un cazzo e vuole che passi la fica?".
46. Ci sono solo due cose che tu puoi controllare nella vita: l'arte e la masturbazione. (Woody Allen)
47. Un tale entra in un negozio di ferramenta e chiede: "Scusi ha una sega alternativa?". "Un attimo - dice il commesso - la faccio venire dal magazzino !".
Poco dopo dal retrobottega entra una commessa piuttosto volgare con una minigonna cortissima e le grosse tette che escono dalla scollatura. L'uomo la
guarda perplesso e poi dice al commesso: "Guardi che io avevo chiesto una sega alternativa... e non una alternativa alla sega!".
48. Perche' e' piu' cara la Banca dello Sperma che la Banca del Sangue? Perche' lo sperma e' fatto a mano.
49. Le piu' belle trombate della mia vita le ho fatte da solo (G. Gaber).
50. Hanno commercializzato anche il Viagra Light... serve solo per le seghe!
51. Sapete che differenza c'e' tra fare all'amore e masturbarsi? Beh, facendo all'amore si conosce piu' gente!
52. Ieri sera mia figlia e' rientrata a casa e mi ha chiesto: "Papa', che cos'e' un microscopio?". E io le ho risposto: "E' uno strumento che serve a ingrandire gli
oggetti". E lei: "Ah, ora capisco perche' Giovanni mi dice sempre che ho una mano microscopica!".
53. Cartello apposto sulla porta del cesso in un seminario: DOPO LA TERZA SCROLLATA E' DA CONSIDERARSI SEGA
54. C'e' chi non distingue l'onanismo dalla fedelta' a se stesso. (Stanislaw Lec)
55. Barcamenarsi: Masturbarsi remando. (Sergio Gualandi)
56. Tre uomini stanno dormendo nello stesso letto. Il mattino dopo discutono dei sogni che hanno fatto. L'uomo a destra dice: "Io ho sognato che mi facevano
una sega". L'uomo a sinistra dice: "Ma dai, anch'io ho sognato che mi facevano una sega!". L'uomo al centro dice: "Che strano, io ho sognato che stavo
sciando!"
57. Se io faccio cosi' bene all'amore, e' perche' mi sono esercitato a lungo da solo. (Woody Allen)
58. A Roma Cesare, visto il declino di interesse dei Romani nei confronti dei giochi, decide di assecondare un'idea di suo figlio Bruto: far venire 100 vergini
nel Colosseo e sverginarle tutte in un pomeriggio. L'idea piace a Cesare e cosi' il tutto viene organizzato. Arriva il giorno della prova e il Colosseo e' pieno di
gente fino in cima. Tutti urlano e incitano Bruto. Entrano le 100 bellissime vergini, poco vestite e tutti urlano ancora di piu': "Brutus! Brutus!". Brutus si fa la
prima vergine, poi la seconda, la terza... la decina. Tutti sono in visibilio e urlano: "Brutus! Brutus!". Brutus continua: 11, 12... 20... 30... 40... 50 e la folla
ancora piu' esantata: "Brutus! Brutus!". Cesare li' vicino si vanta coi vicini: "E' mio figlio, in fondo". Brutus continua: 60 vergini, 70, 80, 90, 95, 96, 97, 98, 99 e
qui si ferma esausto crollando a terra. Guarda suo padre e dice: "Strano, mi ero esercitato tutta la mattina..."
59. Il Papa ridimensiona la posizione della Chiesa nei riguardi dell'autoerotismo: e' vero che la masturbazione fa diventare ciechi, ma solo se la si pratica
guardando l'eclisse senza gli occhiali protettivi.
60. Una giovane e bella ragazza e' disperata e decide di suicidarsi. Prende una pistola e se la punta alla tempia. Sta per premere il grilletto quando pensa:
"Un cosi' bel viso deturpato da una pallottola". Allora prende la pistola e la punta sul petto, ma sta per premere il grilletto quando pensa: "Un cosi' bel seno
deturpato da una pallottola. No, non posso". Decide quindi di spostare la pistola sul pube introducendo la canna nella vagina. Ma ancora una volta pensa:
"Una cosi' bella fighetta deturpata da una pallottola. No, non posso!". E cosi' si sfila la canna dalla vagina. Ma poco dopo ci ripensa e decide di farla finita e
cosi' reintroduce la canna nella vagina. Ma subito dopo ci ripensa e la toglie. Questa tempesta di decisioni e indecisioni dura circa 10 minuti ed e' cosi' che la
giovane riprende gusto alla vita.
61. Conoscevo un ragazzo talmente povero che era costretto a farsi le seghe di seconda mano...
62. Pierino frequenta una scuola elementare molto moderna e assiste alla prima lezione di educazione sessuale. Naturalmente capisce a modo suo. Torna a
casa, si chiude nella sua stanzetta e si masturba. Poi deposita il seme in un buco del muro. Dopo un po' guarda nel buco e li' dentro vede uno scarafaggio.
Pierino lo guarda a lungo e poi inorridito esclama: "Non te lo dovrei dire perche' sei mio figlio... ma fai proprio schifo!".
63. Qual e' il massimo dello sconforto? Quando ti stai masturbando e la tua mano s'addormenta.
64. Che differenza c'e' tra la Lega e la sega? Nessuna: sono entrambi movimenti del cazzo...
IL SESSO ORALE
1. Al bar un ragazzo chiede prima un whisky, poi due e infine 10. Il barista gli chiede perche'. "Festeggio il mio primo bocchino!". E il barista: "Posso
offrirgliene un undicesimo?". "Guardi se il gusto non passa con 10, non credo che 11 migliorino le cose!"
2. Un tizio in cerca di avventura arriva in Marocco. Siccome vuol fare un giro nel deserto in cammello, cerca di comprarne uno, ma il costo e' troppo alto e per
la somma posseduta il cammelliere e' disposto a dargli solo un cammello con un piccolo difetto: ogni tanto si ferma e per farlo ripartire bisogna fargli una
sega! Il tizio ci pensa un po', poi dice a se stesso: "Beh, mi metto i guanti, guardo da un'altra parte...". Quindi decide di prenderlo e parte. Passano 5 Km e il
cammello si ferma; imprecando il nostro eroe scende, si infila un guanto, prende l'arnese del cammello e dopo 30 minuti soddisfa l'animale. Il tizio sale in
groppa e riparte, passano 5 Km e la scena si ripete, altri 5 Km e la scena si ripete. La volta dopo il cammello pero' non riparte. "Porca vacca quel marocchino
mi ha fregato". Mentre cerca il modo di far ripartire l'animale, sotto la coda trova una targhetta con questa dicitura: QUESTO E' UN CAMMELLO
MAROCCHINO, OGNI TRE SEGHE UN POMPINO !!
3. Un topolino esce di galera dopo anni e anni e decide di andare subito a trovare una nota casa-chiusa e chiede della piu' famosa delle puttane: la
pitonessa. Topolino viene accompagnato nella camera al buio, poi, dopo essersi abituato allo scuro della camera, nota due grandi occhi gialli e...subito dopo
torna il buio. Passa qualche decina di minuti e il topolino non si fa piu' vedere per cui la proprietaria incomincia a preoccuparsi e corre verso la camera della
pitonessa, apre la porta, accende la luce e trova la pitonessa tutta gonfia e satolla. Con le buone e le cattive fa sputare il topolino il quale uscendo esclama:
"Bestia che bocchino....!".
4. Bill Gates va da Divine Brown e le dice: "Divine, mi faresti lo stesso lavoretto che hai fatto a Hugh Grant? Sono pronto a pagare bene ...". "Certo" dice
Divine, lanciandosi voracemente su Bill. Pochi minuti dopo Bill e' soddisfatto e dice alla sua partner: "Ora capisco perche' ti chiamano Divine: Divina di nome
e Divina di fatto....". E Divine: "Bravo, ed ora capisco perche' hai fondato una compagnia che si chiama Microsoft ...".
5. Un contadino riceve la visita di un rappresentante di apparecchi automatici che gli dice: "Questa macchina raccoglie le olive, le sbuccia, le snocciola, le
preme, ne filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta il tutto, chiude la bottiglia e voila' da questa parte esce la bottiglia di olio. Allora che ne pensa?". Il contadino:
"Ma... li fa li bucchini ?". Il venditore: "No, forse lei non ha capito" e gli rispiega il tutto con piu' particolari. "Ha capito ora?". "Si', si', ma li fa li bucchini?". Il
venditore insiste: "Non mi devo essere spiegato bene. All'interno di questa macchina vi e' un computer sofisticato, per cui questa macchina puo' apprendere,
ma sempre compiti per la quale e' stata creata. In particolare, questa macchina ... raccoglie le olive, le sbuccia, ecc, ecc. Adesso ha capito?". "Si', si', ho
capito, ma li bucchini li fa?". E il venditore spazientito: "Nooo, le ho detto di nooo!! I bocchini non li fa!". E il contadino con voce pacata: " Ahhh, ma allora
prendo le ragazze dell'anno passato!".
6. E' domenica sera. A casa la moglie legge una rivista, il marito guarda la TV e il nonno legge il giornale. All'improvviso la donna ad alta voce legge una
notizia letta sulla rivista: "Sapete che durante l'amore i seni della donna aumentano del 25 % ?". Il marito smette di guardare la TV e mugugnando risponde:
"Strano! Non ho mai visto le tue tette ingrossarsi". E il nonno, interrompendo la lettura del giornale: "Forse perche' tu non pompi abbastanza!".
7. Il ministro della sanita' visita un ospedale ultra-moderno. Entrando in una camera egli vede un'infermiera che masturba un paziente. "Ma che fate?".
L'infermiera : "Ha un problema ormonale. Il dottore ha detto che bisogna masturbarlo tutti i giorni, altrimenti i suoi testicoli si gonfiano e rischiano di
esplodere". Il ministro continua la sua visita e in un'altra ala dell'ospedale trova l'infermiera che 'succhia' un paziente. "Questo paziente ha una malattia piu'
grave?". E l'infermiera : "No, e' uguale all'altro, ma lui e' un paziente a pagamento".
8. Pierino spia i genitori che fanno all'amore dal buco della serratura della loro camera da letto: "Che strano! E' la mamma che succhia un coso lungo lungo,
ma e' mio padre che dice 'che meraviglia'".
9. La maestra: "Pierino, cos'e' la cosa piu' grande che si puo' mettere in bocca?". "Il lampadario". "Ma che dici?". "Perche' ieri ho sentito il papa' dire alla
mamma: Spegni il lampadario che te lo metto in bocca!".
10. Pierino alle tre di notte si alza e corre dalla mamma dicendo: "Mamma, mamma, guarda! Il mio pisello e' strano! E' piu' grosso... Mamma, guarda!". E lei:
"Ma no Pierino, non c'e' niente ... dai, torna a dormire!". La notte dopo ancora: "Mamma, mamma, guarda! C'e' sicuramente qualcosa! Portami al pronto
soccorso!". E lei: "Ma no, Pierino... non e' niente... dai torna a dormire!". "Ma mamma...". "Vai, Pierino!". La notte dopo, un'altra volta: "Mamma, mamma,
corri! E' grosso! Ha qualcosa! Corri, andiamo al Pronto Soccorso!". Scocciata, la mamma lo porta al pronto soccorso. Va da una infermiera e le spiega il
problema. "Vieni, Pierino, che vediamo cosa si puo' fare...". Dieci minuti dopo Pierino esce accompagnato dall'infermiera e la mamma gli dice: "Vedi Pierino
che non era niente!". E lui le replica: "Ma come niente! Ma se ha tirato fuori due boccate di pus !!".
11. Una bambina passa davanti alla camera dei genitori e guarda dal buco della serratura: "E dire che vogliono farmi vedere dallo psichiatra perche' mi
succhio il pollice!".
12. Un prete va in una parrocchia ad aiutare il parroco a confessare. Per uniformare le penitenze si fa dare una lista dei peccati e delle penitenze, in modo
che i parrocchiani non scelgano il confessore meno duro. Quindi, quando uno gli dice "ho bestemmiato", guarda sul biglietto "bestemmia = 5 pater ave
gloria", e cosi' via. Arriva una parrocchiana che gli dice: - Ho fatto un pompino. Lui cerca "pompino" e non trovandolo va al confessionale del parroco e
chiede: - Padre, cosa devo dare per un pompino? e l'altro soprappensiero: - Beh, se e' fatto bene dagli 50.000...
13. Due giovani stanno facendo l'amore. Lui: "Che bello!". Lei: " Stavo per dirlo io, me l'hai tolto di bocca!".
14. Due amici stanno facendo un'escursione in montagna, ma dopo alcuni giorni cominciano a starsi sui nervi per cui uno dei due propone: "Siccome ci
stiamo innervosendo, oggi separiamoci. Io vado a nord e tu vai a sud. Stasera ci rivediamo e ci raccontiamo come e' andata". Cosi' fanno e quella sera,
durante la cena, il primo amico racconta la sua storia: "Sono arrivato in una valle stupenda. Ho seguito un ruscello fino ad un laghetto dove ho nuotato: ho
visto anche dei cervi che venivano a bere sulla riva. E tu come hai trascorso il giorno?". Il secondo amico racconta: "Io sono andato verso sud fino a quando
ho incontrato i binari della ferrovia. Li ho seguiti fino a quando ho incontrato una bellissima donna legata ai binari. Ho tagliato le corde ed abbiamo fatto
l'amore in tutte le posizioni. Infine, quando ero ormai stanco, sono tornato piano piano verso la nostra tenda". "Wow" - dice il primo - "ti ha fatto anche un
pompino ?". "Beh, veramente.." - dice il secondo - "la testa non sono riuscito a trovarla".
15. Dopo il 69 chi si addormenta prima? La donna ... perche' ha preso il ciuccio!
16. Esame di sessuologia all'Universita': "Signorina, quanto sperma eiacula un uomo?". "Mah, 2-3 boccate!".
17. Cosa fa una ragazza vergine e inesperta dopo aver succhiato un uccello? Sputa le piume!
18. Qual e' l'ultimo film di Moana Pozzi? Pompe funebri.
19. Il sesso orale e' piu' interessante di quello scritto.
20. Una giovane donna languidamente distesa sul letto di un playboy dice: "Chissa' cosa direbbe mia madre se mi vedesse?". "Direbbe che una ragazza ben
educata non parla con la bocca piena!".
21. L'altra sera ho chiesto alla mia ragazza di farmi un pompino, ma ad un certo punto lei era stanchissima e non ce la faceva piu' ... allora le ho detto:
"STRINGI I DENTI !".
22. Cicciolina, quando era in Parlamento, non aveva peli sulla lingua ... e quei pochi che aveva non erano neppure suoi!
23. Due spermatozoi corrono insieme. "Sono stanco; non credo di arrivare a fecondare l'uovo". "Riposati, abbiamo molta strada da fare". "Quanta?". "Non so,
mi sembra che abbiamo appena passato l'esofago!".
24. "Papa', ho visto il gatto con un uccello in bocca...". "Si vede che e' meno schizzinoso di tua madre!".
25. Prima di partire per un viaggio di lavoro il ricco industriale regala un vibratore alla sua bellissima amante bionda dicendole: "Cosi' quando saro' via lo
potrai usare immaginando che sia io". Quando egli ritorna dopo due settimane trova il vibratore relegato in un cassetto dell'armadio dello sgabuzzino: "Non ti
e' piaciuto, cara? ". E lei: "No, tutte le volte che lo usavo mi saltavano le otturazioni dei denti! ".
26. Un bel giorno si incontrano due cazzi universitari ed incominciano a chiacchierare del piu' e del meno. Ma ad un tratto uno dei due si accorge che l'altro e'
un po' assente e non partecipa al discorso. Cazzo 1: "Cos'hai?". Cazzo 2: "Mah, sai, sono un po' stanco". Cazzo 1: "E cosa ti e' successo?". Cazzo 2: "Sai
questa mattina ho avuto un esame". Cazzo 1: "E solo per questo sei cosi' distrutto ?". Cazzo 2: "Oh, era un orale e con una professoressa molto esigente".
27. In piena guerra fredda la delegazione del Congo, stato filo-comunista, si reca in Unione Sovietica in visita diplomatica. I delegati Africani vengono portati
in giro per Mosca finche' arrivano in un locale notturno dove alcune persone si stanno puntando una pistola alla tempia. Allora chiedono: "Gosa essere
guello?". "Questo e' il nostro sport nazionale: la roulette russa! Si prende una pistola, si carica, tutti i colpi sono a salve, meno uno". I delegati rimangono
affascinati dalla crudelta' del gioco e, terminata la visita, ritornano in Congo. Tempo dopo e' la delegazione che si reca in Congo. Vengono anche loro portati
in giro a vedere le bellezze locali, ed alla fine sono portati in una capanna. Il capo africano dice: "In guesta gapanna noi tenere nostro sbort nazionale: la
roulette del Gongo!". I delegati russi entrano dentro e strabuzzano gli occhi: la capanna e' piena di donne nude bellissime. "Bello, ma come si gioca?".
"Dudde guesde donne fare bombini, ma una essere gannibale!!".
28. Inserzione giornalistica: Cannibale fa pompini speciali! Telefonare ore pasti.
29. Un contadino va in citta' al cinema a vedere per la prima volta in vita sua un film porno; resta molto impressionato dal pompino (cosa che non conosceva)
e decide di insegnarlo al ritorno alla moglie. Appena entra in casa la chiama e le dice: "Maria, tu sapessi cosa ho imparato!! Il pompino!! Bisogna che tu me lo
faccia perche' e' troppo bello!". Maria: "E come si fa?". Contadino: "Vieni in camera che ti insegno." I due vanno in camera, lui si spoglia e si mette sul letto.
Contadino: "Ora Maria prendimelo in bocca". Maria lo prende in bocca. Contadino: "Succhia Mari', succhia..... succhia Mari' succhia..... ahhhh succhia
succhia succhiaaaaa ahhhhh SOFFIA MARI' SOFFIA!!! mi e' entrato il lenzuolo nel culo!"
30. Secondo voi, fa meglio i bocchini una di Bologna, una di Bolzano, o un'africana? Una di Bolzano, perche' e' bilingue!
31. Un tizio capitato in Danimarca si reca in una casa d'appuntamento nota per fornire piaceri molto particolari e chiede alla tenutaria se ha per lui qualche
cosa di veramente fuori dall'ordinario. "Guardi, oggi ho una cosa veramente super: mi e' arrivata una gallina capace di fare i pompini. Mi rimane fino a
domani". Il cliente stenta a crederci, ma paga e si ritira in una camera con la gallina. Dopo un'ora di inutili tentativi per mettere il cazzo nella gola della gallina,
si rende conto di essere stato imbrogliato e se ne va. Il giorno dopo pero' decide di ritornare alla ricerca di un nuovo numero fuori del comune. "C'e' qualche
cosa di interessante oggi?". La tenutaria lo conduce in una stanza buia con un vetro, che fa da specchio e permette di vedere senza essere visti: cosi' assiste
alla scena di una donna che si fa scopare da un cane. "Bello spettacolo!" esclama rivolgendosi ad un altro cliente li' vicino. "Questo e' niente. Doveva vedere
ieri quello che cercava di farsi fare un pompino da una gallina!".
32. Un amico dice all'altro: "Sai, ho cambiato la donna e l'auto...". "Ah, si'? Come mai?". "L'una succhiava troppo e l'altra troppo poco...".
33. Perche' agli uomini piacciono cosi' tanto i pompini? Per quei cinque minuti di silenzio in casa.
34. Un bambino si sveglia per tre notti di fila a causa del rumore che fanno i suoi genitori nella loro camera da letto. Infine, un mattino si rivolge a sua madre e
le dice: "Mamma, tutte le notti sento te e papa' fare rumore e quando guardo dalla porta vedo che tu gli continui a saltare sulla pancia". La madre e' presa di
sorpresa, ma prova a replicare: "Oh, sai, gli salto sulla pancia perche' e' grasso, e cosi' gli schiaccio la pancia e dimagrisce". Il bambino commenta: "Non
credo che funzionera'....". Sua madre gli chiede: "E perche' ?!". Ed il bimbo: "Perche' la vicina viene da noi ogni giorno dopo che tu sei andata via e lo rigonfia
soffiandogli nell'uccello!!!".
35. Pierino chiede alla mamma: "Mamma, ma come nascono i bambini?". La mamma ritiene che sia giunto il momento di spiegare al piccolo i misteri della
vita: "Vedi, Pierino, papa' e mamma si sono piaciuti, si sono sposati e poi si sono dati tanti bacini e hanno fatto l'amore e sei arrivato tu". "Ma allora vuol dire
che se prendi l'uccellino di papa' nella tua patatina arrivano i bambini?". "Bravo, proprio cosi'!". "Ma tu ieri sera tenevi l'uccellino di papa' in bocca... e allora
cosa arriva?". "Gioielli e regali!!".
36. Un ragazzo va a trovare a casa un amico che ha un bellissimo barboncino bianco: "Che bello il tuo cagnolino! Come mai ti sei preso un cane?". "Guarda
che questo e' un cagnolino speciale! Fa dei pompini eccezionali!". "Ma dai! Non ci credo!". "Non ci credi? Vuoi vedere? Spogliati!". L'amico chiama il
cagnolino: "Dai, Fuffy, fai un pompino al mio amico! Dai! Forza! Fuffy... dai...". Ma il cagnolino non ne vuol sapere. Allora l'amico si inginocchia dicendo: "Va
bene, Fuffy, ma questa e' l'ultima volta che ti faccio vedere come si fa!".
37. Tre di notte di una piovosa notte d'inverno. Un ubriaco barcolla alla fermata dei taxi e chiede al guidatore: "Quanto vuoi per andare a Viale della Vittoria?".
"27.000 lire" risponde il taxista. L'uomo apre il portafoglio ma trova solo 25000 lire e allora chiede borbottando al taxista: "Ti bastano queste?". "Fottiti!" pero'
gli risponde il taxista e parte lasciando il poveretto sotto la pioggia. Giorni dopo l'uomo rivede lo stesso taxi in fila ad un posteggio. Si avvicina al primo taxista
della fila e gli dice: "Ti do 50.000 se mi porti a Viale della Vittoria e mi fai un pompino". Il primo conducente lo guarda storto e lo manda via. Cosi' ripete la
domanda agli altri cinque taxi in attesa ottenendo parolacce da tutti. Giunto infine al taxi di quella sera di pioggia sale e dice: "Viale della Vittoria, presto!".
L'autista parte sgommando e l'uomo dal finestrino saluta gli altri taxi in attesa con la mano a pugno e il dito medio alzato...
38. "Non metto lingua" disse la Marchesa al garzone nudo prendendoglielo in bocca.
39. Un conte ha tre figlie sposate. La sera passa davanti alla camera della prima figlia e sente ridere; davanti a quella della seconda e sente piangere;
davanti a quella della terza e non sente nessun rumore. La mattina seguente chiede alla prima figlia: "Perche' stanotte ridevi?" "Perche' era troppo piccolo e
mi faceva il solletico". Alla seconda: "Perche' piangevi?" "Perche' era troppo grande e mi faceva male". Alla terza: "Perche' non dicevi niente?" "Ma, papa'!?
Mi hai insegnato tu a non parlare con la bocca piena!!!"
40. Due morosi temporaneamente soli a casa guardano comodamente la TV. Lui approfitta della mancanza dei genitori di lei e comincia a stuzzicarla. Si
baciano, si avvinghiano e alla fine ci scappa il pompino. Lui seduto sul divano e lei inginocchiata in mezzo alle sue gambe divaricate. In quel mentre torna la
mamma dalla spesa. La ragazza scatta in piedi e scappa in camera sua piangendo. Il ragazzo rimane col pipi' duro sul divano e il suo volto assume un colore
violaceo per la vergogna mentre pensa a come sparire da questo universo, tenta di dire qualcosa... ma la madre lo precede: "Mo' per stavolta te lo finisco io,
ma che non succeda mai piu'".
41. Due amiche si incontrano casualmente per strada: "Allora, Luisa, ho saputo che sei riuscita a convincere Carlo a sposarti!". "Si'... ma sapessi quello che
ho dovuto ingoiare!"
42. Un nobiluomo molto elegante siede al tavolo del Casino' quando inizia a guardarsi intorno. Una cameriera attentissima si avvicina chiedendo: "Desidera
qualcosa?". Il nobile afferra una fiche e gliela porge dicendo: "Si', cara... un bocchino!". La cameriera arrossisce un attimo e poi gli sussurra: "Va bene... mi
segua!". Il nobiluomo si alza e segue la cameriera che in un luogo appartato gli pratica uno splendido pompino. L'uomo ritorna al tavolo da gioco, ma dopo un
po' ricomincia a guardarsi intorno. La cameriera si avvicina ancora: "Desidera qualcosa?". "Certo cara... un bocchino... non sopporto le sigarette senza filtro!"
43. Una ragazza al ritorno a casa dall'ufficio dice alla mamma: "Mamma! Oggi un cliente ha detto che se gli avessi fatto un pompino mi avrebbe regalato
...queste scarpe!".
44. La maestra in classe domanda: "Chi mi sa dire che cos'e' la lingua madre?". Pierino alza la mano e dice: "Quella che lecca l'uccello del padre!"
45. Due amiche al ritorno dalle rispettive vacanze, si incontrano per prendersi un caffe': "Certo e' proprio vero che le avventure estive lasciano l'amaro in
bocca...". "Perche'? Hai avuto una delusione d'amore?". "No, ho fatto un pompino ad un ragazzo diabetico..."
46. Un tizio sta tentando di insegnare a sua moglie a giocare a Golf, ma non avendo molto successo decide di farle prendere delle lezioni private. La moglie
si presenta per la prima lezione e l'istruttore le chiede di fargli vedere alcuni tiri. Questa ci prova e riprova ma non riesce a mandare la pallina piu' in la di
qualche metro. L'istruttore ci pensa un po' e poi le dice: " Credo di aver capito. Il suo problema e' come tiene la mazza.... e' un po' troppo rigida
nell'impugnatura. Se mi permette vorrei darle un consiglio: provi a tenere la mazza come farebbe con... ehm.... il pene eretto di suo marito!". La signora si
posiziona, ancheggia un po' e tira. PERFETTO ! Tiro lungo, arco perfetto , la pallina si ferma nel mezzo del green a meno di un metro dalla buca. "Signora,
mi complimento, stiamo andando molto meglio. Se pero' ora volesse togliersi la mazza dalla bocca e riprovare con le mani !?!"
47. Colmo della fiducia: farsi fare un bocchino da una cannibale.
48. Chi fa i bocchini migliori? Una nana sdentata con una tracheotomia!
49. Un barista si sta preparando a chiudere il bar quando entra un rapinatore con il volto coperto e una pistola in pugno. Urla al barista: "Questa e' una
rapina! Metti tutto l'incasso in questa busta". Il barista impaurito: "Non mi sparare, ti prego, faro' tutto quello che mi chiedi". "Zitto e svuota la cassa". "Si', pero'
non sparare, ti prego! Ho moglie e figli". Il rapinatore prende i soldi e poi, puntando la pistola alla testa del barista gli dice: "Bene! E adesso fammi un
pompino!". "Qualsiasi cosa... basta che non spari". Il barista comincia a darsi da fare, il rapinatore tutto eccitato lascia cadere la pistola. Il barista vede la
pistola per terra, la raccoglie e la rida' al rapinatore urlandogli: "Tieni la pistola, stupido! Non vorrei che entrasse qualcuno dei miei amici..."
50. Due amiche si incontrano e si scambiano confidenze sui rispettivi mariti. Dice la prima: "Sai, la settimana scorsa sono stata a S. Margherita". E l'altra: "Ma
tu vai sempre in giro con tuo marito! Ma come fai a convincerlo? Il mio e' un pigrone che non vuole mai spostarsi". "Scusa, ma tu prova a chiederlo mentre gli
fai un pompino; sai in quei momenti i mariti sono piu' disponibili...". Tutta contenta per la dritta, la seconda torna a casa e la sera mentre fa un pompino al
marito, con fare innocente, chiede: "Caro, che ne dici de Rapallo?". E lui: "Perche' co' li peli nun te piace?".
51. Amore, con un pompino mi hai succhiato il cuore.
52. Cosa fa una mela su un pino? Un pompino!
53. Alcune anziane signore sono in coda alla posta per ritirare la pensione. Dice la prima: "Lei quanto prende?". "Ho lavorato 30 anni e prendo 1.400.000
lire...". La prima allora replica: "Anch'io ho lavorato 30 anni, ma prendo solo 900.000 lire...". E l'altra: "Sa, dipende dalle marchette...". "Ma come, le pompe
non contano?"
54. Ormai per sicurezza pratico solo il sesso orale. Ne parlo e basta. (Andreas Schon).
55. Il signor Giovanni ha oramai un po' di anni e non si sente piu' tanto bene. Decide quindi di andare dal dottore e questi, dopo una attenta visita, gli dice:
"Nulla di grave, pero' d'ora in poi niente piu' vino e alcoolici". Il signor Giovanni e' amareggiato: "Ma neppure un bicchiere di vino?". E il dottore: "No, neppure
un bicchiere. E neppure niente piu' fumo". Il signor Giovanni e' sempre piu' amareggiato: "Ma neppure una sigaretta ogni tanto?". E il dottore: "No,
assolutamente no, niente fumo". E per finire il dottore da' un ultimo consiglio: "E soprattutto niente piu' sesso". E Giovanni: "Ma neppure un bocchino?". E il
dottore. "Beh, di quelli ne puo' fare quanti ne vuole!".
56. Universita': lezione di Biologia. Il prof parla con tono serio e distaccato dell'alto livello di glucosio presente nel seme maschile. Una ragazza alza la mano
e chiede: "Se ho ben capito nel seme c'e' molto glucosio, come nello zucchero?". "E' esatto" risponde il prof aggiungendo dati statistici. La ragazza alza
ancora la mano e chiede: "Ma allora perche' non e' dolce?". Dopo un momento di sbando e di silenzio la classe esplode in una risata grassa; la faccia della
ragazza diventa paonazza e rendendosi conto della gaffe, raccoglie i libri e esce dalla classe. Mentre sta uscendo dalla classe giunge la risposta compassata
del prof, totalmente serio: "Non e' dolce perche' le papille gustative che percepiscono i gusti dolci sono sulla punta della lingua e non in fondo, vicino alla
gola..."
57. Una coppietta al parco, nascosta dietro i cespugli, fa del petting mentre un ragazzino li spia di nascosto e intanto si masturba. Ad un certo punto il
fidanzato dice: "Uffa! Sempre le stesse cose. Facciamo qualcosa di piu' spinto". La ragazza risponde: "Ma io sono una brava ragazza e certe cose non le
conosco". Il ragazzo ribatte: "Fai finta che sia un gelato". La ragazza: "Va bene, ma se non mi piace lo sputo". Provano una volta (sempre col ragazzino che li
spia) e la ragazza: "Buono. Ne voglio ancora di gelato". Dopo una ventina di volte il ragazzo dice: "Basta, non ce la faccio piu'". La ragazza: "Ma io ne voglio
ancora". Il ragazzo: "Ho detto basta! Il gelato e' finito!". A questo punto salta fuori il ragazzino dietro al cespuglio e urla: "GEEELATI".
58. Se non credete nel sesso orale, tenete la bocca chiusa. (If You Don't Believe In Oral Sex, Keep Your Mouth Shut).
59. Confucio dice: "La donna che si reca a casa di un uomo per uno spuntino trova una leccornia".
60. Due bambini a scuola. "Tu sai che mio papa' ha due piselli?". "Oh" dice stupito l'altro. "Si', si' - insiste il primo - uno piccolino che usa per fare la pipi', e
uno grosso con cui si lava i denti la mamma".
61. Il playboy del paese un bel mattino si sveglia con il pube tutto coperto di puntini blu. Disperato pensa: "Se si viene a sapere, ecco finita la mia carriera di
beccaccione". Ma tant'e', la preoccupazione e' piu' forte, e cosi' alla fine si decide ad andare dal dottore del paese. Una volta nello studio, si cala i calzoni e
subito il medico: "Aha, Maria la besagnina!!!" (fruttivendola per i non genovesi). "Ah lo sapevo, lo sapevo che non dovevo andare con quella troia che la da' a
tutti, ora chissa' cosa mi ha attaccato, ahiayyyayy...". "Ma no, ma no" lo tranquilizza il medico "solo, la prossima volta che si fa fare un pompino, le dica di
togliersi la biro da dietro l'orecchio".
62. Lui e lei fanno l'amore. Lui: "Facciamo un 68?". Lei: "Scusa, ma che cos'e'?". Lui: "Tu me lo succhi e io te ne devo una".
63. In una strada di campagna, una bella e prosperosa ragazzotta, un po' sempliciotta, sta tornando a casa a piedi dal paese. Siccome e' stanca, decide di
fermarsi all'ombra di un albero per riposarsi un po'. In quel momento passa per la strada una macchina sportiva a tutta velocita'. L'autista, vista la bella
ragazza tutta sola, frena, innesta la retromarcia e si ferma davanti alla ragazza: "Salve signorina, serve un passaggio?". La ragazza accetta e comincia a
guardare meravigliata la stupenda macchina sportiva: "Che bella macchina! Scommetto che costa molti soldi!". L'uomo, dandosi arie da gran signore per
impressionare la ragazza: "In effetti e' una macchina di grande valore, tuttavia con il lavoro che faccio me la posso permettere". La ragazza, incuriosita:
"Davvero? E che lavoro fa?". L'uomo, mentendo, avendo visto che la ragazza e' una sempliciotta di campagna, cerca di approfittare dell'occasione: "Faccio il
Disk Jockey in una importantissima radio nazionale". La ragazza, assolutamente sbalordita, abbocca: "Il Disk Jockey!!! Incredibile!!! Pensi, anche io ho una
radio a casa mia, e tutte le sere sento i programmi di musica. La cosa che mi piace di piu' sono le dediche. Mi piacerebbe anche a me una volta fare una
dedica, ma penso che sia una cosa molto difficile". L'uomo, intravedendo una possibile soluzione ai suoi laidi fini, con aria di superiorita': "Eh siiiiiii, in effetti
una dedica non e' una cosa che si possa fare cosi' su due piedi; pensi ci sono persone che aspettano il loro turno da mesi!! Tuttavia, essendo io dell'ambiente
potrei fovorirla". La ragazza e' entusiasta: "Oh siii, mi piacerebbe tantissimo. Domani e' il compleanno di mia sorella. Se potessi farle una dedica alla radio
sarebbe il piu' bel regalo possibile. Sarei disposta a tutto per poterle fare una dedica". L'uomo ha un sinistro lampo negli occhi, mette la freccia a destra e si
infila in una stradina secondaria in mezzo ad un boschetto. Li' ferma la macchina e si rivolge alla ragazza: "Non si preoccupi signorina. Ci penso io alla sua
dedica. Io faccio un piacere a lei e lei fa ... un piacere a me, se capisce cosa voglio dire". E la ragazza (un po' spaventata e confusa): "Si', si', va bene, ma
cosa devo fare?". L'uomo si sbottona i pantaloni e abbassa la testa della ragazza in quella direzione: "Ecco adesso si dia da fare". La ragazza (ancora più
spaventata e confusa) - Mi scusi, ma io non l'ho mai fatto. Mi vergogno. L'uomo (insistendo e abbassando ancora la testa della ragazza verso il membro
eretto): "Si rilassi e' una cosa del tutto naturale. Faccia come le viene meglio". La ragazza: "Ma non sono preparata. E' la prima volta!". L'uomo, insistendo
ancora e avvicinando la faccia della ragazza verso il membro eretto: "C'e' sempre una prima volta. Faccia un bel respiro e cominci". Allora la ragazza,
afferrando a due mani il membro dell'uomo e avvicinando la bocca ad un centimetro: "Come vuole lei. SALVE! VOLEVO DEDICARE A MIA SORELLA ..."
64. Mio Dio, credi che farmi fare un pompino da una tettona ventiseienne sia stato un piacere per me? (Woody Allen) (da 'Harry a pezzi')
65. Un'azienda farmaceutica americana ha inventato il modo per imparare le cose semplicemente ingoiando una pillola. Una ragazza si reca dal farmacista e
chiede quali pillole siano disponibili. Il farmacista risponde: "Questa serve per imparare la letteratura italiana". La ragazza ne prende una e la butta giu' con un
po' d'acqua e in un lampo impara tutta la letteratura italiana. "Quali altre avete?" chiede la studentessa. "Questa serve per imparare l'inglese" dice il
farmacista. La ragazza ne prende una e la deglutisce e in un lampo parla perfettamente inglese. L'attenzione della studentessa viene colpita da una grossa
bottiglia di liquido viscido e chiede: "A cosa serve quello?". Il farmacista risponde: "Ah, quello e' uno sciroppo per imparare a fare i pompini". La studentessa
sbigottita chiede: "Ma bisogna berlo tutto?". Il farmacista impassibile risponde: "Certo, si sa che nei pompini il piu' difficile e' ingoiare!".
66. Quale delle seguenti cose non appartiene al gruppo? 1. La moglie; 2. La carne; 3. Il calcio di rigore; 4. Il pompino; 5. L'uovo. Puoi battere tua moglie, un
calcio di rigore, un uovo, la carne, ma niente batte il pompino.
67. Qual e' la differenza tra un chiodo e un pompino ? Che il chiodo si batte, il pompino... non lo batte nessuno!
68. Una coppia di giapponesi siede ad un tavolino all'aperto di un bar in Piazza Maggiore a Bologna. Seduto vicino un vecchio signore rivolge loro parola: "Da
dove venite ragassoli?". La ragazza (in giapponese): "Cosa ha detto?". Il ragazzo (in giapponese): "Ha chiesto da dove veniamo!". E lei sorridendo ed
annuendo: "Japani!, japone!". "Ah mo ve', in Giappone. In Giappone i'm'ha fatt el pio' brott buchen d'la me' vetta!!". Questa volta il giapponese, che pure
capisce bene l'italiano: "Come?". "Dicevo che in Giappone m'hanno fatto il piu' brutto bocchino della mia vita!". La ragazza (in giapponese): "Cosa ha detto?".
E il ragazzo (in giapponese): "Ha detto che gli sembra di conoscerti!".
69. All'aereoporto: "Pin pom, la signorina Grazia e' attesa con urgenza nell'ufficio del direttore. Pom pin! "
70. Brava? Quella quando ti succhia ti tira su anche i calzini!
71. Cos'e' un uomo? Uno che dopo avergli fatto un pompino ti chiede: "Ti e' piaciuto?".
72. Una signora sta andando in bici, e si accorge che ha una ruota sgonfia. Allora va da un biciclettaio e gli dice: "Buongiorno, avrei bisogno di una pompa!".
"Signora, lei confonde i ruoli!"
73. La ragazza sta per andare al primo appuntamento. La mamma tutta preoccupata le dice: "Senti, certe volte i ragazzi si approfittano. Devi essere attenta.
Se lui cerca di toccarti al seno devi dirgli "Ci sono le spine che pungono" e se cerca di toccarti tra le gambe digli "no là c'è un forno che scotta". Sul tardi la
figlia rientra a casa. Allora la mamma dice: "Com'è andata?". Figlia: "Bene, mamma, i tuoi consigli sono stati utili". Mamma: "In che senso?". Figlia: "Lui
voleva toccarmi al seno e allora io gli ho detto: "No, ci sono le spine che pungono". Poi ha voluto toccarmi tra le gambe e io gli ho detto: "No, questo è un
forno che scotta". Allora lui mi disse "perchè non mi fai cuocere la mia salsicia?". Mamma: "E allora?". Figlia: "L'avra' cotta per quasi due ore, ma quando me
l'ha fatta assaggiare era ancora cruda".
74. Pierino va a scuola con il pappagallo sulle spalle. Entra in classe e la maestra, interdetta, gli chiede: "Come mai hai portato a scuola il pappagallo?".
Pierino risponde: "Signora maestra, questione di vita o di morte. Questa mattina ho sentito mia madre che sussurrava a mio padre: "Appena Pierino va a
scuola, io ti mangio l'uccello!".
75. Dei ragazzi sono nel laboratorio di chimica e stanno analizzando dello sperma. Dopo un po' entra una ragazza, e gli chiede: "Cosa state analizzando?". I
ragazzi, che si vergognano, gli rispondono: "Beh... sai... e' saliva!". "Ohhh - fa la ragazza - perche' non mi fate dare un'occhiata anche a me?". Dopo un po'
entra il professore che chiede alla ragazza: "Buongiorno signorina... cosa sta esaminando di bello?". E la ragazza risponde: "Buongiorno Professore... e'
saliva!". Allora il professore guarda nel microscopio e gli dice: "Ragazza mia, allora e' meglio che ti lavi i denti un po' piu' spesso!!"
76. GALATEO DEL POMPINO:
1. Primo: non sono obbligata a farlo.
2. Estensione della regola #1 - Se te ne faccio uno, sii riconoscente.
3. Non mi importa di quello che vedi nei film porno, venire sulla faccia di qualcuno non e' una pratica standard.
4. Estensione della regola #3 - Non sono obbligata ad ingoiare.
5. Le mie orecchie non sono maniglie.
6. Estensione della regola #5 - non spingermi sulla testa, non mi piace sentirlo in gola. E poi non vorrai che ti vomiti sul cazzo!
7. Non me ne frega di quanti ti rilassi, scorreggiare non mi pare una bella cosa!
8. Quando ho le mie cose, non significa che e' la settimana dei saldi. Io mi sento di merda e non sono obbligata a succhiartelo solo perche' non possiamo
scopare.
9. Se io devo fare una pausa per togliere dei peli dai denti, non dirmi che ho rovinato tutto.
10.Lasciarmi a letto dopo che sei venuto ed andare immediatamente a giocare ai video games e' estremamente sconsigliabile se vuoi che lo succhi di nuovo
in futuro.
11.Se ti piace come lo faccio, probabilmente e' meglio non indagare sulle origini del mio talento. Goditi il momento e sii felice che mi riesce cosi' bene. Vedi
anche regola #2 sulla gratitudine.
12.Lo sperma non ha un gusto particolarmente piacevole. E non cercare di convincermi del suo alto contenuto proteico.
13.Non lo faro' mai mentre guardi la Tv.
14.Quando i tuoi amici si lamentano di quanto non ne ricevano abbastanza tieni la bocca chiusa. E' sconveniente e di cattivo gusto vantarsi.
15.Solo perche' e' dritto quando ti svegli non vuole dire che devo dargli il "bacio del buongiorno".
SESSO; LE PERVERSIONI
1. Un missionario viene mandato in un villaggio sperduto dell'Africa. Passa anni insegnando a leggere, scrivere ed i modi cristiani dell'uomo bianco e
soprattutto: il male causato dal peccare facendo sesso. Non si deve vivere nell'adulterio. Un giorno la moglie di uno dei nobili del villaggio da' alla luce un
bambino bianco. Il villaggio e' sotto shock e la gente manda il loro capo a parlare con il missionario. "Tu ci hai insegnato la malignita' del sesso depravato, ma
qui c'e' una donna nera che da' alla luce un bimbo bianco. Tu sei l'unico uomo bianco nel nostro villaggio, e quindi ...". Il missionario replica: "No, no, mio caro
amico, ti stai sbagliando. Quello che abbiamo qui e' un fenomeno naturale che si chiama albinismo. Guarda in quel campo. Ci sono un mare di pecore
bianche e tra di loro ce n'e' una nera; la natura fa di questi scherzi ogni tanto...". Il capo riflette un attimo e poi dice: "Sai cosa ?! Tu non dici niente della
pecora ed io non dico niente del bambino...".
2. Una donna: "Dottore, ho un grosso problema! Ho in casa un bellissimo alano maschio che pero' e' sempre arrapato. L'altra settimana mi sono chinata per
raccogliere la spazzatura, e... sbam! subito mi monta sopra e mi tromba all'impazzata. Tre giorni fa mi cade una cosa, mi chino per raccoglierla, e...sbam! mi
monta sopra da dietro e mi tromba per mezzora! Ieri addirittura mi ha fatto lo sgambetto per farmi cadere, e una volta per terra sbam! mi monta sopra e mi
cavalca per tre ore!". Il dottore: "Beh, potremmo dargli un sedativo per calmargli i bollenti spiriti....". E la donna: "Ma quale sedativo! Piuttosto gli tagli le
unghie che mi graffia tutta la schiena!".
3. Colmo per il Marchese De Sade: prendere una donna a mezzo sevizio.
4. Due bambine giocano nel cortile della scuola. Una fa all'altra: "Io lo so quando mia sorella grande ha le sue cose!! Lalalalalero...". E l'altra: "Ah si'?
Dimmelo! Dimmelo!". "No! Non te lo dico... Lalalalalero...". "Si'! Dmmelo! Ti regalo un dolcino!". "Bene, d'accordo! Non e' difficile. Quando mia sorella grande
ha le sue cose, allora il cazzo di papa' non ha lo stesso gusto ...".
5. La bambina: "Papa' ! Cacca !". Il papa': "Trattienila !". "Papa' ! Cacca !!". "Ti ho detto di trattenerla !!". "Papa' ! Cacca !!!". "Insomma ti ho detto di trattenerla
ancora 5 minuti...". "Papa' ! Cacca !!!". "Va bene! Ora mi ritiro ...".
6. Un ventriloquo arriva in un paese e vede un contadino seduto con un cane, un cavallo e una pecora: "Che bel cane! Ti spiace se gli parlo?". E il contadino:
"Questo cane non parla!". Ma il ventriloquo insiste: "Hei cane, come va?". E il cane: "Bene". Il contadino e' un po' scioccato. Il ventriloquo continua: "E' lui il
tuo padrone?". E il cane: "Si'". "E come ti tratta?". "Bene. Mi porta in giro e mi da' un ottimo cibo". Il contadino e' sempre piu' sconvolto. Il ventriloquo allora
chiede: "Posso parlare al cavallo?". Il contadino risponde: "I cavalli non parlano!". Ma il ventriloquo chiede al cavallo: "Hei cavallo, come va?". E il cavallo:
"Bene!". Il contadino e' sempre piu' scioccato. Il ventriloquo chiede al cavallo: "E' il tuo padrone lui?". E il cavallo: "Si'". "Come ti tratta?". "Bene, mi pulisce
spesso e mi da' buon cibo". Il contadino ora e' del tutto sconvolto. Il ventriloquo gli chiede: "Ti spiace se parlo con la tua pecora?". E il contadino, sconvolto,
grida: "Quella pecora e' una gran bugiarda!".
7. La piccola Heidi dice al nonno: "Nonno, dai, tiralo fuori e mettimelo dentro che scopiamo". E il nonno: "Ma che dici piccola mia; non ti vergogni a dire tali
parole con quella boccuccia di rosa?". Poco dopo la piccola Heidi dice al nonno: "Nonno, dai, tiralo fuori e mettimelo in bocca". "Ma che dici! Vergognati, che
sconcerie!". Poco dopo la piccola Heidi dice al nonno: "Dai, nonno, tiralo fuori che ti faccio una sega!". E il nonno: "Ma Heidi, non devi dire tali nefandezze.
Mai e poi mai farei un'azione cosi' turpe su una bella bambina come te!". E la piccola Heidi: "Insomma, nonno, fai quello che vuoi, ma tiramelo fuori dal culo
che mi stai facendo male!".
8. "E' una cosa scandalosa, mai vista! - esclama il vecchio gentiluomo rivolgendosi al benzinaio di uno sperduto paesino che gli sta facendo il pieno - Ma che
razza di maniaci abitano in questo posto? Venendo qui ho visto un ragazzino che commetteva atti innominabili su di un coniglio! - Eh i ragazzi sono ragazzi
bisogna capirli - replica l'uomo. - Ma non e' tutto! Poco dopo ho visto un vecchio avra' avuto 70 anni che si masturbava dietro un cespuglio. - Non pretendera'
mica che uno di 70 anni corra dietro ai conigli?
9. Anche i masochisti confessano se torturati. Lo fanno per riconoscenza. (Stanislaw Lec).
10. Il masochista non si cura per paura di star meglio.
11. Masochista: "Ti prego fammi male!". Il sadico: "No".
12. Ama il prossimo tuo come te stesso (vale anche per i masochisti ?).
13. Chi e' stato il piu' grande masochista della Storia? Federico Barbarossa, perche' ordino': "Bruciate Milano".
14. Marc Dutroux entra di notte nel bosco insieme a due bambine. Le due piccole piangono e gemono per la paura e l'oscurita': "Abbiamo paura qui!!".
Dutroux ordina loro di tacere e di andare avanti. Le bambine continuano a piangere e a dire di avere paura. Allora Dutroux dice loro: "Ed io, non credete che
anch'io questa sera avro' paura quando tornero' a casa da solo?!".
15. Che fanno i belgi dopo aver fatto all'amore? Mettono a letto i bambini.
16. Un pedofilo si ingegna per trovare giovani vittime con cui divertirsi. Pensa al solito stratagemma e si piazza davanti alla scuola elementare. Quando
escono le bambine di 5^, si avvicina ad una e le dice che la mamma ha incaricato lui di andarla a prendere perche' lei non poteva. Si infila con la macchina in
un bosco, tira giu' pantaloni e mutande e chiede alla bimba: "che cos'e' questo?" La bambina, dopo essere arrossita, risponde: "Un cazzo!". Il pedofilo allora
si arrabbia a morte e schiaffeggia la bimba dandole della puttana e la molla da sola nel bosco. Il giorno dopo decide di partire con una bimba di 3^
elementare, contando sull'ignoranza dell'argomento. Si avvicina e con il solito stratagemma porta via con se' una bimba. Solita scena nel bosco e solita
risposta della bimba, con arrabbiatura del pedofilo che la schiaffeggia e la molla nel bosco. Il giorno dopo stessa scena con una bimba di prima elementare.
Nel bosco, quando si tira giu' pantaloni e mutande, chiede alla bimba: "Che cos'e' questo?". E la bimba: "Un fungo!". "Oh, bene! E perche' dici che e' un
fungo?". "Beh, sara' mica un cazzo, quello!".
17. Perverso e' uno che usa una piuma; pervertito e' uno che usa tutto il pollo.
18. Due pervertiti belgi si raccontano le loro avventure: "Ho conosciuto una bambina bellissima". "Quanti anni ha? ". "Otto, ma ne dimostra sei! ".
19. "Papa', perche' la gente dice che sei un maniaco sessuale?". "Zitto, Pierino e succhia!".
20. "Papa', papa', ma quando vieni?". "Zitto e succhia ancora!".
21. Perche' i poeti sono tutti dei depravati? Perche' esprimono sempre i loro pensieri perversi...
22. Una bambina va dal farmacista e gli chiede un preservativo. "Ma sei troppo piccola, fila via!". E cosi' per diverse settimane di seguito. Un giorno il
farmacista dice: "Fila via, hai ancora il latte in bocca!". E lei: "Non e' latte!".
23. Di tutte le aberrazioni sessuali forse la piu' aberrante e' la castita'. (Bernard Shaw)
24. Un fratello e una sorella sono nello stesso letto. Lui: "Sai che fai all'amore meglio di mamma?". La sorella: "Si', lo so, papa' me l'ha gia' detto!".
25. Un uomo attraversa il deserto dell'Africa. E' gia' da un mese senza una donna finche' un giorno posa gli occhi sulla sua cammella, si mette dietro di lei, si
tira giu' i jeans, fa per possederla, ma la cammella e' troppo alta e non ci arriva. Allora fa una cunetta di sabbia dietro alla cammella per poterci salire sopra,
ma la cammella fa due passi avanti e si allontana. Rifa' un'altra cunetta, ci sale sopra, ma la cammella si allontana di nuovo un altro po'. All' improvviso vede
in lontananza una jeep ferma tra le dune del deserto. Giunto in prossimita' dell'auto, vede che il conducente e' una bella bionda tutta curve che esclama: "Oh,
e' il cielo che la manda! Guardi, ho l'auto guasta! Potrebbe aiutarmi?". L' uomo sistema l'auto, finche' il motore non riparte. La donna allora gli dice: "Non so
come ringraziarla, farei tutto per sdebitarmi. Senza di lei sarei morta nel deserto". A queste parole l' uomo sente che puo' chiederle cio' che vuole: "Senta, mi
terrebbe ferma la cammella mentre salgo sulla cunetta?".
26. Maniaco al parco si apre l'impermeabile davanti ad una tenera e piccola bambina: "Se me lo tocchi ti regalo una caramella". E la bambina: "E se te lo
succhio mi dai tutto il pacchetto ?".
27. Dutroux in prigione si lamenta per la sua situazione quando si apre la porta e entra Michael Jackson: "Che bella sorpresa, io sono un tuo grande fan; ho
tutti i tuoi CD". "Marc, anch'io sono un tuo grande fan; ho tutte le tue cassette video!".
28. Cosa puo' fare un giocatore di basket per migliorare le proprie prestazioni? Bere molto e scopare sua madre. E perche'...?? Perche' cosi' diventa alticcio e
fa incesto.
29. Due scozzesi passeggiano all'aria aperta, quando improvvisamente il primo si ferma e dice all'amico: "Guarda! Li', sotto quell'albero, ho fatto all'amore per
la prima volta. E figurati, la madre di lei era li', e ha visto tutto!". "Come??? E cosa ha detto, la madre?". "Ha detto, <>".
30. Mio marito rischia di non poter piu' praticare la medicina. E' stato sorpreso a fare del sesso con i suoi pazienti. E' una vergogna! Lui e' il miglior veterinario
della citta'! (Boris Makaresko)
31. Un tizio con l'impermeabile aspetta l'uscita delle bambine dalla scuola elementare. Ne adocchia una, la segue e quando si trovano in un posto un po'
isolato apre l'impermeabile e dice: "Sai che cos'e' questo? E' un pene!". E la bambina: "Cioe' e' come un cazzo, ma piu' piccolo?".
32. Toni e' fidanzato da anni con Santuzza, ma non la sposa adducendo come scusa il poco denaro. Va spesso a casa sua, ma lei non gliela vuole dare
prima delle nozze su consiglio della madre: "Se cedi alle sue richieste non ti sposera' mai". Toni non riesce a far fronte a questo periodo di digiuno, finche' un
giorno mentre si trova sull'aia della sua azienda agricola, vede una bella capra che pascola tranquilla. Allora le va dietro, si slaccia i pantaloni e infila la
povera capra. Questa, sentendo quella cosa dietro stringe il culo e inizia a correre con Toni che urla dal dolore per la stretta inaspettata. Toni, per non
rimetterci tutto, si aggrappa alle corna e con un urlo si fa portare a 'spasso' dalla capra. Questa correndo va verso la casa della morosa. Qui la suocera
udendo le urla sbircia dalla finestra e vede una cosa bassa che corre alzando un polverone, riconosce Toni, chiama la figlia e le dice: "Guarda! I soldi per
sposarti mai li trovo', ma per la moto con i manubri bassi hai visto che li ha trovati?"
33. Conosco un masochista che adora farsi una doccia fredda ogni mattina. Cosi' se ne fa una calda. (David Frost).
34. Un necrofilo moderato puo' accontentarsi benissimo del letto di una donna molto frigida.
35. Che differenza c'e' fra un brufolo e un pedofilo? Nessuna: vengono entrambi in faccia ai bambini!
36. Come fai a sapere se un pastore sardo e' bisessuale? Semplice, si scopa sia le pecore che le mucche...
37. Un pedofilo muore. Appena arriva in cielo, chiede: "Dov'e' Gesu' bambino?".
38. Un tale si sta confessando: "Mi benedica padre perche' ho molto peccato!". "Dimmi figliolo, quali sono i tuoi peccati?". "Padre... ebbene si'... ho violentato
un bambino!". ll prete scandalizzato: "Ma Santo Dio! Come puo' un uomo ridursi cosi' in basso? Come puoi aver traviato, rovinato un tenero virgulto, un
esserino indifeso e dolce, un agnellino di Dio...". Dopo un quarto d'ora di rimproveri e di costernazione da parte del prete: "Ma andiamo avanti cos'altro hai
fatto?". "Beh... veramente ho anche bestemmiato... Il prete sospirando: "Eh si' lo so... non stanno mai fermi vero?"
39. Se Michael Jackson fosse clonato sarebbe contro la legge per lui giocare con se stesso come un figlio ?
40. Il masochista? Uno che e' gentile con un sadico.
41. Cos'e' che e' marron e si trova nelle mutande di molti bambini? La mano di Michael Jackson.
42. Tre modi europei di inculare una donna: alla francese: lo si fa afferrandola per i capelli; all'italiana: lo si fa tenendola per le tette; alla belga: lo si fa
tenendola per la cartella.
43. Watson rientra in casa in anticipo rispetto al solito e vede Sherlock Holmes in atteggiamento disdicevole con una bambina. "Ma Holmes, e' piccola, sara'
solo una bambina delle medie!". "ELEMENTARI, Watson, Elementari!".
44. Ti torturero' cosi' lentamente che morirai sbadigliando (Da "Hudson Hawk").
45. Un tipo e' stato appena assunto. Il primo lunedi' telefona al capo e gli dice: "Sono malato !". Il capo dice che va bene. Il tipo arriva in ufficio martedi' e
lavora molto alacremente, ricevendo i complimenti dei suoi nuovi colleghi. Lunedi' telefona al capo e gli dice: "Sono malato!". Il capo si preoccupa un po', ma
gli dice che va bene. Martedi' l'impiegato ritorna in ufficio e lavora benissimo per tutto il resto della settimana. Il lunedi' successivo telefona al capo dicendo di
essere malato. Il capo gli dice ok, pero' lo convoca nel suo ufficio per il giorno dopo. Martedi il tizio entra nell'ufficio del capo e gli chiede: "Allora, come mai
voleva vedermi ?". "Sono soddisfatto del tuo rendimento, ma e' gia' il terzo lunedi' di fila che ti dai malato...". "Vede, mia sorella ha problemi con il suo
matrimonio, cosi' ogni lunedi vado da lei a consolarla, la cosa va avanti ed alla fine facciamo l'amore tutta la notte". "Ma come !!! Con sua sorella, ma che
schifo !!!". "Gliel'ho detto che sono malato...".
46. I genitori delle bambine uccise da Dutroux vengono ricevuti da Re Alberto, per dimostrare loro il sostegno del paese. Dopo una giornata a palazzo stanno
per andare a casa e i genitori si rivolgono al Re: "Maesta', come ringraziamento per il suo interessamento al caso delle nostre piccine abbiamo pensato di
lasciarle una loro fotografia". E il Re: "Grazie, ma ho gia' la videocassetta!".
47. Una mente perversa e' un peccato sprecarla. (A dirty mind is a terrible thing to waste).
48. Avevo un terribile impulso a gettarti giu' sulla superficie lunare e a commettere con te una perversione interstellare. (I had a mad impulse to throw you
down on the lunar surface and commit interstellar perversion with you). (Woody Allen)
49. Piscina belga. Una bambina sta imparando a nuotare e ad un certo punto chiede all'istruttore di nuoto: "E' vero che se togliete il dito io vado a fondo ?".
50. Una mamma ritorna a casa e trova il marito tutto nudo disteso sul letto con la piccola bambina di due anni che sta giocando con il cazzo del padre. La
madre allibita esclama: "Ma che fai? Sei pazzo?". "Non e' niente... sta buona... gioca...". "Ma con il tuo cazzo?". "E brava...! Falla giocare con i coltelli che
cosi' si taglia...!"
51. Pierina entra in bagno proprio mentre il padre sta uscendo dalla doccia: "Papa', papa'... che cos'e' quel coso che hai in mezzo alle gambe?". "Questo e'
un pene, Pierina!". "E quando lo avro' anch'io un pene?". "Aspetta solo che esca tua madre..."
52. Un tizio, seduto al bar, sta affogando le sue pene nell'alcool quando una stupenda bionda, molto provocante, con minigonna in pelle, corpetto
attillatissimo, calze a rete e tacchi altissimi, si viene a sedere vicino a lui, mettendosi a piangere. Il tizio le chiede subito cosa ci sia che non vada e lei
risponde: "Mio marito mi ha lasciata proprio oggi!". E il tizio: "Ma guarda la coincidenza. Anche mia moglie mi ha lasciato proprio oggi!". I due fraternizzano
finche' l'uomo chiede alla donna come mai il marito l'abbia lasciata. E la donna: "Diceva che non poteva piu' sopportare di vivere con me". "Ma che
coincidenza! La stessa cosa che ha detto la mia donna...". I due continuano a bere finche' l'uomo chiede: "E che cosa tuo marito non sopportava piu' di te?".
E lei sorridendo: "Beh, vedi, visto che mi sembri molto comprensivo a te lo posso dire. E' che io amo fare all'amore in modo molto perverso. Per questo mi ha
lasciata!". Incredulo il tizio ascolta e poi scuotendo la testa esclama: "E' incredibile!!! Anch'io amo fare all'amore in modo molto perverso. E' per questo che
mia moglie mi ha lasciato!". Naturalmente dopo un po' che i due bevono l'uomo propone alla donna di andare a casa sua: "Visto che in amore abbiamo gli
stessi gusti, perche' non cedere alle nostre pulsioni ?". La donna e' subito d'accordo e i due si recano all'appartamento di lei. Qui giunti la donna dice: "Vado a
mettermi qualcosa di piu' confortevole. Torno fra 5 minuti". Lei si reca in camera e si veste in modo molto sexy: stivali di pelle con tacchi altissimi, calze a
rete, slip in latex, reggiseno di cuoio e ... in mano una bella frusta. Poi esce di camera e trova il suo partner sulla porta di uscita che se ne sta andando; allora
lo ferma gridandogli dietro: "Ma come? Siamo appena arrivati e te ne stai gia' andando? Credevo che ti interessasse una seduta di perversione?". Lui la
guarda, alza le spalle e le dice: "Ma... veramente... io ho gia' fatto! Ho inculato il cane e ti ho cagato sul tappeto persiano".
53. Come fai a circoncidere un pedofilo? Dai un calcio sul mento alla bambina.
54. La polizia fa irruzione in una cosidetta casa chiusa e vi trova tre persone: un uomo che si trastulla con un ragazzino minorenne e una magnifica bionda
molto sexy. Alla domanda della polizia di come mai preferisca il ragazzino alla biondona l'uomo risponde: "Cercate di capire... fra i due mali ho preferito... il
minore!"
55. Un giornalista sta svolgendo un sondaggio in Sardegna presso i pastori chiedendo come si divertono. Tutti rispondono: "Ah, io mi scelgo unna bella
peccorra, le metto un bavvaglio e la mmonto". Tutti insomma mettevano un bavaglio alla pecora tranne uno: "...io scelgo unna pecorrella e la mmonto!". Il
giornalista chiese il motivo per cui non la imbavaglia, e il pastore: "Perche' a me piacce pommicciarre!"
56. Come si fa a mettere incinta una suora? Basta vestirla da chierichetto.
57. Un ventriloquo milanese si reca in Sardegna per una vacanza ed il giorno in cui vede un contadino nell'aia della propria fattoria non riesce a fare a meno
di combinargli il classico scherzetto di quello che parla con gli animali. "Mi dovete credere, compare, io ci parlo con le bestie, state a vedere". Si avvicina ad
una gallina e le chiede: "Tu con chi fai l'amore?". E la gallina gli risponde (ma e' lui il ventriloquo a parlare): "Con il gallo, con chi vuoi che lo faccia?". Il
contadino resta stupefatto. Ed il milanese rincara la dose: "Ehi tu, giumenta, con chi fai l'amore?". E la giumenta di risposta: "Ma con il mio bel stallone, con
chi senno' ?". Il contadino per poco non sviene. E il milanese giu' a divertirsi, si avvicina ad una pecora, ma il contadino con un balzo si frappone fra lui e
l'animale dicendogli: "Alle pecore e' meglio non chiederlo, sono tutte un po' bugiarde, sa"
58. Qual e' la differenza fra un pediatra e un pedofilo? Il pedofilo almeno lui li ama i bambini!
59. Due bambine di 6 e 4 anni si incontrano. Quella di 6 dice: "Lo sai, mi sono cresciuti i peletti sulla figa" E quella di 4: "Ma non ti danno fastidio quando
scopi?"
60. Un tizio va dal dottore che gli dice: "Ho una brutta notizia per lei. Lei e' HIV positivo". E il tizio: "E' terribile... non ci si puo' piu' fidare di nessuno, neppure
dei propri figli..."
61. "Mia madre e' morta quando avevo sei anni. Mio padre mi ha violentata che ne avevo dodici." "Allora hai passato sei anni relativamente tranquilli!" (Stuart
Gordon)
62. I sadici, per lo meno, non sono indifferenti al male che provocano.
63. Ricordo che da bambino ho chiesto la differenza tra incesto e incendio. Me l'hanno spiegato, ma credo di non aver capito bene, perche' dopo un poco ho
dato fuoco a mia sorella... (Pippo Franco)
64. Non siate crudeli: non raddolcite la vita ai masochisti. (Stanislaw J. Lec)
65. Di tutte le possibili perversioni sessuali, la religione e' l'unica che e' stata scientificamente sistemata. (Louis Aragon)
66. Per l'uomo sano basta la donna. Per l'uomo erotico basta la calza per giungere alla donna. Per l'uomo malato basta la calza. (Karl Kraus)
67. "Mamma, ma cosa fanno i maniaci sessuali?". "Ultimamente le copertine dell'Espresso, dell'Europeo e di Panorama". (Ellekappa)
68. Marito e moglie parlano a colazione. "Sai caro, ieri ho sorpreso la baby sitter che guardava una rivista pornografica di sadomasochisti", dice la moglie.
"Dovro' punirla duramente!" risponde il marito.
SESSO; I PROFILATTICI
1. Cosa usano gli elefanti come preservativo? I serpenti.
2. Cosa usano gli elefanti come preservativo? I sacchetti della spazzatura!
3. Uno scozzese si presenta in un negozio che ha appena aperto in citta' con l'insegna 'Non buttate via niente. Accomodiamo tutto'. Chiede al gestore del
negozio: "Ma e' vero che accomodate tutto? ". Naturalmente il gestore conferma che la loro specialita' e' di riparare ogni cosa. Il tizio estrae da una scatola
che ha portato con se' un preservativo tutto rattoppato: sono presenti almeno 20 cuciture e rattoppi. Il negoziante e' ovviamente perplesso: "Ma, caro signore,
mi sembra eccessivo riparare questo preservativo; conviene comprarne uno nuovo; dopo tutto costa pochissimo". E il tizio: "Potrei anche essere d'accordo se
fosse il mio. Ma questo e' il preservativo del club... ".
4. Il nuovo contraccettivo dei carabinieri ? Non appena vedono una cicogna le sparano!
5. Diario di un informatico: "Caro diario, oggi ho fatto all'amore con CONTROL, domani provero' CAPS LOCK".
6. Che differenza c'e' fra una bara e un preservativo ? Nella bara c'e' uno che se ne sta andando, nel preservativo uno che sta venendo.
7. Qual e' la differenza fra un pneumatico e 365 profilattici? Il pneumatico e' un Good Year, 365 profilattici sono un *very* *very* Good Year!
8. Un medico consiglia ad un suo cliente pieno di figli di mettere il preservativo sull'organo prima di ogni rapporto. Quando la moglie dell'uomo partorisce un
14° bambino il dottore gli chiede: "Hai fatto quello che ti ho detto io ?". "Beh, veramente, siccome io l'organo non ce l'ho, l'ho messo sul pianoforte...".
9. L'emicrania e' l'anticoncezionale piu' diffuso ed economico.
10. Un extracomunitario viene assunto da un farmacista. E' il primo giorno e il farmacista deve uscire: "Ascolta, Abdul, non sai ancora niente, se vengono dei
clienti falli aspettare. Entra il primo cliente: "Vorrei dei preservativi". Abdul: "Non so cosa essere preservativi; tu aspetta". Entra il 2° cliente: "Vorrei dei
preservativi". Abdul: "Non so cosa essere preservativi; tu aspetta". Entra il 3° cliente: "Vorrei dei preservativi". Abdul: "Non so cosa essere preservativi; tu
aspetta con altri". I tre che aspettano si accordano e per far capire cosa vogliono estraggono l'uccello e posano tutti e tre 50.000 lire sul banco. Abdul li
guarda, tira fuori il suo, prende i soldi e dice: "Il banco vince!".
11. Un signore entra in farmacia ed inveisce contro il farmacista: "Farmacistaaa, mi ha venduto dei preservativi fallati, si sono rotti tutti! Disgraziato!". Anche
un vecchietto alle sue spalle interviene: "E' vero, a me li ha venduti che si piegano tutti!".
12. Un ragazzo entra in farmacia per comprare dei preservativi; la farmacista: "Che misura ?". "Beh, non saprei...". "Ok! Vieni dietro al bancone che vediamo
la misura". Il ragazzo va e la farmacista si appresta alla misurazione. E rivolgendosi al commesso: "Pino, mi prendi una confezione di preservativi piccoli ? No
aspetta... medi... anzi grandi... abbi pazienza, prendi anche lo straccio per pulire in terra...".
13. Un vecchietto al farmacista: "Mi da' un Control?". "Come lo vuole?". "Con le stecche!"
14. Due muti decidono di raccogliere due puttane e di andare a divertirsi a casa di uno di loro. Ma mentre si dirigono verso casa uno dei due muti (col
linguaggio dei gesti) dice: "Tu hai dei preservativi?". E l'altro: "No. E tu?". "No, neanch'io. Ma non ci sono problemi. Ne compriamo qualcuno in Farmacia".
Cosi' arrivati ad una farmacia il primo scende dall'auto, entra nella farmacia, ma poco dopo ne riesce dicendo (sempre a gesti): "C'e' un problema. Non riesco
a far capire al farmacista cosa voglio". E l'altro: "Adesso ti spiego cosa devi fare per farti capire dal farmacista. Tu torni dentro, posi 10.000 lire sul bancone, ti
apri la patta dei pantaloni, lo fai uscire e lo posi sul bancone vicino ai soldi". Il secondo muto rientra in farmacia, ma poco dopo ritorna affranto e sempre a
gesti dice: "Non ha funzionato! Ho fatto come hai detto: sono entrato, ho posato i soldi sul bancone, ho aperto la patta dei pantaloni, l'ho tirato fuori e l'ho
appoggiato sul bancone ... e allora il farmacista ha tirato fuori il suo, l'ha appoggiato sul bancone e ha detto: 'Il mio e' piu' grosso' e si e' preso i soldi".
15. Perche' ci sono tante formiche al mondo? Perche' non hanno ancora inventato preservativi cosi' piccoli!
16. Pierino alla maestra: "Io l'amo". La maestra: "Ma Pierino lo sai che a me non piacciono i bambini". "Non si preoccupi perche' uso il preservativo!".
17. "Stanotte ho messo incinta mia madre!". "?!?!". "Si', ho bucato tutti i preservativi di mio padre!".
18. Che verbo e' "Non sarebbe dovuto nascere?". Preservativo imperfetto. (Gino Bramieri).
19. Mi dia la solita confezione gigante di profilattici; anzi ne tolga 3-4, sto cercando di smettere! (Gianni Magni).
20. Non usate mai preservativi neri: il nero snellisce! (Gianni Palladino).
21. Profilattico: ritardante per lui, stimolante per lei (se lo infili al dritto).
22. Ho visto gente mettersi i preservativi ai piedi per paura di prendere l'ADIDAS. (Paolo Rossi)
23. Due preservativi si incontrano. Il primo: "Cosa fai stasera? Esci?". Il secondo: "No". Il primo: "Perche'?". Il secondo: "Non ho un cazzo da mettermi!".
24. Qual e' il preservativo piu' grande? Il condom-inio.
25. Una signora va dal ginecologo e afferma: "Dottore da qualche mese ho un problema: quando faccio l'amore con mio marito, per quanto lui si impegni e si
dia da fare, io non sento niente, nel dubbio mi sono anche fatta l'amante, niente, assolutamente niente". La signora si spoglia, viene visitata, ma non viene
riscontrato nessun problema fisico di rilievo. "Signora, a questo punto non resta altro che una "prova su strada", cosi' forse riesco a scoprire il suo problema".
La signora lo guarda (tipo prestante, abbronzato, con un notevole rigonfio nei pantaloni) e accetta. Il medico nel dubbio che la signora abbia qualche malattia
infettiva si infila un preservativo modello rinforzato. Dopo un po' le chiede: "Beh signora come va?". "Mah dottore, veramente non vorrei offenderla ma .....
Niente, assolutamente niente". Il dottore punto sul vivo ci mette piu' impegno e raddoppia i movimenti. Passano un decina di minuti e richiede: "Beh signora e
adesso?". La signora ci pensa un po' e: "Niente, niente, provi a impegnarsi di piu'". A questa affermazione il dottore si lancia in un su e giu' a velocita'
esponenziale (raddoppia ogni 15 sec.). Dopo venti minuti grondante ansimante richiede: "E adesso sente qualcosa?". " Mi spiace ma io non ... no aspetti
insista ... si si siii siiiii ... si sento ... ma certo sento odore di ... gomma bruciata".
26. Un tizio va in farmacia e chiede 100 preservativi. La farmacista gli da' una borsa di nylon con dentro un mucchio di preservativi. Il tizio paga e va via. Il
giorno dopo torna tutto incazzato dicendo: "Lei ieri sera mi ha dato solo 98 preservativi !" E l'altra: "Eeeeh, non si arrabbi, mi saro' sbagliata. Ora ne prendo
altri due e glieli do subito". "Si', va bene, ma intanto ieri mi ha rovinato la serata !".
27. Fare l'amore coi "gommini" e' come lavarsi i piedi coi calzini. (Gianni Magni).
28. Perche' quando si arrabbia un preservativo nessuno ci fa caso? Perche' quando si incazza fa solo il suo dovere!
29. Un giorno il Gigio viene svegliato in tarda notte da continui lamenti. Si sveglia e vede il piede in lacrime. "Cosa c'e', che rompi le scatole a quest'ora?", gli
chiede. "Ah, sapessi", replica quello "il mio padrone oggi e' andato a fare le corse al parco, e su e giu' e su e giu' per gli scalini, con quelle scomodissime
scarpe che si ritrova, e quando finalmente ha finito, non si e' manco lavato i piedi, che gli venga un accidente! E ora sono qui, tutto dolorante, ricoperto da
nuovi calli e con un puzzo insopportabile". "Ah, beh, se e' solo per questo", dice il Gigio" il padrone stasera mi ha preso, mi ha chiuso ben stretto dentro un
sacchetto e mi ha sbattuto su e giu' e su e giu' finche' non ho vomitato!".
30. "Nella mia veranda ho trovato un preservativo". "Mamma, che cosa vuol dire veranda?".
31. Un ragazzo entra in farmacia e chiede al farmacista un preservativo. Il giovane e' piuttosto fiero di se' e comincia a raccontare: "Stasera voglio un
profilattico speciale, vede, sto con questa ragazza da un po' di tempo, ma lei e' ancora vergine. Stasera vado a casa sua a cenare con lei e i suoi. Poi, i
genitori andranno a letto e allora sono sicuro che arriveremo subito al fatto". "Allora, signore, va bene questo. Ne vuole uno solo?". " No, me ne dia una
dozzina, una volta che lei avra' provato il piacere con uno come me, non vorra' piu' lasciarmi. Chissa' quante volte lo faremo!". Il giovane paga i profilattici e
esce. Quella sera si ritrova a casa della sua ragazza e prima di mettersi a tavola per mangiare il giovane richiede di fare la benedizione sul pasto e comincia
a pregare molto ferventemente, e continua a pregare per molto tempo. Dopo un po' la ragazza gli rifila un calcio alla gamba e gli dice: "Non sapevo che fossi
cosi' religioso!". "E io non sapevo che tuo padre fosse farmacista!".
32. Una bambina va dal farmacista e gli chiede un preservativo. "Ma sei troppo piccola, fila via!". E cosi' per diverse settimane di seguito. Un giorno il
farmacista dice: "Fila via, hai ancora il latte in bocca!". E lei: "Non e' latte!".
33. Un preservativo davanti allo specchio: "Che cazzo mi metto oggi ?".
34. La madre superiore di un convento decide di riunire tutte le suore nell'atrio perche' la sera prima e' avvenuto un misfatto. Suora Madre: "Mie consorelle,
ho deciso di riunirvi qui perche' ieri sera nel convento e' avvenuto un fatto deplorevole!". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; una suora in fondo: "Hihihihihih!". La
suora Madre continua: "Abbiamo trovato una giacca da uomo!". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la suora in fondo: "Hihihihihi!". La suora Madre: "C'erano anche
un paio di calzoni da uomo !". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la suora in fondo: "ihihihihihi!!". La suora Madre: "Vi erano anche un paio di mutande da uomo!".
Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la suora in fondo: "Hihihihihihi!!". La suora Madre: "C'era anche un profilattico!!". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la suora in fondo:
"Hihihihihihi!!". La suora Madre: "Il profilattico era bucato!!". Tutte le suore: "Hihihihihihihihi!"; la suora in fondo: "OoooHhhh!!".
35. Un'ovaia all'altra: credo stia piovendo; entrano tutti con l'impermeabile!
36. Avevano un sistema imbattibile per avere rapporti senza figli: li mandavano dai nonni.
37. C'e' una comunita' di spermatozoi guidati da un capo. Un giorno prende la parola e dice ai suoi fedeli: "Popolo!", e tutti "UEEEEEEE!", "... oggi il nostro
uomo scopera'!", "UEEEEEEE!", "... ma usera' il preservativo!", "oohhhhh [urlo moscio]", "... ma noi lo sfonderemo!", "UEEEEEEEE!", e vanno. Il giorno dopo:
"Popolo!", e tutti "UEEEEEEE!", "... oggi il nostro uomo scopera'!", "UEEEEEEE!", "... ma usera' il preservativo!", "oohhhhh [urlo moscio]", "... ma noi lo
sfonderemo!", "UEEEEEEEE!", e vanno. Il giorno dopo ancora: "Popolo!", e tutti "ohhhhh [urlo moscio]", "... oggi il nostro uomo scopera'!", "ohhhhh [urlo
moscio]", "... ma NON usera' il preservativo!", "UEEEEEEE!", e vanno tutti contenti ed esultanti. Ad un certo punto dell'avanzata il capo prende parola e dice:
"FERMI RAGAZZI, FERMI! SIAMO NELLA MERDA!!!".
38. Tre amiche si trovano in Centro per prendere il the e scambiare quattro chiacchiere. La prima dice: "Mio marito mi tradisce. Oramai ne sono sicura. Ho
trovato un paio di mutandine di pizzo nella sua macchina e non sono le mie!". La seconda rincara: "Ah cio' mi rallegra, dato che anche mio marito mi tradisce,
perche' ho trovato un preservativo nuovo nel suo portafogli. Allora per vendicarmi l'ho bucato con un ago!". La terza non dice nulla e ... sviene!
39. Boris Eltsin telefona a Prodi : "Romano? Ciao, sono Boris. La nostra fabbrica nazionale di preservativi e' esplosa. I miei concittadini rischiano l'AIDS. Mi
devi aiutare!". "Non ci sono problemi. Abbiamo la piu' grossa fabbrica europea di preservativi. Quanti te ne servono?". "Me ne servirebbero almeno un milione
all'anno". "Nessun problema, Boris". "Mi potresti fare un altro favore?". "Ma, certo". "Li vorrei tutti rossi e delle dimensioni di 30 cm di lunghezza e 10 cm di
diametro". "Nessun problema, Boris". Finita la telefonata Prodi telefona alla HATU e chiede del direttore di produzione: "Ho appena avuto una commissione
da parte della Russia per un milione di preservativi. Ci sono problemi?". "Certo che no. Saranno pronti in pochi giorni". "Bene. La richiesta dei russi e' che
devono essere rossi, di 30 cm di lunghezza e 10 di diametro. Ci sono problemi?". "Assolutamente nessun problema. Nient'altro?". "Beh, si'! Su ogni
preservativo mettete la scritta: 'Made in Italy. Taglia media".
40. Gli scozzesi usano il preservativo tre volte: la prima al dritto, la seconda al rovescio, e la terza come chewing-gum.
41. Una coppia sta facendo l'amore. Lei: "Che bello che ti sei messo il preservativo con i rilievi...". Lui: "Guarda che sono senza preservativo, e' solo che sei
cosi' brutta che mi e' venuta la pelle d'oca al cazzo...".
42. Un battaglione di spermatozoi e' in attesa della battaglia. E' notte e tutti dormono, quando ad un tratto risuona il grido del capo: "Combattenti! Alle armi e
all'attacco!". Giunti all'uscita della vallata qualcosa pare fermare il loro tentativo. Il maggiore grida: "Diamine, hanno alzato la protezione! Cercate di
sfondarla!". Ma nulla pare capace di abbattere la barriera. Col morale a terra i nostri baldi eroi si devono ritirare. Per giorni la guerra imperversa ogni notte.
"Avanti! Carica! Sfondate!". Ma la barriera e' sempre li', non cede. Un bel giorno pero' il grido di battaglia del maggiore risuona piu' allegro: "Miei prodi! L'ora
della riscossa e' arrivata! Il nemico ha dimenticato la protezione! All'attaccoooo!!". Orde di spermatozoi corrono verso la fine della vallata. Uno, mille,
centomila, tutti si precipitano verso l'uscita. Ormai sembra vicina la vittoria, quando un urlo blocca la loro carica. E' il maggiore che grida: "Ritirata! Il nemico ci
ha teso una trappola ... SIAMO FINITI NELLA MEEERDAAA!".
43. Cosa fa un preservativo (o uno spermatozoo) vestito da parroco? Esce dalla cappella.
44. Due fratelli dediti alla pastorizia vivono isolati dal resto del mondo. Un giorno uno dei due propone: "Caro mio, da un po' di tempo il mio pene reclama
qualcosa di piu' stimolante del rapporto che intratteniamo con le nostre graziose caprette. Perche' non andiamo in citta' in cerca di una bella puttanella?".
Detto fatto il giorno dopo si presentano dalla puttana del paese che pero' richiede loro l'uso del preservativo dicendo: "Non vorrei rimanere incinta!". I fratelli,
un po' a disagio, assecondano la meretrice e concludono l'affare. Poi tornano al loro campo. Alcuni mesi dopo, seduti accanto al fuoco rievocano con
nostalgia quella lontana esperienza di vita sociale. Dice il primo: "Che interessante esperienza! Come godetti! Che femmina...". E il secondo: "Dal carattere
antipatico pero'...comprendo le sue ragioni, ma ella non fu cordiale con noi!". "Gia'...ricordo...e a pensarci bene, a te ne importerebbe qualcosa se lei
rimanesse incinta?". "A me personalmente no...". "Dai, allora, togliamoci questo coso!"
45. Un carabiniere dal medico: "Dottore sono preoccupato, ho paura dell'AIDS, mi dia un rimedio". "Mi dispiace - risponde il dottore - all'AIDS non c'e'
rimedio, l'unica cosa e' di usare sempre il preservativo". Due mesi dopo un collega sotto la doccia: "Cosa hai li?". "Il preservativo!". "Come mai lo porti anche
sotto la doccia?". "Il dottore mi ha detto che e' l'unico rimedio contro l'AIDS...". "Ma non lo levi mai?". "Si', solo per pisciare e trombare!".
46. Una vecchia signora cerca di attraversare la strada e percorrendo le strisce pedonali si accorge che tutti coloro che passano in un punto dicono: "Che
schifo ! Sta attenta! Che porcheria!". Prima di giungere dall'altro lato si avvicina per vedere e scorge un preservativo usato abbandonato a terra. Sfidando il
traffico si lancia per raccoglierlo dicendo: "Ma guarda questi giovani d'oggi! ... si perdono il meglio!" SLURP!!!
47. Preservativi alla frutta... per i rapporti che stanno finendo.
48. Come si chiama il profilattico per uccelli... rapaci? Il condom pasa.
49. Un uomo entra in una farmacia e chiede un pacchetto di preservativi. Subito dopo aver pagato inizia a ridere ed esce fuori. Il giorno seguente succede la
stessa cosa, con l'uomo che esce ridendo piegato a mezzo. Il farmacista pensa che sia pazzo e chiede al suo assistente che lo segua la prossima volta che
torna. Difatti, il giorno dopo entra il tizio in farmacia, chiede i preservativi e, dopo averli pagati, esce ridendo. L'assistente e' pronto a seguirlo ed esce subito
dopo il tizio. Una mezz'oretta dopo torna in farmacia. "L'hai seguito?". "Si', l'ho fatto". "E... dove andava?". "A casa tua".
50. Sono passati alcuni anni da quando Betty ha perso il marito e non l'ha ancora dimenticato: cio' l'ha portata ad una forte depressione. Per farle superare il
lungo momento critico la figlia le presenta un distinto signore che lei comincia a frequentare. Dopo qualche settimana i due sembrano piacersi a vicenda,
finche' l'uomo la invita finalmente a passare un week-end da soli in una sua casa di montagna. Lei accetta e la prima notte lui si spoglia del tutto nudo,
mentre lei si presenta nuda, ma con un paio di mutandine nere. Lui la guarda e le chiede: "Perche' le mutandine?". E lei: "Il mio seno e il mio corpo sono a
tua disposizione, ma la' sotto io sono ancora in lutto". L'uomo capisce che per quella notte non c'e' niente da fare. La notte successiva la scena e' la stessa:
lei nuda con le mutandine nere e lui completamente nudo, ma in erezione e con un preservativo nero. Lei lo guarda e gli chiede: "Che cos'e' quel preservativo
nero?". Lui replica: "Vorrei venire a porgere le mie condoglianze".
51. Una giovane fanciulla sui 18 anni, erede di un grandissimo impero finanziario va da sua madre e le dice: "Mamma, io voglio trovare un ragazzo!". All'udire
queste parole la povera donna si sente mancare, ma non puo' negare il fatto che la figlia ha il diritto di avere un ragazzo, allora le dice: "Va bene, stellina mia,
ma dovrai trovare un ragazzo che sia benestante, con un buon lavoro e soprattutto che sia vergine!". Due giorni dopo la fanciulla torna dalla madre e le dice
di aver trovato il ragazzo giusto per lei. La madre pronta le chiede se il ragazzo corrisponda alle giuste caratteristiche e la ragazza: "Si', mamma, suo padre e'
molto ricco e lui a soli 19 anni e' il presidente esecutivo dell'azienda di famiglia e poi e' tanto bello e caro!". "Ma e' vergine?" insiste la madre preoccupata.
"Si', mamma, quando si e' spogliato e si e' tolto le mutande lo aveva ancora avvolto nel cellophane!".
52. Il massimo della tecnologia? Un profilattico con lo zip.
53. Un negro si reca in farmacia e chiede una scatola di preservativi molto resistenti. Il giorno dopo torna e dice: "Uomo negro troppo forte, donna negra
troppo forte, palloncino fatto PUM! Io volere qualcosa di piu' forte". Il farmacista da' la nuova scatola di preservativi al negro, ma questi torna il giorno dopo
dicendo sempre le stesse cose: "Uomo negro troppo forte...". La cosa si ripete per vari giorni, finche' il farmacista decide di far costruire un super-preservativo
con un copertone di camion. Il giorno dopo, puntuale, il negro torna lamentandosi che il palloncino aveva fatto PUM. Allora il farmacista gli da' il copertone del
camion e, vedendo che il giorno dopo il negro non torna, si compiace di se stesso, in quanto crede di avere finalmente risolto i suoi problemi. Giorni dopo
torna il negro zoppicando sulla gamba destra, e il farmacista gli chiede cosa sia successo. E il negro: "Eh, uomo negro troppo forte, donna negra troppo forte,
palloncino troppo forte, PALLA DESTRA FATTO PUM!"
54. Due sposini in luna di miele si fermano in un albergo. Arriva l'ora di pranzo e loro non si vedono, a cena nemmeno, alla colazione dell'indomani neanche.
Passa una settimana e loro non escono dalla stanza. Un cameriere bussa alla porta della loro stanza e loro rispondono : "Chi e'?". "Sono il cameriere, sono
venuto ad avvisarvi che vi siete dimenticati di mangiare". E la sposina: "Noi mangiamo il frutto dell'amore". Al che il cameriere: "Va bene, ma non buttate le
bucce dalla finestra che' i bambini le raccolgono e i genitori si lamentano con noi dell'albergo".
55. Ditelo con un fiore, ma fatelo con un profilattico. (Anonimo).
56. Io in quanto uomo e soprattutto cattolico aborro l'uso dei preservativi, perche' possono creare profondi problemi di coscienza. A me per esempio fanno
bruciare il culo. (Lorenzo Beccati).
57. Chi e' Cappuccetto Rosso? E' un preservativo di estrema sinistra!!!
58. Raccomandazioni: "Il miglior modo per evitare gravidanze inattese e' l'uso del preservativo... Mettetevelo bene in "TESTA...!"
59. Dove abitano i profilattici ? In CONDOMinio!
60. Un'avvenente contadina cerca a tutti i costi di sedurre il ricco possidente del paese per farsi mettere incinta e per poi sposarlo. La contadina riesce a
portarselo in un fienile e a farsi scopare. Dopo un amplesso selvaggio lei, massaggiandosi con dolcezza il ventre, gli dice: "Allora, come lo chiamiamo nostro
figlio?". E lui, levandosi il preservativo e facendogli un nodo: "Se riesce ad uscire da qui lo chiamiamo MANDRAKE!!"
61. Qual e' lo slogan del preservativo Stealth? Non lo vedrete mai venire.
62. Cos'hanno in comune le pellicole Kodak e i preservativi? Tutt'e due catturano il momento...
63. Novita' dalla medicina. Sempre piu' frequenti i casi di allergia al lattice. Soprattutto negli uomini che fanno uso frequente del preservativo. Cio' comporta
un importante gonfiore dell'organo. "E allora - dico io - dov'e' il problema?" (Jay Leno)
SESSO; LE PUTTANE
1. Due contadini decidono di festeggiare andando a puttane. Il primo torna scontento: "Sai, non mi e' mica piaciuto. E' meglio mia moglie". Anche il secondo
torna scontento: "Sai, e' vero, e' meglio tua moglie!".
2. Cerbottana: cervo femmina di facili costumi.
3. Qual e' la banca preferita da una puttana dopo una notte di intenso lavoro e lauti guadagni? La Banca del Seme!
4. Quattro carabinieri in auto si fermano davanti ad una puttana: "Quanto vuoi?". "30.000 davanti, 50.000 di dietro". Uno dei carabinieri di dietro: "Perche' a
noi di piu' ?".
5. Che differenza c'e' fra WINDOWS 95 e una puttana? Nessuna: tutti e due sono Plug&Play!
6. Pierino chiede al padre: "Papa', che cosa vuol dire contemporaneamente ?". "Vedi Pierino, io non ho studiato, ma comunque provero' con parole mie a
spiegarti il significato di questa parola; dunque, vediamo .... quanti anni hai tu, Pierino ?". "Ne ho nove, Papa' !". "Bene, allora devi sapere che 10 anni fa io
sono partito per la Germania per andare a lavorare in fabbrica e ci sono rimasto tre anni". "Ma Papa'!, allora sei cornuto!". "Si', e contemporaneamente tu sei
un figlio di puttana".
7. Il cuore e' come una puttana: quando smette di battere e' finita! (Anatolj Balasz).
8. L'occasione rende l'uomo ladro ... e la donna puttana.
9. Qual e' la differenza fra una prostituta, una fidanzata e una moglie? Mentre fanno all'amore la prostituta dice: "Questo ti costa 100000 lire". La fidanzata
dice: "Oh, come ti amo!". La moglie dice: "Beige. Gia' beige. Il soffitto lo dipingero' beige!".
10. Un bambino chiede al padre: "Papa', qual e' la differenza tra teoria e realta' ?". Il papa' risponde: "Semplice, vai da tua madre e chiedile se andrebbe a
letto con Marlon Brando per un miliardo e poi vai da tua sorella e chiedile se si farebbe scopare da Fiorello per un miliardo, poi torna qui e te lo spiego...". Il
bambino corre dalla mamma e le chiede se andrebbe con Marlon per un miliardo. La madre risponde sommessamente: "Non lo dire a tuo padre, ma credo
proprio di si'". Il bambino si affaccia alla porta della camera della sorella e le chiede se Fiorello potrebbe divertirsi con lei per un miliardo. La sorellina
risponde: "Ma lo farei senza pensarci due volte!". Il bambino torna dal padre e commenta: "Sai papa' ? Credo di avere capito. In teoria siamo piu' ricchi di due
miliardi, in pratica abitiamo con due puttane....".
11. Le donne si dividono in 4 categorie: le suore (non la danno a nessuno); le puttane (la danno a tutti); le stronze (la danno a tutti tranne che a te); le
rompiballe (la danno a te e solo a te). (Blanche Knott).
12. In treno un signore viaggia in compagnia di due belle donne che non fanno altro che parlare dei loro problemi. Dice una: "I soldi non bastano mai; non so
come fare a tirare avanti". Replica la seconda: "L'ideale sarebbe farsi un amante che ti dia 2 milioni al mese". E la prima: "Ah, certo, a trovarlo". La seconda:
"Beh e' lo stesso se invece di un amante che ti dia 2 milioni, tu avessi due amanti che ti diano 1 milione a testa". E la prima: "Beh, a dir la verita' andrebbero
bene anche 4 amanti da 500.000 lire l'uno". A questo punto interviene il signore: "Sentite, quando siete arrivate a 40 da 50.000 lire l'uno, io sono qui...!".
13. Un uomo va da una puttana. Quando lei si e' spogliata lui esclama: "Ma tu non hai peli sulla figa". "Eh, gia'! Tu hai mai visto dell'erba su un'autostrada?".
14. "Ehi, bella bimba, verresti a letto con me per 10 milioni?". "Beh, a pensarci bene, si'". "E per 50.000 lire?". "Ma per chi mi hai preso?". "Beh, quello lo
abbiamo stabilito prima; ora stiamo contrattando il prezzo!".
15. Due puttane in ascensore. La prima: "Scusa, ma non senti puzza di sperma?". La seconda: "Oh, scusa, un ruttino!".
16. Il medico alla puttana: "E infine prenda due di queste compresse ogni volta che va a letto".
17. Come si chiama la piu' famosa prostituta greca? Mika Teladogratis.
18. Come si chiama la piu' famosa prostituta rumena? Vagina Seminova.
19. Come si chiama la piu' sporca puttana italiana? Domenica Melalavo.
20. Come si chiama la piu' famosa puttana del West? Calatimy Jeans.
21. Al suo primo processo il giovane dr. Di Pietro ha per le mani una puttana di 60 anni pizzicata in flagrante sulla circonvallazione. Non sa che pena darle e
si impietosisce. Chiede consiglio a Borrelli: "Capo cio' qua una vecchia battona sui sessanta, mi fa pena, tu al mio posto quanto le daresti?". "Non piu' di 5000
lire" risponde Borrelli.
22. In una scuola cattolica dell'Irlanda del Nord. "Maria, cosa vuoi fare da grande?". "La prostituta". "Scusa non ho capito cosa hai detto?". "La prostituta".
"Ah, meno male, avevo capito la protestante!".
23. Il capitano alla prostituta: "Accettereste la mia compagnia per 100.000 lire?". "Certo!". "Compagnia, avanti!".
24. Due prostitute che litigano cosa fanno, si battono?
25. Un tale una notte desidera ardentemente una donna per cui decide di andarla a trovare sui viali di circonvallazione. Vede una bella puttana con una
gonna dallo spacco vertiginoso e decide di abbordarla: "Ti va di fare all'amore con me? Ti do 100.000 lire". La puttana lo guarda fisso e poi gli dice: "Ma hai
visto l'anca?". "Va bene! Ti posso dare 150.000 lire". E la puttana: "Ma hai visto l'anca?". Sempre piu' eccitato l'uomo propone: "Si', va bene! Ti posso dare
fino a 200.000 lire, ma non ho di piu'! ". E la puttana: "Beh, contento tu, andiamo! " (e segue il gesto della camminata zoppa della donna).
26. Un tizio alla puttana: "Quanto vuoi per farti frustare?". "Ma sei pazzo? Vattene via". "Ma sono disposto a darti anche mezzo milione". "Ma te ne vuoi
andare; io quelle cose non le faccio". "Ma sono disposto a darti anche 1 milione". "Ma insomma te ne vuoi andare; io non le faccio quelle cose". "Ma e se ti
dessi 2 milioni?". E la puttana un po' piu' comprensiva: "Beh, allora, tanto per sapere... se accetto, per quanto tempo mi frusti?". E il tizio: "Finche' non mi ridai
indietro i soldi".
27. Due amici, scapoloni impenitenti, frequentano assiduamente il bordello locale. Un giorno uno dei due fa: "Senti, ma non sarebbe ora di sposarci?". "Si' ,
ma con chi?". "Mah, non so, una vale l'altra....". Passano due mesi e i due si sposano e partono tutti insieme per il viaggio di nozze. La prima sera si ritirano
presto in camera ognuno con la propria signora. Il mattino seguente i due amici si incontrano al bar dell'albergo, entrambi con una faccia poco felice. "Ehi,
cosa ti e' successo?". "Mah, la forza dell'abitudine. Finito di fare l'amore con mia moglie ho preso il portafogli e le ho dato centomila... mi ha dato una sberla
che mi fa ancora male!". "Beato te....a me ha dato ventimila di resto!".
28. Marito e moglie stanno discutendo di come fare per continuare a mandare il figlio all'universita' viste le scarse finanze. Dice il marito: "Senti cara, ormai
non ce la facciamo piu' con i soldi. Io lavoro non ne ho, ci sarebbe una possibilita', sai, per nostro figlio tra un anno sara' medico; dovresti fare la puttana!". La
moglie prima protesta, ma poi, per il bene del figlio, accetta. Il marito accompagna la moglie sui viali, stabilisce il prezzo della prestazione in 100.000 lire e si
sposta poco lontano restando in auto. Dopo un paio di clienti con i quali va tutto bene, si ferma una terza auto, la moglie confabula un po' con il cliente e poi
va dal marito: "Scusa caro, il tizio ha solo 70.000 lire, cosa faccio ?". E il marito: "Nemmeno parlarne, per quei soldi al massimo puoi masturbarlo". La moglie
torna dal tizio, sale in macchina, glielo tira fuori, resta un attimo perplessa e poi torna dal marito : "Caro, prestami 30.000 lire... ".
29. Marito e moglie stanno discutendo di come fare per continuare a mandare il figlio all'universita' visto che ormai le finanze scarseggiano. Dice il marito:
"Senti cara, ormai non ce la facciamo piu' con i soldi. Io lavoro non ne trovo, ci sarebbe, se sei disposta, una possibilita', sai, per nostro figlio, pensa, tra un
anno sara' medico; dovresti fare la puttana!". La moglie prima protesta, ma poi, ripensandoci, per il bene del figlio, accetta. Il marito la porta in macchina sui
viali, la lascia li' e resta d'accordo di tornare a prenderla alle 2 del mattino. Alle due puntuale il marito arriva e trova la moglie in preda ad un'eccitazione
incontenibile: "Caro, e' andato tutto bene, guarda, in una sola sera 505.000 lire!". Il marito: "Oddio amore mio, ma e' magnifico, e soprattutto vedo che
l'esperienza non ti ha traumatizzata, sono proprio contento ... ma scusa, 505.000 lire hai detto, ma chi e' che ti ha dato 5.000 lire?". E la donna: "Come chi ?
Tutti !".
30. Un giorno un uomo torna a casa da una dura giornata di lavoro e vede sua moglie che sta facendo le valigie e le chiede cosa stia combinando. La moglie:
"Mi sto trasferendo a Las Vegas! Ho sentito che li le prostitute prendono 400 dollari a notte!". Allora anche l'uomo prende la sua valigia e inizia a prepararla.
La moglie: "Che cavolo pensi di fare?". E il marito: "Vengo con te, voglio solo vedere come riesci a vivere con 800 dollari l'anno!".
31. Una donna si reca in citta' per vedere come si e' sistemata la sua unica figlia. La ragazza le fa vedere una splendida pelliccia di visone e la madre: "Ma,
avrai dato un occhio per questa?". "Beh mamma, non proprio un occhio..."
32. La maestra sta chiedendo a tutti i suoi alunni la professione dei genitori. Dopo aver interrogato gli altri arriva a Pierino che dice: "La mia mamma fa la
sostituta". E la maestra: "Bene, Pierino, e cioe'?". Pierino: "La mamma si veste tutta elegante e sexy, esce e passeggia lungo i viali e quando si ferma un
macchina...". "Ma, Pierino, questo vuol dire che la tua mamma fa la prostituta, non la sostituta!". E Pierino: No, no, signora maestra! La prostituta e' mia
sorella e la mamma, solo quando mia sorella non puo', la sostituisce!".
33. Due puttane in tempi di "magra". La prima: "Io ho abbassato il prezzo del pompino a £. 5000 e tu?". La seconda: "Ormai, io lo faccio gratis". La prima:
"Gratis!? Come mai?". E la seconda: "Giusto per buttar giu' qualcosa di caldo".
34. Una puttana mi ha detto che mi avrebbe fatto qualsiasi cosa per 100.000 lire. Cosi' gliele ho date e le ho detto: "Dipingimi la casa!".
35. Un tizio a bordo di una bella Ferrari incontra un amico che gli chiede come vadano gli affari. E lui risponde: "Beh, sai, adesso vanno bene, ma all'inizio e'
stata dura. Per fare i soldi ho deciso di mettere su un casino. Ho comprato un palazzo di tre piani: al primo piano ci ho messo le giovani con meno di 21 anni
per quelli che desiderano la carne fresca; al primo piano le donne dai 21 ai 40 anni per quelli che desiderano le donne piene di esperienza; e al terzo piano
gli uomini". E l'amico: "Ma dimmi con quanto personale hai iniziato?". "Beh, all'inizio eravamo solo io, mia moglie e mia figlia!".
36. Giacomo non ha mai scopato. Si rivolge ad un amico esperto per avere un consiglio sul da farsi. L'amico gli dice: "Prendi un mazzo di chiavi, te lo metti in
tasca, vai a farti due passi sui viali la notte sul tardi, quando incontri una mignotta che ti piace le fai sentire il rumore delle chiavi in tasca e vedrai che tutto
procedera' per il meglio...". Giacomo non vede l'ora che cali la notte. Quando fa buio si rende conto di non avere un mazzo di chiavi, percio' raccatta qualche
monetina, pensando che tutto andra' per il meglio. Avvicinandosi alla battona che piu' lo attira inizia a scuotere le monetine nella tasca... Mignotta: "Chiavi ?!".
Giacomo: "No, soldi spicci...".
37. E' il 30 compleanno di Gesu'. Gli apostoli si riuniscono, cercano di pensare a qualcosa da regalargli, alla fine decidono: "Cazzo, non e' mai stato con una
donna, gli paghiamo una puttana per una sera! ". Tutti sono d'accordo, fanno una colletta e pagano la ragazza. La sera, alla festa gli apostoli dicono a Gesu':
"Vai in quella stanza, che c'e' il tuo regalo!! ". Lui entra. Per un po' non succede niente, ma dopo 5 minuti la ragazza esce dalla stanza correndo via nuda".
"Gesu', ma che cosa e' successo? ". "Eravamo dentro, lei si e' spogliata, ha allargato le gambe, ho visto che aveva una piaga... e gliel'ho RIMARGINATA!! ".
38. Le prigioni sono costruite con i mattoni della Legge; i lupanari con i mattoni della Religione.
39. Una suora riceve in convento la visita di una sua amica d'infanzia. L'amica arriva impellicciata, adorna di gioielli e su di un Ferrari. Essendo entrambe di
modesta origine la suora si stupisce di tutto questo lusso e le chiede: "Quando ho iniziato la vita di suora anche tu eri povera come me ed invece ora la
macchina... ". "E' un regalo del mio ultimo uomo". "E la pelliccia?". "Quella me l'ha regalata uno un mese fa.". "E i gioielli ?". "Questi li pago con quello che mi
dara' l'uomo di stasera.". "Ma tu vendi il tuo corpo per soldi?". "Certo cara, bisogna arrangiarsi". Poi le due amiche si lasciano. Quella sera verso le 11
bussano alla porta della cella: "Chi e'?" chiede la suora. Una voce da fuori: "Sono fra Bernardo...". E la suora: "Vaffanculo tu e le tue caramelline di menta!!".
40. "Ti vedo disperato, cos'e' successo?". "Taci, una tragedia, mi sono diviso". "Hai fatto bene. Era una puttana, faceva dei bocchini a tutti, me la sono fatta
anch'io...". "Veramente, mi sono diviso dal mio socio...".
41. Alcuni amici decidono di aiutare un loro amico che ha un 'problema': un cazzo cosi' lungo che nessuna donna e' riuscita a soddisfarlo. Allora gli amici
riescono a radunare un bel numero di ragazze aventi una certa 'fama' e, per il suo compleanno, affittano una camera in un albergo, togliendo pero' tutte le
lampade di modo che il giovane non si accorga del genere di ragazze. Il giovane assapora gia' la soddisfazione. Entra la prima ragazza: alta, formosa, ma
dopo poco esce seguita dal giovane che dice: "Forse la prossima". Entra la seconda: fisico prorompente, ma dopo poco esce anche lei, seguita da lui che
sconsolato dice: "Forse la prossima!". Dopo vari tentativi il giovane e' disperato e gli amici decidono di desistere. Ma uno degli inservienti dell'hotel dice agli
amici di avere la soluzione. Esce per un'ora e quando torna dice al giovane di rientrare nella camera. Cosi' fa. Rientra, ma nella camera non e' solo! Da fuori
si sentono le urla del giovane: "Siii! Siii! Finalmente! Godi vacca!". E Lei: MHUUUUU.
42. Dialogo fra due prostitute a Natale: "Ma tu cosa chiedi a Babbo Natale?". "Sempre 200.000 lire!".
43. Squillino le trombe... o meglio trombino le squillo!
44. Esame di letteratura latina. Si presenta al vecchio professore una tipa ossigenata, in minigonna e scollatura vertiginosa, con trucco piu' che pesante e con
in bocca una sigaretta accesa. Il prof. la guarda impassibile, quindi chiede: "Signorina, mi dica, che cosa disse Enea lasciando la sua citta' in fiamme?". E la
tipa, languidamente: "Mah non saprei...". E il prof., porgendole il libretto: "Addio, Troia fumante!".
45. Una puttana e' in attesa di clienti seduta sul cofano dell'auto lungo i viali. Un tizio passa, la guarda e le dice sorridendo: "Non troppo cotta per me !". E lei:
"Ritorna fra 3 giorni: sara' al sangue !".
46. Un tizio entra in un casino e chiede di una prostituta, ma ha solo 5.000 lire. La tenutaria gli dice che per quella somma puo' concedergli solo la ragazza
della camera 203, ma l'avverte che la ragazza e' sorda e muta. Il tizio accetta e sale in camera dove trova una ragazza distesa sul letto a gambe aperte,
nuda. Il tizio pensa che tanto per quella somma non puo' pretendere di piu' e quindi si spoglia e si mette sopra alla ragazza. A quel punto vede dello sperma
colare dai lati della bocca della ragazza e ovviamente ha dei conati di vomito e corre a protestare dalla tenutaria. Questa chiama una delle ragazze e le dice:
"Conchita, vai a cambiare la morta, che' e' piena!"
47. "In Brasile ci sono solo puttane e calciatori". "Ti ricordo che mia moglie e' brasiliana!". "Aahh... e in che squadra gioca?".
48. Un tizio incontra una bella puttana sui viali, se la porta in camera e fanno all'amore tutta la notte in modo superbo. La mattina dopo la donna, estasiata, gli
dice: "Diavolo! Mai visto niente di simile. Fai all'amore come un dio ... ma spiegami, che cosa sono quei buchi nelle mani e nei piedi?".
49. Una signora accompagnata dalla sua giovane figlia attende il taxi. Quando questo arriva vi salgono sopra e poco dopo la bambina nota delle signore,
vestite in modo sexy, che passeggiano per il viale e chiede alla madre chi siano. La madre racconta che si tratta di signore che aspettano i mariti all'uscita dal
lavoro. Ma il taxista interviene sghignazzando: "Ma che dice signora? Le dica la verita'. Sono delle puttane che stanno battendo!". La madre rimane un po'
interdetta, ma tace. Poco dopo la bambina fa una seconda domanda: "E quelle signore hanno dei figli?". E la madre subito risponde: "Certo! Seno' come
credi che nascerebbero i taxisti?".
50. Un bambino in auto col padre vede delle puttane che battono sul viale e gli chiede chi siano. Il padre (in imbarazzo): "Sono...sono delle venditrici
ambulanti!". "Ah! E cosa vendono?". "Vendono...un po' di felicita'". Il bambino riflette sulla cosa e, appena arriva a casa, apre il salvadanaio prelevando
50.000 con l'intenzione di andarsi a comprare un po' di felicita' da quelle signore. Si presenta da una delle puttane e le chiede: "Signora, mi darebbe 50.000
di felicita'?". La puttana resta allibita, ma visto il periodo di crisi, decide di non lasciarsi sfuggire 50.000 Lire. Cosi' porta il bimbo a casa sua e gli prepara tre
enormi fette di pane con la nutella. A sera il bimbo torna a casa e trova i genitori molto preoccupati. Il padre gli chiede: "Dove sei stato fino ad ora?". E il
bimbo: "Sono stato da una delle signore di stamani a comprare un po' di felicita'!". Il padre sbianca e gli chiede: "E...allora co-come e' andata??" Il bimbo:
"Beh! Le prime due ce l'ho fatta; la terza pero' l'ho solo leccata".
51. "Mia moglie le sue pellicce se le e' guadagnate col sudore della sua fronte". "Perbacco, non sapevo che avesse la fronte cosi' bassa!" .
52. Ad un bar di Budapest un uomo cerca di attaccare bottone con una ragazza: "Ciao, parli italiano?". Lei: "Un pochino". "Quanto ?". "50.000".
53. Un anziano giudice e' solito recarsi di tanto in tanto in una casa di appuntamenti dove sceglie sempre la stessa ragazza, una certa Carla. Un giorno poco
dopo essersi appartato con la Carla arriva un giovanotto che chiede anch'egli della Carla con insistenza. La padrona del casino alla fine gli dice: "Mi dispiace
giovanotto, bisogna che aspetti; la Carla e' ancora 'sub judice'!".
54. Un tizio va per la prima volta in un casino nuovissimo dove si paga solo il biglietto di ingresso e poi si ha la possibilita' di scegliere la prestazione in modo
automatico. Paga il biglietto ed entra. Si trova davanti due porte: sulla prima c'e' scritto 'Gay', sulla seconda 'Eterosessuali'. Ovviamente, tutto arrapato, apre
la seconda. Entra in un'altra stanze e si trova davanti ancora due porte: sulla prima c'e' scritto 'Bionde', sulla seconda 'More'. Sceglie la seconda, sempre piu'
infoiato. Davanti ancora due porte: sulla prima c'e' scritto Giovani, sulla seconda Mature. Entra nella prima porta tutto rosso per l'eccitazione. Si trova davanti
altre due porte: sulla prima c'e' scritto SCOPATA, sulla seconda INCULATA. Tutto eccitato entra nella seconda porta ... e si ritrova in strada!
55. Dick, sergente dei Marines, finalmente in licenza, si reca in un famoso casino e chiede di una donna. La tenutaria gli fa scegliere la donna che piu' gli
piace e appena sono in camera questa si spoglia e si sdraia sul letto, mentre il sergente Dick si mette nudo sull'attenti dinanzi a lei e le dice: "Il mio nome e'
Sergente Dick. Sono nel glorioso corpo dei Marines da 30 anni e sono il padrone della mia mente e del mio corpo. Se io dico 'DICK, AT-TENTI!!'
immediatamente il mio pene si fa eretto". E in effetti cosi' succede. La puttana e' molto meravigliata e gli chiede come cio' possa succedere. E il sergente Dick
di nuovo replica: "Sono un Marines da 30 anni e sono il padrone della mia mente e del mio corpo. Se dico 'DICK, RI-POSO!!" il mio pene subito diviene
flaccido". E infatti cosi' succede. La puttana e' ancora piu' meravigliata e chiede una nuova dimostrazione. Il sergente Dick dice: "DICK, AT-TENTI!!" e il pene
si rizza. Poi dice: "RI-POSO!!", ma questa volta il pene non si affloscia. Prova e riprova, ma niente da fare. Allora il sergente Dick comincia a masturbarsi
vigorosamente. La puttana gli urla: "Ma che diavolo stai facendo?". E il sergente: "Questo soldato ha disubbidito ad un ordine superiore ed io lo sto punendo
obbligandolo ad una ritirata disonorevole!"
56. Un rappresentante di commercio entra in un casino, mette un mucchio di banconote sul tavolo e dice: "Voglio una donna arrogante che sia
completamente immobile a letto". La tenutaria guarda il mucchio di soldi e gli dice: "Guarda che per quella cifra ti posso dare la ragazza piu' bella ed in
gamba che ho...". "Non esiste... non sono arrapato, ho soltanto nostalgia di casa".
57. Un signore anziano siede ad un tavolo di un bar quando vede in un tavolo vicino una signora (anche lei anziana) che gli ricorda qualcuna che conosce. Si
alza e chiede alla signora dove puo' averla vista. Questa non ha problemi a confessargli di essere una tenutaria di una casa di appuntamenti fin da prima
della guerra. Lui: "Ma mi dica, ce l'ha ancora la casa di appuntamenti?". E lei: "Certo, ma non e' piu' come una volta. Mi ricordo quando veniva Benito.
Sceglieva una ragazza, la portava in camera e poi se ne andava. E il giorno dopo arrivavano cioccolatini per tutte". Lui: "Ma veramente?". Lei: "Oh, si'. E
pensi che veniva anche Nenni. Veniva, sceglieva una ragazza, saliva in camera e poi se ne andava. Un vero signore". Lui: "E il giorno dopo cioccolatini per
tutte, immagino ..." Lei: "No, fantastici fiori! Che uomo. E pensi che la settimana scorsa e' venuto Bertinotti ...". Lui: "E il giorno dopo, fiori per tutte?!". Lei: "No,
no, lui era solo venuto a trovare la madre!"
58. Colmo per una prostituta: non capire un cazzo.
59. Un tizio aggancia una battona e inizia la trattativa: "Quando vuoi per scopare ?". "Cinquantamila !". "E un pompino ?". "Trentamila !". "E per farmi una
sega quanto vuoi ?". "Un centone, bel moretto !". "Ma come, se una scopata costa cinquanta, come fa una pippa a costare cento ?". "Beh, se ci pensi e' tutta
fatta a mano !"
60. Due muscolosi scaricatori di porto decidono di portare un loro amico, gracile e mingherlino, a puttane. Si presentano da una bagasciona con un bilocale
vicino al porto e, mentre due restano a fare anticamera, uno dei due muscolosi entra nella camera da letto. Dopo pochi minuti, i due fuori sentono gemere di
piacere la battona e dopo breve tempo l'energumeno esce dalla stanza dicendo: "Ragazzi... le ho spaccato la figa!!!". Il secondo energumeno entra in camera
da letto, soliti gemiti e gridolini di piacere e quando esce dice: "Ragazzi... le ho spaccato il culo!!!". Il terzo, quello gracilino entra nella stanza, passano pochi
secondi e quindi la battona lancia un grido sovrumano; il mingherlino esce dalla stanza e dice agli altri due: "Ragazzi... le ho spaccato un braccio!!!".
61. Un ricco industriale si e' suicidato buttandosi dal decimo piano. La polizia sta indagando. La segretaria del suicida e' a colloquio con l'ispettore. "No. Non
sono stata la sua amante. E` vero che mi ha aumentato lo stipendio tre volte quest'anno, e che mi ha regalato a Natale una pelliccia di visone. Due giorni fa
mi ha fatto mandare a casa un collier di brillanti e ieri mi ha regalato quest'anello di rubini, non posso negarlo, ma non ero la sua amante. Stamattina mi ha
detto che si era innamorato di me. Mi ha anche chiesto quanto volevo per andare a letto con lui. Dapprima mi sono seccata, poi ho pensato che era stato
tanto generoso con me che, anche se non mi piaceva potevo farlo. Allora gli ho detto: 'Senta, commendatore. I colleghi dell'ufficio di solito mi danno diecimila
lire ma lei e' stato cosi' buono con me che, se vuole, mi accontento di cinque'. E` stato a questo punto che si e' buttato di sotto!"
62. Cosa si porta la puttana sulla MountainBike? La sborraccia!
63. Un ragazzo si e' appena comprato un paio di scarpe da tennis e, uscendo dal negozio, incontra una bellissima donna. La invita al bar a prendere un
aperitivo e le dice di trovarla stupenda. La donna gli confessa subito: "Guarda, sono una puttana, se vuoi fare all'amore con me non ci sono problemi: costo
200.000 lire". Ma il ragazzo e' a corto di quattrini: "Purtroppo ho solo 10.000 lire perche' ho appena comprato queste scarpe da tennis, ma sono disposto a
dartele insieme alle 10.000 lire se facciamo all'amore". La donna ci pensa un attimo e poi accetta. Vanno a casa di lei, lei si spoglia nuda e si sdraia sul letto
a gambe aperte. Lui pure si spoglia e si butta sulla donna. Lui la penetra e incomincia a fare su e giu', ma lei per un po' rimane indifferente. Ad un tratto lui la
stringe a se' e lei incomincia ad animarsi, gli mette le braccia attorno al collo, piega le gambe e comincia a mugugnare. Lui, trionfante, le dice: "Cominci a
godere, vero?". E lei: "Ma veramente mi stavo solo provando le scarpe..."
64. Come si chiama la piu' famosa puttana americana? July Slip.
65. Come si chiama la piu' famosa prostituta scozzese? Brenda 'Ncool.
66. Datemi un politico onesto e vi portero' una prostituta vergine.
67. Un tedesco molto tirchio e' in vacanza in Italia e desideroso di amore mercenario va in cerca di una puttana. Ma il prezzo e' troppo alto per lui finche' non
capita in una vecchia megera che accetta per 5.000 lire. Giorni dopo il tedesco si sveglia con un gran prurito in sede genitale e preoccupato va dal dottore
che gli diagnostica delle piattole. Il tedesco gli chiede: "Cosa essere piattole?". E il dottore: "Sono dei piccoli animali...". Il tedesco incazzato come una belva
torna dalla puttana e le rinfaccia: "Tu mi avere attaccato piccoli animali...". E la puttana: "Ma, insomma, per 5.000 lire cosa volevi che ti attaccassi, degli
elefanti?!?".
68. "Questa me la paghi!" disse la puttana.
69. Due amici non molto colti con poche esperienze sessuali parlano fra di loro: "Sai sono stanco delle solite cose, vorrei provare qualcosa di nuovo".
"Perche' non provi con una puttana, magari ti fai fare un 69 ?". "E che e' il 69?". "Mah, guarda non lo so bene, pero' mi hanno assicurato che e' una cosa
fantastica". Il sabato sera il tizio va in citta' e contratta con una prostituta per un 69. Quando la situazione e' molto calda, la puttana si predispone per il 69
mettendosi sopra di lui, e comincia a spompinarlo con foga. Al che lui ritrovandosi con la testa in mezzo alle gambe di lei, con la fica in faccia, pensa bene di
ricambiare le attenzioni e comincia anche lui a leccare. L'atmosfera si fa bollente e la puttana comincia a stringere le gambe; lui intanto, paonazzo, continua a
leccare, e lei stringe, e lui lecca. Ad un certo punto e' ormai di un colorito violaceo, con un filo di voce roca: "Signora puttana, signora puttana, non si potrebbe
per caso fare un 70 ... perche' il 69 mi va stretto di collo!".
70. Un ragazzo ed una ragazza sono in macchina, parcheggiati su una stradina secondaria, lontano dalla citta', e fanno quello che un ragazzo ed una
ragazza farebbero se fossero parcheggiati su una stradina secondaria, lontano dalla citta' quando la ragazza blocca il ragazzo: "Mi dispiace non avertelo
detto prima, ma sono una puttana, e la mia tariffa e' 20 dollari". Il ragazzo paga a malincuore e fa quello che deve fare. Dopo si mette a fumare placidamente,
guardando fuori dal finestrino. Dopo un paio di minuti la ragazza gli chiede: "Hey, come mai non ce ne andiamo di qui ?". "Mi dispiace non avertelo detto
prima, ma sono un tassista, e la tariffa fino in citta' e' di 25 dollari...".
71. Un tizio entra in un pub. Sul bancone c'e' un cartello con su scritto: Hamburger £ 5000, Hot Dog £ 6000, Seghe £ 15000. Dopo aver controllato i soldi nel
portafoglio, il tizio si avvicina a una delle tre bellissime bionde al bancone, che serve da bere ad un gruppo di uomini sbavanti. "Si'?", gli sorride la tettona
bionda, "Posso aiutarla?". "Mi stavo chiedendo...", le sussurra lui, "se sei tu quella che fa le seghe". "Si', certo", gli risponde provocante, "sono io!". "Allora,
lavati le mani che voglio un hot dog!".
72. Un anziano signore molto elegante si presenta in un casino e chiede alla madama: "Senta io vorrei domani alle quattro a casa mia una puttana, ma voglio
che sia magra magra". La tenutaria chiama la ragazza piu' magra del casino, ma al signore non va bene: "No... non va bene, la voglio ancora piu' magra...
magrissima". Allora la madama si impegna a trovarla e si accorda per mandarla a casa del signore il giorno dopo. Trova quindi una ragazza drogata con
l'Aids allo stadio terminale ridotta uno scheletro e la manda a casa dello strano cliente. Il vecchio signore apre la porta, la squadra ed esclama: "Benissimo!
Vada in camera mia, si spogli nuda e si stenda sul letto!". La ragazza barcollando raggiunge la camera e si stende nuda sul letto. Passano dieci minuti, la
porta si apre ed entra il vecchio signore con una bambina di cinque anni per mano. Si avvicina alla puttana e dice : "Ecco, vedi, tesoro, come diventerai se
non mangi tutta la minestra !".
73. Qual e' la differenza fra un flipper e una puttana ? Con il flipper metti i soldi dentro al buco e giochi con le mani, con la puttana metti i soldi in mano e
giochi con il buco.
74. Un vecchio riccone, ormai stufo della vita, decide di suicidarsi, ma con classe e originalita', utilizzando quella che era stata la sua grande passione: le
puttane. Si confida con la tenutaria del miglior casino della citta' e le commissiona un suicidio da affidare ai posteri. La donna prima e' perplessa, poi
sussurra: "Ho trovato, stia tranquillo". "Non voglio sapere nulla, mi dica solo che devo fare". "Stanotte a mezzanotte entri nella stanza numero 10, trovera' una
ragazza che l'aspetta; senza accendere la luce cominci a far l'amore, al resto pensero' io". La tenutaria prepara un donnone di 150 Kg e le fa indossare un
corpetto strettissimo allacciato con un'unica lunga stringa di cuoio fino a rendere la vita simile a quella della Shiffer. A mezzanotte l'aspirante suicida entra
nella stanza n. 10 e, come d'accordo, al buio comincia l'amplesso. Al momento del massimo godimento la ragazza rantola nell'orecchio dell'uomo: "Ahhhh,
strappami il corpetto, ti prego...". WWWOOOSSSHHHHH !! (Rumore di aspirazione).
75. Un ragazzo si avvicina a un gruppo di passeggiatrici: "Scusate, c'e' la Maria?". "No, bello, oggi non viene. Dai, vieni con me che ti diverti!". "Ma tu mi fai
come la Maria?". "Ma si'! Andiamo...". Salgono in macchina e il ragazzo mette in moto dicendo: "Ma tu mi fai come la Maria?". "Ma si'! Certo... Vai laggiu'...".
Arrivano in un posto appartato e il ragazzo domanda ancora: "Ma tu mi fai come la Maria?". "Ma si'!... ma insomma cosa mai ti faceva la Maria?". "Credito!!".
76. Un uomo che ha peccato di avarizia va a confessarsi, e il parroco gli assegna come penitenza di dire 20 preghiere prima di uscire dalla chiesa, e una
volta uscito, di regalare 5000 lire alla prima persona che incontra. L'uomo recita le orazioni ed esce. La prima persona che incontra e' una donna sotto un
lampione. Si avvicina e, con fare contrito, le porge le 5000 lire. La donna si indigna: "Ma come si permette, dare a me 5000 lire!! Ma per chi mi ha preso?!".
"Ma no signora, non mi fraintenda, la prego - si schermisce l'uomo - Lo faccio perche' me lo ha detto il parroco...". E la puttana: "Il parroco, il parroco... ma ha
l'abbonamento, lui!".
77. Cosa dicono le prostitute di Como? Accomodiamoci !
78. Perche' le prostitute hanno sempre il fuoco acceso accanto? Perche' c'e' chi la vuole cotta, e c'e' chi la vuole cruda!
79. Un gruppo di puttane, tra loro amiche, si reca dal medico per visita di controllo e, non entrando tutte in sala attesa, una buona decina di loro fa la fila per
strada. Passa una vecchina che, incuriosita, domanda: "Come mai siete in fila?". "Perche' regalano il torrone!" risponde una mignotta in vena di scherzi. La
vecchina allora si mette in fila anche lei e, giunto il suo turno, entra dal medico che, meravigliato, esclama: "Ma come? Alla sua eta'?". "Non si preoccupi,
dottore... io lo succhio!"
80. Tre amici escono per una cena e, mezzi ubriachi, decidono di andare in un bordello. Qui bevono ancora finche' uno dei tre e' cosi' ubriaco che si
addormenta e i due amici decidono di fare del sesso. Vanno dal padrone del bordello e gli chiedono tre donne. Il padrone dice loro che ne ha solo due libere
e quindi decidono di dare all' amico ubriaco una bambola gonfiabile. Dopo vari giorni si rivedono e uno dice: "La mia era una tigre, mi ha graffiato tutto". Il
secondo dice: "La mia era una pantera... ho chiavato tutta notte". Il terzo dopo una breve riflessione dice: "La mia era una strega". I due amici si guardano e
pensano: "Ma che cazzate dice questo... era cosi' ubriaco che gli abbiamo dato una bambola gonfiabile". Allora chiedono spiegazioni e il terzo dice: "Siamo
entrati in camera e come prima cosa gli ho infilato due dita nel culo... e lei e' volata fuori dalla finestra..."
81. Due amici si incontrano dopo tanto tempo e come spesso accade si raccontano le loro vicissitudini. "E tua figlia come sta?" dice uno. E l'altro: "Bene
bene..." e cambiando discorso: "ma raccontami ancora di te...". Ma l'amico insiste: "Cosa c'e'... qualcosa non va?". E il primo: "Pensa, quella disgraziata fa il
mestiere piu' antico del mondo! ". L'amico, imbarazzato, tenta di cambiare a sua volta discorso: "Vabbe'... ma gli affari come vanno?". E il primo: "Se e' per
quello anche troppo bene, pensa, il sabato mia moglie le da' una mano!!!"
82. Un dottore e la moglie si trovano sulla spiaggia a prendere il sole quando una bionda mozzafiato con un minuscolo bikini passa lungo il bagnasciuga.
Giunta all'altezza della coppia sorride con i suoi 32 bianchissimi denti e si rivolge al dottore esclamando: "Oh, carissimo, che piacere vederti! Sei sempre in
forma! Ciao, ciao". Il dottore saluta imbarazzato e guarda la moglie che gli chiede: "Ma chi e' quella bionda cosi' appariscente e volgare ?". "Oh, e' una che ho
conosciuto sul lavoro!". E la moglie acidamente: "Il tuo o il suo?".
83. Un ragazzetto dopo tanto esitare decide di fare la sua prima scopata con la prostituta che batte sotto casa. Dopo aver contrattato la segue a casa sua e
in un battibaleno si spoglia. Ma mentre si leva le mutande improvvisamente raggiunge l'orgasmo. "Ops - dice la prostituta - hai gia' finito... vuoi venire ancora
?". E lui candidamente: "Si', tanto abito qui di fronte..."
84. Inserzione giornalistica: Massaggiatrice eccezionale: te lo piglio in bocca in modo che ti vuole l'avvocato per tirarlo fuori.
85. E' stato presentato un francobollo commemorativo della prostituzione. Costa 25 cent, ma se lo si lecca ne costa 50! (Chevy Chase).
86. Un operaio inglese si reca a casa sua in compagnia di una prostituta. La ragazza va in bagno a prepararsi ma torna ben presto dall'uomo e con sguardo
rammaricato spiega: "Mi dispiace caro ma ho le mie cose... ti va di bere qualcosa?". E l'operaio: "Scusa! Ma per chi mi hai preso? Per Dracula??!!"
87. Che differenza c'e' tra il bungee jumping ed un rapporto con una prostituta? Nessuna: entrambi costano 100mila lire, durano 30 secondi e se si buca la
gomma sei fregato!
88. E' piu' facile dare della puttana a qualcuno, che esserlo. (Stanislaw Lec)
89. Editto pubblico: "Tutte le prostitute dovranno essere appese all'albero piu' alto del paese". Vi abbiamo trasmesso: L'ALBERO DELLE ZOCCOLE.
90. Due contadini dopo un anno di duro lavoro ed avendo avuto un ottimo raccolto decidono di andare in citta' per divertirsi un po'. Uno dice all'altro: "Senti,
sono d'accordo ad andare in citta' pero' non dobbiamo dimenticare che se non ci fosse stato il toro ad aiutarci nel lavoro ora non avremmo guadagnato tanto,
mi sembra giusto che venga anche lui con noi in citta'". I tre partono ed appena arrivati in citta' chiedono, ovviamente, dove possono trovare delle prostitute
per divertirsi. Saputa la via si dirigono senza esitare. Arrivati sulla strada bussano alla prima porta, apre una signorina e uno dei due chiede: "Quanto vuole?".
Risponde lei: "Sono 50 mila a testa!". Il contadino timoroso aggiunge: "Ehm... volevo chiederle, sa noi siamo gente di campagna, insomma abbiamo lavorato
duramente e se non ci fosse stato il toro che lei vede abbiamo portato con noi, beh non saremmo qui, se fosse possibile vorremmo far divertire anche lui".
Ovviamente indignata la prostituta non ne vuole sapere. Delusi i due contadini provano da tutte le puttane del paese, mas empres enza risultato, finche'
arrivano dall'ultima che rifiuta anch'essa sdegnata, ma alla fine si impietosisce e dice loro: "Statemi a sentire, qui dietro c'e' una mia collega, e' un po' cecata,
ditele che vi mando io, non ditele niente del toro, non se ne accorgera'". I due entusiasti la ringraziano e si dirigono speditamente verso la porta della collega.
La prostituta durante la notte e' presa dallo scrupolo e dal rimorso, cosi' la mattina dopo di buonora si alza e si precipita alla porta dell'amica, bussa
energicamente e poco dopo l'amica le apre e chiede: "Che c'e', come mai cosi' presto? E' successo qualcosa?". "No, sai, volevo salutarti e chiedere di quei
tre clienti che ti ho mandato ieri sera. Tutto bene?". L'amica cecata: "Si' grazie, anzi ti devo 3 clienti, sai gli affari ultimamente non vanno tanto bene". Ancora
l'amica: "Beh, ma come e' andata con quei tre, tutti e tre a posto?". Risponde la cecata: "Beh, sai i primi due normale, ma il terzo quello con il giubbotto di
pelle..."
91. Come si fa a trovare tre baldracche in un gruppo di donne? Si sceglie a caso.
92. Come si chiama la moglie di Bat Man? Bat Tona.
93. Una donna in pelliccia, camminando per strada, viene affrontata da una militante del WWF: "Lo sa quanti poveri animali sono stati uccisi per fare la sua
pelliccia?". E la donna: "E lo sai quanti luridi animali mi sono dovuta scopare per comprarmela?" (Dal film "Nei panni di una bionda")
94. Dopo che la moglie ha superato l'ottavo mese di gravidanza il marito e' costretto a dormire sul divano. Una sera, ormai convinto di passare la solita brutta
notte, la moglie lo guarda con sguardo compassionevole, capisce che e' un uomo e che ha certi bisogni da soddisfare. Cosi' in uno slancio di generosita'
prende 200.000 dal suo portafoglio e gli dice: "Mio povero caro, a causa mia tu dormi male e in piu' non ti posso offrire cio' che ti da' tanto piacere. Prendi
questi soldi e va dalla vicina. Vedrai che sara' d'accordo di dormire con te... Ma a patto che tu mi giuri che questa sara' la prima e unica volta, d'accordo?! Io
lo afccio solo perche' ti voglio bene". Il marito non crede alle sue orecchie, ma prende subito i soldi e se ne va dalla vicina. Poco dopo e' pero' di ritorno col
viso tutto disilluso. Lui restituisce i soldi a sua moglie e le spiega: "Ha detto che non era abbastanza. Lei vuole 400.000 lire". Allora la moglie si infuria e grida:
"Ah, la puttana!... Quando era lei incinta ed e' venuto ad me suo marito io gli ho chiesto solo 200.000 lire!...".
95. Cosa ci fanno 10 puttane sulla spiaggia? Giocano a bitch-volley.
96. Cosa dice una puttana svedese dopo avere fatto 50 bocchini? Stoccolma.
97. Una prostituta sta battendo in strada quando viene accostata da una lunghissima limousine che ha a bordo un autista con una gran testa di capelli ricci e
un barbone, e dietro una strana specie di fricchettone con i capelli lunghi, tutti impomatati, la barba, con un vestito bianco lungo, da figlio dei fiori. La caricano
e la macchina parte nella notte. Sul sedile dietro lui e lei fanno di tutto, mentre l'autista rimane impassibile al suo posto. All'alba la macchina si ferma e lei
comincia a ricomporsi, sospira stravolta, lo guarda e gli dice: "Ma te l'ha mai detto nessuno che scopi da Dio?". E lui, tirandosi a sedere, si guarda in giro con
aria stupita e dice all'autista: "Metti in moto, Pietro, siamo stati scoperti!"
98. Qual e' il paese europeo dove ci sono piu' prostitute? La Slovacca.
99. Un bambino di circa 12 anni sta camminando per la strada con una carriola piena di monete, trascinandosi dietro una rana schiacciata attaccata ad uno
spago. Il bambino si ferma davanti ad una casa d'appuntamenti e suona. La maitresse gli chiede cosa vuole, e lui risponde, indicando la carriola piena di
soldi, che vuole 'farsi un giro' e che chiaramente ha il denaro per pagare. La donna coglie l'occasione per divertirsi un po', cosi' lo invita ad entrare ed a
scegliere la ragazza che piu' gli piace; il bambino pero' vuole sapere se qualcuna di quelle ragazze ha delle malattie veneree. La maitresse ovviamente
risponde di no, ma il bambino le dice che secondo alcune voci, c'e' una certa Mabel che ha mandato molti uomini all'ospedale con chissa' quale terribile
malattia. Allora la donna, perplessa, gli indica la stanza in cui si trova questa Mabel, e lui va, trascinandosi dietro la rana schiacciata. Dieci minuti dopo, il
bambino esce dalla stanza, scende dalle scale e si avvia verso l'uscita, ma la maitresse lo ferma chiedendogli come mai avesse voluto l'unica ragazza con
delle malattie. Lui le fa: "Ecco, se proprio lo vuole sapere, stasera i miei genitori andranno a cena fuori, lasciandomi a casa con la baby-sitter. Quando loro
usciranno, io faro' l'amore con la mia baby-sitter e le attacchero' la malattia che ho appena preso; quando i miei torneranno, papa' accompagnera' la babysitter
a casa e se la trombera' e prendera' la malattia che io le ho attaccato; quando papa' tornera' a casa, fara' l'amore con mia madre e la attacchera' a lei;
domattina, quando mio padre andra' a lavorare, il lattaio verra' a consegnare il latte e si tromera' mia madre e prendera' la malattia e LUI E' QUEL FIGLIO DI
PUTTANA CHE HA INVESTITO LA MIA RANA!!!"
100. Un camionista si vanta con i colleghi di essere stato in un bordello a Monaco di Baviera, dove c'e' una donna che ti fa i pompini cantando. "Ragazzi, una
cosa esagerata!! Una sensazione unica al mondo! Provare per credere!". Gli altri un po' increduli gli chiedono: "Ma come fa?" "Non lo so come fa. Bisogna
fare tutto al buio, lei vuole cosi'. Ma vi assicuro che ne vale veramente la pena!!". Uno degli altri camionisti e' incuriosito, e visto che il giorno dopo deve fare
una consegna proprio a Monaco, decide di fare visita al bordello. Chiede della famosa pompinara canterina e viene indirizzato al secondo piano. Gli
raccomandano di non accendere la luce e lui: "Si', so gia' tutto! Non preoccupatevi non accendero' la luce. Grazie". Entra nella stanza e la donna inizia il suo
"lavoro". In effetti dopo un po' inizia a cantare: "La donna e' mobile, qual piuma al vento...". Il camionista e' esterrefatto: "Incredibile!! Ma come fa? Davvero
eccezionale!! Wow!!". Alla fine esce, scende, paga e se ne va. Ma la curiosita' e' troppa, non resiste e allora va al suo camion, prende una torcia elettrica, la
nasconde sotto la camicia e torna al bordello. "Buongiorno, ehm, sono ancora io. Sa mi e' piaciuto molto prima, posso salire? E' libera? Grazie. Certo lo so,
non accendero' la luce, grazie!". Sale le scale di corsa, entra nella stanza e aspetta che la donna cominci. Appena sente le prime note... accende la lampada
improvvisamente e... vede sul comodino un occhio di vetro!!!
101. Quali sono le ciabatte delle puttane? Le "ZOCCOLE"
102. Gulliver, scampato al naufragio, si risveglio' su una spiaggia misteriosa. D'un tratto vide avvicinarsi tre figure femminili alte 15 centimetri, in abiti succinti,
con sguardi ammiccanti che facevano roteare una piccola borsettina. Capi', allora, d'esser giunto a Lilliput. Il paese delle lilliputtane.
SESSO; LA VERGINITA’
1. Cos'e' la pura lana vergine? Quella della pecora brutta brutta!
2. Chi produce la lana vergine? Le pecore che corrono piu' del pastore!
3. Se non fosse stato per quella puttana di una pecora avrei un maglione di pura lana vergine.
4. Colmo della goffaggine: morire senza avere mai trombato presso le Isole Vergini.
5. Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' piu' facile spiegare il sesso a una vergine!
6. Sulla rampa di un garage: ENTRARE ADAGIO. Qualcuno ha aggiunto sotto il cartello: ...SONO ANCORA VERGINE...
7. Cosa fa Rosy Bindi sotto l'ulivo? L'Extra-vergine!
8. Lui: "Se sapevo che eri vergine ci mettevo piu' tempo". Lei: " Se sapevo che avevi piu' tempo mi toglievo il collant!".
9. Melodia: preghiera di una vergine.
10. La verginita' e' come il morbillo: ce l'hai una volta e poi non ti torna piu'!
11. Verginita': chi l'ha duro la vince!
12. La verginita' e' come una briciola di pane in terra. Prima o poi passa un uccello e se la porta via!
13. La verginita' e' una malattia che puo' essere curata.
14. Bill Clinton ed il Papa muoiono lo stesso giorno e per un errore amministrativo Clinton va in Paradiso ed il Papa all'inferno. Il Papa spiega la situazione a
Lucifero che controlla e riconosce l'errore. Comunica al Papa che entro 24 ore sarebbe stato tutto risolto. Il giorno successivo il Papa viene chiamato da
Lucifero che gli comunica che e' stato tutto risolto e puo' partire per il Paradiso. Lungo la strada incontra Clinton con il quale si ferma a chiacchierare. Il Papa:
"Spiacente dell'inconveniente". Clinton: "Nessuno problema". Il Papa: "Bene, io sono contentissimo di poter andare in Paradiso". Clinton: "Perche' cosi'
tanto?". E il Papa: "Per tutta la vita ho desiderato incontrare la Vergine Maria". E Clinton: "Sei arrivato con un giorno di ritardo..."
15. Guardati dal dottore che dice ad una vergine: "Io sono specializzato in tale malattia".
16. Qual e' la definizione di vergine in Arkansas? Una ragazza che riesce a correre piu' veloce del Governatore.
17. Che differenza c'e' tra un elefante con una sveglia attaccata alla coda ed una vergine? Nessuna, entrambi non vedono l'ora!
18. Combattere per la pace e' come fottere per la verginita'. (Fighting for peace.....is like fornicating for virginity)
19. Ti accorgi subito quando sei in prossimita' delle isole VERGINI: il mare pullula di pesci sega!
20. Datemi un politico onesto e vi portero' una prostituta vergine.
21. Che differenza c'e' tra una mollica di pane e la verginita' di una donna? Nessuna: il primo uccello che passa se la porta via.
22. A tutte voi vergini, grazie per niente. (To all you virgins, thanks for nothing).
23. Tu, vergine santa, che hai concepito senza peccare, fammi peccare senza concepire!
24. Un ragazza fidanzata con un siciliano prossima alle nozze viene informata che secondo la tradizione famigliare dovra' andare con la futura suocera da un
ginecologo per accertare la sua verginita'. Preoccupata perche' aveva sempre nascosto che non era piu' illibata si reca da un dottore che le propone
un'operazione di chirurgia plastica: "E' semplicissimo... prendiamo una striscia di muscolo di un vitello da latte e con pochi punti di sutura ricostruiamo
l'imene". La ragazza effettua l'operazione. Dopo alcuni giorni accompagnata dalla suocera e dalle cognate si reca dal ginecologo di fiducia della famiglia.
Finita la visita questi fa entrare le donne e le relaziona: "Si', posso affermare che... ehm... si'... ehm... e' vergine...". E la suocera: "Dottore, ma perche'
balbetta... mi sembra perplesso...". E il dottore: "Beh, in effetti... e' la prima volta che vedo un imene con il bollo del dazio comunale...".
25. La verginita' e' qualcosa di molto prezioso che tutte le ragazze vorrebbero perdere (William Somerset Vaugham).
26. Vergine e' preferibile? Non mi importa lo zodiaco, purche' me la dia! (Fabio Fazio).
27. Turiddu e' da solo con la sua Santuzza la prima notte di nozze nella camera dell'albergo. Turiddu guarda con fare sospettoso la sua Santuzza e poi le
ordina: "Santuzza, spogliati". La giovane e bella Santuzza ovviamente sa cosa l'attende e pian piano si spoglia. Quando e' completamente nuda Turiddu le
ordina: "Vai in bagno e riempi la vasca!". Santuzza e' un po' perplessa, ma non puo' che obbedire. Quando la vasca e' piena Turiddu le ordina: "Sdraiati
dentro la vasca". Santuzza e' ancora piu' perplessa, ma obbedisce. Quando e' dentro la vasca Turiddu la spinge sott'acqua per qualche secondo, poi
visibilmente soddisfatto, la fa uscire e fanno all'amore tutta la notte. La mattina dopo Santuzza chiede il perche' di questo strano comportamento e Turiddu:
"Se facevi le bollicine, non eri vergine..."
28. Ricordai quella sera in taxi... Se quella era una vergine, allora Giovanna d'Arco giocava come seconda base negli Indians di Cleveland. (Groucho Marx).
29. VERGINITA' : una roccaforte che vien difesa con tanto piu' accanimento quanto meno c'e' pericolo. (D. Gay).
30. In una galleria d'arte moderna c'e' esposto un quadro. Nel dipinto ci sono 12 vergini in piedi e una non vergine a sedere. Come si intitola il quadro ? LA
SEDUTA E' APERTA !
31. Un marinaio comandante di un mercantile amava moltissimo le ragazzine e il suo desiderio principale era quello di farsi una vergine. Cosi' decise di
accogliere sulla sua nave una ragazzina di... 10 anni, di allevarla come una figlia e aspettare che essa compisse i 18 anni. Passano gli anni e finalmente
arriva il momento tanto atteso: il capitano, nella propria cabina, a letto con la ragazza si unge l'arnese con la vaselina, suscitando l'attenzione della
"compagna" che, incuriosita chiede il motivo dell'azione. Il capitano, teneramente risponde: "E' per non farti male, tesorino!". Al che la ragazza altrettanto
dolcemente gli risponde: "Come sei caro! I tuoi marinai in tutti questi anni non ci hanno mai pensato!"
32. "Signorina, sa dirmi cosa mangiano le vergini a colazione?". "Non saprei...". "Lo immaginavo..."
33. La verginita'... e' come una mosca sul dorso di una vacca. Un colpo di coda... e opps!!!
34. Una donna sposata 4 volte spiega la sua verginita': "Il mio primo marito era pianista, e mi faceva tutto con le dita della mano, il secondo era avvocato e mi
faceva tutto con la lingua, il terzo era disoccupato e non mi faceva niente, il quarto era finanziere... e l'ho sempre avuto nel culo!"
35. Che differenza c'e' tra una nave e una vergine? La nave deve mantener-la-rotta, la vergine deve mantererla-sana.
36. Qual e' la differenza fra una vergine e Parigi? Parigi sara' sempre Parigi.
37. Ho perso la mia verginita', ma ho ancora la scatola che la conteneva. (I lost my virginity, but I still have the box it came in)
38. La verginita' e' come un pallone: un solo foro, tutto e' andato! (Virginity like balloon - - one prick, all gone).
39. Il massimo desiderio sessuale di un uomo e' una vergine con l'esperienza di una puttana. (Edward Dahlberg)
40. Perche' gli uomini preferiscono sposare una vergine? Perche' non gradiscono le critiche.
41. E' una delle superstizioni dello spirito umano avere immaginato che la verginita' potesse essere una virtu'. (Voltaire)
IL VIAGRA
1. Un avvertimento dal dottore per chi vuol far uso del Viagra: Se non mandi giu' in fretta la pillola rischi che ti si irrigidisca il collo! (Lesley Stahl)
2. Cosa hanno in comune il Viagra e Disneyland ? Un'attesa di due ore per un giretto di due minuti...
3. VIAGRA: effetti collaterali "EPATITE VIRILE".
4. Che differenza c'e' fra il VIAGRA e la viacard? Nessuna, tutti e due fanno alzare la stanga.
5. Bill Gates ha acquisito il pacchetto di maggioranza della Pfitzer, la casa farmaceutica produttrice del Viagra. In conseguenza di cio', per promuovere
ulteriormente il prodotto ha deciso di rinominare la Microsof in MACROHARD.
6. Qual e' la differenza fra una moglie ebrea e una moglie non ebrea? Una moglie non ebrea dice a sua marito: "Hai comprato il Viagra?". Una moglie ebrea
dice al marito: "Hai comprato la Pfizer?".
7. Viagra: e' una pasticca fatta a rombo, prima la prendo e poi ti trombo!
8. Cosa fa un camion pieno di Viagra di traverso in autostrada ? 30 Kilometri di coda.
9. Cosa si canta dopo aver preso il Viagra? Celo alto, Celo Blu.
10. E' stato identificato un nuovo virus informatico: il Viagra Virus. L'infezione determina la trasformazione dei floppy disk in hard disk!
11. Una donna si presenta nell'ambulatorio del suo medico e gli dice che il marito la trascura. Il medico le propone di usare il Viagra (una pillola nel caffe'
dovrebbe risolvere il problema). La donna accetta e corre a casa contenta. Il giorno dopo ritorna dal dottore e gli dice che la prova ha funzionato, e chiede
cosa succede se invece di una ne usa due. Il dottore risponde che non lo sa, ma se lei vuole provare non ci dovrebbero essere problemi. La donna corre a
casa a provare. Il giorno dopo ritorna dal dottore e gli dice che l'esperimento ha funzionato, hanno fatto l'amore con passione e ripetutamente e la donna
chiede cosa succede se invece di una prova a dare al marito 5 pillole. Il dottore risponde che non lo sa e che non dovrebbe succedere nulla di grave. La
donna non vede l'ora di provare. Il giorno dopo la donna, stanca ma felice, ritorna dal dottore e gli dice che l'esperimento ha funzionato, hanno fatto l'amore
per tutta la notte e la donna chiede cosa succede se invece di 5 prova a rifilare al marito 10 pillole. Il dottore risponde che non conosce le possibili
conseguenze, e che l'unica soluzione e' provare. La donna vola a casa. Il giorno dopo si presenta dal dottore un ragazzino: "E' lei quella testa di cazzo che
ha prescritto le pillole a mia madre?". "Si', sono io, perche'?!". E il ragazzo: "La mamma e' morta, mia sorella e' incinta, a me brucia il culo e papa' gira per la
casa dicendo: "Micio, miciomicio, dove sei piccolo mio?!?".
12. Come sapere se il tuo Viagra funziona: a) Al lavoro chiamano uno spiritista perche' quando ti siedi il tavolo fluttua nell'aria. b) Cominci a guardare il tuo
cane con interesse. c) Cominci a pensare che tua suocera sia carina. d) Quando entri in una sauna, tutti si alzano ad applaudire. e) Hai ucciso un passante
con un bottone che si e' staccato dai tuoi Levi's. f) Non hai piu' bisogno del telecomando. g) Se muori, non riusciranno a chiudere la bara per tre giorni. h)
Quando vai in campeggio, non hai bisogno del montante per la tenda. i) Il tuo canarino non usa piu' il sostegno nella gabbia. l) Nessun uomo vuole starti
davanti nella fila al supermarket, in banca, al cinema... l) Hai dovuto smontare il ventilatore dal soffitto della camera da letto perche' ti piace dormire sulla
schiena. m) Tua moglie ti usa come attaccapanni; la tua amante come stendino; i tuoi figli come seggiola. n) Perdi sempre le gare di limbo; o) Monica
Lewinski spera tu possa diventare Presidente...
13. "Scusi, per via Agra?". "Sempre dritto!".
14. Una signora preoccupata perche' il marito non la scopa decide di mettergli una pasticca di Viagra nella pasta. Prepara quindi degli spaghetti alle vongole
e ci mette una pasticca polverizzata. Porta il piatto al marito e poi scappa in cucina. Ad un certo punto si sente: "MARIAAA!! Gli spaghetti sono tutti dritti e le
vongole battono le mani".
15. Dubbi legittimi: il Viagra e' stato creato nei laboratori dell'universita' di Palo Alto?
16. Finalmente in vendita anche nelle farmacie italiane il Viagra, popolarissimo farmaco che curerebbe l'impotenza. Per chi l'atto sessuale lo vive
passivamente il farmaco sara' presto disponibile anche in comodi, ma godibilissimi suppostoni.
17. Se il Viagra e' diabolico, che cos'e' divino ? Il bromuro.
18. Perche' i carabinieri non possono prendere il Viagra? Perche' fa bene al cazzo, non ai coglioni.
19. Un uomo va, disperato, dal dottore: "Mi aiuti la prego, quando tento di fare l'amore con mia moglie... non sono in grado. Sono disperato". "Ho capito.
Prenda allora questa pastiglia di Viagra, corra a casa da sua moglie e vedra' che tutto andra' per il meglio". L'uomo fa come detto dal dottore. Ma a casa non
c'e' nessuno. 5...10... 30... 60 minuti passano. L'uomo, preoccupato, telefona al dottore: "Dottore, come devo fare, mia moglie non e' in casa e la situazione
sta diventando 'insostenibile'. Mi consigli qualcosa...". "Beh, se proprio non ce la fa, vada dalla vicina di casa...". "Ma no, dottore, con la mia vicina non ho
bisogno del Viagra..."
20. Il nonno chiama Pierino e gli dice: "Senti Pierino, dovresti farmi un piacere. Siccome io ho una reputazione da mantenere qui in paese mentre tu vai
sempre in giro in bicicletta da paese a paese, non potresti fermarti una volta in farmacia e comprarmi una confezione di Viagra per me? Se mi fai questo
piacere ti compro il motorino!!!". Allora Pierino si lascia convincere e dopo qualche giorno consegna la confezione al nonno. Il giorno dopo il nonno chiama
Pierino e lo porta davanti al garage, apre e Pierino vede dentro una Harley fiammante... e felicissimo esclama: "MA NONNO!!! UNA HARLEY!!!! NON
DOVEVI...". E il nonno dando una pacca sulla spalla a Pierino gli sussurra: "Non ringraziare me, ringrazia tua nonna..."
21. Hanno commercializzato anche il Viagra Light... serve solo per le seghe!
22. Un tizio racconta ad un altro: "Hai sentito quante vittime sta facendo il Viagra?". "Si' , specie tra i vecchietti. Pensa che all'ultimo non riuscivano a chiudere
la bara!".
23. Perche' non bisogna mettere le pastiglie di Viagra nel minestrone? Perche' se no i piselli rimangono duri...
24. E' stato creato ultimamente il Viagra in versione aerosol... solo per le teste di cazzo!!
25. Due siciliani si incontrano: "Cammelo, guarda cosa ho comprato". Tira fuori dalla tasca una pillola: "Si chiama Viagra!". "E a che serve?". "Con questa a
letto... due, tre volte!". "Minghia, ma allora e' un calmante!"
26. Finalmente ho provato anch'io il Viagra questa notte. 4 ore e 15 minuti! Ma, come ha detto la mia donna, non ne vale la pena per 15 minuti in piu' di
rovinarsi la salute con delle pillole!
27. Epitaffio sulla lapide di uno morto dopo aver usato una pillola di Viagra: "Come e' venuto se ne e' andato".
28. Io prendo sempre insieme il Viagra e il Prozac. Cosi' se non mi si rizza non me ne importa niente.
29. Un ragazzo di 13 anni ha ingerito per errore 10 compresse di Viagra del padre. Condotto subito all'ospedale, il medico riscontra solo... ustioni di terzo
grado sulle mani!!!
30. Un vecchietto entra in una farmacia e chiede al dottore: "Per favore mi da' una confezione di Viagra". Il farmacista prende la scatola di Viagra che sta per
incartare, ma il vecchietto gli chiede: "Per favore, dottore, dovrebbe tagliarmi tutte le pasticche in quattro parti uguali". Il farmacista allora stupito gli chiede il
motivo e il vecchietto risponde: "Sa, dottore, a me basta che tiri quel poco per non farmi piu' la pipi' sulle scarpe".
31. Se una goccia di Viagra cade su una ciliegia diventa un durone?
32. Lo sapete cosa succede a Sgarbi se prende il Viagra? Diventa piu' alto.
CLINTON
1. Il 52% degli americani ritiene che Clinton non abbia mai tradito la moglie. Il 48% invece ci e' andato a letto.
2. "Che cosa dice Bill a Hillary dopo che ha fatto l'amore?". "Cara, butta giu' la pasta, tra dieci minuti sono li'."
3. Qual e' lo strumento musicale preferito di Clinton? L'ar...monica a bocca! E lo strumento musicale preferito da Monica? Il sex-o-phone!
4. Hillary Clinton ha assunto una nuova segretaria per suo marito: Mme Bobbit.
5. Pare che la sala OVALE della Casa Bianca sia stata ribattezzata sala ORALE!!
6. Un recente sondaggio in America su 1000 donne in cui si chiedeva se erano disposte ad andare a letto con Clinton l'80 % ha risposto di no e il 20 % ha
risposto: "Un'altra volta?".
7. "Che cosa ha detto in sua discolpa Clinton la prima volta che ha saputo delle accuse di Monica Lewinsky?". "Lei non teneva mai la bocca chiusa... "
8. Perche' Monica Lewinsky non mangiava mai banane alla Casa Bianca? Perche' non trovava la zip!
9. Perche' Monica Lewinsky beveva sempre con la cannuccia alla casa Bianca? Doveva fare pratica.
10. Qual e' la definizione di vergine in Arkansas? Una ragazza che riesce a correre piu' veloce del Governatore.
11. In caso di divorzio Hillary si tiene la Casa Bianca ?
12. Un giornalista intervista Monica Lewinsky: "Lei e' vaginale o Clintoridea?"
13. La stagista Monica ha perso il posto: non ha superato l'esame scritto. Peccato perche' in orale era stata una vera bomba!
14. Cosa hanno in comune le calze e le mutande di Clinton? Entrambe scaldano le caviglie!
15. Monica Lewinsky si puo' definire una 'post-sessantottina' ?
16. Perche' in casa Clinton i pantaloni li porta Hillary? Perche' Clinton li ha sempre abbassati!
17. Bill Clinton fa parte della generazione "fate l'amore, non la guerra".
18. Qual e' per Clinton la definizione di sesso sicuro? Quando Hillary e' fuori citta'.
19. Un uomo entra in un negozio che vende magliette. Ci sono tre tipi diversi di magliette in vendita. Sulla prima c'e' Jimmy Carter con il labbro bagnato di
bianco. Sotto la foto c'e' il titolo: "Ho bevuto il latte". Sulla seconda c'e' una foto di Ronald Reagan con il labbro bagnato di bianco. E' intitolata: "Ho
dimenticato il latte". Sulla terza c'e' Monica Lewinsky con il labbro bagnato di bianco. Si intitola: "Non e' latte....".
20. "Una cosa e' certa riguardo Bill Clinton... di certo non trascura gli affari interni...!"
21. Perche' Clinton e' cosi' interessato negli avvenimenti in Medio Oriente ? Perche' crede che il "Gaza Strip" (N.d.T. La Striscia di Gaza) sia un locale di
spogliarelli.
22. Perche' Clinton ha capito che Paula Jones non era una Democratica ? Perche' non si beveva tutto.
23. Bill Clinton da un po' di tempo a questa parte ha iniziato ad andare in giro con delle mutandine rosa applicate al braccio. Il capo del suo Ufficio Relazioni
Pubbliche si preoccupa della possibile caduta di popolarita' per un gesto simile, e chiede al presidente: "Capo, ma perche' porta quelle mutandine attorno al
braccio ?!?!". "Oh, e' come per il cerotto anti-fumo... Sto cercando di smettere..."
24. Sai perche' non esistono prove contro Clinton? Perche' Monica le ha ingoiate!!
25. Cinque Presidenti stanno facendo una crociera quando la nave sbatte contro un iceberg e comincia ad affondare. Ford grida: "Oh mio Dio! Che cosa
facciamo?". Reagan dice: "Alle scialuppe di salvataggio". Carter e Nixon aggiungono: "Le donne e i bambini per prima!". E Clinton domanda: "Abbiamo
ancora tempo?".
26. Vendesi ginocchiere (Monica Lewinski).
27. Il pilota dell'aereo del presidente Usa all' atterraggio: "Signor Presidente, ci prepariamo all'atterraggio. Si ricordi di riportare la hostess in posizione
verticale, grazie!!".
28. Buddy, il labrador di Clinton, pubblichera' un libro di memorie. S'intitola: "Non sono io, e' il Presidente che ti si strofina la gamba". (Daniele Luttazzi).
29. Discorso di Clinton alla Nazione: "L'economia mondiale sta attraversando un momento difficilissimo, con il crollo del rublo e dell'economia russa, con il
Giappone vicino alla recessione, con i fermenti terroristici in tutti i paesi Islamici. E con tutti questi problemi gli USA non possono perdersi dietro alle accuse di
una donna nei confronti del Presidente; bisogna capire che il mondo ha adesso piu' che mai bisogno degli Stati Uniti come leaders; noi dobbiamo quindi
rafforzare la nostra posizione di paese guida del mondo occidentale e tutti gli americani devono comprendere che e' il momento di stringere i denti... NO
MONICA!!! TU NOOOO!!!!!".
30. Diffusa la linea di difesa degli avvocati di Clinton. Quello della ragazza non e’ stato un atto di sesso orale. E’ stata una liposuzione senza licenza (Daniele
Luttazzi).
31. Qual e' la differenza fra Clinton e il Titanic? Sul Titanic si sa quante donne sono andate sotto.
32. Clinton ieri ha portato dal veterinario Buddy, il labrador che ha comprato due mesi fa. Per il veterinario non ci sono dubbi: e’ Clinton che ha bisogno di
essere castrato (Daniele Luttazzi).
33. Pare che Monica stia per girare uno spot pubblicitario per una fabbrica di umidificatori per sigari.
34. Il Presidente Clinton e' stato assolto dalle accuse di Paula Jones. Non e' reato nell'Arkansas slacciarsi i pantaloni davanti ad una impiegata e invitarla a
un bacio intimo. Clinton ha dichiarato: "Adesso me lo dicono!". (Daniele Luttazzi).
35. Perche' Hillary vuol sempre fare l'amore alle 5 del mattino ? Per essere sicura di essere la... First Lady.
36. Qual e' il dentifricio preferito di Monica Lewinsky? Oral B... (o Oral Bill).
37. Che cosa vogliono dire le iniziali di CLINTON? Call Lewinsky, I Need The Oral Now.
38. Qual e' la canzone preferita di Monica Lewinsky? In ginocchio da te.
39. Ha accettato! Monica Lewinsky sfilera' per una nota casa di intimo. Portera' in passerella le ginocchiere.
40. Come fa Bill Clinton a fare sesso sicuro? Non accende il sigaro...
41. Il Presidente Clinton va in giro per la Casa Bianca per partecipare alle riunioni con un paio di mutandine rosa da donna attaccate al braccio. Tutti i
dipendenti della Casa Bianca notano questo strano particolare, ma nessuno ha il coraggio di chiedere al Presidente di cosa si tratti. Alla fine della giornata
dopo un incontro con un comitato politico sostenitore, il portavoce della Casa Bianca non puo' fare a meno di chiedere informazioni al Presidente circa quelle
mutandine: "Signor Presidente, mi scusi se mi permetto, ma cosa sono quelle mutandine attaccate al braccio?". "Oh niente, e' il cerotto. Sto cercando di
smettere!!!"
42. Di cosa ha bisogno un presidente che ha tutto? Di un umidificatore per sigari.
43. E' vero che Bill Clinton ha regalato un grosso anello di fidanzamento a Monica? No, era solo la fascetta del sigaro.
44. Che cosa si ottiene incrociando un politico corrotto con un avvocato? Chelsea.
45. Bill Clinton e' eterosessuale, bisessuale o omosessuale? Nessuna delle tre. E' egosessuale perche' si incula sempre da solo...
46. Cosa ottieni se dai un centesimo a Bill Clinton per i suoi pensieri? Il resto...
47. Qual e' la differenza tra Bill Clinton e Christopher Reeve? Clinton e' paralizzato dal collo in su...
48. Perche' Bill Clinton e' la prova vivente della reincarnazione? Perche' nessuno puo' diventare cosi' stupido in una vita sola.
49. Come si sente Hillary Clinton? E' sicuramente la First Lady, ma non sara' l'ultima!
50. Qual e' il film preferito di Bill Clinton? "Sesso, bugie e videotape".
51. Perche' la CIA controlla e protegge strettamente Hillary Clinton? Perche' se le succede qualcosa, Bill potrebbe diventare Presidente.
52. Clinton ha ammesso di aver fatto del sesso con Monica Lewinsky. Il procuratore allora chiede al Presidente: "Ma almeno ha usato una protezione?". E
Clinton: "Certo! Metto sempre un agente fuori della porta!".
53. Perche' Bill Clinton commette sempre errori? Perche' ragiona con la testa sbagliata.
54. Che cosa ha detto Arafat a Clinton durante l'ultimo incontro? Te l'avevo detto: le pecore non possono parlare!
55. Qual e' la differenza fra Ronald Reagan e Bill Clinton? Ronald Reagan era un attore PRIMA di diventare Presidente.
56. Che lavoro faceva Monica Lewinsky prima di entrare alla Casa Bianca? Lavorava presso una banca del seme, ma presto la licenziarono perche' beveva
sul lavoro.
57. Pare che anche in caso di impeachment, il presidente non dovra' immediatamente lasciare la Casa Bianca, ma gli lasceranno il tempo di rivestirsi.
58. Sapete perche' Chelsea e' figlia unica? Perche' tutti gli altri fratelli e sorelle sono stati ingoiati da Monica Lewinsky.
59. Un giorno Monica andando a fare shopping incontra una sua amica e le dice: "Guarda questa maglia! CHE SBORATA!"
60. Dopo aver letto l'ultimo rapporto sull'AIDS in America e sulla percentuale di sieropositivi Hillary Clinton sale in camera della figlia per tenere una
conversazione seria e preventiva: "Ascolta, Chelsea, sono gia' diversi mesi che tu vai all'Universita'. Hai gia' avuto qualche relazione sessuale?". "Secondo
papa', no!"
61. E' vero che nel confessionale di Monica Lewinski i buchi della grata sono molto piu' grandi del normale?
62. Sai qual e' stata la prima dichiarazione di Monica Lewinsky alla stampa? Questa relazione mi ha lasciato l'amaro in bocca!
63. Bill confessa: "E' vero con Monica ci siamo incontrati. Io per ammazzare il tempo facevo un cruciverba, lei uno scioglilingua".
64. Monica , stressata dai commenti dei giornali sulla sua linea, decide di andare da un chirurgo plastico per farsi togliere le "maniglie dell' amore" . Dopo due
giorni ricompare in pubblico... senza orecchie.
65. Sai che Clinton e' stato eletto l'uomo piu' elegante del mondo? Certo! Da come gli cadono i pantaloni!
66. Kenneth Starr ha interrogato Monica Lewinsky a proposito delle voci secondo le quali ella avrebbe avuto delle conversazioni un po' spinte al telefono con
Bill Clinton. Monica Lewinski l'ha informato che e' d'accordo a testimoniare su questo argomento. Come controparte ha chiesto l'immunita' e $3.99 per il
primo minuto e $1.99 per ogni minuto supplementare.
67. Perche' Monica Lewinsky ha deciso di diventare suora ? Perche' ad ogni capella si inchina !
68. "Meglio morire in piedi che vivere in ginocchio" (Emiliano Zapata). "Questo lo dici tu!" (Monica Lewinski).
69. Cosa dice Bill a Monica mentre e' sotto pompa: "Dimmi che sono il piu' potente del mondo".
70. La Lewinsky vuol farsi monaca, l'hanno vista inginocchiata davanti a una Cappella.
71. Sapete che gusti ordina Clinton dal gelataio: Tiramisu' la banana col bacio.
72. Perche' Clinton ha invitato la Lewinsky nell'Ufficio Ovale? Voleva mostrarle l'organo esecutivo.
73. Clinton e il sexygate, in due parole: U.S.A. e getta.
74. E' arrivata questa mattina all'aeroporto di Roma la nota stagista americana, per registrare una serie interviste televisive. Appena e' apparsa in cima alla
scaletta dell'aereo uno dei numerosi giornalisti presenti le ha gridato: "Salve Monica ! Come va ?". E lei: "Ciuccio beneee !!!"
75. Durante i bombardamenti del Kossovo il boss della CIA telefona a Clinton: "Signor Presidente c'e' un errore". Clinton: "Un errore ? Quale errore ?". E il
generale della CIA: "Abbiamo svolto accurate indagini: i Lewinski sono polacchi, non serbi".
76. Se Clinton e' la risposta, la domanda doveva essere proprio stupida. (If Clinton is the answer, it was a stupid question)
77. Qual e' il superalcoolico preferito da Monica Lewinsky? La Grappa Bocchino.
78. Allo studio ovale entra un consigliere di Clinton che deve riferire sulla grave crisi economica in Russia: "Presidente, la Russia e' in ginocchio!!!". E Clinton,
distratto: "Ditele che arrivo subito!"
79. Pierino va a scuola e la maestra per tenere alto il livello di attenzione degli scolari organizza una gara tra maschi e femmine. La competizione consiste
nell'indovinare quale personaggio americano ha detto una certa frase. Il primo quesito riguarda chi ha promulgato una legge importante per l'attuale societa'
americana. Pierino la conosce e tra se' e se' pensa: si', lo so, e' Roosvelt. Ma una bambina lo precede facendo incazzare Pierino. Il secondo quesito riporta
un discorso che inneggia alla fratellanza tra le varie razze. Pierino e' sicuro: e' Martin Luther King, ma viene ancora battuto sul tempo da una bambina,
andando su tutte le furie. Il terzo quesito riguarda la societa' repubblicana e ancora una volta Pierino viene anticipato di un soffio nel rispondere ed una
bambina dice: "Kennedy". Pierino non ce la fa piu' e sbotta dicendo: "Ma queste puttanelle non stanno mai zitte". La maestra allibita chiede chi sia stato a dire
quella brutta frase: "Chi ha detto queste cose?". Nessuno parla. "Chi e' stato?". Silenzio. Esasperata allora urla: "Insomma, chi ha detto queste puttanelle non
stanno mai zitte?". E Pierino subito: "Bill Clinton".
80. Le mogli di tre presidenti e di un primo ministro si ritrovano e discutono su come chiamano il pene nei loro rispettivi paesi. La moglie del Primo Ministro
Blair dice che in Inghilterra la gente lo chiama "gentiluomo" perche' si alza quando una signora entra. La moglie di Yeltsin dice che in Russia lo chiamano
"patriota" perche' non sai mai se colpira' sul fronte anteriore o sul fronte posteriore. La moglie del presidente francese dice che in Francia si chiama "sipario"
perche' cala alla fine di ogni atto. E ovviamente alla fine Hillary Clinton dice che in Usa si chiama "diceria" perche' passa di bocca in bocca.
81. Un giorno Monica Lewinski trova la lampada di Aladino. La strofina ed esce fuori il genio, che le dice: "Puoi esprimere un desiderio e lo esaudiro' ". Lei ci
pensa un po' fra se' e se': "Be', oramai sono diventata ricca e famosa ... Pero' sono un po' ingrassatella... non mi riesce di mandare giu' i fianchi, che si sono
allargati ...". Poi dice al genio, ad alta voce: "Vorrei che mi sparissero le cosiddette maniglie dell'amore". Il genio fa un gesto e ... POF ! Le spariscono le
orecchie.
82. Monica Lewinsky voleva rimettersi a studiare, ma all'Universita' appena si e' presentata le hanno dato la laurea honoris causa in Lingue.
83. Hillary decide di consultare una veggente per sapere il suo futuro. La veggente arriva alla Casa Bianca e fa il suo responso: "Non oso dirlo, ma dai miei
dati risulta che lei presto sara' vedova!". Hillary e' colta da un improvviso malore, ma appena si riprende chiede: "... e saro' assolta?".
84. Qual e' il primo esercizio che fanno fare alla casa Bianca alle stagiste? Lo scioglilingua.
85. Cosa ha risposto Clinton all'accusa di aver influenzato la testimonianza di Monica? Non sono le parole che le ho messo in bocca!
86. Qual e' il titolo dell'ultimo libro di Monica Lewinsky? Il sapore del potere.
87. La madre di Clinton pregava affinche' il figlio crescesse e diventasse presidente. Solo meta' delle sue preghiere si sono avverate.
88. Quando Clinton ha capito che Monica era insuperabile nei bocchini? Quando per restituirgli i coglioni ha dovuto ruttare.
89. Hai saputo che Monica si e' schierata coi Repubblicani? Dice che i Democratici l'hanno lasciata con l'amaro in bocca.
90. ? Cos'hanno in comune Monica e Saddam Hussein? Clinton li vuole tutti e due in ginocchio.
91. Qual e' la differenza fra una donna inglese ed una americana? Quando una donna si inginocchia davanti al capo di Stato d'Inghilterra, mette un solo
ginocchio per terra.
LEGGE DI MURPHY
PARTE PRIMA : Le leggi di Murphy sul sesso.
1. Piu' e' bella la donna che ami, e piu' e' facile lasciarla senza grossi rimpianti.
2. Nulla migliora con eta'.
3. Non importa quante volte l'hai avuto, ma se ti e' offerto prendilo, perche' non sara' mai completamente lo stesso di nuovo.
4. Il sesso non ha calorie.
5. Il sesso porta via piccole quantita' di tempo, ma causa grandi quantita' di guai.
6. Non c'e' rimedio per il sesso, se non ancora piu' sesso.
7. Il sex-appeal e' per il 50 % quello che hai e per il 50 % quello che gli altri pensano che tu abbia.
8. Niente sesso con qualcuno dello stesso ufficio.
9. Il sesso e' come la neve: tu non sai mai prima quanti centimetri stanno per arrivare o quanto a lungo durera'.
10. Un uomo in casa e' meglio che due in strada.
11. Se lo tieni per le palle, il suo cuore e la sua mente seguiranno dopo.
12. La verginita' puo' essere guarita.
13. Quando la moglie di un uomo impara a capirlo, lei di solito smette di ascoltarlo.
14. Mai andare a letto con uno piu' pazzo di te.
15. Le qualita' che maggiormente attirano una donna ad un uomo di solito sono le stesse che lei non puo' piu' sopportare anni dopo.
16. Il sesso e' sporco solo se e' fatto bene.
17. E' sempre il momento sbagliato del mese.
18. Il migliore modo di tenere un uomo e' fra le tue braccia.
19. Quando le luci sono spente, tutte le donne sono belle.
20. Il sesso e' ereditario. Se i tuoi genitori non l'avessero mai fatto, anche tu non avresti nessuna possibilita'.
21. Semini il tuo orto il sabato sera. Poi domenica preghi per il fallimento del raccolto.
22. Piu' e' giovane meglio e'.
23. Gli incontri amorosi non sono mai stati sospesi a causa del
buio.
24. Non era la mela singola sull'albero, ma il paio sul terreno che causo' il guaio nel giardino dell'Eden.
25. Il sesso discrimina fra il timido e il brutto.
27. Prima che tu trovi il tuo bel principe, devi baciarne molti di rospi.
28. Ci possono essere delle cose migliori del sesso, e delle cose peggiori del sesso. Ma non c'e' nulla uguale ad esso.
29. Ama il tuo vicino di casa, ma non farti prendere da lui.
30. L'amore e' un buco nel cuore.
31. Se lo sforzo che facciamo nella ricerca del seno femminile fosse stato applicato alla ricerca spaziale noi ora staremmo vendendo hot-dogs sulla Luna.
32. Amore e' una questione di chimica, sesso e' una questione di fisica.
33. Fallo solamente col migliore.
34. 'Sex' e' una parola di sole tre lettere che pero' ha bisogno di una vecchia affascinante parola di cinque lettere per giungere al suo pieno significato.
35. Una buona rigirata tira a se' tutte le lenzuola.
36. Non si puo' ottenere un bambino in uno mese mettendo incinte nove donne.
37. L'amore e' il trionfo dell' immaginazione sull'intelligenza.
38. E' meglio aver amato e aver perso piuttosto che non aver amato per nulla.
39. Non commetterai adulterio... a meno che tu non ne abbia voglia.
40. Non giacere mai con una donna che ha piu' guai di te.
41. Astieniti dal vino, dalle donne, e dalle canzoni; soprattutto dalle canzoni.
42. Mai discutere con una donna quando lei e' stanca o sta riposando.
43. Una donna non dimentica mai gli uomini che lei avrebbe potuto avere; un uomo, le donne che lui non pote' avere.
44. Quello che conta non e' la lunghezza della bacchetta, ma la magia nel
bastone.
45. E' meglio essere stimati che sovrastimati.
46. Mai dire di no.
47. Un uomo puo' essere felice con qualsiasi donna finche' lui non l'ama.
48. Coloro che giocano alla cavallina devono completare tutti i salti.
49. La bellezza e' solo epidermica. La bruttezza arriva fino all'osso.
50. Mai stare tra un idrante e un cane.
51. Un uomo e' solamente un uomo, ma una buona bicicletta vale una corsa.
52. L'amore arriva a getti.
53. Il mondo non gira su un asse.
54. Il sesso e' una delle nove ragioni per la reincarnazione; le altre otto sono senza importanza.
55. Sorridi, cio' fa si' che la gente si chieda cosa tu stia pensando.
56. Non lo fare se non lo puoi tenere su.
57. Non c'e' differenza tra un uomo saggio e uno sciocco quando si innamorano.
58. Mai andare a letto arrabbiato, ma alzati e combatti.
59. L'amore e' l' illusione che ogni donna differisca dalle altre.
60. "Questo non ti fara' male, te lo prometto".
PARTE SECONDA: LE LEGGI DI MURPHY SULL'AMORE.
1) PARADOSSO DI KIERKEGAARD: Se ti sposi, te ne pentirai. Se non ti sposi, te ne pentirai lo stesso.
2) TEOREMA DI WILDE: Bigamia significa una moglie di troppo. Monogamia anche.
3) LEGGE DI O. HENRY: Se gli uomini sapessero come passano il tempo le donne quando sono sole, non si sposerebbero.
4) MOTTO DI SEGAR: Non sposerei mai un uomo disposto a sposare una donna brutta come me.
5) MOTTO DI MAE WEST: Il matrimonio e' una grande istituzione, ma io non sono pronta per un'istituzione.
6) CREDO DELLA SIGNORINA GREATHEART: Non sono contraria al matrimonio, ma mette fine a un sacco di cose alle quali sono favorevole.
7) CREDO DI TROISI: Non sono contrario al matrimonio, ma trovo che un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi.
8) TEOREMA DI GOETHE: L'amore e' una cosa ideale, il matrimonio una cosa reale; non si confonde impunemente il reale con l'ideale.
9) OSSERVAZIONE DI BRIFFAULT: Dal punto di vista biologico, per un uomo e una donna vivere continuativamente insieme e' una condizione
estremamente innaturale.
10) OSSERVAZIONE DI SWIFT: Non sappiamo che cosa fanno in Paradiso, ma sappiamo che cosa non fanno: non si sposano.
11) MONITO DI CECHOV: Se la solitudine ti fa paura, non sposarti.
12) LEGGE DI ZSA ZSA GABOR: Un uomo che non si e' ancora sposato e' incompleto. Poi e' finito.
13) LEGGE DI VOLTAIRE: Il matrimonio e' l'unica avventura aperta ai codardi.
14) LEGGE DI PEACOCK: Il matrimonio puo' essere come un lago in tempesta, ma il celibato e' quasi sempre una pozzanghera di fango.
15) PRECETTO DI PRYCE-JONES: Quando sei stufo di te stesso, sposati e stufati di qualcun altro.
16) LA FRASE ALLA QUALE NON CREDERE MAI: "Certo, che ti lascero' dormire la mattina".
17) DEFINIZIONE DI BIERCE: Il matrimonio e' una comunita' costituita da un padrone, una padrona e due schiavi, il che fa in tutto due persone.
18) INTERROGATIVO DI EMERSON: Cio' che Dio ha creato diviso, perche' l'uomo dovrebbe unirlo?
19) ASSIOMA DI CHRISTIE: Il miglior marito per qualsiasi donna e' un archeologo: piu' lei invecchia piu' lui la trova interessante.
20) REGOLA DI SOCRATE: Sposatevi in ogni caso: se vi capita una buona moglie, sarete felici; se ve ne capita una cattiva, diventerete filosofi.
21) OSSERVAZIONE DI NIETZSCHE: Se le coppie sposate non convivessero, i matrimoni felici sarebbero molti di piu'.
22) LEGGE DI THOMS: La lunghezza di un matrimonio e' inversamente proporzionale ai soldi spesi per le nozze.
23) LEGGE DI DOROTHY DIX: La ragione per cui mariti e mogli non si capiscono e' che appartengono a sessi diversi.
24) LEGGE DI WODEHOUSE: I matrimoni infelici sono tutti colpa dei mariti che hanno un cervello.
25) REGOLA DI ROSTAND: Non sentirti in colpa per quello che hai pensato di tua moglie; lei ha pensato molto peggio di te.
26) LEGGE DEI COMPAGNI DI LETTO: Chi russa si addormenta per primo.
27) DEFINIZIONE DEL CAPITANO HATHERILL: Ci sono due tipi di omicidi: quelli seri e quelli in cui un marito ha soltanto ucciso sua moglie.
28) REGOLE DI BAINES JOHNSON PER FAR FELICE LA PROPRIA MOGLIE: a) Fatele pensare che potra' fare tutto quel che vuole. b) Fateglielo fare.
29) PARADOSSO DI ROSTAND: E' altrettanto difficile vivere con la persona che si ama che amare la persona con cui si vive.
30) OSSERVAZIONE DI SIMON: Non e' detto che tuo marito abbia sempre torto.
31) ESTENSIONE DI LORENZO ALLA LEGGE DI ROSTAND:
Quando tutto il resto fa fiasco, prova a fare come dice tua moglie.
32) LEGGE DI FELDING: In ogni coppia sposata c'e' almeno un idiota.
33) TERZA LEGGE DI YOUNG: E' solo quando inciampi nelle tue scarpe che incominci a mettere a posto le scarpe.
34) LEGGE DELLA RELATIVITA' DI BALLANCE: La lunghezza di 1 minuto dipende dal lato della porta del bagno da cui ti trovi.
35) ASSIOMA DI TWAIN: Non c' e' modo di scoprire come mai chi russa non si sente russare.
36) PRIMA REGOLA DI ELINOR: Non far sapere a tuo marito che tu sei migliore di lui.
37) TEOREMA DI ROSTAND: Una coppia sposata e' bene assortita quando entrambi i coniugi sentono il desiderio di litigare nello stesso momento.
38) PRIMA LEGGE DI Murphy PER LE MOGLI: Se chiedi a tuo marito di comprare cinque cose e poi ne aggiungi una all'ultimo momento, lui si dimentichera'
due delle prime cinque.
39) SECONDA LEGGE DI Murphy PER LE MOGLI: Le istantanee che scatti tu a tuo marito sono sempre piu' lusinghiere di quelle che scatta lui a te.
40) TERZA LEGGE DI MURPHY PER LE MOGLI: In qualsiasi maniera ti sei messa d'accordo con tuo marito per la divisione dei lavori di casa, i suoi saranno
piu' facili.
41) PRIMA LEGGE DI MURPHY PER I MARITI: Se ti capita di incontrare un'ex fidanzata, anche con tutta l'innocenza di questo mondo, tua moglie lo sapra'
prima che tu torni a casa.
42) SECONDA LEGGE DI MURPHY PER I MARITI: I regali che fai a tua moglie non sono mai azzeccati quanto i regali che fa il tuo vicino a sua moglie.
43) TERZA LEGGE DI MURPHY PER I MARITI: Il guardaroba di tua moglie si espande fino a occupare tutti gli armadi disponibili.
101 COSE DA NON DIRE QUANDO SI FA SESSO:
1. Ma siete tutti cosi' buffi quando siete nudi ??
2. E mi hai svegliato per QUESTO !!??
3. Ti ho gia' detto della videocamera ???
4. Sei tu che puzzi cosi' o qualcosa sta bruciando?
5. (nell'armadio del bagno)... e poi dicono che il romanticismo e' morto...
6. Prova a respirare col naso...
7. Una piccola bruciatura sulle coperte non ha mai ucciso nessuno.
8. Cos'e' questo??? Un ciondolo d'allarme medico??
9. Tesoruccio, hai chiuso la porta sul retro???
10. Ma la panna montata mi fa vomitare!!!
11. LUI: questa e' la tua prima volta, vero??? LEI: si'... per oggi...
12. (in un hotel) datti una mossa... la camera e' affittata ad ore...
13. mi puoi passare il telecomando???
14. Accetti la VISA ???
15. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ
16. Ripensandoci... forse e' meglio spegnere la luce...
17. Ma tu guarda... a pensare che volevo scoparmi la tua amica...
18. E adesso basta col "bocca-a-bocca"...
19. (cospargendosi di vernice atossica) ... e cerca di non lasciare impronte, ok??!!
20. Spero che tu sembri cosi' carina anche domani mattina... quando saro' di nuovo sobrio...
21. (tenendo una banana in mano)... ed ora ti mostro un giochetto che ho imparato allo zoo...
22. La prendi Telepiu' ???
23. Cerca di non rovinarmi il trucco, ok???
24. (con un vasetto di burro d'arachidi in mano) peccato... avevo appena fatto pulire la camera...
25. Hai mica un po' di penicillina??
26. Ma mi sono appena lavata i denti!!!!
27. Sorridi... sei su Candid Camera....
28. Pensavo che le avessi tu, le chiavi delle manette...
29. Voglio un bambino!
30. Alla faccia del soddisfacimento delle fantasie sessuali...
31. (in un'ammucchiata)... perche' devo fare sempre io tutto il grosso del lavoro!!??
32. Forse sarebbe meglio se chiamassimo un sessuologo...
33. Hai notato che il soffitto ha bisogno di una rimbiancata!!??
34. Mi sa che ce l'hai al contrario...
35. Quando dovrei cominciare a provare piacere?
36. Riporta immediatamente il frullatore in cucina...
37. Sei cosi' brava che potresti farlo come lavoro...
38. E' sangue questo!!??
39. Mi sono ricordata di prendere la pillola???
40. Sicuro che non ti ho gia' vista da qualche parte!!??
41. Vorrei poter ricevere The Playboy Channel...
42. Spero che questo rumore venga dal letto ad acqua...
43. Te l'ho detto che non avrebbe funzionato senza batterie...
44. Il mio gatto dorme sempre su quel cuscino..
45. Ti ho detto che mia nonna Marta e' morta proprio su questo letto???
46. Se tu smettessi di fumare, probabilmente potresti resistere di piu'...
47. No... davvero... e' meglio se da qui in poi faccio da sola...
48. E' bello essere a letto con qualcuno che non devo gonfiare...
49. Forse sarebbe piu' divertente se invitassimo anche qualcun'altro...
50. Hey... sei quasi bravo come il mio ex...
51. Conosci la definizione legale di "stupro"???
52. Sei tu che hai questo odore, o il tuo materasso e' imbottito di patate marce ???
53. Sembri piu' giovane a vederti che a toccarti...
54. Forse sei solo fuori allenamento...
55. Sudi piu' te di uno febbricitante...
56. Non sono briciole di cracker... e' un esantema infettivo.
57. Ora so perche' ti ha mollato...
58. Tuo marito possiede una scacciacani???
59. Mi hai dato un argomento in piu' per ritenere che i preliminari sono sopravvalutati...
60. Se sono riuscito a togliere l'assorbente???? QUALE assorbente!!??
61. Hai mai considerato l'ipotesi di una liposuzione???
62. E a pensare che neanche ho dovuto invitarti a cena...
63. Che hai intenzione di fare per colazione?
64. Ho una confessione da farti....
65. Mi sentivo cosi' arrapato stasera che mi sarei portato a casa persino un papero...
66. Sono vere o sono rimasto indietro coi tempi ???
67. Non e' che per caso hai avuto un'infanzia difficile ??!!
68. Cos'e'?? Una scultura pensile ??
69. Voterai lo stesso per me... vero !!??
70. Ti ho gia' detto del mio piccolo intervento di cambio di sesso?
71. Odio le donne che pensano che il sesso sia importante...
72. Sei gia' venuto, caro?
73. Io ti dico chi immagino di scoparmi se tu mi dici chi stai immaginando...
74. Hey... che vuoi che sia... la chirurgia plastica fa miracoli...
75. Questo vale come un appuntamento???
76. Dovrebbero fare un documentario su uomini come te...
77. Hic... Per questo devo prima bere un'altra birra... hic...
78. Penso che dare morsi sia romantico... e tu?
79. You can cook too, rite!!?? And what do you think I'm doing!!??
80. Quando preferisci incontrare i miei genitori???
81. Uomo: forse mi aiuterebbe pensare a qualcuno che mi piace davvero... Donna: ...te stesso ??!!
82. Hai visto "Attrazione Fatale"???
83. Ti dispiacerebbe indossare questa targhetta??? Non mi ricordo mai i nomi...
84. Non ci fare caso... mi limo sempre le unghie a letto...
85. (in una cabina telefonica) ti spiace se faccio qualche telefonata???
86. Spero di non essermi scordato di chiudere il gas... hai un fiammifero???
87. Non temere... il mio cucciolone e' davvero buono, per essere un Doberman....
88. Spiacente... ma non lascio mance...
89. Potresti almeno far finta che ti piaccia...
90. Vasellina o niente vasellina!!?? Io dico NIENTE...
91. Shhh... ansima in silenzio... la mamma ha il sonno leggero...
92. Scommetto che non sapevi che lavoro per Novella 2000...
93. E' per questo che ti chiamano The Flash!!???
94. La mia ex ragazza lo faceva per molto piu' tempo...
95. Anche questo e' peccato???
96. Sono stato a letto con piu' donne di Bill Clinton...
97. Hey... quando sara' il turno del mio amico ??
98. I baci lunghi mi danno fastidio alle adenoidi...
99. Ti prego... cerca di capire che lo faccio solo per un aumento...
100. Per quanto tempo pensi di restare ancora "quasi per venire"???
101. Vuoi dire che TU non sei il mio appuntamento al buio!!??
BANCA DEL SEME
1. All' USL ci sono due file di persone, una dietro lo sportello per la donazione del sangue, e una dietro quello della Banca del Seme. La coda del primo
sportello e' formata da persone di diverso sesso razza e religione, l'altra e' composta completamente da persone adulte, tutte dello stesso sesso, fatta
eccezione per una donna. La sua presenza all'interno di quella coda crea non poca curiosita' nelle persone che vogliono donare il proprio seme. Comincia a
crearsi un certo brusio, c'e' chi dice che puo' aver sbagliato coda, che puo' essere un travestito, che puo' essere li' per accompagnare il marito. Alla fine si fa
avanti un temerario che le dice : "Signora, non vorrei sembrarle scortese, ma si e' accorta che sta seguendo la fila per la donazione del seme?". La donna si
volta e con faccia saccente, per non dire quasi presuntuosa, annuendo con la testa, e cercando di nascondere con le mani la bocca rigonfia: "Mmmmm".
2. Una impiegata della banca del seme e' stata licenziata quando e' rimasta incinta: l'hanno accusata di appropriazione indebita!
3. La banca del seme in certi giorni era cosi' oberata di lavoro che le impiegate dovevano dare una mano.
4. Qual e' la banca preferita da una puttana dopo una notte di intenso lavoro e lauti guadagni? La Banca del Seme!
5. Un tizio va alla banca del seme con in braccio uno spermatozoo grande come un gatto. Lo sbatte sul tavolo e dice: "Buongiorno, me lo cambia in tagli
piccoli?".
6. Ma in una banca del seme, quanto danno di interessi?
7. Perche' e' piu' cara la Banca dello Sperma che la Banca del Sangue? Perche' lo sperma e' fatto a mano.
8. Un uomo mascherato piomba in una Banca dello Sperma impugnando una grossa pistola: "Fermi tutti", e poi rivolto ad una infermiera: "Lei, apra la
cassaforte". "Ma guardi che questa e' una Banca dello Sperma; noi non abbiamo soldi". "Apra!". La giovane apre la cassaforte e il rapinatore sbraita: "Ora
prendi una fiala e bevila !". "Ma e' sperma...". "Bevi o sparo!". La ragazza ingoia il contenuto della fialetta. "Adesso prendine un'altra e bevi ancora !". Mentre
la ragazza obbedisce il giovane si leva la maschera svelandosi come il fidanzato dell'attonita infermiera alla quale dice: "Visto? Non e' poi cosi' difficile come
dici!"
9. Che lavoro faceva Monica Lewinsky prima di entrare alla Casa Bianca? Lavorava presso una banca del seme, ma presto la licenziarono perche' beveva
sul lavoro.
10. Una biondina lavora alla reception di una banca dello sperma. Una sua amica un giorno le chiede in cosa consista esattamente il suo lavoro e lei
risponde: "Oh... e' molto semplice. Sono alla reception e quando arriva un donatore lo saluto e lo faccio accomodare in una delle stanzette e aspetto. Quando
esce lo accompagno alla porta e lo saluto dicendo: "Arrivederci... e grazie di essere venuto!!!"
VARIE
1. AGENZIA di LOCAZIONE affittasi - vendesi appartamenti v.le Lecco n.69 00100 Chiavari. Egr. Sig. Tal dei Tali, ho l'onore d'informarla che posso mettere
a sua disposizione l'appartamento sul davanti di una mia proprieta' molto carina che mi venne da mia madre. Un triangolo di fitta e ricciuta erbetta cresce
attorno all'entrata principale, entrata che nel passato era molto stretta ma ora e' stata allargata ed ingrandita con molta pazienza e lavoro dal mio primo
locatario tanto e' vero che oggi vi si accede con molta facilita'. Qualche inquilino ha trovato l'alloggio molto umido ma cio' non ha creato alcun danno anzi data
la dolce temperatura che segna in stagione la rende molto apprezzato il godimento che ne deriva. Il solo inconveniente, se tale si puo' chiamare, la vicinanza
della famiglia del sig. Marchese che una volta al mese viene a far visita. Detta proprieta' ha anche un piccolo ingresso sul di dietro nascosto da due rialzi di
soffice terreno ma tengo a precisare che nessuno puo' entrare da quella parte. Per tale scopo sono stata costretta a sfrattare l'ultimo inquilino che si ostinava
a volerla usare mentre io intendo usufruirne per mie necessita' personali. Ho avuto anche offerte di locazione mensili e a giornate che pero' ho rifiutato
perche' non mi piace la gente di passaggio che non prende troppe precauzioni e si ritira con molte difficolta' cosicche' dopo qualche tempo ci si accorge di
aver subito danni irreparabili. Desidero quindi trovare un inquilino raffinato e di buon gusto che sia in grado di innaffiare frequentemente l'erbetta e mantenere
il mio appartamento in buon stato. Il gas e' istallato sul di dietro ma funziona solo dopo i pasti; l'acqua e' invece sul davanti con una bella e spaziosa presa
principale per cui l'interessato non ha che da collocare la canna per innaffiare l'orto. Come vede la proprieta' ha pregi e sono persuasa che se verra' a
trovarmi saro' ben lieta di conoscerla tanto piu' che sono pronta sul luogo per fargliela vedere e visitare in qualunque momento. Certa che non mi fara' torto
ed in attesa di conoscerla personalmente distintamente la saluto: firmato: sig.ina Gustava Generosa la Fica.
2. Per evitare l'AIDS mi hanno detto: "No ai rapporti occasionali". E allora ho deciso di farlo tutti i giorni!
3. L'amore riguarda la chimica, il sesso riguarda la fisica.
4. In amore e' come in guerra : ogni buco e' una trincea.
5. Era convinto di essere bisessuale perche' faceva all'amore due volte al mese.
6. "Vedi cara, l'amore e' una cosa, il sesso un'altra". "E la roba che facciamo noi come si chiama?". (Ellekappa)
7. Amore e' stare svegli tutta la notte con un bambino malato. O con un adulto molto in salute. (David Frost).
8. La scena si svolge al circo equestre. Lo spettacolo e' eccezionale. Una ragazza mora, molto bella e seminuda, entra radiosa nella gabbia in cui sta una
magnifica tigre reale. La ragazza le si avvicina un po', poi si sdraia accanto alla belva. Questa sbotta in un ruggito agghiacciante, poi prende ad annusarla ed
alla fine, come un mansueto cagnolino, prende a leccarla tutta, docile docile. Applausi sfrenati dalla folla e intervento del Direttore del circo che, aiutandosi
con un microfono, dice al pubblico: "Ed ora, signore e signori, se c'e' qualcuno capace di fare altrettanto, si faccia avanti e ricevera' cento milioni!". Un tizio,
convinto che quei cento milioni gli farebbero tutto sommato comodo, esclama: "Eccomi, io sono pronto ...ma prima fate uscire quella bestiaccia!!".
9. Due topini si vantano delle proprie prodezze sessuali. "Ieri mi sono fatto una giraffa; una fatica boia!". "Perche'?". "Non faceva che dirmi: baciami in bocca,
leccami la figa, baciami in bocca...".
10. Un bel giorno d'estate un uomo e sua moglie vanno allo zoo. Lei indossa un vestito molto scollato e corto. Non appena passano davanti alla gabbia dei
gorilla uno di questi incomincia ad agitarsi, grugnendo visibilmente eccitato. Il marito, osservando l'eccitazione del gorilla, suggerisce alla moglie di
passeggiare davanti alla gabbia ancheggiando. Cosi' lei fa con il risultato che il gorilla diviene ancora piu' eccitato, facendo grugniti ancora piu' alti. Poi il
marito suggerisce di far cadere una delle bretelline del corpetto facendo intravedere un seno. Il gorilla si mostra ancora piu' eccitato e quasi rompe le sbarre.
Il marito allora le suggerisce di alzare la gia' corta minigonna e naturalmente la donna obbedisce. Ovviamente il gorilla da' segni di grande eccitazione e
sembra quasi impazzito. A questo punto il marito afferra rapidamente la moglie per i capelli, apre la porta della gabbia, e la getta dentro contro il gorilla
dicendole: "E ora, prova a dirgli che hai mal di testa".
11. Come si riproduce il riccio? Con molta, molta attenzione.
12. Marito e moglie comprano un pappagallo, ma non sanno di che sesso e'. Provano in tutte le maniere e alla fine provano a soffiare fra le gambe del
pappagallo, una, due, tre volte. Alla fine: "La smettete di rompere le palle!".
13. Roma antica. Un gladiatore scommette che riesce a scoparsi 100 donne una dietro l'altra. Grande pubblicita' dell'impresa, organizzazione nel Colosseo,
bandi da tutti le parti, e infine arriva il gran giorno. Colosseo strapieno, arriva il gladiatore in gran forma, sponsor alle spalle, arbitro, allenatore. E via: 1, 2, 3
4, 5 ... 10 ... pausa, asciugamano, coca cola ... 11, 12, 15 ... 20 ... pausa, coca cola ... 21, 22, 25, ... 30 ... pausa, massaggio ... 31, 33, 34, 35, ... 40, pausa ...
50 .... 60 ... 70 ... 80 ... 85, pausa, strizzamento di asciugamani, ricomincia 90 .... pausa, coca cola ... 91, 92 ... pausa ... 93, 94 ... pausa .... 95 .... 96 ... 97...
pausa, incoraggiamenti ... 98 ... 99 ... il gladiatore crolla svenuto. Colosseo in silenzio di tomba, si alza un vecchietto dai gradini piu' alti e grida: "Ah
frocioooooo !!!".
14. L'aspirina e' un potente anticoncezionale. Basta tenerla stretta fra le ginocchia!
15. Questionario di assunzione: Nome: Maria; Eta': 22 anni; sesso: biondo.
16. Due ragazze venete stanno facendo l'autostop. E' estate, fa un caldo boia, dall'asfalto sale un'onda di calore insopportabile, e la strada non ha un filo
d'ombra, e non passa nessuno. Dopo una lunga ora interminabile, si vede in lontananza un puntolino, e' una macchina! Si avvicina e le due ragazze vedono
che la targa e' tedesca. A bordo, ci sono due tedeschi. - Mi non so parlar el crucco - dice la prima all'altra - Prova un po ti'!- e la manda avanti. La poverina
gesticola un po', fa dei segni, ripete due o tre volte il nome della citta' dove devono andare, e alla fine il tedesco al volante fa cenni di aver compreso, e
risponde: - Jawhol ! -Cosi' la seconda torna indietro dall'amica che vuole sapere come e' andata la conversazione. - Che xe che te ga dito? - le chiede. - Me
ga dito che jawhol - La tizia allora si guarda attorno (il calore dell'asfalto e' un forno), guarda la strada deserta e ci pensa su un momento...- Beh... se a vol,
noi ghe a demo... -
17. Banana al vibratore: "Cosa ti tremi... mica devi essere mangiata!".
18. Banana al vibratore: "Cosa ti tremi, che stai al caldo, tu!".
19. Una signora molto bella e' seduta in treno di fronte ad un signore con una barba molto bella. Dopo molta esitazione la signora si fa coraggio e chiede
all'uomo: "Scusatemi, forse cio' vi sorprendera', ma mi piacerebbe accarezzare la vostra barba". Il signore e' sorpreso, ma accetta. Poco dopo l'uomo a sua
volta domanda alla signora: "Scusatemi, rischio di imbarazzarvi, ma mi lascereste accarezzare la vostra fighetta, visto che vi ho lasciato accarezzare la mia
barba?". La donna e' prima scandalizzata, ma poi, visto che nello scompartimento non c'e' nessuno, accetta. Ma mentre l'uomo mette in pratica il suo
desiderio, riceve all'improvviso un sonoro ceffone. Sorpreso, egli chiede: "Ma non eravate d'accordo? In fondo io non mi sono opposto quando voi avete
accarezzato la barba". E la signora risponde: "Si', ma io non vi ho messo il dito nella bocca!".
20. Quella donna era cosi' brutta che aveva dovuto buttar via il suo vibratore!
21. Che differenza c'e' fra un topo e una suora? Il topo con una scopata l'ammazzi, la suora con una scopata la resusciti!
22. Che differenza c'e' fra il calcio maschile e quello femminile? In quello femminile non ci sono i falli !
23. Un tizio va dal dottore che gli diagnostica un cancro e gli dice di avere 8 ore di vita. Il tizio torna a casa dalla moglie e le spiega tutto. La moglie gli chiede
cosa voglia fare e dopo propone "Ti andrebbe di fare l'amore ?". Il marito accetta e segue un'oretta di sano divertimento, poi il marito ripropone di fare ancora
all'amore. La moglie accetta e seguono altre due ore di sesso. Ancora una volta il marito ripropone di fare all'amore, ma la moglie: "Ma caro, sei pazzo. Io
domani mattina mi devo alzare, tu no"
24. Due carabinieri discutono se un certo albero e' maschio o femmina. Allora chiedono un parere ad un taglialegna che dice: "Mettetevi di lato all'albero.
Ecco, considerando i due coglioni ai lati direi che deve essere maschio!".
25. Perche' i carabinieri non fanno piu' l'amore? Perche' non hanno piu' prove per metterlo dentro!
26. Ieri mi ero appartato in macchina con una mia amica. Era notte e i finestrini erano appannati. Ad un certo punto bussano alla portiera, tiro giu' per qualche
centimetro il vetro del finestrino e vedo la faccia di un carabiniere che mi dice: "Cosa sta facendo?". Per nulla intimorito gli dico: "Sto facendo all'amore". E lui:
"Non lo sa che e' proibito? C'e' una multa di 200.000 lire!". A quel punto la mia ragazza esclama: "Pero', un po' salata come multa! ". E il carabiniere: "Ah,
siete in due! Allora la multa e' di 400.000 lire!".
27. Cos'e' che entra duro e lungo ed esce moscio, umidiccio e rattrappito ? Il chewing-gum.
28. "Zia, perche' non hai figli?". "Perche' la cicogna non me li ha portati". "E perche' non hai cambiato uccello?".
29. "Mamma come sono nata io?". "Ti ha portato la cicogna". "E l'ha trombata il papa'?".
30. Noi cinesi essele molto democlatici. Noi avele elezioni ogni mattina.
31. Una tipa va dall'ottico e chiede: "Vorrei un collirio". E l'ottico: "Ma che tipo di collirio? Per arrossamenti, irritazioni...?". "Un collirio qualsiasi, e faccia in
fretta, per favore". L'ottico allora le da' un collirio contro gli arrossamenti. La tipa paga e appena uscita dal negozio si siede su una panchina, si alza le gonne
e si mette alcune gocce di collirio sulla fica. L'ottico subito incuriosito le si avvicina e chiede: "Ma che sta facendo?". E la tipa: "Sono mesi che non vede un
cazzo!"
32. Cosa ha detto la moglie di Bill Gates la prima notte di nozze? Veramente MICRO e SOFT...
33. Il Consulente e' come uno che sa tutto sul sesso, ma non e' mai stato a letto con una donna.
34. Lui dopo aver fatto l'amore: "Certo che se avessi 2 cm in piu' sarei un re". Lei: "E se tu ne avessi 2 in meno saresti una regina!". (Groucho Marx)
35. Una coppia di sposini va in viaggio di nozze a Parigi in treno in cuccetta. Quando si fa notte lei chiede al suo Franco di fare un bambino. Franco ha
qualche perplessita', visto il posto non proprio appartato, ma alla fine cede alle richieste della moglie che tra l'altro ha gia' deciso di dare al futuro figlio il nome
di Luigi. Iniziano a fare l'amore, cercando piu' o meno di non farsi scoprire, e ogni tanto gridando il nome del futuro figlio: "Luigi, oh, Luigi". Ad un tratto un
gran rumore, il treno deraglia, si ribalta, un macello. Tutti i bagagli in giro, una vera e propria tragedia! Quando il treno si ferma la donna disperata inizia a
spostare i resti e cerca Franco. Sotto ad una valigia vede un uomo, toglie il peso di dosso e gli chiede: "Franco, sei tu ?". E l'uomo risponde, pulendosi il viso
con le mani: "No, io non sono Franco, ma il vostro Luigi ce l'ho tutto io in faccia!!".
36. La mano nella mano, la mano sulla cosa, il coso nella mano, il coso nella cosa, da cosa nasce cosa!
37. In spiaggia un vecchietto cieco sta gonfiando una bambola di gomma. Alle proteste degli astanti il vecchietto tasta la bambola ed esclama: "Porca
miseria, mi sono scopato il canotto tutto l'inverno!".
38. A tavola e a letto nessun rispetto (proverbio italiano).
39. Che differenza c'e' fra una Panda e una Mercedes? La prima costa 10 milioni chiavi in mano; la seconda 100 milioni, ma chiavi in macchina.
40. Qual e' la differenza fra un cavallo e una donna? Il cavallo quando lo monti ... vai; la donna, quando la monti ... viene!
41. Qual e' la differenza fra duro e scuro? Scuro diventa tutte le sere.
42. Che differenza c'e' fra un padre di famiglia e un libertino? Il primo ama i piaceri della casa, il secondo le case di piacere.
43. Qual e' la differenza fra un uomo e una donna? La differenza entra...
44. Che differenza c'e' fra una vedova e una carota? Nessuna, tutte e due hanno il manico sotto terra!
45. Cosa fa uno spermatozoo con la valigia? Si leva dai coglioni. E se ha la valigetta? Fa il rappresentante del cazzo!
46. A letto: "Cara, sono stato il tuo primo uomo?". "Certo, caro, ma perche' me lo chiedete sempre tutti?".
47. A me mi rovinano le donne. Troppo poche (Roberto Benigni).
48. Ieri ho conosciuto una bionda stupenda che mi ha detto "Vieni a casa mia, non ci sta nessuno!". Ci sono andato, ma non ci stava nessuno! (Mario Zucca).
49. Una bella bionda confida ad un'amica: "Il dottore mi ha guarito dalla mia paura del sesso. Adesso sono io che gli chiedo 100.000 lire per una visita!".
50. Due settimane fa sono stato coinvolto in un buon esempio di contraccezione orale. Ho chiesto ad una ragazza di venire a letto con me e lei mi ha detto di
no. (Woody Allen)
51. Qual e' la differenza fra un libro e una donna? Il libro inizia con l'introduzione e finisce con l'indice. La donna inizia con l'indice e finisce con l'introduzione.
52. Qual e' la donna piu' dolorosa da amare? La donna Indiana, perche' ha la fica d'India.
53. Rosalia e' una siciliana che abita a Messina; e' molto bella, ma anche molto povera. Il suo sogno e' di diventare una grande attrice di Hollywood, ricca e
famosa e quindi il suo piu' grande desiderio e' quello di raggiungere l'America, ma il costo del viaggio per lei e' proibitivo. Finche' un giorno girondolando per il
porto conosce un marinaio a cui confida i suoi sogni. "Ma cara Rosalia" dice il marinaio "un sistema ci sarebbe per arrivare in America. La mia nave parte
proprio domani per New York e se tu ti nascondi nella mia cabina potresti fare il viaggio da clandestina. In fondo sono una ventina di giorni!". Rosalia, che
pero' non e' ingenua, chiede se il marinaio vuole qualche cosa in cambio e naturalmente questi le dice: "Beh, certo, tu dovrai essere molto carina con me per
tutto il viaggio". Il desiderio di Rosalia di cambiare vita con tante prospettive piu' rosee fa si' che l'indomani si trovi a bordo della nave e si nasconda nella
cabina del marinaio. Tutte le notti (e qualche giorno) lei si concede al marinaio. Dopo una ventina di giorni, immaginando oramai di essere in vista della costa
americana, lascia la cabina e al primo passeggero che incontra chiede: "Mi scusi, quanto manca a New York?". E l'uomo: "New York? Ma questo e' il
traghetto Messina-Villa San Giovanni!".
54. La moglie suona il piano e il marito esce dall'ufficio. La moglie suona il piano e il marito prende l'auto. La moglie suona il piano e il marito entra in casa. La
moglie suona il piano e il marito la tromba.
55. "Mamma, che cos'e' un orgasmo?". "Che ne so...chiedilo a tuo padre!".
56. All'uomo di potere la donna perdona anche l'impotenza.(Roberto Gervaso)
57. Perche' con una donna non bisogna essere prevenuti? Perche' senno' ci si diverte poco...
58. Qual e' il posto piu' chic del mondo? La vagina della donna: si entra sempre in tiro e i coglioni restano sempre fuori!
59. Era cosi' seria e ben educata che tutte le volte mi diceva "scusa le spalle". (Comix).
60. Le donne non hanno di buono che quanto hanno di meglio.
61. Le donne servono almeno a 10 cose: una la so, le altre 9 non me le ricordo
62. L'uomo nasce dalla donna e tutta la vita cerca di rientrarvi. (Pino Caruso).
63. Le donne sono come le ciliegie: una tira l'altra (Giacomo Casanova).
64. "Ci sono molte cose importanti nella vita. Al primo posto fare del sesso con una donna piacente". "E al secondo posto cosa metti?". "Fare del sesso con
una donna non piacente!".
65. Provo un intenso desiderio di tornare nell'utero ... di chiunque. (Woody Allen)
66. Due amiche: "Com'e' andata dal ginecologo ?". "Beh, mi ha detto che ho un clitoride come un melone". "Grande?". "No, dolce!".
67. Un tipo (ginecologo) alla sua ragazza (paziente): "Ma che topa grande che hai...Ma che topa grande che hai...". E lei: "Ma perche' me lo dici due volte?".
"C'e' l'eco!".
68. Per una vera donna ogni eiaculazione e' precoce.
69. Un gran pezzo di figa non mi interessa. La voglio intera!
70. Un tizio ad una donna che sta fotocopiando alcuni fogli: "Vedo che stai riproducendo; posso aiutarti?".
71. Fra donne: "Ma quando fai all'amore fumi?". "Ma, non so, non ci ho mai guardato!".
72. Perche' le donne hanno le gambe? Perche' altrimenti lascerebbero la scia come le lumache!
73. "Sai quali sono le ragazze piu' pronte a far all'amore?". "Le texane, perche' hanno il grilletto facile!".
74. Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia (Marcel Proust).
75. Fra due amiche: "Gli ho detto che non volevo piu' vederlo!". "E lui?". "Ha spento la luce!".
76. Perche' le donne sono brave in matematica? Perche' in un'equazione prendono un membro, lo mettono tra parentesi, lo elevano alla massima potenza e
infine lo riducono ai minimi termini!
77. Notizia giornalistica: Capufficio condannato per molestie sessuali. Aveva detto: "Signorina, voglio quel rapporto sulla mia scrivania entro le 9".
78. Ragazza, se ti piacessero le cose morbide ti farei impazzire!
79. E' una donna senza peli sulla lingua; e se li ha...non sono i suoi.
80. Qual e' la parte piu' dura di una donna? Che non la danno!
81. Un giovane e' in aereo e seduta accanto a lui c'e' una ragazza stupenda tipo top model che sta leggendo un libro. Il ragazzo cerca ovviamente di
attaccare discorso: "Il vostro libro sembra molto interessante... di cosa parla?". La donna: "Oh, in effetti e' molto interessante. E' un libro sulla sessualita', ma
vista sotto l'aspetto statistico. Per esempio queste statistiche dicono che sono gli indiani d'America che hanno il pene piu' grosso in diametro, mentre i
polacchi sono gli uomini con il pene piu' lungo. Per quanto riguarda l'attivita' sessuale, sono i medici quelli che sembrano avere la vita sessuale piu' attiva". Il
ragazzo allora ribatte: "Oh e' molto interessante! Ma mi permetta di presentarmi: Geronimo Kowalski, Dottore in medicina".
82. Una signora in un sexy shop: "Vorrei un fallo di gomma". Il gestore: "Ne abbiamo di tutti i tipi, dimensioni e colori. Quale vuole?". "Voglio quello rosso".
"No, quello non e' in vendita". "E perche'?". "Perche' e' l'estintore!".
83. Sotto la gonna non portava gli slip. Come me ne sono accorto? Aveva la forfora sulle scarpe!
84. Le donne odiano l'autunno perche' cadono i marroni, volano via gli uccelli e scende la nebbia per cui non si vede piu' un cazzo!
85. Perche' gli uomini preferiscono l'estate? Perche' e' calda e umida.
86. Perche' alle donne piace l'inverno? Perche' e' lungo e rigido!
87. Tre giovani amiche si incontrano il lunedi' mattina in ufficio dopo il week-end e durante la pausa si raccontano le rispettive avventure. Dice la prima: "Io
sono stata al mare con un negro superdotato, bellissimo, tutto muscoli, alto 2 metri. Mi ha portato nella sua camera e mi ha baciato dappertutto". Ma le due
amiche la interrompono: "Si', va bene, ma ti ha fottuto?". "Si' certo!". La seconda anche lei racconta: "Io invece ho conosciuto un cinese, piccolo, piccolo, ma
dotato di tanta energia. Mi ha portato in una camera d'albergo e ha incominciato a toccarmi tutta con le sue mani piccole...". Ma anche lei e' interrotta dalle
altre due amiche: "Si', va bene, ma ti ha fottuto?". "Si', certo!". Allora la terza inizia a raccontare la sua avventura del week-end: "Io invece ho incontrato un
napoletano; mi ha portato in una camera di albergo, mi ha legata al letto...". E le amiche la interrompono: "Va bene, ma ti ha fottuto?". Risposta: "Si', mi ha
fottuto il cellulare, l'orologio, il borsellino..."
88. Una donna e' una donna fino al giorno in cui muore; un uomo e' un uomo finche' ci riesce. (Moms Mabley).
89. Perche' le donne hanno la vagina? Perche' se non l'avessero nessuno vorrebbe parlarci!
90. Un'amica all'altra: "Ciao, bella, sai che mi sono fatta il ragazzo?". "Che bello! Sono contenta. Ti viene gia' in casa?". "Noooo! Per adesso ancora nel
fazzoletto!".
91. Una ragazza di buona famiglia sta avendo il suo primo rapporto sessuale: "Aaaaahhh, ooooohhh, uuuuuhhhhh ... giungoooo!".
92. Una bellissima bionda entra in un negozio di lusso e paga con un biglietto da 100.000 lire. La commessa: "Ma e' falso!". E la bionda: "Maledetto porco! Mi
ha violentato!".
93. Oggi sono piu' conosciuto: faccio cilecca con donne piu' belle. (Woody Allen)
94. L'abito piu' sexy per una bella donna? Una goccia di profumo!
95. E' da tempo che sospetto che nel rapporto con la mia fidanzata c'e' qualcosa che non va. Ad esempio alcuni giorni fa durante un romantico week-end
stavamo facendo l'amore quando le ho chiesto "Sei venuta?". E lei: "Dove?!".
96. "Dottoressa, sono sempre eccitato, giorno e notte, mi dia qualcosa". "Due milioni al mese, vitto e alloggio".
97. Due medici dopo un congresso scopano a letto. Alla fine lui dice: "Dall'abilita' delle tue mani scommetto che sei ginecologa!". Lei: "E tu anestesista!". "Ma
come fai a dirlo?". Lei: "Non ho sentito un cazzo!".
98. Una giovane si presenta in ospedale con un braccio fasciato: "Credo di avere qualcosa di rotto". "Com'e' successo?" chiede il medico. "E' successo per
evitare un bambino". "E' finita contro un albero?". "Oh, no. Sono finita giu' dal letto!".
99. Una signora molto bella ed elegante va dal dottore e gli confida: "Dottore, l'altro giorno ho conosciuto al club di golf un uomo affascinante che mi ha
sedotto. Abbiamo fatto all'amore, ma temo di aver preso qualche brutta malattia". Il dottore la visita e poi conclude che nel dubbio bisogna fare alcune
indagini. Qualche giorno dopo la signora si ripresenta dal dottore per sapere l'esito degli esami. Il dottore le dice: "Si spogli completamente". La donna
esegue. Il dottore prosegue: "Bene, ora si sdrai sul lettino". La signora e' un po' titubante, ma esegue. Il dottore: "Bene! Ora allarghi le gambe!". La signora,
anche se perplessa, non puo' che obbedire. Il dottore allora si spoglia anche lui, le monta sopra e la penetra. La signora protesta: "Ma che fa dottore?".
"Nulla, signora, la sto rassicurando!"
100. "Dottore, un mio amico dice di farne 10 al giorno". "Lo dica pure lei!".
101. Il cicloamatore e' un dongiovanni che corteggia solo donne mestruate ?
102. Due extraterrestri, lui alto e muscoloso, lei tutta curve, atterrano vicino alla villa di due terrestri che, passati i primi attimi di paura, cercano di
fraternizzare. I terrestri offrono loro cibo, poi chiacchierano e alla sera decidono di fare all'amore scambiandosi di coppia. Cosi' in camera da letto i due si
spogliano, ma per la donna terrestre c'e' una grande delusione: l'alieno possiede un cosino minuscolo. L'alieno pero' si tira l'orecchio destro e, meraviglia, il
suo cosino si allunga a dismisura. La donna spalanca gli occhi: "Si', ora non e' male come lunghezza, pero' e' un po' misero come diametro...". Allora l'alieno
si tira l'orecchio sinistro e il suo coso si allarga e diventa enorme. Cosi' per tutta la notte fanno l'amore. La mattina dopo i 4 fanno colazione e poi i due alieni
ripartono. La donna allora si rivolge al marito: "Caro, e' stata una esperienza spaziale... e a te, dimmi, come e' andata ?". "Non saprei, che strane abitudini!
Per tutta la notte non ha fatto che tirarmi le orecchie!".
103. Sotto al sole non c'e' persona piu' infelice del feticista che brama una scarpa da donna e deve accontentarsi di una femmina intera. (Karl Kraus)
104. Due gemelli nel grembo materno. Uno dei due a un certo punto dice: "Sai, voglio proprio andare a vedere cosa c'e' fuori". E l'altro: "No, no, e' meglio di
no!". "Perche', scusa, voglio vedere com' e' il mondo fuori!". "Guarda, non te lo consiglio, c'e' un freddo, si gela!". "Ma te come fai a saperlo, se non ci sei mai
stato?". "Eh, poco fa e' entrato uno, e aveva un naso rosso..."
105. Due donne si confidano: "Ieri sera ho avuto un'avventura fuori dal solito. Mi sono fatta due fratelli siamesi". "E sono rimasti soddisfatti?". "Beh, si' e no!".
106. Una coppia sta giocando a golf su un campo molto esclusivo, fiancheggiato da case che indubbiamente sono abitate da persone molto ricche. A livello
della terza buca il marito dice alla bella moglie: "Cara, stai attenta a non lanciare la palla troppo lontano perche' potresti colpire qualche finestra e non vorrei
che tu facessi danni troppo cari". Come se non avesse parlato la donna colpisce male la palla che va a infrangere un vetro di una finestra della casa li' vicino.
Naturalmente siccome sono persone molto corrette si dirigono verso la casa e bussano alla porta dell'appartamento danneggiato. Una voce vellutata dice
loro: "Entrate pure". Aprono la porta e vedono, oltre ai vetri della finestra rotti, una bottiglia che giace per terra anch'essa rotta. Un uomo, vestito alla turca, e'
seduto sul divano e chiede loro: "Siete voi le persone che hanno rotto la mia finestra?". Il marito ovviamente risponde: "Uh, si'. Siamo spiacenti dell'incidente,
ma siamo disposti a riparare al danno". Ma il signore non si dimostra arrabbiato: "No, voglio davvero ringraziarvi. Sono un genio intrappolato da mille anni in
quella bottiglia. Voi mi avete fatto uscire e ve ne sono riconoscente. Mi e' permesso di esaudire tre desideri : uno per ciascuno di voi e terro' l'ultimo per me".
"OK, grandioso! - dice il marito - Voglio uno stipendio da 100 milioni al mese per il resto della mia vita". "Nessun problema, e' il meno che possa fare. E Lei,
signora, che cosa desidera?" prosegue il genio. "Voglio una villa in ogni paese del mondo". "Lo consideri fatto" risponde il genio. A questo punto il marito
incuriosito chiede al genio quale sia invece il suo desiderio. "Bene, da quando sono stato intrappolato in quella bottiglia, non ho fatto sesso con una donna in
mille anni. Il mio desiderio e' di farlo con sua moglie". Il marito guarda la moglie e le dice: "Cara, tutto sommato quello che noi otteniamo e' molto, soldi e ville.
Per me non ci sono problemi". Il genio prende la moglie e la porta in camera da letto dove si appartano per due ore. Finito di fare all'amore il genio chiede alla
donna: "Quanti anni ha tuo marito?". "35" risponde lei. "E ancora crede nei geni delle bottiglie?".
107. "Papa', mi devi dare 5 milioni perche' ho messo incinta una ragazza". Secondo figlio: "Papa', mi devi dare 5 milioni perche' ho messo incinta una
ragazza". Arriva la figlia: "Papa' sono incinta". "Oh finalmente si incassa".
108. LE REGOLE PER GIOCARE A GOLF SUL LETTO: 1. Ogni giocatore dovrebbe avere il suo equipaggiamento, di solito due palle e una mazza. 2. Il
gioco deve essere approvato dal proprietario della buca. 3. Al contrario del golf all'aperto, lo scopo e' di far entrare la mazza nel buco e non le palle. 4. Per un
gioco migliore, la mazza deve avere una rigida impugnatura. Il proprietario della buca puo' controllare prima del gioco l'effettiva rigidita' dell'attrezzo. 5. Il
proprietario della buca si riserva la possibilita' di accorciare la mazza per evitare danneggiamenti alla buca stessa. 6. Lo scopo e' di effettuare tutti i tiri
necessari al proprietario della buca per essere soddisfatto del gioco. Un fallimento in questo caso potrebbe risultare in un divieto ad effettuare altre partite. 7.
E' considerata maleducazione giocare appena arrivati alla buca. Il giocatore con un po' di esperienza normalmente ammira prima l'intero campo di gioco,
facendo attenzione ai bunkers. 8. I giocatori sono avvertiti di non menzionare altre buche su cui hanno giocato o stanno giocando al proprietario attuale. E'
stato rilevato un possibile danneggiamento dell'equipaggiamento del giocatore in caso di arrabbiature del proprietario. 9. Si prega i giocatori di avere
indumenti anti pioggia, per ogni evenienza. 10. I giocatori non si devono aspettare di avere la buca sempre pronta per giocare. Alcuni possono restare
imbarazzati se e' temporaneamente in riparazione. Si avverte i giocatori di avere molto tatto in queste situazioni. I giocatori piu' esperti trovano diversi modi di
giocare in questi casi. 11. I giocatori sono avvisati di ottenere il permesso del proprietario prima di fare la nona buca retro. 12. Il gioco lento e' preferito.
Comunque il proprietario puo' richiedere ai giocatori una velocita' piu' elevata, a causa di forza maggiore. 13. E' considerata un'ottima performance, tempo
permettendo, di giocare la stessa buca piu' volte nella stessa partita. 14. Il proprietario della buca e' la sola persona che puo' giudicare chi sia il miglior
giocatore. N.B.: Si avvisano i giocatori di pensarci due volte prima di diventare membro di una buca. Nuove regole possono essere introdotte o le vecchie
modificate dal proprietario. Per questo molti giocatori preferiscono ancora giocare diverse buche.
109. Una donna mette un annuncio sul giornale: "Cercasi uomo maturo che mi ami sul serio senza scappare di casa, che non sia manesco e soprattutto che
sia molto virile". Un giorno suonano alla porta, va ad aprire e.... vede un handicappato, un uomo sulla sessantina, senza braccia, seduto su una sedia a
rotelle che dice: "Sono venuto per l'annuncio...". "L'annuncio? Ma che dice?". "Ma si', l'annuncio che ha scritto sul giornale. Lei voleva un uomo maturo, ed io
ho avuto le mie esperienze: due mogli e quattro figli. Nell'annuncio c'era scritto che voleva un uomo che non scappasse di casa, ed io sono sulla sedia a
rotelle ... che non fosse manesco ed io le mani le ho perse in guerra...". La donna sconvolta non sa cosa rispondere. Poi, le viene un'illuminazione e dice:
"Ok, ma la terza cosa? Che fosse virile?". E mentre dice cio' guarda l'uomo curiosa di sapere cosa avrebbe risposto. Questi, senza segni di imbarazzo, le
dice: "E secondo lei, come ho fatto a suonare il campanello?".
110. Un ragazzo in cerca di lavoro e con un tic (muove di continuo il braccio col pugno chiuso avanti e indietro nel tipico gesto del 'fottere') si presenta al
proprietario di un negozio di biancheria intima femminile. "Ma lei conosce il mestiere? ". "Certo! [sempre facendo il gesto] Ho lavorato in vari negozi". Ma il
proprietario ha delle perplessita' vedendo il tic del ragazzo: "Ma, lei capisce, con quel tic ...". "Guardi che non e' un problema [sempre facendo il gesto], mi
basta un'aspirina e mi passa". "Davvero? Se e' cosi' la assumo". Il ragazzo [continuando a fare il gesto], inizia a frugare nelle tasche tirando fuori una gran
quantita' di preservativi. Il padrone del negozio lo guarda incuriosito e preoccupato. Alla fine il ragazzo trova le aspirine, le prende ed il suo tic si placa. E il
padrone: "E' vero! Ma, mi tolga una curiosita'. Come mai ha tutti quei preservativi?". E il ragazzo, mimando il gesto: "Ma lei ha mai provato ad entrare in una
farmacia, nelle mie condizioni, e chiedere delle aspirine?".
111. L'hostess ideale? Quella che vi chiede: caffe', the o me.
112. Ignoranza sessuale: non sapere un cazzo.
113. Ho sognato di essere il collant di Ursula Andress. (Woody Allen)
114. Un ingegnere torna a casa una sera e grida disperato entrando: "Cara, e' terribile! Mi hanno licenziato! Sono stato sostituito da una macchina!". Non
vedendo la moglie va in camera da letto e la trova a letto nuda ... con un vibromassaggiatore!
115. L'altro giorno ho salvato una vecchietta da un maniaco; ho preso un sacco di botte". "Dal maniaco?". "No dalla vecchietta. Gridava: 'Fatti i fatti tuoi! Fatti
i fatti tuoi!'".
116. Il matrimonio e' il prezzo che gli uomini pagano per il sesso... Il sesso e' il prezzo che le donne pagano per il matrimonio...
117. Il ginecologo alla signora: "Ne ha parlato con suo marito?". "Si', dottore". "E come l'ha presa?". "Di sponda!".
118. Perche' i nani non possono entrare in un campo nudisti? Perche' ficcherebbero il naso nel posto sbagliato!
119. Cosa scrive un nano incazzato sopra ai muri? Abbasso la figa!
120. Dove va la cicogna dopo che porta i bambini ? Torna nel pigiama!
121. Due camionisti, un bianco e un negro, si fermano sul ponte di Brooklin per pisciare. Il bianco: "Hai sentito l'acqua quanto e' fredda?". E il negro: "E
sapessi quanto e' fonda!".
122. Qual e' la temperatura ideale per una ninfomane? Trenta centimetri sotto uno.
123. "Hai sentito? La signora Lucia, quella del 4° piano, ieri notte ha avuto 4 maschi". "Ah, un parto quadrigemino". "No, un'orgia!".
124. L'oscenita' e' tutto quello che provoca un'erezione ad un giudice!
125. Quel ballerino aveva una calzamaglia cosi' stretta che non solo si distingueva il sesso, ma anche la religione. (Woody Allen)
126. Due amici muoiono in un incidente. Uno dei due, che in vita si era sempre comportato bene, si ritrova subito dopo in Paradiso, ma con sua grande
sorpresa non trova l'amico. Chiede notizie a San Pietro e scopre che l'amico e' finito all'inferno. Visti i suoi buoni precedenti in vita ottiene da San Pietro di
poter andare a trovare un'ultima volta l'amico. Questi lo porta in giro per l'inferno e con sua grande sorpresa scopre che e' formato da boschi verdissimi, e da
viali dove passeggiano bellissime fanciulle nude e provocanti. Allora chiede all'amico dannato: "Ma queste donne si possono solo vedere o si possono
anche... ". "Certo, se vuoi, ti puoi appartare con quella che preferisci nel bosco". L'amico sceglie la migliore e si apparta nel bosco. Dopo un'ora riemerge tutto
sudato e affaticato e urla all'amico: "Ma e' un'ora che cerco un buco, ma non sono riuscito a trovarlo! ". E l'amico: "Certo, e' questo l'inferno! ".
127. In sala parto l'infante, appena uscito dalla tana, guarda in cagnesco la gente che gli sta attorno: "Sei tu papa'?" (con voce incazzatissima). "No, no". "Sei
tu papa'?" (rivolto ad un altro, sempre incazzato). "No!". "Allora sei tu mio padre!?!" (al terzo uomo). "No, ti giuro!". "Cazzo, allora sei tu!" (rivolto verso l'ultimo
uomo rimasto). "S...si', sono io, perche'?" risponde il padre stupito e spaventato. Al che il pupo, con la mano "a pigna", colpisce piu' volte nella fronte il povero
mentecatto (come se stesse bussando ad una porta): "Ti da' fastidio, eh?!?".
128. "Mamma, mamma, posso venire anch'io ?". "Zitto e lecca!".
129. Tema per Pierino: "Sesso, religione e mistero". Svolgimento: "Mia sorella e' incinta. Per Dio chi e' stato ?".
130. Una sera andando a dormire Pierino vede sua sorella che si accarezza il seno davanti allo specchio e dice: "Voglio un uomo! Voglio un uomo! ". Per
diverse sere Pierino assiste alla stessa scena finche' un giorno Pierino vede un uomo che fa all'amore con sua sorella. Allora Pierino corre in camera sua, si
accarezza i seni davanti allo specchio e dice: "Voglio una bici! Voglio una bici!".
131. Pierino al papa': "Papa' lo sai che ieri la mamma voleva salire in cielo?". "Ma che dici, Pierino!". "Ieri ho sentito la mamma dire: Oh Dio vengo, oh Dio
vengo, ma per fortuna c'era il postino a tenerla ferma!".
132. o (ritratto di donna nuda: particolare).
133. + me lo - + vengo - * non venir + - non me lo - + o * lo - me lo - di -
134. Per un eiaculatore precoce andare in un albergo a ore e' pura presunzione? (Paolo Cananzi).
135. Processo a porte chiuse per violenza sessuale. Lui, l'accusato, un bel maschio, alto e dall'aria sicura, lei una piccola, timida biondina. Il giudice chiede:
"E' lui quello che ha abusato di lei? ". Lei, alzando lo sguardo: "Si', e' lui". Il giudice: "E quando e' accaduto il fatto? ". "Nel luglio dell'anno scorso". E il giudice:
"Signorina, non potrebbe essere un po' piu' precisa? ". "Dal 1° al 31°!".
136. Qual e' stata la prima cosa che Adamo ha detto ad Eva ? Fatti indietro, perche' non ho la piu' pallida idea di quanto puo' diventare grosso...."
137. Radio Vaticana: "Aaaaahhhhh, oooohhhhh, uuuuhhh, mmmmmhhhh...". Abbiamo trasmesso: "La venuta di Cristo".
138. Una notte il Papa viene svegliato da quattro cardinali, che agitatissimi gli comunicano che hanno avuto un'improvvisa rivelazione: se Sua Santita' non
fara' l'amore con una donna, il Vaticano e tutto il cattolicesimo si dissolveranno. Il Papa, dopo averci pensato un po', accetta. Ma a tre condizioni. Primo che
sia cieca cosi' non potra' dire dove e' stata, secondo che sia sorda cosi' non potra' sentire quello che accadra'. Terzo che abbia le tette grosse.
139. Quando fanno all'amore i preti? Nei ritagli di ... tempio. (Marcello Marchesi).
140. Perche' Komeini ce l'ha con il vento? Perche' gli sbatte tutte le persiane!
141. In convento: "Stasera cucineremo carote...". Le suore: "Evviva!". "...a fette". Le suore: "Ooooh...".
142. L'uomo intelligente regala alla sua donna un pianoforte. L'uomo saggio le regala un organo verticale.
143. Un frate naufraga in un'isola insieme ad una schiava. Chiede al Dio della grotta (che non e' altro che un eco): "Cosa ne faccio della schiava?". E l'eco
risponde: "...chiava...chiava". Dopo un mese non facendogliela piu' il frate ritorna nella grotta e interroga nuovamente il Dio: "Cosa ne faccio della schiava se
faccio cilecca?". E l'eco: "...lecca...lecca".
144. Una donna va dal dottore lamentandosi che suo marito la trascura. Il dottore le da' delle pillole e le ricorda: "Mi raccomando una pillola al giorno e non di
piu'!". La donna pero' per sicurezza triplica la dose e un giorno il dottore riceve una lettera: "Dottore, la vostra cura e' veramente formidabile, mio marito fa
all'amore con me in ogni momento e ovunque. PS: Mi scusi, dottore, per la mia scrittura tremolante..."
145. La puritana che conta: 66, 67, 68, magari, 70, 71, 72 ...
146. Ci puo' essere sesso senza amore, ma non amore senza sesso (Moravia).
147. Il sesso con l'amore e' forse la cosa piu' bella che ci sia, ma anche senza amore non e' malaccio!
148. Il sesso e' una faccenda estremamente personale, ma a volte e' piacevole condividerlo con un'altra persona. (Fabio Di Iorio).
149. "Sai che le ostriche sono afrodisiache? ". "Non tutte. Ieri sera ne ho mangiate una dozzina e solo nove hanno fatto effetto".
150. Corteggiamento rapido: "Signorina, io non ho tempo da perdere in corteggiamenti. Lei mi piace. Vuol venire a letto con me? Mi dica solo si' o no". "E
dove andiamo, a casa mia o a casa sua?". "Beh, se cominciamo a discutere non se ne fa niente!".
151. Il sesso senza amore e' un'esperienza vuota, ma con le esperienze vuote che corrono di questi tempi...". (Woody Allen) (in 'Amore e Guerra').
152. Una volta ho fatto all'amore per un'ora e dieci filati. E' successo quando c'e' stato il cambio dell'ora legale!
153. "Ma dimmi: cosa sono quelle urla che sento tutte le sere provenire da casa tua?". "Sai, io e mia moglie siamo un po' perversi". "Va bene, ma fammi
capire". "Sai, io amo cospargere di nutella mia moglie e poi la lecco tutta". "Capisco, ma le urla?". "Ah, quelle le fa mia moglie quando alla fine mi pulisco la
bocca nelle tende.
154. La velocita' massima dell'amore e' 68 Km/ora. Perche' a 69 avviene il testacoda.
155. Dopo un'ora di sforzi inutili mi disse: "Se non puoi venire, almeno telegrafa!".
156. Una vecchietta passeggia per il paese con una gallina sottobraccio. Un giovanotto: "Che bella! Me la dai per 5.000 lire?". "Certo, purche' mi reggi la
gallina!".
157. Il sesso dell'arbitro era cosi' piccolo che la moglie la notte gridava: simulazione di fallo!
158. Il sesso e' come l'aria: non ti sembra importante finche' non ne hai piu'.
159. La lasciai quando comincio' a bucarsi (era una bambola gonfiabile).
160. Niente e' meglio del sesso. Tuttavia un caffe' e' meglio di niente. Dunque un caffe' e' meglio del sesso!
161. "Vorrei che il cazzo mi arrivasse fino al pavimento" e il genio della lampada lo esaudi' tagliandogli le gambe.
162. Se la museruola si mette sul muso dove si mette la cazzuola?
163. Si puo' fare fra 2 uomini, fra 1 uomo e una donna, ma non fra 2 donne (La confessione).
164. Una coppia di sposi, dopo un anno di matrimonio, non riuscendo ad avere bambini, si reca dal ginecologo. Questi chiede loro: "Ma la sera cosa fate?". E
il marito: "Ceniamo, vediamo la TV, ci diamo un bacetto e poi andiamo a letto". "E la mattina ?". "Facciamo colazione, ci diamo un bacetto e poi io vado a
lavorare". E il dottore: "E il pomeriggio ?". "Mangiamo, ci diamo un bacetto e andiamo a fare un riposino". Allora il ginecologo, rivolgendosi alla signora: "Si
spogli e si sdrai sul lettino!". Il ginecologo si mette su di lei e fanno l'amore alla presenza del marito che non batte ciglio. Alla fine il dottore dice al marito: "Hai
visto come si fa ad avere bambini ? E questo si deve fare tutti i giorni!". Il marito, contento, risponde: "Ho capito dottore". I due ringraziano ed escono.
Appena chiusa la porta dell'ambulatorio al marito sorge un dubbio, torna indietro, riapre la porta e chiede: "Scusi, dottore, ho dimenticato di chiederle. Viene
lei a casa o veniamo noi in ambulatorio ?".
165. Il denaro e' come il sesso. Chi non ce l'ha non pensa ad altro e chi ce l'ha pensa ad altro.
166. Perche' Dio ha creato l'uomo ? Perche' i vibratori non falciano l'erba.
167. Mi piace tutto di te dall'A alla Z (soprattutto verso la Q). (Vasco Mirandola).
168. Pierino al ritorno da scuola: "Mamma, mamma fammela vedere". "Ma sei impazzito?". "Ma, sai, a scuola hanno detto che l'avevi data via!".
169. Una volta, mentre facevamo all'amore, si e' verificata una stranissima illusione ottica: sembrava quasi che lei si fosse mossa. (Woody Allen)
170. Lui: "Quando vedo rosso divento un gran toro!". Lei: "Anch'io quando vedo rosso divento un gran vacca!".
171. Una vecchia brutta e laida dal macellaio: "Ha del fegato?". "Si'". "E allora leccamela!".
172. Una figlia minorenne rientra a casa dopo la prima notte in discoteca gridando: "A me mi piace il cazzo; a me mi piace il cazzo...". La madre, esterrefatta,
le grida: "Quante volte ti ho detto che non si dice 'a me mi piace'?".
173. Lui: "Cara, mi faresti quello che mi faceva Filomena?". "?!?". "Credito!".
174. Una donna telefona in piena notte, in preda al panico al medico: "Dottore! Mentre stavo dormendo a gambe larghe, mi e' entrato un topo nella cosina!!".
"Arrivo subito! Intanto lei mi aspetti con un pezzo di formaggio davanti alla sua... ehm... 'cosina'. Passano 10 minuti, entra in casa il medico e vede la donna
con una aringa al posto del formaggio. "Ma cosa sta facendo!! Le avevo detto formaggio!!! FORMAGGIO!!! ". E la donna candidamente: "Si', ma poi e' entrato
il gatto... ".
175. Qual e' la capacita' di una donna? 6 ohm per volt.
176. "Mi sa che la mia ragazza sia frigida". "Perche' ?". "Ma, mette l'antigelo nel bide'!".
177. Lui a lei dopo il rapporto sessuale: "Signorina, fuma?". "Fumare no, ma e' molto calda!".
178. Cosa sono due lesbiche ? Due donne che non capiscono un cazzo.
179. Mia sorella nella vita ha conosciuto alti e bassi... E se li e' sempre fatti tutti. (Valerio Peretti).
180. Cena all'ambasciata del Congo: la bella signora moglie di un diplomatico europeo, finita la cena, si lascia sedurre dall'ambasciatore negro del Congo,
del resto un vero fusto dalle belle maniere. La signora rimane molto soddisfatta e quando i due si stanno per accomiatare sul viso della signora compare uno
strano sorriso; al che l'ambasciatore chiede: "Come mai questo sorriso?". E la donna: "Stavo pensando al detto 'Ambasciator non porta pene'.
181. Una notte ero a letto con il mio ragazzo Ernie, quando lui mi ha chiesto: "Come mai non mi dici mai che stai per avere un orgasmo?". E io gli ho detto:
"Ernie, perche' tu non sei mai li' quando succede". (Bette Midler).
182. Due giovani stanno facendo "hard petting" su un prato. Lei: "Roberto, togliti gli occhiali, mi stai rompendo gli slip!". Poco dopo: "Roberto, rimettiti gli
occhiali, stai leccando l'erba!".
183. Un uomo e una donna sono seduti al cinema; lui le infila una mano sotto la gonna. Lei: "Dai, su, smettila, mi fai un po' male, dev'essere l'anello". "No,
cara, credo che sia l'orologio da polso!".
184. Una ragazza molto prosperosa e molto vogliosa e' invaghita di un ragazzo molto carino, ma anche tremendamente stupido, a tal punto che non si
accorge delle intenzioni della fanciulla. Lei organizza una gita in barca, e mentre lui rema incomincia a lamentarsi per il gran caldo...cosi' si toglie prima la
camicetta, poi il reggiseno, la gonna....ma lui rema, rema. Alla fine lei sbotta esplicitamente: "Senti, non hai voglia di fare le "porcate?". "Si', si', dai! Caghiamo
sulla barca! ".
185. "Mamma, oggi ho baciato un cappellone!". "Bene, figlia mia". "Mamma, ho detto: cappellone con 2 p ".
186. Perche' le donne sono molto pulite? Perche' sono scopate ogni sera.
187. L'ultima volta che sono entrato in una donna e' stato quando ho visitato la Statua della Liberta'. (Woody Allen)
188. Un uomo ha sposato una donna bellissima, di cui e' innamorato, ma lei ultimamente si comporta in modo un po' frigido. Il marito interpella i migliori
specialisti finche' un professore gli consiglia una medicina americana, ancora in fase di sperimentazione, ma che da' risultati miracolosi. Ovviamente senza
eccedere nelle dosi, non piu' di 5 gocce alla volta. Il marito torna a casa trionfante e alla sera si siedono in salotto a guardare la TV. Appena possibile il marito
gli offre un po' d'acqua con le 5 gocce di medicinale. Poco dopo la moglie va a sedersi sul divano, comincia a baciare il marito, gli sussurra parole dolci e gli
propone di andare a fare del sesso. Il marito, felice, prima di andare in camera da letto va a prendere la medicina e se la scola tutta pensando "Se ha fatto
questo effetto a lei, figuriamoci a me!". A letto la moglie si avvicina al marito e gli dice in un orecchio: "Amore, stasera ho una stupenda voglia di cazzo !". E
lui, girandosi, rosso in volto: "Anche io cara, anche io".
189. Una signora, un po' imbarazzata, si reca dal proprio medico di fiducia, chiedendo se puo' darle qualcosa per "stimolare" il marito che ultimamente viene
meno ai propri doveri coniugali. Il dottore consegna alla donna una scatola di pillole raccomandandole ti farne prendere una al marito, la sera in cui esigesse
dal marito una prestazione sessuale. Il giorno dopo la donna ritorna dal dottore: "Grazie!! Grazie!! Sapesse.. lei ha salvato il mio matrimonio, mi ha ridato il
mio amato marito. Ieri sera gli ho messo due pillole nella minestra mentre era andato a lavarsi le mani. E' tornato ed alla prima cucchiaiata mi ha lanciato uno
sguardo voglioso. Alla seconda sembrava spogliarmi con gli occhi. Alla terza non ha piu' resistito ed e' balzato in piedi, mi ha strappato i vestiti di dosso, si e'
strappato i vestiti di dosso e mi ha fatta sua sul tavolo, sulla sedia, persino sul pavimento. Ah dottore, e' stato davvero stupendo... Pero' che vergogna, che
vergogna... in quel ristorante non ci torno piu'!!".
190. "Questo non c'entra!" disse la contessa sedendosi su un paracarro.
191. Erezione: un fenomeno verticale per un desiderio orizzontale.
192. Erezione: e' concesso parlarne solo riferendosi a monumenti.
193. Fare l'eunuco non e' da tutti: bisogna essere tagliati. (Gianni Bellino)
194. Due feti nel grembo materno. Il primo fa: "Io da grande voglio fare il comico, e tu?". Il secondo: "Io invece da grande voglio fare il pugile". Il giorno dopo il
primo fa: "Ci ho ripensato, da grande voglio fare il giornalista, e tu?". E il secondo: "Io invece da grande voglio fare il pugile". Il giorno seguente il primo fa:
"Sai, da grande vorrei fare l'aviatore, e tu?". E il secondo insiste: "Da grande voglio fare il pugile". Allora il primo: "Ma perche' vuoi fare per forza il pugile?". E
il secondo: "Per prendere a cazzotti quel bastardo che tutte le notti mi sputa in faccia!".
195. Io amo la figa, peccato ce l'abbiano solo le donne! (Maurizio Sangalli)
196. Qual e' l'autobus piu' piccolo del mondo? La figa. Perche' ce ne sta uno solo e ritto!
197. Era cosi' frigida che conservava i surgelati fra le sue gambe.
198. Fumare una sigaretta col filtro e' come leccare una figa con le mutande.
199. Quante sigarette fumi fra una scopata e l'altra? Una decina di stecche. (Dario Vergassola)
200. La vera fonte della giovinezza e' avere una mente porca. (Jerry Hall).
201. All'uscita dalla discoteca un uomo rimorchia una ragazza e, senza dover neanche troppo faticare, riesce a portarsela a letto. In camera lui si toglie i
vestiti e si sdraia su un lato del letto. Sull'altro c'e' gia' lei che, con un rapido gesto... si sfila la parrucca. Lui sgrana gli occhi, ma lei indifferente continua,
togliendosi un occhio di vetro. Lui ha un moto di raccapriccio, ma lei insiste svitandosi una mano e sganciandosi una gamba finta... Dopodiche' dice: "Ecco
caro, sono pronta". E lui, rassegnato: "... passamela!".
202. Come fanno ad aver bambini gli inglesi? Si scambiano la biancheria intima!
203. Cos'e' il ciclo mestruale? La bicicletta del marchese.
204. Don Gennarino, 42 anni, un metro e sessanta, senza capelli e secco secco, aveva aspettato tanto... ma alla fine c'era riuscito a portare sull' altare la
bella donna Cuncetta: 37 anni e 140 Kg. Proprio 'nu piezz' 'e femmena. I due avevano gia' salutato amici e parenti e si erano ritirati felici ed emozionati a
consumare la prima notte di matrimonio. "Donna Cunce', finalmente...". Don Gennari', che emozione... Io andrei in bagno a mettermi il pigiamino, Voi
permettete ? ". Prego, don Gennari', ma fate presto. Io intanto mi accomodo sul letto". Restata sola, donna Cuncetta preparo' il letto e si tolse quel
fastidiosissimo corpetto che l' angustiava poiche' le restringeva la circonferenza della vita di oltre un metro. Fu una vera esplosione... di grasso. Don
Gennarino nel frattempo aveva indossato un bel pigiamino rosso, con tutti PonPon, comprato apposta per camuffare un po' la sua spettrale magrezza. I due
si ritrovano dopo un po' sul letto e... vinta l'emozione, don Gennarino esclama: "Donna Cunce'... Voi permettete ? ". "Don Gennari'... Vostro dovere ! ".
Ezzacchete ! "Donna Cunce'... e' entrato ? ". "No! Don Gennari'... avete preso una piega di grasso ! ". Don Gennarino era mortificato, rosso rosso, si ritiro' in
un angolo ... ma... non poteva e dopo un po' ritorno' all'attacco: "Donna Cunce'... Voi permettete ? ". "Don Gennari'... ripeto... Vostro dovere ! ". Zac ! "Donna
Cunce'... e' entrato ? ". "No! Don Gennari'... avete preso un' altra piega di grasso ! ". Era ormai una questione di orgoglio...Zac ! "Donna Cunce'... e' entrato ?
". "No! Don Gennari'... avete preso una piega di grasso ! ". "Donna Cunce'... posso ? Me putisseve fa 'nu grande piacere ? ". "Don Gennari', chiedete pure".
"Me putisseve fa 'na pisciatina orientativa ?".
205. "Antonio, verresti ad un'orgia?". "Certo, e in quanti siamo?". "Beh, se viene anche tua moglie, in tre!".
206. Il sesso e' peccato ... farlo male! (Roberto "Freak" Antoni)
207. Perche' l'uomo ha un buco nel pene? Per portare ossigeno al cervello!
208. Il pettegolezzo e' come il sesso: se inizi devi finirlo!
209. Basta con i piaceri della carne. Facciamo godere anche le verdure! (Bagatto).
210. Sapete che Cicciolina ha partecipato al presepe vivente? E che parte faceva? La grotta.
211. Che differenza c'e' fra inquietudine e panico? Inquietudine e' quando per la prima volta la seconda volta non funziona; panico e' quando per la seconda
volta la prima volta non funziona.
212. C'e' una coppia molto pudica che abita in un appartamento dalle mura sottili. La moglie ha paura che qualcuno possa sentire, e per cio' non dice mai la
parola sesso. Al suo posto hanno la parola in codice "lavatrice". Una sera l'uomo comincia di sentire la voglia, e dice alla moglie: "Cara, lavatrice?". "No caro,
non stasera. Sono veramente stanca". Passano venti minuti e lui ha ancora ha voglia: " Cara...lavatrice!". "No, no caro, non stasera. Ho una gran mal di testa
e non me la sento, non insistere". Allora, dopo un po' lei prende un'aspirina, comincia a sentirsi meglio e pensa "Lavatrice? Perche' no?" e dice: "Caro?
Lavatrice" e lui: "Mi dispiace cara, ma il bucato l'ho gia' fatto a mano".
213. Non si sono sposati per mancanza di puntualita' : lei arrivava sempre tardi, lui veniva sempre troppo presto! (Maurizio Mauri).
214. Come si capisce quando un camionista e' morto? Quando gli cade la rivista porno.
215. Viene svolta una gara di scopatori che consiste nello scopare piu' donne possibile senza mai fermarsi. La gara e' ripresa dalla TV. Lo speaker inizia a
descrivere: "Ecco che vediamo il concorrente inglese che inizia! Se ne fa una, due, tre... dieci... non ce la fa! Si ferma a 10! Ecco che inizia lo spagnolo, che
senza difficolta' se ne fa venti, venticinque, 35 ... abbandona, anche lui non riesce a proseguire! Ed ora, il concorrente italiano, il piu' atteso a questa difficile
prova. Inizia! E' a dieci, venti, 30, 50, 100, primo cameraman, secondo, assistente di studio, regista, AHHH!!!".
216. Perche' gli scozzesi portano il kilt ? Perche' le pecore fuggono al rumore della lampo!
217. Ho deciso di praticare il sesso sicuro. Per questo esco solo con ragazze che me la danno.
218. Il sesso sicuro e' molto importante. Per questo ho deciso di non fare piu' all'amore sulle impalcature! (Jenny Jones).
219. Il sesso e' la cosa piu' bella, naturale e pura che i soldi possano comprare (Steve Martin).
220. Sesso: sport la cui caratteristica e' quella di dare colpi sotto la cintura.
221. Si era talmente applicato agli studi del sesso che gli diedero una borsa di stupro. (Marcello Marchesi).
222. Dopo la guerra un frate racconta: "Sono venuti i Tedeschi e hanno violentato tutte le suore tranne suor Anna. Poi sono venuti i partigiani e hanno
violentato tutte le suore tranne suor Anna. Poi sono arrivati gli alleati e hanno violentato tutte le suore tranne suor Anna". "Ma come mai non hanno violentato
suor Anna?". "Ah lei non voleva!".
223. Dai 20 ai 30 tira e tormenta. Dai 30 ai 50 tira che incanta. Dai 50 ai 60 tira, ma ogni tanto si incanta. Dai 60 in su quando tira e' un di piu'...
224. Lui: "Vuoi un po' di torrone?". Lei: "E' molto duro?". Lui: "Si', ma prima mangiamo il torrone!".
225. Perche' gli uomini hanno solo due uova anziche' tre? Perche' uno si e' dischiuso ed e' nato l'uccello.
226. Sono maschio, ma non esercito. (Dario Vergassola).
227. Cosa fa un uomo al sole con il pisellino fuori? La penombra!
228. Perche' il pene non va a fare la spesa? Perche' va...gina!
229. "Maria, e' venuto il postino?". "No, ma ansima forte".
230. Sulla porta di un ufficio: "Vengo subito". Qualcuno ha aggiunto a mano: "Allora godi poco".
231. "Grazie per essere venuto" gli disse lei dopo un paio d'ore. (Roberto "Freak" Antoni)
232. Salvatore racconta all' amico: "Mia moglie con tutti i sensi fu mia: con la vista tutta quanta la guardai, con l' olfatto tutta l' annusai , con lu gusto tutta
l'assaggiai e col tatto tutta me la toccai!". L'amico: "Minchia Salvatore manca un senso: e l' udito?". E Salvatore: "E lu ditu in culo glielo misi".
233. "Come me la vedo brutta!" disse la contessa camminando su uno specchio.
234. Slogan del donatore di sperma: "Do il massimo ... ma anche l'Enrico, il Michele ...
235. Come si riconosce uno spermatozoo pignolo? Cerca il pelo nell'ovulo.
236. Una troupe televisiva sta intervistando i passanti sul loro sport preferito. Risponde il primo: "Il mio sport preferito e' il calcio". E l'intervistatore: "E cio'
nonostante quello che ci sta dietro? Le scommesse clandestine, le partite comprate, ecc? ". E l'uomo risponde: "Si', si', nonostante queste cose mi piace".
L'intervistatore quindi fa la stessa domanda ad un altro passante che risponde: "Il mio sport preferito e' l'ippica". E l'intervistatore: "E questo nonostante quello
che ci sta dietro? Il sottobosco illegale, il denaro riciclato, ecc? ". E anche questo intervistato risponde: "Si', si', nonostante tutto mi piace". Passa un terzo
passante, un vecchietto e l'intervistatore gli fa la solita domanda. Il vecchietto risponde subito: "Il mio sport preferito e' ... la gnocca". E l'intervistatore: "E le
piace nonostante quello che ci sta dietro? ". E il vecchietto: Si', si', anzi quello che ci sta dietro mi piace ancora di piu'! ".
237. Turiddu, giovane siciliano, e' sposato da un mese con la bella Concetta, ma, contrariamente alle previsioni non riesce a consumare. Si rivolgono al
parroco del paese che consiglia loro di far visita ad un famoso Santuario. Accettano il consiglio e infatti la prima sera dopo il viaggio al Santuario il matrimonio
viene consumato con grande appagamento di tutti e due. La mattina dopo la moglie chiede: "Ma come fu? ". E il marito: "Miracolo fu! Miracolo fu!". Poi pero'
Turiddu viene colto da un atroce sospetto: "Concettina, ma tu non eri illibata!". E lei: "Miracolo fu!".
238. Secondo un recente sondaggio il 3% degli italiani apprezza la fellatio, il 2% il cunnilingus, mentre, invece, il 95% ha dimostrato di non capire un cazzo di
latino!
239. Un tizio conosce una ragazza e se la porta in camera. Mentre lei si spoglia, le chiede per curiosita': "Quanti anni hai?". "Tredici". "Rivestiti e vattene!".
Incazzata la ragazza si veste, ma prima di uscire dice: "Mai visto uno cosi' superstizioso!".
240. Una bella ragazza sta correndo in una regione dell'Asia con la sua auto. Ad un certo punto l'automobile si ferma per un guasto. La ragazza si guarda
attorno e vede un uomo a cavallo; allora lo ferma e gli chiede aiuto. Questo accetta di ripararle la macchina, ma pretende un pagamento in natura e questa,
vedendosi costretta, accetta. Visto il grosso strumento dell'uomo, come lubrificante di fortuna, gli spalma un po' di DENTIFRICIO e questi comincia. Ci da'
che ci da' per un'ora, due ore, tre ore... senza concludere niente. La ragazza esausta guarda il tubetto di dentifricio e legge: "Previene la carie e non fa venire
il tartaro".
241. Al telefono: "Pronto? Ci sta Maria?". "Ma, non so, ora ci provo".
242. La Terra e' cosi' sovraffollata che siamo costretti a fare l'amore uno sopra l'altro.
243. Se Agnelli porta l'orologio sopra al polsino, Romiti che e' un vero duro porta le palle sopra i boxer. (Gino & Michele).
244. Un tizio patito di vecchie moto un giorno vede una classica Harley-Davidson con scritto "In vendita". Dopo un'accurata ispezione, rimane sorpreso
dall'ottimo stato in cui e' tenuta la moto. Cosi' va dal proprietario e conclude l'affare: "Ma dimmi come hai fatto a tenerla cosi' bene!". "Beh, e' semplice. Devi
assicurarti che se la moto e' all'aperto e sta iniziando a piovere devi spargere della vaselina sulle parti cromate. La protegge dalla pioggia! Siccome mi prendi
la moto, ti posso dare il mio che oramai non mi serve piu'!" e gli porge il tubetto. Cosi' compra la moto e va felice contento sulla sua HD. La sera deve cenare
dai genitori della sua ragazza e decide di andarci in moto, cosi' fara' una bellissima impressione. Quando lui arriva, suona, entra, ma prima la ragazza lo
prende per un braccio e gli dice: "Amore, devo dirti una cosa sui miei genitori. Quando noi ceniamo, nessuno parla perche' il primo che proferisce suono dalla
bocca deve lavare i piatti!". Come entrano in casa il ragazzo rimane completamente sbalordito. In mezzo al soggiorno enormi pile di piatti sporchi, in camera
piatti sporchi, nella vasca da bagno piatti sporchi, sulle scale piatti sporchi... dovunque piatti sporchi! Si siedono tutti e quattro a cenare sicuri che nessuno
dica niente. Il ragazzo decide di approfittare: prende la sua donna, le strappa tutti i vestiti e inizia a farsela sul tavolo. Chiaramente nessuno dice niente.
Vuole approfittare ancora. Guarda la madre e pensa: "Non e' male...". Cosi' prende la mamma della sua ragazza, la spoglia e scopano sul tavolo. Nessuno
parla. Pero' mentre felicemente tromba, nota che sta iniziando a piovere. Preoccupatissimo della moto tira fuori la vaselina dalla giacca, e a quel punto il
marito urla: "OK, lavero' io quei fottuti piatti!".
245. Da un'intervista: "Ho 70 anni e nel fare all'amore ho sempre usato il metodo M.S.". "E in cosa consiste?". "Da 20 a 40 anni: Mattina e Sera. Dai 40 ai 50
anni: Martedi' e Sabato. Dai 50 ai 60 anni: Marzo e Settembre. Dai 60 anni in poi ... Mortacci Sua!".
246. Un vecchietto in riva al mare ad un certo punto si decide ad entrare in acqua. Cammina e l' acqua gli arriva alle ginocchia , si ferma un momento e
guarda in basso ... a livello del costume . Continua a camminare e l' acqua gli arriva alle cosce, si ferma un' altra volta a guardare in basso ... Continua fino a
che l' acqua non gli arriva alla vita, si ferma, guarda in basso e dice sconsolato: " Magari affoghi ... ma col cavolo che l' alzi ' sta testa !!! ".
247. Due anziani chiacchierano. "Io scopo quasi tutti i giorni". "Boom!". "Si', quasi il lunedi', quasi il martedi', quasi il mercoledi'...!".
248. Un uomo e una donna, anziani e vedovi, si incontrano spesso al parco. Parlano, ridono e insomma si stanno simpatici. Un giorno l'uomo le chiede se,
cosi' tanto per fare qualcosa, gli terrebbe un po' in mano l'arnese tanto per vedere se prova ancora sensazioni. La donna un po' riluttante accetta. Non
succede niente, ma stanno cosi' sulla panchina a parlare come sempre. La cosa si ripete ed essendo in fondo innocua la donna continua a tenere in mano
l'arnese del vecchio mentre chiacchierano. Un giorno la donna va come al solito al parco sulla solita panchina, ma l'uomo non si fa vedere. Un po'
preoccupata lo cerca e lo vede da dietro seduto su un'altra panchina con un'altra anziana signora al fianco. Segue una scenata: "Ma insomma! Siete proprio
tutti uguali, anche da vecchi! Non vi si puo' perdere d'occhio un attimo che correte subito dietro alla prima gonnella che passa! Sono ferita! Credevo di
potermi fidare di te ... ma insomma! Cos' ha poi quella li' piu' di me?". "Il parkinson! ".
249. Un proprietario di un circo possiede un asino molto triste, per cui decide di mettere un cartello: "Chi riesce a far ridere l'asino vince 1.000.000!". Molti
cercano di far ridere il ciuccio ma senza risultato finche' arriva un tipo mingherlino che chiede di provare ma a condizione che nessuno entri nella stalla
insieme a lui. Il tipo entra e dopo qualche minuto esce. Il proprietario dell'asino entra e vede il ciuccio steso per terra con le gambe per aria che si sganascia
dalle risate. Ma dopo alcune settimane, l'asino non smette di ridere, e ride tanto che smette di mangiare. Percio', preoccupato, il padrone dell'asino mette un
nuovo cartello: "Chi riesce a far piangere il ciuccio vince 2.000.000!". Di nuovo si presentano molte persone, ma nessuno riesce nell'intento finche' non si
presenta il tipo di prima. Questi va dal proprietario e gli chiede di nuovo di rimanere da solo con l'asino. Il tipo entra e dopo qualche minuto esce". E il
proprietario, entrato, vede il ciuccio nella piu' profonda prostrazione, in lacrime. L'uomo allora chiede al tipetto: "Va be'! Io ti pago, ma mi devi dire come hai
fatto!". "Ok, quando sono venuto la prima volta ho detto al ciuccio che ce l'avevo piu' lungo del suo!". "E la seconda?". "Glie l'ho fatto vedere!".
250. Un veterinario viene svegliato a mezzanotte dalla telefonata di una donna che gli dice: "La mia cagnetta e il cane di un vicino si sono 'incollati' e non
riesco a separarli". Il veterinario le suggerisce di usare un secchio d'acqua, ma lei risponde: "Ho gia' provato, ma non funziona". Allora il veterinario dice: "Ha
provato di separarli usando una scopa?". E la donna: "Si, ma non ha funzionato!". Allora il veterinario le dice: "Allora ascolti, ecco cosa dovete fare: Datemi il
vostro numero di telefono, riattaccate ed io vi richiamo. Quando il telefono suonera', i cani si separeranno". E la donna chiede: "E voi pensate veramente che
questo funzionera'?". E il veterinario risponde: "In ogni caso su di me ha funzionato!".
251. Una vita senza fica... e' una vita del cazzo!
252. L'unica forza che si oppone al declino della vita e' l'elevazione del pene.
253. Colmo per una donna diffidente: farselo mettere per iscritto.
254. Colmo per una donna frigida: dire "Insomma, deciditi! Dentro o fuori! Tutto questo su e giu' mi da' fastidio!".
255. Quali sono le 70 cose che sanno fare meglio le donne? Il 69 e stirare.
256. Le donne hanno 4 labbra: due per dire delle stupidaggini, due per farsi perdonare.
257. Una coppia di turisti italiani sta visitando gli USA, quando all'improvviso una banda di 'Angeli della Morte' gli sbarra la strada e fa loro cenno di fermarsi.
Il capo della banda estrae con la forza l'uomo dall'auto, quindi traccia un cerchio per terra attorno a lui e poi gli dice: "Se oltrepassi questa linea sei morto!".
Quindi prende la donna, prima la tortura e poi la violenta. Una volta finito di sfogarsi ritorna dall'uomo e gli dice: "Allora ne hai abbastanza di quello che ho
fatto alla tua donna? Sei completamente cieco ?!". E l'uomo: "Eh no! Non e' cosi'! Siete voi che non avete visto niente! Per almeno 4 volte ho messo il piede
fuori del cerchio!".
258. Una bella ragazza va dallo psichiatra e appena questi la vede le ordina di spogliarsi. La ragazza e' un po' sorpresa, arrossisce, ma alla fine comincia a
togliersi lentamente i suoi vestiti. Lo psichiatra si impazientisce: "Forza, ragazza, veloce a spogliarsi, non vorrai che passiamo tutta la notte qui?". La ragazza
esita a togliersi il reggiseno e gli slip, ma lo psichiatra insiste e dice di fare in fretta. Quando la ragazza e' completamente nuda, lo psichiatra si spoglia anche
lui e la violenta. Dopo aver fatto all'amore, si riveste, si siede dietro la sua scrivania e dice alla donna: "Bene, signorina, ora che il mio problema e' risolto,
passiamo al vostro".
259. Se la tua gamba sinistra si chiamasse Natale e la tua gamba destra Capodanno ti potrei venire a trovare nelle Feste?
260. Un giorno nel Paradiso Terrestre Dio chiama Adamo e gli dice: "E' l'ora che tu ed Eva iniziate a popolare la Terra, percio' voglio che la baci". Adamo
risponde che non sa cos'e' un bacio e cosi' Dio glielo spiega. Adamo allora prende Eva per mano e la porta in un vicino cespuglio appartato. Alcuni giorni
dopo Adamo ritorna e dice: "Grazie Dio, e' stato proprio bello". E Dio risponde: "Adamo, ora mi piacerebbe che accarezzassi Eva". Adamo risponde che non
sa cosa sia una carezza. Dio di nuovo da' una breve spiegazione ad Adamo che va dietro al cespuglio con Eva. Alcuni giorni dopo, Adamo ritorna sorridente
e dice: "Dio, questo era anche migliore del bacio". E Dio risponde "Bene, Adamo. Ora voglio che tu ed Eva facciate l'amore". Adamo chiede spiegazioni su
che cosa vuol dire fare all'amore, Dio glielo spiega e cosi' Adamo si apparta con Eva dietro al cespuglio, ma stavolta riappare dopo pochi secondi. Adamo
domanda: "Dio, che cosa vuol dire 'mal di testa'?".
261. L'uomo ideale - disse una bella donna - deve essere come la balena che ha una lingua lunga 2 metri e respira attraverso un buco sulla cima della testa.
262. Non era la mela singola sull'albero, ma il paio sul terreno che causo' il guaio nel giardino dell'Eden.
263. Il sesso e' una delle nove ragioni per la reincarnazione; le altre otto sono senza importanza. (Sex is one of the nine reasons for reincarnation... The other
eight are unimportant). (Henry Miller)
264. Una giovane si reca dal ginecologo: "Dottore, mi e' successa una cosa imbarazzante, molto imbarazzante ... ieri ero col mio ragazzo in macchina, si
faceva del petting, ad un certo punto lui mi ha messo un dito... li', nella passerina... poi ha spinto un po' e tutta la mano gli e' andata dentro!". "Alla faccia! E
allora?". "Beh, ecco il suo orologio da polso si e' slacciato e mi e' rimasto dentro!". "Incredibile! E ti fa male?". "No, solo quando la sera il mio ragazzo lo
carica!"
265. Sally, una bella ventenne, vuole diventare ricca nella maniera piu' semplice, sposando un uomo vecchio e ricco. Lei pensa che potrebbe fare sesso cosi'
scatenato dalla prima notte di nozze tale da far avere un infarto allo sciocco vecchio, ereditando tutti i suoi averi. Cosi' Sally trova un vecchio multi-miliardario
di 93 anni e riesce a convincerlo a sposarla. Arrivata la prima notte di matrimonio Sally si spoglia e aspetta nuda il consorte sdraiata languidamente sul letto,
pronta ad eccitare il nuovo marito non appena esce dal bagno. Lo sposo esce dal bagno con indosso solo tappi alle orecchie, un fermaglio al naso, ed il
preservativo. Sally domanda "Posso capire il preservativo, ma perche' hai tappi per le orecchie e fermaglio per il naso?". Il marito di Sally risponde: "Vedi, io
odio sentire strillare una donna e non posso sopportare la puzza della gomma bruciata".
266. Cara, togliti le mutande che devo parlarti. (Roberto "Freak" Antoni).
267. Tre coppie, una anziana, una di mezza eta' e una giovane, vogliono entrare a far parte di una setta. Il capo li informa che per entrare nella setta bisogna
astenersi da rapporti sessuali per 15 giorni. Dopo 15 giorni le tre coppie si presentano al capo che chiede alla coppia anziana: "Allora, ci siete riusciti?". La
coppia anziana risponde: "Certo! Nessun problema". "Bene, siete ammessi alla setta". Poi si rivolge alla seconda coppia: "E voi ci siete riusciti?". E questi
dicono: "All'inizio nessun problema, ma poi abbiamo dovuto dormire separati; comunque ci siamo riusciti". "Bene siete ammessi anche voi". Infine alla coppia
piu' giovane: "E voi, che mi dite?". E questi: "Per la prima settimana abbiamo dormito separati, ma un giorno della seconda la mia ragazza si e' chinata per
raccogliere una latta di pomodori, io non ci ho visto piu' e ... abbiamo trombato". "Mi dispiace, ma allora non potete piu' venire da noi". E la ragazza: "Cacchio,
e' la stessa cosa che ci ha detto il gestore del supermarket!".
268. Al giorno d'oggi, grazie al progresso, qualsiasi novantenne puo' godere di un certo sexe a piles. (Carlo Vanoli)
269. Lui a lei: "Non mi si drizza piu', potresti essere cosi' gentile da darmi una mano ?"
270. Nei film porno il protagonista e il montatore sono la stessa persona?
271. Un tizio che fa culturismo si rimira allo specchio e nota che e' abbronzato dappertutto tranne che sul cazzo. Cosi' va in spiaggia e si sotterra sotto la
sabbia lasciando l'arnese di fuori. Due vecchiette si trovano a passare di la' ed una dice: "Non c'e' giustizia a questo mondo". "Come mai ?" - le chiede l'altra.
"Guarda li': quando avevo 10 anni ne avevo paura. Quando avevo 20 anni ne ero curiosa. Quando avevo 30 anni me lo godevo. Quando avevo 40 anni lo
chiedevo. Quando avevo 50 anni me lo compravo. Quando avevo 60 anni lo imploravo. Quando avevo 70 anni lo ho dimenticato. Ed ora che ho 80 anni
questi bastardi crescono spontanei ! "
272. Quando un uomo dice sozzerie ad una donna e' molestia sessuale. Quando una donna dice sozzerie ad un uomo ... sono 2500 lire al minuto! (Steven
Wright) .
273. Una ragazza dopo aver fatto l'amore in riva al mare sente un forte dolore alla passera, per cui si reca al pronto soccorso. Il dottore dopo la visita dice al
suo ragazzo: "La sua ragazza non e' grave... Vede, e' tutto causato da un granchietto che si e' infilato dentro e ogni tanto pizzica". Il ragazzo allora chiede
cosa bisogna fare. E il dottore: "Semplice! Lei infila il suo uccellino e aspetta che si aggrappi, dopodiche' tira fuori !". Il ragazzo protesta: "Ma... fa male !". "E
certo! Parecchio". "Si' ma ... io non sono un medico! Lo faccia lei dottore, la prego". Allora il dottore porta la ragazza in sala operatoria, chiude bene la porta
e... lentamente infila il suo organo nella vagina della paziente e incomincia dire: "Vieni vieni vieni ... ", ma non succede niente. Il dottore insiste: "Vieni vieni
vieni ... ", ma non succede ancora niente. Il dottore non si da' per vinto e insiste: "Vieni vieni vieni ... No?! E allora MUORI annegato" (aumentando il ritmo).
274. Ho inviato ad una ragazza che mi piaceva, per farle capire che mi interessava fare all'amore con lei, un pacco contenente una banana e due noci.
Qualche giorno dopo mi e' arrivato un pacco contenente la banana ... e due cocomeri.
275. Una donna non riesce a raggiungere l'orgasmo quando fa l'amore col marito. Un giorno gli dice: "Caro, stanotte ho fatto un sogno incredibile; stavamo
facendo l'amore e sopra di noi, sopra l'armadio, c'era un negro con un ventaglio che sventolava; e cio' mi ha fatto godere tanto". Decidono di attuare il sogno;
escono e ad un semaforo trovano un negrone; gli offrono 100.000 lire se accetta di sventolare un ventaglio dall'armadio mentre loro scopano. Il negro accetta
e i tre corrono in camera da letto. I due coniugi iniziano a fare l'amore ed il negro sventola il ventaglio da sopra l'armadio; purtroppo nessun risultato. La
moglie allora dice al marito: "Forse bisogna invertire le parti: tu vai sull'armadio e il negro viene qui". Il marito, sebbene perplesso, accetta. Il negro entra nel
letto e lui sale sull'armadio; poco dopo la donna urla di piacere e raggiunge l'orgasmo. Quando i due hanno finito il marito scende dall'armadio e rivolto verso
il negro gli dice: "Hai visto come si sventola, imbecille!"
276. Come si definisce fisicamente l'impotenza? L'impotenza e' quel fenomeno che si verifica quando la forza d'attrazione della Terra risulta maggiore della
forza d'attrazione della donna...
277. Tre tizi sono seduti al bar e bevono come dannati. La discussione si sposta su chi abbia creato la donna. Il primo afferma che ella e' opera di un artista,
il secondo ribatte che e' opera di un benefattore, il terzo conclude che e' opera di un architetto, o meglio, di un urbanista. Gli altri due gli chiedono come mai e
lui risponde: "Secondo voi chi altri avrebbe potuto progettare il parco giochi cosi' vicino allo scarico della fogna ?!?".
278. Cartello del Congresso Nazionale dell'Associazione Lesbiche: "Essere membri non costa un cazzo..."
279. Certo che mi ricordo la prima volta che ho fatto l'amore. Un uomo puo' dimenticarsi tutto, tranne la prima e l'ultima volta che ha fatto l'amore. Quando poi
coincidono... (Silvio Orlando).
280. Ho incontrato la mia ex moglie in un ristorante e siccome sono un libertino mi sono avvicinato a lei fluttuando e le ho chiesto: "Che ne dici di tornare a
casa e fare l'amore ancora una volta?". E lei mi ha risposto: "Sul mio cadavere!". Io allora ho replicato: "Perche' no, e' come lo abbiamo sempre fatto".
(Woody Allen)
281. Lei: "Diceva sempre che mi avrebbe dato un figlio, ma all'ultimo momento si tirava sempre indietro..."
282. Avevo un amico che soffriva di un'eiaculazione cosi' precoce che, mentre con una mano si toglieva gli slip, con l'altra si accendeva una sigaretta.
283. Tre amici si ritrovano a fare due chiacchiere in un bar della loro vita sessuale con le rispettive compagne. Il primo dice: "L'altra notte ho fatto l'amore con
la mia ragazza 4 volte e la mattina dopo mi ha fatto delle crepes stupende e mi ha detto quanto mi adora". Continua il secondo: "La scorsa notte ho fatto
l'amore con la mia donna 6 volte e stamani mattina mi ha fatto delle favolose omelette e mi ha detto che non potrebbe amare nessun altro". A questo punto
Simone, il terzo, rimane in silenzio e allora il primo, incazzato, gli chiede: "E tu quante volte hai fatto l'amore con la tua donna ieri notte?". E Simone: "Una
volta". Gli altri due amici con fare arrogante si intromettono: "Solo una volta? E cosa ti ha detto stamattina?". E Simone: "Non fermarti".
284. SESSO non e' la risposta; SESSO e' la DOMANDA. SI' e' la risposta. (Sex is not the answer. Sex is the question. Yes is the answer). (Woody Allen)
285. Perche' i matematici non fanno l'amore ? Perche' aggiungendo e togliendo una stessa quantita' non cambia nulla !!!
286. Due vecchiette vanno dal fruttivendolo e chiedono due banane. Il fruttivendolo tira su dalla cassetta e dice: "Sono tre; va bene lo stesso?". E le
vecchiette: "Va bene, va bene; vorra' dire che una la mangiamo!".
287. Qual e' la differenza fra l'uomo e la donna? L'uomo tra le gambe ha sempre lo stesso uccello!
288. Che differenza c' e' tra un figo e un pagliaccio?". A un pagliaccio puo' piacere la figa; a un figo non puo' piacere la pagliaccia.
289. Recenti studi sulla sessualita' femminile hanno determinato quattro tipi di donne. Esistono: la donna asmatica, quella religiosa, quella matematica e
quella assassina. L'asmatica fa (inspirando): "Ahhhh ahhhhhhh ahh ahhhhhhhhhhh". La religiosa: "Dio... Dio... Dioooo mio....". La matematica: "Di piu'... di
piu' di piu' di piu'!!!". L'assassina: "Se lo tiri via ti ammazzo!".
290. Credo solo in due cose, il sesso e la morte, solo che dopo la morte non ti viene nausea. (Woody Allen)
291. Qual e' la definizione di "sesso sicuro" in Sardegna? Fanno un segno sulla pecora che scalcia.
292. Qual e' la differenza fra le donne e i gelati? Nessuna: gocciolano entrambi quando si leccano.
293. Tra vecchietti: "Ti ricordi, nel '16, quando eravamo militari e ci mettevano bromuro nel caffe' perche' non ci tirasse?". "He si', mi ricordo... mi ricordo...".
"Be', mi sembra che cominci a fare effetto..."
294. Una coppia a letto. Lei: "Scopi come un coniglio!". Lui: "Superficiale! Come fai a giudicare uno uomo in 5 secondi".
295. Come fa un messicano molto pigro a scopare? Infila l'uccello nella figa e si addormenta aspettando che arrivi il terremoto.
296. Che differenza c'e' fra l'amante e la moglie? Se l'amante ti accarezza i capelli ti fa rizzare l'uccello. Se la moglie ti accarezza l'uccello ti fa rizzare i
capelli.
297. Colmo per una signora pignola: farselo mettere per iscritto.
298. In un treno ci sono un italiano e un negro. Il negro guarda stupito l'italiano che si odora il dito e dice: "O Lucia, o Lucia!". Il negro incuriosito gli chiede
come mai faccia in quel modo e questi gli risponde perche' prima di partire lo ha infilato nella vagina di Lucia. Dopo un po' si vede il negro che si odora il
braccio ed esclama: "O Catumba, o Catumba!".
299. Un imbianchino viene chiamato per dei lavori in un convento. Mentre sta dipingendo il soffitto vede delle suore che si avvicinano ad una panca, tolgono il
coperchio e sotto si vede un cazzo di ferro. A turno ci montano sopra e fanno quello ognuno puo' immaginare. L'imbianchino rimane perplesso, ma il giorno
dopo ritorna e decide di mettersi al posto del cazzo di ferro. Arrivano le suore e nessuna si accorge dello scambio. Il pomeriggio l'imbianchino trova un
collega e gli racconta cosa gli e' successo, cosi' decidono di fare cambio. La sera i due si reincontrano e il primo vede il secondo che piange e gli fa: "Ma
cos'hai. Non ti e' piaciuto?". "Potevi dirmelo che al venerdi' lo limano!!!".
300. Che differenza c'e' tra la figa e la prugna? La figa fa venire, mentre la prugna fa andare!
301. La figa e' come la salute: tutti la vogliono, ma pochi ce l'hanno.
302. Dopo aver partecipato ad un party Paul Newman (PN) e Naomi Campbell (NC) finiscono a letto. Dopo aver fatto l'amore Naomi grida: "Ohh! Paul! E'
stato fantastico! Ti prego, facciamolo ancora!!". PN: "Certo, pero' prima devo dormire 5 minuti e mentre dormo tu devi tenermi stretto l'uccello con le due
mani". Paul si addormenta e lei gli tiene il pisello stretto con due mani. Quando Paul si risveglia fanno nuovamente l'amore; alla fine Naomi: "Ohhh! Paul! E'
stato ancora piu' bello di prima!! Ti prego... ancora!!". PN: "OK cara; ma prima devo dormire 15 minuti e nel frattempo tu devi tenermi l'uccello stretto con le
due le mani come prima". NC: "Si' amore, come vuoi, ma ti prego, facciamolo ancora!". Al risveglio Paul la scopa nuovamente mandandola ancora al settimo
cielo. NC: "Ohhh Paul; ma e' stato meraviglioso! Ti prego, ancora!". PN: "OK, ma prima devo dormire mezz'ora e tu mi devi tenere stretto l'uccello con le mani
fino a quando non mi sveglio". NC: "Certo amore, certo; ma perche' quando dormi ti devo tenere l'uccello con le mani?". PN: "Perche' l'ultima volta che ho
scopato con una negra mi sono addormentato e lei mi ha fottuto il portafoglio!".
303. Un ragazzo invita una ragazza a casa sua. Dopo averla fatta accomodare le dice: "Posso offrirti qualcosa ... Del whisky ??...". Lei : "Beh, un dito...". E
lui: "Non vuoi prima il whisky ?"
304. Una vecchietta si reca in una palestra di pesistica e chiede all'istruttore di poter fare esercizi. "Si' signora, ma vede alla sua eta' e' preferibile fare sforzi
piu' leggeri; le consiglio un po' di cyclette...". "No, no, lei non ha capito. Io voglio fare pesi, atletica pesante, non sono mica una mummia ...". A quel punto la
nonnetta per dimostrare le sue capacita' inizia a zompettare per la palestra eseguendo esercizi a livello olimpionico. Infine, sempre sotto gli occhi allibiti
dell'istruttore la vecchia conclude la dimostrazione con una spaccata. Allora l'istruttore: "Ma lei e' bravissima! Lei deve fare pubblicita' alla nostra palestra!
Aspetti che vado a prendere carta e penna e stipuliamo il contratto". Al ritorno dell'istruttore la vecchietta e' ancora in spaccata. "Ma ha dei problemi, si e' fatta
male?". "No, no, sto benone...". "Allora venga qui a firmare...". "Mah veramente... sa com'e', quando si diventa vecchie e si perdono i peli... diventa come una
VENTOSA!"
305. Luca e' afflitto da un problema: un pisello di 60 cm. Cio' gli impedisce di avere regolari rapporti con le ragazze. Gira il mondo ma nessun dottore e' in
grado di risolvere il problema. Un giorno viene a sapere dell' esistenza di un posto dove esiste uno stagno con una rana magica. Basta chiederle "Vuoi uscire
con me?" e la sua risposta fa accorciare il pisello. Luca allora si reca in cerca dello stagno con la rana e quando la trova le chiede: "Vuoi uscire con me?".
"No!" risponde la rana. E subito Luca sente qualcosa, torna in albergo, misura, e, miracolo, il suo pisello misura 50 cm. Luca pensa "Pero', non c' e' dubbio,
certo non sono ancora normale, ci debbo ritornare !". E cosi' fa: "Rana, vuoi uscire con me ?". "No!" risponde la rana. Anche questa volta Luca avverte
qualcosa, e in albergo misura il pene: 40 cm. Pensa "Finalmente, ci siamo, altro che dottori, sono normale ! Pero' quasi quasi ... un pelo piu' piccolo, ma si', ci
ritorno". E allo stagno: "Ciao, vuoi uscire con me ?". "No, No, No e No !!!"
306. Se i ragazzi in di Roma si chiamano "la Roma bene", se i ragazzi di Milano si chiamano "la Milano bene", e' lecito chiedersi come si chiamano i ragazzi
di "Lecco"!!
307. Il sesso e' una cosa molto bella tra due persone; in cinque e' fantastica! (Woody Allen)
308. Mentre il marito e` gia` a letto, la moglie e` ancora al bagno a farsi un bidet. Dopo un po', appena lei arriva, lui le chiede subito di fare l'amore. Lei pero`
rifiuta: "No. Devo restare pulita. Domani ho appuntamento con il ginecologo". Il marito sembra rassegnato, ma dopo un po' le chiede: "Non e` che per caso
domattina hai appuntamento anche col dentista?".
309. Cosa succede ad uno svedese in piena erezione che corre verso un muro? Si rompe il naso.
310. Un ragazzo torna a casa con un gran occhio nero. Il padre vedendolo cosi' conciato: "Ahhh, hai fatto a botte!". "Ma no, papa', non e' nulla". "Ma come,
guarda come sei ridotto! Dimmi chi e' stato!". "Ma no, non importa". "Allora chi e' stato??". Il ragazzo titubante: "Ehm, sai ero a casa della mia ragazza ...".
"Ah la tua ragazza e ti tratta cosi'... ma io...". "Ehm, no, e' stata sua mamma...". "Cosa? E ti ha picchiato? Ma ora gli telefono io". "No! Non e' nulla di grave...".
"Si', gli faccio vedere io a quella li!". E si precipita sul telefono: "Pronto signora, sono il padre di Marco! Ho visto come l'ha conciato e volevo dirle che se si
azzarda ancora a mettere le mani su mio figlio io faccio un macello!". "Guardi, io sono una mamma moderna e certe cose le capisco... Quando suo figlio si e'
messo a baciare mia figlia in salotto sono andata di la' in cucina... Poi suo figlio ha spogliato mia figlia. Poi si sono buttati sul divano tutti avvinghiati... Poi
hanno iniziato a ... Guardi io sono una mamma moderna e certe cose le capisco... Ma quando suo figlio si e' pulito l'uccello sulle tende non ci ho piu' visto!!!"
311. Un tizio va dallo psicanalista e gli confessa: "Dottore, ho un problema. Faccio il salumiere e da anni non faccio altro che sognare di infilare il mio cazzo
nell'affettatrice di prosciutti. Faccio piu' volte ogni notte questo sogno e non ne posso piu'. La mattina mi sveglio e sono distrutto. Mi aiuti: cosa debbo fare?".
E il dottore: "Si' mi e' capitato un caso simile al suo: un venditore di hamburger che sognava di mettere il suo cazzo sulla piastra rovente. Io gli ho consigliato
di farlo ed infatti dopo averlo fatto si e' bruciato in modo orribile il suo organo sessuale, ma da allora non ha piu' avuto quel sogno ed e' guarito. Le consiglio
pertanto di fare altrettanto: metta il suo cazzo nell'affettatrice!". Qualche settimana dopo lo psicanalista incontra per strada il suo paziente e gli chiede com'e'
andata. E il tizio: "Ho fatto come lei mi aveva consigliato ... ma ci hanno scoperto e ci hanno licenziato tutti e due: io e quella troia dell'affettatrice di prosciutti
..."
312. Due cose mi piacciono della vita. La seconda e' viaggiare. (Roberto Benigni).
313. Un contadino va al mercato con la figlia a vendere parte del raccolto e ne ricava un discreto gruzzolo. Nel tornare a casa affida i soldi alla figlia e lui
provvede a tirare il carro usato per trasportare la merce fino al paese. Ad un tratto pero' sono assaliti dai banditi. "Dateci tutti i soldi, o vi ammazziamo!".
"Ma... siamo poveri... non abbiamo niente...". I banditi non gli credono e iniziano a cercare i soldi. Stupore del vecchio: i soldi non si trovano. Incazzati piu'
che mai i banditi decidono di rubare tutto il rubabile, lasciando i due nudi e portando via anche il carretto. Una volta allontanatisi i banditi, il contadino chiede
alla figlia: "Ma i soldi dove sono?". "Eh, sai papa', quando ho visto i banditi arrivare ho pensato che l'unico posto dove non li avrebbero cercati doveva essere
la mia figa, cosi' li ho infilati li'. Eccoli qua!" e tira fuori tutti i soldi. Un po' umidi, ma sempre interi. E il padre: "Accidenti, se lo sapevo facevo venire anche tua
madre, cosi' salvavamo anche il carro...".
314. Un vecchietto sta viaggiando in treno. In una stazione sale una biondona che si va a sedere proprio nel suo scompartimento. I due sono soli e il vecchio
ha molte voglie. Dopo un po' comincia a toccare le cosce della pollastrella. La donna non fa una grinza, anzi... Non sembrandogli vero, il vecchio comincia a
farsi sempre piu' audace, toccandole le tette. Ad un certo punto la ragazza esclama: "Lo sai che la mia figa canta!?". "Davvero!?". "Certo, acccosta l'orecchio
e sentirai...". Il vecchio non se lo fa dire due volte e si accosta. Da non credere! La figa cantava!!! E cambiava anche canzone, ogni tanto!!! Finita l'esibizione
il vecchio continua il suo "maneggiamento". La ragazza e' sempre piu' fuori di se': "Ahhh, ahhh, si', si', ooohh, mettimi due dita dentro!!". E il vecchio:
"Perche'? Fischia pure!?".
315. Notte piovosa a Roma. Un tassista sta guidando ai Parioli quando all'improvviso una persona sale sul taxi sbattendo la portiera. Guardando dallo
specchietto retrovisore, sorpreso, vede una donna completamente nuda e bagnata da capo a piedi sul sedile posteriore. "Dove la porto?". "A piazza
Garibaldi" risponde lei. Passano pochi secondi quando lei fa: "Che cazzo ha da guardare?". "Be'," risponde il tassista, "mi stavo chiedendo come fara' a
pagare la corsa". La donna apre le gambe, mette i piedi sul dietro dei sedili anteriori, sorride al tassista e dice: "Questo puo' andar bene?". Lui: "Non avrebbe
qualcosa di piu' piccolo?".
316. Davanti alla TV, una sera un uomo mangia le noccioline. Le tira in aria e le prende con la bocca quando ricadono. Mentre sta per prenderne una, la
moglie lo chiama, lui si volta e la nocciolina gli finisce nell'orecchio. Prova a tirarla fuori in qualsiasi modo con le dita, con il risultato di spingerla sempre piu'
dentro. Chiama sua moglie in aiuto, provano, provano, ma niente. Dopo circa un'ora decidono di andare al pronto soccorso, ma mentre stanno uscendo
arriva la figlia con il suo ragazzo. La informano di quello che e' successo e il ragazzo si offre di aiutarli. "Si sieda" dice il ragazzo all'uomo. Gli infila due dita
nel naso e "Ora soffi forte". Come per miracolo la nocciolina esce fuori. Ringraziamenti vari, il ragazzo torna a casa, la moglie e il marito vanno a letto. La
donna: "Che bel ragazzo! E' anche bravo. Fara' molta strada, vero caro? Secondo te, cosa fara' da grande?". Il marito: "A giudicare dall'odore delle sue dita...
nostro genero!".
317. Perche' i vecchi ginecologi hanno tanto successo? Perche' hanno le mani che tremano !
318. Cosa vuol dire 6.9 ? Che si fa una pausa per fare il punto.
319. Qual e' la differenza fra "Oooh!" e "Aaah!"? Grosso modo 5 centimetri.
320. Qual e' la prima cosa che un uomo deve dire a una donna quando egli ha una 'panne' ? Ti capita spesso ?
321. Perche' la vagina e' vicino all'ano? Perche' si possano trasportare le donne come i pacchi di birra!
322. Una coppia di contadini sta facendo colazione una mattina e l'uomo sta leggendo il giornale: "Cara, c'e' scritto nel giornale che solo l'uomo e' capace di
avere un orgasmo". La moglie gli dice: "Si', allora provalo!". Allora l'uomo si alza e esce di casa; torna due ore dopo e dice alla moglie: "Con le vacche e'
provato, con le pecore pure, ma con la maiala e' difficile da dire: non fa che gridare per tutto il tempo!".
323. Un uomo e una donna si conoscono, si piacciono e dopo un po' si innamorano e quindi decidono di sposarsi. Alla notte di nozze, nel letto della camera
matrimoniale di uno splendido hotel, lei gli dice: "Per favore caro, trattami bene... sono ancora vergine!". E lui strabiliato: "Come e' possibile, sei stata sposata
tre volte!". E lei: "Beh, il mio primo marito era uno psicologo, e l'unica cosa che voleva fare era parlarne. Il mio secondo marito era un ginecologo, e l'unica
cosa che voleva fare era guardarla. Il mio terzo marito era un collezionista di francobolli... Dio quanto mi manca!".
324. Un venditore ambulante si ferma una sera in una fattoria sperduta in Lombardia, chiede se per favore possano ospitarlo per la notte. Il contadino e'
molto spiacente ma non ha camere libere. "Potrei farla dormire con mia figlia" gli dice a un tratto il contadino, "pero' deve promettere di non importunarla". Il
venditore acconsente. Dopo una cena sostanziosa, e' condotto nella sua stanza. Si spoglia nel buio, si mette a letto, sente la figlia del contadino al suo
fianco. La mattina dopo chiede il conto. "Sono 5000 lire, perche' ha diviso il letto con mia figlia", dice il contadino. "Sua figlia e' stata un po' freddina" si
lamenta il venditore. "Si', lo so" dice il contadino, "la seppelliamo oggi pomeriggio".
325. Un uomo e una donna dopo una serata passata insieme decidono di fare sesso. Durante il 69 lui fa a lei: "Lo sai che e' morto il sindaco di Parma?". E
lei: "...ma che c'entra adesso?!?". Lui: "Beh, se continui a pulirti il culo col giornale!!".
326. Un uomo di novant'anni e' seduto su una panchina del parco e piange a dirotto. Gli si avvicina un giovane che gli offre il suo appoggio. Tra le lacrime il
vecchio gli racconta la sua storia. "Sono innamorato di una donna di 25 anni". "Cosa c'e' di male?". Singhiozzando: "Tu non capisci. Ogni mattina, prima che
lei vada al lavoro, facciamo l'amore. A mezzogiorno lei torna a casa, facciamo di nuovo sesso, poi mi cucina il pranzo. Al pomeriggio, lei fa un break al lavoro,
corre a casa, mi fa un bocchino, il migliore che un uomo possa desiderare...". Il vecchio non ce la fa piu' e comincia a piangere sempre piu' disperato. "Io non
capisco", fa il giovane, "mi sembra che abbiate una relazione magnifica. Allora perche' piange?". Tra le lacrime il vecchio: "Ho dimenticato dove abito".
327. Anna vorrebbe tanto fare l'amore con Piero perche' delle amiche le hanno detto che ha un pisello enorme, ma Piero la rifiuta perche' lei ha le tette
piccole. Per questo Anna si rivolge al dott. BIANCHI, il piu' grande chirurgo mondiale estetico, che le monta una nuova protesi che gonfia le tette soltanto a
comando e cioe' muovendo le braccia. Finalmente un giorno, Anna si trova a tu per tu con Piero quindi sbattendo le braccia le crescono enormemente le
tette: "Cosa ne pensi adesso caro Piero?". E lui, sbattendo le gambe: "Anche tu dal Dott. BIANCHI?!!!".
328. Un mattino un marito si sveglia e decide che vuole andare a caccia d'anatre. Sveglia la moglie e le dice: "Hai tre scelte: o vieni a caccia di anatre con
me, o te lo fai mettere nel culo, oppure mi fai un pompino. Pensaci... Io esco a prendere il cane ed a caricare il furgoncino. Deciditi entro quando ritorno".
Ritorna dopo un po' e chiede alla moglie: "Allora ? Cosa hai deciso ?". La moglie risponde: "Sicuro come la morte che non voglio andare a caccia d'anatre, e
puoi stare certo che nel culo non me lo faccio mettere, vorra' dire che ti faro' un pompino". La moglie comincia, ma dopo un po' si ferma e comincia a sputare
ed a fare versi strani. Il marito le chiede cosa ci sia che non va. La moglie risponde: "Merda! Mio Dio, il tuo cazzo sa di merda!". Il marito replica: "Oh, certo,
neanche il cane voleva andare a caccia d'anatre ...".
329. Un uomo all'amico: "La mia donna e' completamente stupida... Pensa che non ha ancora smesso di prendere la pillola nonostante io mi sia fatto
sterilizzare da piu' di un anno...".
330. Un piacere senza rischi piace meno. (Ovidio).
331. Lo sapete perche' le donne non sanno fare le manovre in auto? Perche' gli uomini hanno raccontato loro che *cosi'* (fare il gesto allontanando le palme
delle mani, prima unite, di circa 12-14 cm) sono 30 centimetri.
332. Il cactus, ovvero, il vibratore delle mogli dei fachiri.
333. L'astinenza e' una gran bella cosa, ma dovrebbe essere praticata sempre con moderazione.
334. Due sposini sono finalmente soli nella loro camera da letto. La sposina esce dalla doccia con addosso il suo accappatoio. "Cara, puoi levartelo, adesso
siamo marito e moglie...". La sposina si toglie l'accappatoio ed il marito: "Dio mio, come sei bella, lascia che ti faccia una foto...". "Come una foto ?!?!". "Per
portare la tua bellezza sempre con me...". Poco dopo il marito entra nella doccia e ne esce avvolto nel suo accappatoio. "Caro, l'accappatoio lo puoi anche
togliere; adesso siamo marito e moglie...". Il marito si spoglia e la moglie esclama: "Dio mio, Dio mio, voglio farti una foto...". "Una foto ? Come mai ?". "Cosi'
almeno posso farci un ingrandimento...".
335. L'anziano signor Schwartz e la vedova Esther Cohen sono seduti sulla veranda della casa di riposo dove vivono. Il signor Schwartz, anch'esso vedovo,
dice ad Esther: "Per cinque dollari faccio l'amore con te su quella sedia a dondolo, per dieci dollari, faccio l'amore con te su quel divano. Ma per venti dollari,
ti porto nella mia camera, accendo un paio di candele e ti regalo la piu' splendida notte di passione che tu possa immaginare....". Esther considera l'offerta
per un momento, e dopo avere guardato dentro la borsetta, da' venti dollari al signor Schwartz. "Allora ti sei decisa per la notte di passione in camera mia ?".
"No, per le quattro volte sulla sedia a dondolo".
336. Un bambino usa un linguaggio molto scurrile a scuola, cosi' i genitori decidono di mandarlo in campagna dal nonno per imparare un po' di buone
maniere. Mentre passeggia assieme al nonno, vedendo un toro montare una mucca, il bimbo esclama: "Guarda nonno, il toro si sta scopando la mucca !!!".
"Nipotino mio, non si dice "scopare", ma "sorprendere", il toro ha sorpreso la mucca". Tutto bene, lezione assimilata. La sera tutta la famiglia tranne il bimbo
sono in salotto davanti al caminetto. D'un tratto il bambino apre la porta e strilla: "Nonno, nonno, vieni a vedere !!! Il toro sta sorprendendo le mucche !!!".
Risolini di compatimento aleggiano per il salotto, ed il nonno si rivolge al nipote: "Nipotino mio, cosa dici ?!? Non lo sai che il toro puo' "sorprendere" soltanto
una mucca alla volta ?". "Nonno, ti dico che e' vero !!! Il toro sta sorprendendo tutte le mucche: si sta scopando il cavallo...".
337. "Sai cos'e' la fica?" "L'unico taglio che non fa male!".
338. Due vicine di casa sui rispettivi balconi chiacchierano del piu' e del meno; ad un certo momento, la prima dice: "Uuuuh, guardi chi arriva, suo marito; e
che bel mazzo di fiori che ha! Beata lei che suo marito ha di questi gentili pensieri!". E la seconda signora: "Beata me un cazzo! Mi sa che mi tocca passare
un'altra settimana a gambe aperte!". "Oh perche'? Non ce l'avete un vaso in casa?".
339. Due pastori sardi trovano una pecora con testa impigliata in un cespuglio. Secondo la consuetudine dei pastori sardi, uno si abbassa i calzoni e se la fa.
Poi si ricompone e dice al secondo: "Dai, adesso tocca a te...". Il secondo si abbassa i calzoni e... infila la testa nel cespuglio.
340. Su un treno tre uomini e una bella donna fanno conversazione e dopo un po' come e' ovvio gli uomini portano l'argomento sull'erotico. La ragazza sta al
gioco e ad un tratto propone: "Se mi date 10.000 lire ognuno vi faccio vedere le gambe". Gli uomini accettano, fanno la colletta e danno i soldi alla ragazza
che solleva la gonna mostrando un gran bel paio di gambe. Poco dopo la ragazza ripropone: "Se mi date 50.000 lire ognuno vi faccio vedere il seno". I tre
uomini non se lo fanno ripetere e nuovamente raccolgono i soldi e li consegnano alla ragazza. Questa allora tira giu' la maglietta e fa vedere un bellissimo
seno. I quattro continuano a parlare di erotismo e la ragazza fa un'altra proposta: "Se ognuno di voi mi da' 100.000 lire vi faccio vedere dove sono stata
operata di appendicite". Gli uomini, oramai eccitati dalla bellissima donna, accettano e pagano. Allora la ragazza si avvicina al finestrino e indicando fuori in
lontananza dice: "Ecco quello e' l'ospedale dove sono stata operata di appendicite!".
341. Una ragazza torna a casa e confessa alla madre che e' rimasta incinta. La madre: "Oddio... chissa i'tu babbo...pora noi". Detto al padre questo si infuria:
"Chi e' stato, lo ammazzo, lo faccio pentire di essere nato !". Il giorno dopo si presenta un giovane in giacca e cravatta: "Io sarei...". Il padre non lo lascia
finire, lo agguanta ed inizia a schiaffeggiarlo: "Maledetto te e la tua genia... come hai potuto fare questo a mia figlia, io ti ammazzo...". Il giovane: "No mi lasci
spiegare...". "Io ti strozzo... maledetto... ti taglio gli attributi...". "Mi lasci spiegare... se e' maschio verso 2 miliardi sul conto di sua figlia, se e' femmina un
miliardo e mezzo... se abortisce...". E il padre: "E NO, se abortisce tu la ritrombi !".
342. La ragazza del saloon a Billy The Kid: "Adesso capisco perche' ti chiamano il piu' veloce del West!".
343. Un uomo entra in un bar e vede ad un tavolino una bionda favolosa che sta sorseggiando una birra. Passa al bar, ordina due birre e si avvicina al tavolo
dicendo: "Ciao, posso offrirti da bere?". Ma la ragazza gli risponde: "No... lasciami in pace, sono lesbica!". "Lesbica? - replica l'uomo - di che paese sei?".
"Non hai capito, vedi quella bella ragazza mora con quelle grosse tette e le gambe lunghe? Bene, io me la farei!". L'uomo guarda e replica: "Sai cosa ti dico...
forse non lo sapevo... ma sono lesbico anch'io!".
344. Due amici si incontrano ed uno chiede all'altro: "Come va? Non ti vedo bene!". "Non me ne parlare, ho un terribile trilemma!". "Trilemma? Guarda che si
dice dilemma...". "No! Il mio e' un trilemma. Ti spiego: ti ricordi Mario? Gli avevo prestato dei soldi e non me li rendeva mai, allora giorni fa sono andato a
casa sua per sollecitargli la restituzione. Mi apre la moglie, una gran bella donna, e sai com'e' finisce che me la porto a letto e me la chiavo. Mentre siamo a
letto arriva Mario che senza dire una parola si spoglia e me lo mette nel culo!". "Ragazzi, che storia! Ma non capisco il trilemma?". "Ti spiego: da allora tutti i
giorni vada a casa di Mario e si ripete la scena ... ed io non so se ci vado per i soldi, per scopare la moglie o per prenderlo nel culo ... Capisci adesso il
trilemma?".
345. Viaggio di nozze per Carmela e Salvatore. Partiti dalla Sicilia arrivano a Genova. Carmela, accarezzando il petto villoso di Salvatore, esclama: "Domani,
Salvatore, andiamo a Rapallo?". "E pecche', non ti piace peluso?".
346. Prima notte di nozze per Carmela e Salvatore: lei e' in bagno che si profuma e si sistema, lui a letto che freme impaziente per quella che si preannuncia
una notte di fuoco e fiamme. Lei pensa: "Minchia, Salvatore un toro mi sembra, ed io gli voglio sembrare una vera donna stasera, una sciantosa meglio delle
attrici cinematografiche. Vorrei che questa notte fosse indimenticabile!". Voce di Salvatore: "Carmela, che stai facendo? Sbrigati che questa notte e' nostra!
Impaziente sono!". Lei ripensa: "Bedda matri, proprio arrapato e'! Vorrei fargli una sorpresa, qualcosa di strano. Forse posso stupirlo presentandomi tutta
nuda... ma poi ho freddo... Ho trovato! Mi metto tutta nuda e con la pelliccia!". Cosi' Carmela si spoglia e, dopo essersi messa una pelliccia di visone, spegne
la luce e si infila sotto le lenzuola. Salvatore, che ha sentito la sua donna infilarsi a letto, le zompa subito addosso e, dopo un momento esclama: "Maronna
Carmela, TUTTA FIGA SEI!".
347. Salvatore la prima notte di nozze ha fatto come si dice fuoco e fiamme. E ora se lo trova piuttosto infuocato. "Ho proprio bisogno di dargli una
rinfrescatina" pensa, e scende al bar, mentre Cammela esausta dorme. Ma il bar non ha piu' niente di fresco, ne' birra, ne' aranciata, niente. L'unica cosa che
il barista puo' dargli di fresco e' un'orzata. "Va bene" dice e la prende salendo in camera. Va nel bagno, chiude la porta e ce lo mette dentro. Cammela si e'
svegliata, e vuole vedere cosa fa Salvatore, e spia dal buco della serratura, e si meraviglia della scena. E pensa: "Matri mia, questo non me lo dicesti, che si
ricaricava come una stilografica!"
348. Salvatore conquista una splendida turista francese, e la porta a letto. Abituato alle compaesane brune e pelose si meraviglia di come e' fatta questa
biondina. Lei si toglie la camicetta e sotto le ascelle non c'e' un pelo! "Ma come, sotto le ascelle non hai peli?". Lei risponde semplicemente: "Depile' ". "E che
gambe, lisce come il velluto!" dice ammirato Salvatore. "Depile' " risponde la parigina. Ma anche tolte le mutandine non c'e' ombra di un pelo! Salvatore
rimane un momento stupito, poi con l'aria di chi ha capito come sono fatte le straniere dice "Depile' ?". "Non, consomme' ".
349. Un ragazzo esce dal suo appartamento quando si apre la porta accanto e vede la nuova vicina, una bionda favolosa, che sta raccogliendo il giornale.
Cortesemente la saluta e attacca discorso notando che la bionda e' in sottoveste e non ha niente sotto. Lei chiacchiera amabilmente mentre lui se la mangia
con gli occhi. A certo punto la ragazza dice: "Sento venire qualcuno ... entra nel mio appartamento!". Il ragazzo entra mentre la bionda lascia cadere la
sottoveste dicendo: "Cosa trovi di formidabile in me?". "Le orecchie!" risponde il ragazzo. "Ma come? - replica la ragazza - guarda che tette sode, guarda che
culo perfetto, che pelle liscia e vellutata... perche' mai tu trovi le mie orecchie formidabili?". E il ragazzo: "Perche' prima nel corridoio, quando hai sentito
qualcuno venire... ero io !!".
350. Un bambino arriva a scuola con un occhio nero, la maestra un po' preoccupata: "Cos'hai fatto?". "Babbo mi ha picchiato". La maestra lascia correre, la
mattina seguente il bambino arriva a scuola pieno di graffi sul viso, al che la maestra: "Oggi cos'hai fatto?". "Oggi e' stata mamma a picchiarmi". "E come
mai?". "Beh, tutte le volte che vado nel lettone e mi sveglio loro mi picchiano...". Allora la maestra: "Ho capito, se vuoi che i tuoi genitori non ti picchino fai
cosi', se ti capita di svegliarti quando sei sul lettone fai finta di dormire, e vedrai che non ti picchiera' piu nessuno!". Il bambino annuisce, e la sera va a
dormire nuovamente nel lettone convinto del suggerimento della maestra. Ad un certo punto si sveglia, ma forte del suggerimento avuto fa finta di dormire
per non ricevere le botte, quando ad un certo punto sente la voce di suo padre che fa: "vengo" e la madre pure: "aspetta che vengo anch'io". Il bambino allora
si gira di scatto gridando: "FERMI, FERMI, NON MI LASCERETE MICA QUI!".
351. Ci siamo fatti una scopata cosi' eccezionale che anche i vicini hanno fumato una sigaretta. (The sex was so good that even the neighbors had a
cigarette).
352. Il sesso sulla televisione non puo' far male, a meno che tu non cada dalla stessa. (Sex on television can't hurt you unless you fall off).
353. Dopo avere fatto l'amore, i due rimangono assorti nei loro pensieri. A un tratto lui domanda: "Cara, hai mai desiderato sapere cosa si prova ad essere un
uomo?". Lei: "Io no, tesoro, e tu?". (Avner Ziv)
354. Cos'e' bianco e vola nel cielo ? La venuta di Cristo.
355. Il mestiere che richiede maggior inclinazione e' quello dell'attrice.
356. Una signora entra in un bus saltellando. Guarda nervosamente le fermate e continua a saltellare. Vede la fermata 37, scende in fretta, sempre
saltellando e si guarda intorno: "Quella no, e' l'edicola; quello no, e' il pescivendolo; ma dove sara'?". Percorre in fretta la strada e finalmente vede la scritta
"Sexy Shop". Entra e, sempre saltellando, chiede al commesso: "Vendete vibratori?". "Certamente!" risponde il commesso. "E per caso fate anche
assistenza?".
357. Un signore e' restato senza capelli, e ne soffre assai. Ma mentre e' in vacanza un mago brasiliano gli dice che lui ha un segreto per far crescere i capelli:
deve dormire 15 notti con la testa in mezzo alle gambe della moglie. I due ci provano: dopo la prima notte non si vede niente, dopo tre notti niente... la
penultima notte nasce un po' di peluria, e l'ultima notte si trova con una bellissima chioma. Tutto contento porta la moglie a teatro, e vede davanti a lui un
signore con una testa che sembra una palla da biliardo. Dice alla moglie: "Glielo dico?". E lei: "Ma dai, e' uno che non conosci...". "Eh, ma tu non sai quanto
si soffre...". Fanno un po' a tira e molla, finche' il marito batte sulla spalla del signore davanti a lui e gli dice: "Scusi signore, se mi permetto, ma...". Pero' nel
vedere che il signore (girandosi) porta un paio di magnifici baffi alla Francesco Giuseppe il marito si interrompe e dice: "A lei non lo dico perche' e' uno
sporcaccione!".
358. Tre sorelle hanno deciso di sposarsi lo stesso giorno. La madre chiede di scriverle durante il viaggio di nozze, per farle sapere se va tutto bene con i
rispettivi mariti: "Invece di scrivere: 'ho fatto l'amore con mio marito', scrivete piuttosto: 'Ho mangiato pure' ' ed io capiro' lo stesso, va bene?". Dopo qualche
giorno, arriva la lettera della prima figlia: "Cara mamma, stiamo molto bene. Per quanto riguarda il cibo, ci troviamo bene e mangiamo pure' tre volte al
giorno". Dopo due giorni, arriva la lettera della seconda figlia: "Qua tutto bene. Mangiamo pure' una volta al giorno". Alla fine arriva anche la lettera della terza
figlia: "Cara mamma, tutto bene. Mangiamo pure' a tutte le ore del giorno e della notte. A mio marito piace cosi' tanto che lecca perfino la pentola!"
359. Un tizio sta percorrendo di sera tardi una strada di campagna e, forse per l'arietta frizzante o forse per una prolungata astinenza sessuale, gli viene una
gran voglia di chiavare. Ma li' attorno non c'e' nessuno su cui sfogare le proprie voglie... quando ad un tratto i fari illuminano un campo di zucche e pensa:
"Beh! Le zucche sono morbide, calde, quasi, quasi...". Detto fatto si ferma, scende, prende una zucca, vi fa un foro piu' o meno delle giuste dimensioni e
comincia a darci dentro. Intanto passa un'auto della polizia che, vista la macchina in sosta, si ferma a vedere cosa e' successo. Lo sbirro scende e
nell'oscurita' vede il tizio in mezzo al campo, che, infoiato come un mandrillo, non si e' accorto di niente e continua imperterrito a darci dentro. Lo sbirro
esterrefatto si avvicina ed esclama: "Ma non vede che sta chiavando una zucca?!?". "Una zucca? Cacchio, e' gia' mezzanotte ?!?!".
360. In un grande albergo di 80 piani si presenta un vecchietto con una donna bellissima. Va alla reception e, facendo notare al portiere la bella donna che e'
con lui, chiede: "Giovanotto, vorrei una camera, ma ai piani alti". "Va bene al 30° piano ?" chiede l'impiegato. "Ceeerto, va benissimo" dice contento il vecchio
e rivolgendosi alla donna le dice: "Tu comincia a salire con l'ascensore mentre io salgo a piedi". La settimana dopo il vecchietto si ripresenta con un'altra
donna ancora piu' bella: "Giooovanotto, vorrei una camera, ma ai piani alti, molto alti". E cosi' dicendo, tutto giocondo, strizza l'occhio al giovane portiere,
indicando la donna. "Abbiamo libera la camera al 50°piano, va bene?". "Ceerto, va benissimo - e poi rivolgendosi alla donna - tu comincia a salire con
l'ascensore mentre io salgo a piedi". Il portiere resta sbigottito pensando ai piani che il vecchio deve farsi a piedi. Passa una settimana ed il vecchietto si
presenta con due top model da favola, mostrando fiero le donne che ha con lui: "GIOOVANOTTO, la stanza piu' in alto che avete". "Guardi, piu' in alto del
80° non si sale. Va bene?". "CEEERTO, che va bene". E rivolto alle donne: "Voi salite con l'ascensore che io adesso salgo a piedi". Non potendone piu' il
giovane chiede: "Ehi, nonnino, come fate dopo aver salito 80 piani a piedi a combattere con due donne come quelle?". E il vecchietto: "Vedi, figliolo, io ho 79
anni, e oramai il coso qui non funziona piu'. MA DOPO OTTANTA PIANI A PIEDI TIRO FUORI UNA LINGUA LUNGA COSI'..."
361. Un uomo va a trovare i nonni in campagna e arrivato alla fattoria vede il nonno seduto sul portico nella sedia a dondolo con nulla addosso dalla vita in
giu' e gli chiede stupito: "Ehi, nonno, che stai facendo cosi' conciato?". Il nonno prima non risponde, poi alle domande insistenti del nipote confessa: "Sai, la
settimana scorsa sono rimasto seduto qui senza camicia per tutta la notte e la mattina dopo avevo il collo rigido...". E il figlio: "Ancora non capisco...". E il
nonno: "Beh, se rimanevo tutta la notte qui nudo dalla vita in giu'... o almeno questa era l'idea della nonna!"
362. Un giovane, emigrato in America per fare fortuna, durante una giornata di liberta' si reca a visitare i modernissimi Grandi Magazzini quando scorge in
una zona appartata del terzo piano una macchina con un cartello "Sostituisce la donna ! - Introdurre 20 cents". Incuriosito esamina la macchina che presenta
molte lucine colorate ed un unico foro centrale contornato di gomma nera... Meravigliato pensa: "Questi Americani... fanno fare tutto dalle macchine!".
Tentato di provare, mette l'uccello nel foro e inserisce 20 centesimi. La macchina s'illumina, emette una serie di suoni e ... si ritrova con un bottone cucito
sulla cappella!
363. SUL CARSO. Prima guerra mondiale. E' notte sulla trincea innevata e all'alba si scatenera' l'inferno. Il capitano chiama Cioni e gli dice: "Fante Cioni, so
che tu abiti qui vicino e voglio nominarti idealmente il rappresentante di tutto il reparto. Vai giu' a valle a trovare la tua fidanzata e torna prima dell'alba. Ci
dirai tutto quello che e' successo e cosi' tutta la truppa idealmente sara' con il cuore vicino alle proprie donne prima dell'attacco finale. Vai!". Cioni prende i
suoi sci e via scivola in silenzio fino dietro le retrovie e scompare nella notte. All'alba ritorna tutto rosso in viso con un sorrisone radioso da valligiano: "Agli
ordini sior capitano!". "Bravo Cioni, ora tu sei idealmente tutti noi. Raccontaci della tua fidanzata". "L'ho ciavada, sior capitan!". "Si', capisco. Ma dicci
qualcosa di piu'. Come ha reagito alla sorpresa quando ti ha visto?". "Lei signor capitan, la me ga' visto e ha soriso con tuti quei bei dentini, e me ga dito:
"Cioni". "E allora?". "E alora l'ho ciavada, sior capitan". "Va bene, ma non hai da dirci nient'altro? Non ti ha detto nient'altro?". "Si', dopo che la go' ciavada la
m'ha soriso coi suoi bei oci e la m'ha guarda' e la me ga dito 'Cioni' ". "E allora?". "E alora mi la go ciavada, sior capitan. La go ciavada ancora". "Va bene.
Capisco. Ma possibile che non ci sia nient'altro da raccontare alla truppa? Possibile che non ti ha detto niente altro?". "Si', dopo la seconda la me g'ha
parla'...-". "Ah, vedi? E cosa ti ha detto?". "La m'ha soriso con le sue guance rosa e la me ga dito 'Cioni' e mi me son fato prendere da una roba che... insoma
mi l'ho ciavada ancora, sior capitan!". "Ah, ma allora! Ma e' mai possibile che tutto quello che mi sai dire e' che te la sei chiavata? Ma e' mai possibile che non
vi siate detti niente? Che non ci sia stato un minimo di conversazione tra due persone che si vogliono bene? Ma e' mai possibile?". "Ma no, cosa dise, sior
capitan! Avemo parlato e tanto! Tuta note avemo parla' ". "Ah, lo vedi? E cosa vi siete detti?". "Beh, dopo la tersa ciavada, lei la me ga dito 'Cioni, cosa fai
qui? Togliti gli sci e vieni dentro che qui for a fa un fredo can...!' ".
364. E' sporco il sesso? Certo, ma solo se e' fatto bene. (Woody Allen)
365. Il sesso e' stata la cosa piu' divertente che ho fatto senza ridere. (It was the most fun I ever had without laughing). (Woody Allen)
366. Due bambini scoprono un foro in un recinto di un giardino da dove si vede una donna nuda che prende il sole. Dopo pochi minuti che guardano il piu'
piccolo tira un urlo e comincia a correre scappando come un disperato. L'altro lo segue e quando lo raggiunge gli chiede: "Ma insomma perche' scappi?". "Un
giorno ho trovato un giornalino di donne nude del papa' e la mamma mi ha scoperto... e mi ha detto che se guardo le donne nude divento un burattino di
legno come Pinocchio". "Ma dai! Non e' vero...". "Eh... si' ... lo dici tu... intanto prima quando guardavo la donna nuda... a un certo punto ho sentito che
qualcosa incominciava a diventare di legno..."
367. Una giovane coppia di sposi ha dei problemi ad avere un figlio, per cui si reca dal dottore il quale alla fine della visita dice loro che sono possibili tre tipi
di intervento chirurgico da fare alla moglie e consiglia quello piu' semplice. La coppia accetta e l'intervento viene effettuato, ma tre mesi dopo la coppia ritorna
dal dottore asserendo che nulla e' cambiato: la donna non riesce a rimanere incinta. Il dottore allora consiglia l'intervento di media complessita' e la coppia
accetta. Ma anche dopo tale intervento la donna non riesce a rimanere incinta per cui torna dal dottore che non puo' fare altro che consigliare l'intervento piu'
complesso. Questa volta dopo l'intervento la donna rimane incinta. Piena di gioia la giovane sposa torna dal dottore per la normale visita di controllo durante
la gravidanza e chiede al dottore: "Finalmente, dottore, sono molto felice di questo terzo intervento. Ma, mi dica, in cosa consisteva? Infatti i primi due non
sono stati tanto pesanti, ma dopo il terzo sono stata male per diverse settimane!". E il dottore: "Vede, signora, poiche' le prime due operazioni standard sono
fallite, ho sospettato che fosse il vostro metodo e non la vostra abilita' ad avere dei problemi, per cui ho fatto una connessione fra la vostra gola e il vostro
utero...!".
368. Una signora va dal dottore: "Dottore, ho un grave problema. Tutte le volte che faccio l'amore con mio marito mi viene da piangere". E il dottore:
"Veramente? Ma sente qualche dolore, qualche contrazione?". "No, anzi, provo solo piacere". Il dottore: "Incredibile, e' un caso davvero singolare, mai
contemplato dalla scienza medica. Qui c'e' solo una cosa da fare: provare immediatamente". La signora accetta e i due si spogliano. Il dottore: "Ecco,
signora; guardi che ho inserito la punta: tutto bene?". "Si', tutto bene, dottore!". "Attenzione, signora: sono entrato ancora un po': tutto bene?". La signora:
"Benissimo, dottore!". Il dottore: "Signora, sono entrato quasi tutto: va bene?". "Da Dio, dottore, da Dio!". E il dottore: "Ecco, signora: l'ho inserito tutto, non ce
n'e' piu'!". E la signora: "UAHAAA! UAHAAA! UAHAAAAAAA!".
369. "L'importante e' partecipare" come disse il tizio gettandosi nell'ammucchiata.
370. Un tizio entra in una trattoriaccia e ordina una zuppa di pollo. Ad un certo punto si alza inorridito e, incazzatissimo, urla alla cameriera: "Porco cazzo, ma
qui c'e' un pelo di figa che galleggia nella mia zuppa. Questo e' un oltraggio; io non la pago 'sta cosa!" e se ne va, sbattendo la porta. La cameriera inorridita
lo segue e vede che entra in un bordello dall'altro lato della strada. Il tizio paga, sale in camera con la ragazza e sbattutala sul letto le mette la faccia tra le
cosce. La cameriera entra furente nella stanza e gli urla: "Ah, andiamo bene. Prima fa tanto lo schizzinoso e poi fa 'ste cose qui?". Il tizio alza la faccia, si gira
e dice: "Si', e se ci trovo dentro uno spaghetto non pago neanche quello!".
371. A me piace parlare durante l'amplesso, ma la mia ragazza non vuole: dice che la sveglio.
372. Studio del professore universitario. E' orario di ricevimento degli studenti. Bussano alla porta ed entra una stupenda bionda, alta, con tacchi alti,
minigonna vertiginosa e maglietta aderente. "In che cosa posso esserle d'aiuto?" chiede il docente. La ragazza si siede accavallando le gambe e lasciando
vedere bellissime gambe inguainate da calze e reggicalze neri, e, rivolgendosi al professore con voce suadente, dice: "Ho bisogno di parlarle perche'
desidero superare l'esame a tutti i costi. Sono disposta a qualsiasi cosa". Il professore la guarda malizioso e le chiede: "Ma lei e' proprio disposta a fare
qualsiasi cosa?". "Si', pur di essere promossa!". "Ma lei che cosa intende per qualsiasi cosa?". E la ragazza, avvicinandosi al viso del professore gli sussurra
in un orecchio: "Qualsiasi cosa e' ... qualsiasi cosa!". Il professore allora si alza dalla sua cattedra, si avvicina alla ragazza passandole dietro le spalle e le
sussurra anche lui nell'orecchio: "Allora anche studiare?".
373. Una giovane coppia sull'orlo del divorzio visita un consulente matrimoniale. Questi chiede alla moglie quale sia il problema. E lei risponde: "Mio marito
soffre di eiaculazione precoce". Allora il consulente matrimoniale si volta verso il marito e chiede: "E' cosi'?". Il marito replica: "Beh, non esattamente; e' lei
che soffre, non io!".
374. In Russia c'e' una trasmissione radiofonica che e' seguita ogni giorno da milioni di ascoltatori: e' quella del prof. Gregoriev che risponde a domande sul
sesso. Un giorno telefona una ragazzina di 15 anni che chiede un po' imbarazzata: "Presto mi sposero'. Come posso non macchiare le lenzuola la prima
notte di nozze?". Il prof. Gregoriev risponde subito: "Basta semplicemente procurarsi un po' di sapone". E la ragazzina: "Ma dove trovo del sapone?". Allora
Gregoriev: "Senti, ragazzina, tu sai bene che questa trasmissione e' in diretta, e pertanto bisogna stare attenti a non andare troppo oltre... le vostre domande
debbono rimanere entro la decenza!"
375. Un tizio si confida con un collega in ufficio: "Domani e' il compleanno di mia moglie e non so proprio cosa regalarle. Ha gia' tutto e soldi abbastanza per
comprarsi quello che vuole". L'amico ha un'idea: "Perche' non le regali un bel certificato in cui si dice che puo' avere sesso di gran qualita' per un'ora tutte le
volte che vuole? Potrebbe essere un pensierino simpatico". Il marito ci pensa un po' e alla fine decide che puo' essere un'idea buona. Il giorno dopo in ufficio
il collega gli chiede: "E allora? Le e' piaciuto?". E l'amico: "Oh si'! E' saltata giu' dal letto, mi ha ringraziato, mi ha baciato sulla fronte ed e' uscita dicendomi:
'Sono di ritorno fra un'ora!!' ".
376. Se un bacio vale piu' di mille parole... pensa scopare!! (Fabio Fazio).
377. Una coppia si reca in vacanza sulle rive di un bel laghetto. Il marito ama andare a pescare in barca sul lago, mentre alla moglie piace leggere un bel
libro. Una mattina il marito decide di restarsene a casa a dormire e allora la moglie decide di prendere la barca e di andare a leggere un buon libro in mezzo
al lago. Mentre sta leggendo viene affiancata dalla barca della Guardia Costiera e il finanziere le chiede cosa stia facendo. Lei candidamente gli risponde:
"Sto leggendo il mio libro". Il finanziere le dice che lei si trova in una zona in cui e' vietato pescare. Lei, sempre candidamente, gli risponde: "Va bene, ma io
non sto pescando". Il finanziere replica: "Ma lei possiede tutto l'equipaggiamento. Le devo fare la multa!". Allora la donna, stanca della poca ragionevolezza
del finanziere, gli dice: "Se lei mi fa la multa io l'accusero' di avermi violentato". Il finanziere, scioccato, replica: "Ma io non vi ho neppure toccato!". E la
donna: "Certo! Ma lei ha tutto l'equipaggiamento!".
378. Pierino ama molto il cinema, ma ha solo 12 anni e il suo piu' forte cruccio e' di non poter andare a vedere i film vietati. A volte ci prova, ma al botteghino
il bigliettaio lo manda via. Un giorno al cinema vicino a casa programmano un bel film, purtroppo vietato. Pensa a tanti trucchi per entrare, ma niente da fare.
Un giorno origliando dietro la porta della sorella che si intrattiene col fidanzato ha un'idea nuova e corre al cinema. Fa la fila e quando arriva dal bigliettaio si
lecca le dita e se le passa sui capelli. Ma il bigliettaio non lo fa entrare. Pierino esce e rifa' la fila, ma ancora con lo stesso risultato. Per parecchie volte
Pierino fa la fila, ma sempre il bigliettaio lo manda via. All'ennesima volta in cui Pierino si presenta, sempre leccandosi le dita e passandosele sui capelli, il
bigliettaio incuriosito gli chiede: "Ma perche' ti lecchi le dita e te le passi in testa?". E Pierino: "Mah, ho sentito mia sorella che diceva al suo ragazzo: 'Se
bagni la testa e' piu' facile entrare...' "
379. Il massimo della sofisticazione? Succhiare i capezzoli di una donna con la cannuccia!
380. Un carabiniere dice ad un collega amico: "Mi piacerebbe provare a fare dello scambismo con te e tua moglie... che ne dici?". E l'amico: "Dico che mi
interessa!". Le due coppie organizzano una serata, e dopo due ore di sesso sfrenato uno dice all'altro: "Ma secondo te le nostre mogli si stanno divertendo
quanto noi, nella stanza di fianco?".
381. Un tizio incontra una bella ragazza in un bar, le offre un liquorino, fa due chiacchiere e alla fine se la porta a letto. Mentre stanno facendo all'amore la
ragazza (affetta da epilessia) si mette a convulsare e a emettere schiuma dalla bocca. Il tizio pero' non lo capisce e continua a fare sesso, anzi pensa che
questa sia la sua migliore performance sessuale di tutta la sua vita. Dopo un po' il tizio finisce, ma la ragazza continua a convulsare. Allora incomincia a
preoccuparsi finche' si decide e la porta al pronto soccorso. L'infermiera che li accoglie chiede quale sia esattamente il problema. E il tizio: "Credo di avere
esagerato: non riesce a bloccare il suo orgasmo!".
382. L'amore e il sesso stanno bene insieme, e va bene anche il sesso senza amore, e l'amore senza il sesso. Sono l'amore e il sesso individuali che vanno
male. (Andy Warhol).
383. Se dice che scopa da Dio, non credergli. E' scientificamente improvabile. E se scopa da Dio, perche' e' ancora sulla piazza?
384. L'esercito e' come un film vietato ai minori di 14 anni: troppa violenza e poco sesso. (Beetle Bailey).
385. Due amici si incontrano. "Allora, Giulio, come va il matrimonio?". "Bene, bene... cioe' veramente c'e' un problema!". "E sarebbe?". "Vedi alle 5 mi sveglio
e faccio l'amore, ma dopo devo andare nel campo a lavorare; verso le 11 mi viene ancora voglia. Allora torno a casa e faccio l'amore. Ritorno nel campo, ma
alle 3 devo correre a casa a cercare mia moglie ! Capisci che non posso piu' lavorare e vedi tu stesso in che condizioni e' il mio campo...". "Mah, Giulio, e'
tutto qui? Tu ti devi organizzare. Hai ancora il fucile da caccia?". "Si', e' a casa". "Bene, tu te lo porti dietro e dopo aver preso accordi con tua moglie ogni
volta che avrai voglia spari un colpo di fucile e lei correra' a soddisfare i tui sani contadini desideri". "Caspita! Questa e' una grande idea. Faro' cosi' ". Dopo
un paio di mesi si rincontrano: "E allora come va?". "Bene bene. Alla mattina facciamo l'amore, poi vado nel campo ed alle 11 prendo il fucile e BUMM un bel
colpo e mia moglie corre da me. E poi alle 3 BUMM e lei viene e cosi' via. Guarda ora che bel campo che ho e come sono ben puliti i fossi e come sono
ricche le spighe, insomma tutto bene... cioe' tutto bene fino alla settimana scorsa". "Perche'? Che cosa e' successo la settimana scorsa?". "E che e' successo
che hanno aperto la caccia ed io mia moglie non l'ho piu' vista !!!"
386. I cavalcavia sono zeppi di adolescenti con le mani troppo occupate per lanciare sassi.
387. Due nobili e casti inglesi si sposano dopo anni di casto fidanzamento. Finalmente dopo il ricevimento si ritirano in camera e fanno l'amore per la prima
volta nella loro vita. Lei ha un orgasmo da paura, gode in modo sfrenato e senza limiti. Mentre riposano esausti lei chiede a suo marito: "Amore, ma e' questo
che i plebei chiamano 'orgasmo'?". "Certo, cara". E lei di rimando: "Ma, mi chiedo... non sara' troppo per loro?"
388. I genitori dovevano assolutamente recarsi ad una festa importante, ma non volevano lasciare solo in casa, il loro bambino tredicenne. Cosi' chiamarono
una baby-sitter, una bellissima diciassettenne bionda, abitante nei pressi. Quando i genitori tornarono dalla festa e la baby-sitter fu congedata, il ragazzino, i
cui appetiti sessuali erano stati soddisfatti in tutte le maniere, sbadiglio' felice, sorrise e languidamente disse: "Se voi due vecchi intendete farne un'abitudine,
avro' bisogno di dormire il maggior tempo possibile!"
389. Due raffinati fanno l'amore: "Scusi, glielo metto qui?". "No... un po' piu' in la'". (Giorgio Trestini)
390. Lo sai che prima pensavo che tu fossi un brutto porco e ora invece penso che sei un bel maiale! (Giorgio Trestini).
391. Un tale ha dei problemi al pisello per cui prende appuntamento e va dall'andrologo. Ma appena entrato nota una dottoressa, giovane e bella, che gli
dice: "Non si preoccupi, entri pure, sa cosi' come ci sono i ginecologi maschi, ci sono anche le androloghe donna. Suvvia, si spogli e si segga che la visito
subito". Il tale imbarazzatissimo si spoglia e si siede sul lettino. La dottoressa gli prende in mano il coglione destro e comincia a tastarlo e gli fa: "Dica 33 !".
"...mmmm... tttrrrrentatre...- risponde il tale sempre piu' imbarazzato. La dottoressa prende il coglione sinistro e ripete: "Dica 33 !". "...mmm...
ttttrrreeeentare'...- risponde il tale che ormai non ce la fa piu' a trattenersi. A quel punto la dottoressa gli prende in mano il pisello e comincia a tastare e di
nuovo: "Dica 33 !". "...uno, due, tre, quattro, cinque..."
392. Tra amici: "A me piace farlo sopra, cosi' la vedo mentre gode". Un altro: "A me piace stare sotto, cosi' le vedo le tette". Il terzo: "A me piace la
pecorina...". "E cosa vedi ?" chiedono gli altri. E lui: "L'ultima volta ho visto Milan-Inter !!"
393. Un ragazzo sta cercando di abbordare una bella ragazza, parlandogli delle sue strabilianti capacita' erotiche. Lei incuriosita gli chiede: Allora... cosa sai
fare di cosi'- tanto particolare? -Io...ti faccio morire solo leccandoti l'ombelico -Beh... se e' per questo, lo sanno fare tutti...-Si'.... ma io lo lecco dal di dentro...
394. Marito e moglie sono a letto. Subito dopo il telegiornale di mezzanotte spengono la TV e la moglie vistosamente angustiata per le ultime notizie fa al
marito: "Caro... tu cosa ne pensi della posizione balcanica?". "Boh! Comunque girati che la proviamo!"
395. "Come hai saputo tu del sesso?". "Io? Da mia madre. Quand'ero piccolo le chiesi: da dove escono i bambini? Lei capi' i piombini e mi disse "dal fucile".
Quando una signora del palazzo ebbe tre gemelli io pensai che fosse a tre canne" (da "Il dormiglione") (Woody Allen)
396. Pierino a scuola ascolta di nascosto i bidelli che stanno facendo pesanti apprezzamenti su una professoressa. Tornato a casa, pero', ha dei dubbi su
alcuni termini che non ha capito: "Fica" e "Troia". Va a chiedere informazioni alla mamma che pero' gli risponde che la Fica e' la femmina del Fico e che una
Troia e' la femmina del maiale. Questa risposta lo lascia alquanto perplesso. Allora pone la stessa domanda al papa', che ritenendolo ormai cresciuto, decide
di raccontare a Pierino le prime verita' della vita: si arrampica sulla libreria, e tira fuori una copia nascosta di Play Boy, con un bel paginone centrale dedicato
ad Alba Parietti. Poi con un pennarello traccia un cerchio sulla foto e dice: "Vedi questo cerchio? Quello che vedi all'interno viene comunemente chiamato
"Fica". Pierino si illumina: i discorsi dei bidelli cominciano ad essere piu' chiari. Gli rimane ancora la curiosita' di sapere cosa significhi "Troia". Il papa' allora
gli spiega: "Bene. Tutto quello che vedi al di fuori del cerchio e' una Troia!".
397. Due fidanzatini vanno sulla neve. Lui gioca con la neve, lei prepara il pranzo. Ogni tanto lui rientra e dice: "Cara ho le mani gelate" e lei premurosa gli
risponde: "Caro, mettile tra le mie cosce cosi' si scaldano". Dopo alcune volte lei vogliosa gli dice: "Ma, caro, le orecchie non ti si gelano mai?".
398. Un ragazzino tredicenne torna a casa da scuola: "Mamma, oggi ho fatto sesso per la prima volta". "Disgraziato! Con chi l'hai fatto?". "Con l'insegnante di
matematica". "Fila in camera tua! Piu' tardi farai i conti con tuo padre". All'arrivo del padre, la mamma gli racconta tutto e lui, dopo aver risposto che lo punira'
severamente, con un sorriso di soddisfazione va in camera dal figlio pensando 'Questo si' che e' figlio di suo padre! Anch'io alla sua eta' ho avuto il primo
rapporto sessuale, ma con una coetanea. Questo diavoletto addirittura se la fa con le professoresse!'. Entrato in camera dal figlio, non pua' fare a meno di
esprimere il suo orgoglio e gli dice: "Non dire niente alla mamma: adesso usciamo ed andiamo a comprare quella bicicletta che desideravi tanto". Cosi' vanno
a a comprare una bellissima bicicletta nuova. All'uscita del negozio il padre dice: "Adesso perche' non monti in sella e vai a fare un bel giro nel parco?". E il
ragazzo: "Non oggi, papa'. Mi fa ancora male il culo da stamattina!".
399. Le donne hanno bisogno di una ragione per fare del sesso. Gli uomini hanno bisogno solo di un posto. (B. Crystal).
400. Cosa regalano le lesbiche alle loro fidanzate il giorno di San Valentino? Batterie nuove.
401. Che differenza passa tra lo SCANDALO e il PECCATO? E' uno SCANDALO metterlo dentro.E' un PECCATO invece tirarlo fuori.
402. BALLO : espressione perpendicolare di un desiderio orizzontale.
403. Oggi una mia amica era triste e cosi' le ho detto: "Dai non prendertela, lascia che te la prendano gli altri". Ieri sono stato da una mia amica e le ho detto:
"Lo sai che ti vengo dietro" e lei mi ha risposto "Dai smettila" e io: "No non hai capito: guarda i vestiti".
404. Non e' applicando il Kamasutra che ci si fa una posizione. (Renato Rutigliano).
405. Nel fare all'amore ci sono 68 posizioni possibili. La 69a serve a lavare gli strumenti.
406. Due giovani sposi sono a letto durante la loro prima notte di nozze. Dice lui: "Cara, te lo voglio mettere dove non te l'ha mai messo nessuno!". E lei:
"NOOO... LE ORECCHIE NOOOOO!!!".
407. Ritengo sia da selvaggi fare all'amore nudi (Kim Basinger).
408. Una donna dice al medico: "Dottore, mio marito e' impotente al 300 % ". "Non capisco, signora". "Si', il primo 100 % e' quello che lei ha capito... il
secondo 100 % e' perche' gli si e' formata un'ulcera sulla lingua e il terzo 100 % e' perche' ieri si e' schiacciato le dita delle mani sotto una pressa".
409. Una coppia al primo incontro amoroso: lei piu' spigliata, lui un po' imbranato. Lei lo incoraggia: "Dai, dammi un bacio". E lui la bacia in viso
sussurrandole: "Cara, ti amo". E lei in un sussurro: "Piu' basso". Lui la bacia sul collo dicendole: "Ti amo, amore mio". E lei: "Si', ma... piu' basso". Allora lui la
bacia sull'ombelico: "Ti amo, cara". E lei ancora: "Piu' basso, caro". E lui con voce da basso (fare vocione): "Ti amo, cara".
410. Che ho sempre sentìo dir fin da ragazzo/ che amor senza chiavar non val un cazzo. (Giorgio Baffo).
411. Al cinema il sesso c'e' sempre stato. Solo che adesso e' anche sullo schermo (Danny Thomas).
412. Non sono il tuo tipo: non sono gonfiabile. (I'm not your type. I'm not inflatable).
413. Le scarpe col tacco a spillo rendono le gambe piu' eleganti. Allora, come si puo' raderle senza che mia moglie se ne accorga? (Dave Henry).
414. Un tizio dice ad un amico che non sa cosa regalare alla moglie per il suo compleanno. L'amico gli confida di avere un'idea che gli sembra buona:
"Perche' non le prepari col computer un bel biglietto con su scritto 'Certificato per due ore di buon sesso' ? Vedrai che sara' entusiasta!". Il giorno dopo i due
amici si incontrano e uno chiede come sia andata. E la risposta: "Si', l'idea le e' piaciuta molto. Ha fatto un salto di gioia, mi ha ringraziato, mi ha dato un
bacio ed e' corsa fuori di casa dicendomi: 'Torno fra due ore'!".
415. Il sesso fra un uomo e una donna puo' essere meraviglioso se ottenuto fra l'uomo giusto e la donna giusta. (Sex between a man and a woman can be
wonderful, provided you get between the right man and the right woman). (Woody Allen)
416. La cosa importante nella recitazione e' il saper piangere e ridere. Quando devo piangere penso alla mia vita sessuale. Quando devo ridere penso alla
mia vita sessuale. (Glenda Jackson).
417. Come sono venute le foto porno? "Eh, un po' mosse..." (Ira).
418. Che succede quando due ombelichi si incontrano? C'e' festa al piano di sotto!
419. Un ottantenne va in un night club e inizia a parlare con una bellissima mora prosperosa. Dopo un po' lei stanca delle advances del vecchio gli dice:
"Verro' a letto con te solo a tre condizioni: che tu abbia un portafoglio pieno di carte da 500.000, un Ferrari F50 parcheggiato fuori e un cazzo lungo 30 cm".
L'ottantenne senza scomporsi tira fuori dai pantaloni il portafogli e dice alla ragazza: "Ecco controlla il portafoglio: e' pieno di carte da 500.000"; poi tirando
fuori un mazzo di chiavi gli dice: "Guarda, queste sono le chiavi del mio Ferrari F50 parcheggiato fuori, ma io 10 cm di cazzo per te non me li taglio".
420. La mia ragazza a letto era bravissima... e non ero il solo a dirlo. (Diego Parassole).
421. Quando la donna fa bene l'amore? Quando e' incazzata!
422. Non vorrei dire che mia moglie e' una grande scopatrice, ma quando le ho chiesto dove voleva trascorrere la luna di miele, mi ha risposto: "Non saprei...
qual e' l'hotel piu' vicino alla chiesa?"
423. Un giorno Toni incontra un amico che non vede da tanto tempo: "Peppino, quanto tempo e'... sempre sul motorino, eh?". "Gia', e tu che fine hai fatto?".
E Toni: "Adesso faccio l'allevatore, c'ho una fattoria appena fuori citta'. Ma c'hai da fa adesso? Ti porto a vedere una cosa memorabile!". Cosi' vanno alla
fattoria e l'amico porta Peppino nella stalla dove c'e' un toro stupendo. Toni si avvicina ad una mucca, le infila una mano nella topa, fino al polso, poi va dal
toro e gliela passa strofinandola tutta sul muso. In un attimo il toro da' in escandescenze, zompa sulla prima mucca e se la tromba di brutto, poi passa sulla
seconda e se la ritromba, e cosi' via per ben 7 mucche di seguito. Peppino e' veramente esterrefatto e meravigliato. Intanto si e' fatto tardi e Peppino saluta
l'amico, inforca il motorino e torna a casa. Entra, va in camera da letto e trova la moglie al buio che sta gia' dormendo. A quel punto pensa: "Idea!!! E se
facessi la stessa cosa? Hai visto mai funziona pure con me!". Si avvicina alla moglie, infila la mano sotto le coperte, arriva alla topa, ci infila la mano, poi la
ritrae e comincia a passarsela sul viso, strofinandosi tutto. In quel mentre la moglie si sveglia, accende la luce, vede Peppino, da' un grido spaventata e fa:
"Peppi', che hai fatto?!?! Sei cascato dal motorino?!?".
424. Una ragazza va a confessarsi e dice: "Parroco, il mio ragazzo mi ha violentata". E lui: "Ma l'ha violentata contro la sua volonta'?". "No, no, contro la
credenza".
425. Il signor Smith non puo' avere bambini ed e' eticamente contrario all'inseminazione artificiale. Decide quindi di rivolgersi ad un "inseminatore"
professionista che riesca a far avere un bambino alla signora Smith che lo desidera tanto. Il giorno prefissato il signor Smith esce di casa dicendo alla moglie:
"Fra poco il professionista che ho contattato sara' qui. Me ne vado per lasciarvi la dovuta privacy, ci vediamo stasera". Ma il destino vuole che, pochi minuti
dopo, un fotografo porta-a-porta, specializzato in ritratti di bambini, suoni alla porta degli Smith: "Buongiorno, signora, io sarei qui per...". "Si', buon uomo, la
aspettavo, si accomodi!". "Mi aspettava?!? Mah!!! Allora, le dico subito che la mia specialita' sono i bambini...". "Si', mio marito mi ha spiegato tutto... Allora,
come vogliamo cominciare? Sa, non saprei proprio, e' una situazione nuova per me...". "Ma non si preoccupi, lasci fare tutto a me!! Ho un'esperienza in
queste cose... Di solito ne faccio tre o quattro nella vasca da bagno, un paio sul letto e magari qualcuna sul divano... Anche il tavolo della cucina potrebbe
essere un posto divertente....". "Beh, sa, io non sono abituata a queste cose, con mio marito siamo molto tradizionalisti...". "Capisco, capisco... Ma ecco qua i
miei risultati!!!". Cosi' dicendo il fotografo estrae una cartelletta contenente i suoi lavori. "Ecco qua, guardi, questa l'ho fatta su un autobus nel centro di
Londra...". comincia il fotografo. "Oh, mio Dio..." dice la signora Smith coprendosi la bocca con il fazzoletto. "Ecco, con questi due gemelli e' stato tremendo.
La madre continuava ad urlare, a lamentarsi... Alla fine ho dovuto fare tutto in Hide Park, con la gente che si accalcava attorno a guardare...". "Oh mio Dio..."
bisbiglia la signora Smith sempre piu' pallida. "Beh, signora, allora che mi dice? Cominciamo?" dice il fotografo. "D'accordo", risponde la signora Smith con un
filo di voce "ma mi prometta che non usciremo di casa...". "Non si preoccupi, signora, se lei preferisce faremo tutto qui. Ora prendo il mio treppiede e...".
"Treppiede!?" esclama la signora Smith preoccupatissima. "Ma si', per appoggiaci sopra il mio strumento mentre mi preparo. Sa, e' molto grosso e pesante,
non ce la faccio a tenerlo in mano tutto il tempo... Signora? Signora?!?!? Santo cielo, e' svenuta..."
426. Ralph e Mildred decidono di andare alla fiera del paese. Qui vedono alcuni recinti in cui sono esposti i tori da monta. Vicino alla prima gabbia c'e' un
cartello con scritto: "Questo toro si e' accoppiato piu' di 50 volte lo scorso anno". Mildred allora si gira verso il marito e dice: "Pero', questo si e' accoppiato
una volta a settimana. Avresti qualcosa da imparare da lui". Arrivano vicino alla seconda gabbia, dove c'e' un altro cartello che dice "Questo toro si e'
accoppiato 100 volte lo scorso anno". Di nuovo, girandosi verso il marito, Mildred esclama "Pero', questo si e' accoppiato quasi 2 volte a settimana. Avresti
qualcosa da imparare da lui". Arrivano quindi vicino al terzo recinto, dove il cartello dice "Questo toro si e' accoppiato 350 volte lo scorso anno". "Accidenti,
questo toro si accoppiato quasi ogni giorno! Avresti molto da imparare da lui." dice Mildred. Ed allora Ralph si gira verso la moglie sorridendo ed esclama:
"Ma guarda che non l'ha mica sempre fatto con la stessa vecchia vacca!".
427. Nell'amore di gruppo c'e' almeno il vantaggio che uno puo' dormire (Ennio Flaiano).
428. Colmo dell'egocentrismo? Gridare il proprio nome durante un orgasmo.
429. Per le loro nozze d'oro una coppia decide di ripetere il loro viaggio di nozze. Giungono a Capri e trovano lo stesso delizioso alberghetto dove erano stati
50 anni prima. Una giovane coppia sta prendendo una camera nello stesso albergo mentre loro arrivano. Una volta sistemati nelle stanze il vecchio coniuge
fa alla moglie: "Senti, quasi quasi vado a dare un'occhiata dal buco della serratura di quei due ragazzi, cosi' magari posso rubare qualche idea per rendere
piu' "pepata" la notte del nostro anniversario". Esce dalla stanza, si avvicina alla porta della stanza accanto e si mette a curiosare nel buco della serratura. I
ragazzi sono nudi, siedono uno di fronte all'altra ad una certa distanza e con le gambe divaricate. Il ragazzo sta tirando delle biglie sul pavimento cercando di
mandarle tra le labbra verticali della giovane sposa; lei sta invece tirando delle ciambelle cercando di farle infilare sul membro in erezione di lui. Dopo qualche
minuto di questo giochino si uniscono in un amplesso focoso. Il vecchietto e' abbastanza eccitato da questa idea e cosi' torna di corsa dalla moglie. Una volta
in camera le descrive il giochino, la moglie si infiamma sempre di piu' finche': "D'accordo, io intanto mi spoglio, tu vai giu' e rimedia qualche pompelmo e dei
salvagente!!!"
430. Un tizio non ha piu' erezioni da diversi anni. Va dal medico, ma questi non trova la soluzione. Gli consiglia uno psicologo, ma anche questo dopo anni di
analisi rinuncia e gli dice: "L'ultimo tentativo per me e' provare con uno stregone". Il tizio viene a conoscere l'indirizzo di uno di questi stregoni, ci va e questi
gli dice: "La soluzione e' semplice: basta prendere questa polvere magica e dire 1-2-3: il tuo organo diventera' durissimo, ma attenzione: la polvere funziona
solo una volta all'anno. Inoltre per far finire l'effetto basta dire nuovamente 1-2-3". Il tizio, contentissimo, corre a casa a provare. Si infila a letto dove la moglie
sembra addormentata e dice: "1-2-3". Subito il suo organo si inturgidisce e diventa durissimo e in quel mentre la moglie si gira verso di lui e gli chiede: "Caro,
perche' hai detto 1-2-3?".
431. Una signora anziana si guarda nuda allo specchio. Si guarda le tette e dice: "Quante ne avete passate", poi si guarda il sedere e dice: "Pure tu quante
ne hai passate". Infine si guarda la figa e dice: "Zitta tu, che mi sono tolta la cosa di bocca per darla a te".
432. Ti prego, Barbara, non qui: non ci vede nessuno! (Daniele Luttazzi)
433. Tra ragazze di buona famiglia: "Hai mai pensato di darti al cinema?". "Veramente si', ma se si accende di colpo la luce?".
434. Circolare del Ministero della Sanita', affari interni e dipartimento controllo demografico. Norme per evitare un referendum sulll'abrogazione della legge
sull'aborto. Le donne che non vogliono avere figli possono avere rapporti sessuali solo con i seguenti soggetti: MEDICI CHIRURGHI - AVVOCATI -
COMUNISTI - SOCIALISTI - MISSINI - DEMOCRISTIANI. I MEDICI perche' lavorano sempre col guanto; gli AVVOCATI perche' lavorano molto, ma solo di
lingua; i COMUNISTI perche' vengono una volta ogni trent'anni; i SOCIALISTI perche' da trent'anni vanno a destra o a sinistra ma il buco non lo trovano mai;
i MISSINI perche' sono venuti una volta sola e non verranno piu''; i DEMOCRISTIANI perche' da trent'anni lo mettono nel culo a tutti. FIRMATO: Il Ministro
della Sanita'.
435. Uno psichiatra sta sottoponendo una paziente ad alcuni test: schizza dei disegni e la ragazza deve dire che cosa ci vede. Il medico disegna due linee
diritte e chiede: " Che cosa rappresentano?". La ragazza risponde:" Un uomo che fa all'amore con la sua donna". Il dottore disegna due linee curve e chiede:
"E queste?". La paziente risponde:" Un uomo che fa all'amore con la sua ragazza". La terza volta lo psichiatra disegna un cerchio e chiede: "E questo?".
Senza esitare la ragazza risponde: Un uomo che fa all'amore con la sua fidanzata". Il medico si sofferma un po' a pensare e poi dice alla paziente:" Lei
sembra ossessionata dal sesso". La ragazza ribatte: "Io? E' lei che sta facendo i disegni osceni , mica io!".
436. Una coppia di sposi ritorna dal viaggio di nozze. Lei e' visibilmente infuriata e va a sfogarsi dalla madre: "Mamma, mio marito non ha voluto fare l'amore
con me !!!". "Ma nemmeno la prima notte ?". "No, neppure quella". "Spiegami come e' andata". "Io sono entrata nella stanza, mi sono spogliata e mi sono
distesa sul letto aspettandolo a gambe aperte". "E lui???". "Lui si e' messo il pigiama, poi si e' messo nel letto vicino a me a leggere un libro!!!". "E tu cosa hai
fatto?". "Io mi sono avvicinata, gli ho preso una mano e l'ho appoggiata sulla spalla". "E lui cosa ha fatto???". "Lui ha continuato a leggere come se niente
fosse. Allora gli ho ripreso la mano e me la sono messa sulle tette!!!". "E lui cosa ha fatto???". "Lui niente, continuava a leggere sto cazzo di libro, cosi' gli ho
preso la mano e l'ho messa sulla fica!!!". "E lui cosa ha fatto???". "Si e' inumidito il dito e ha girato pagina!!!"
437. Un tizio al rientro a casa apre la porta della camera da letto e vede la moglie messa alla pecorina sul letto e il diavolo dietro di lei che la sta scopando.
"Oh, mio Dio, che cosa sta succedendo, e' proprio Satana che scopa mia moglie!!". La moglie lo implora: "Ti prego, aiutami, fai qualche cosa". Ma il Diavolo,
imperturbabile, continua la sua cavalcata: "Op, op, op, op, op...". Il marito corre al telefono e chiama il prete: "Reverendo, la prego, mi aiuti: il diavolo in
persona sta facendo l'amore con mia moglie. Corra subito, cerchi di fare qualche cosa". Il prete prende i suoi oggetti sacri e corre a casa dei coniugi. Entra
nella camera da letto, ma il diavolo non si scompone: "Op, op, op, op, op..." e va avanti a scopare. Il prete inizia l'esorcismo: "Bada a te, essere immondo",
ma il diavolo: "Op, op, op, op, op". "Ritorna da dove sei venuto" e il diavolo: "Op, op, op, op, op". "Abbandona questa casa e libera la donna", ma il diavolo
"Op, op, op, op, op". "VADE RETRO SATANA" e il diavolo, cambiando buco: "Op, op, op, op, op..."
438. Un ragazzo avvicina una ragazza per la strada e dopo averci parlato per alcuni minuti le fa: "Allora... che ne diresti di andare a mangiarci una pizza e poi
di andare a scopare a casa mia?". La ragazza, sconvolta, ammolla un manrovescio al ragazzo che, stupito, chiede: "Che c'e'? Non ti piace la pizza?"
439. Perche' gli uomini eiaculano a scatti ? Perche' le donne mandano giu' a sorsi.
440. Era talmente educato che quando faceva all'amore prima di venire chiedeva: "Posso?".
441. Il conduttore di un programma televisivo ospita una coppia famosa per essere alquanto prolifica. In trasmissione la coppia si presenta con tutti e
quattordici i figli. Il programma inizia ed il presentatore, dopo aver introdotto la coppia, chiede: "Signora, come mai ha cosi' tanti figli?". "Perche' io amo mio
marito!". "Che c'entra? Anche io amo il mio sigaro, ma ogni tanto lo tiro fuori!"
442. Mia moglie dice sempre che ne faccio due, un tentativo e una rinuncia! (Fichi d'India)
443. Il sesso e' la droga dei poveri.
444. Cos'e' una persona promiscua? Di solito uno che fa piu' sesso di te. (Lownes)
445. Come fa una zitella a dare una svolta alla propria vita sessuale? Cambia le batterie...
446. Cosa fanno due cinquantenni quando fanno l'amore? Fifty-Fifty!!
447. Le donne donano del sesso per avere dell'amore. Al contrario gli uomini donano dell'amore per avere del sesso.
448. Qual e' la differenza fra un pompino di un minuto e un'inculata di un minuto? C'hai due minuti?
449. Puo' darsi che la masturbazione renda sordi... ma allora la fellatio rende muti (almeno chi la pratica)
450. Un marito un po' attempato, volendo a tutti i costi un figlio, si fa iniettare degli ormoni di scimmia nella speranza di mettere incinta la giovane e bella
moglie. La cura riesce e dopo qualche mese la donna, felice, annunzia al marito che e' in attesa d'un bimbo. Arriva il giorno del parto e il padre, nervoso,
passeggia nella sala d'attesa finche' blocca un medico che sta passando e gli chiede: "Allora, dottore, e' andato tutto bene? E' maschio o femmina?". Il
medico lo guarda ed esclama con tono burbero: "Beh, in effetti e' andato tutto bene, ma non possiamo ancora dirle di che sesso e' ! Stiamo aspettando che
scenda dal lampadario..."
451. Un giovane sta per sposarsi e quindi chiede poco prima del matrimonio al nonno qualcosa sul sesso e soprattutto quante volte si fa sesso
con la moglie. E il nonno: "Beh, i primi mesi si fa sesso anche piu' volte al giorno. Poi una volta alla settimana. Quando avrete 50 anni lo farete una
volta al mese e quando avrete la mia eta' sara' molto se lo farete una volta all'anno". Allora, tu, nonno, lo fai una volta all'anno?". E il vecchietto:
"Beh, a dir la verita', io e tua nonna facciamo del sesso orale tutte le sere". "Sesso orale?". E il nonno spiega: "Lei va nella sua camera da letto e
io vado nella mia. Lei mi dice: 'Fottiti', e io le rispondo 'Fottiti pure tu'.
452. Le donne sono pronte a tutto per amare, compreso fare all'amore. Gli uomini sono pronti a tutto per fare l'amore, compreso amare.
453. Il nuovo garzone del lattaio si presenta la mattina presto a casa di una nuova cliente. Questa si presenta in vestaglia e tutta insonnolita, prende le
bottiglie ringrazia e saluta il ragazzo: "Mi scusi," sbadiglia, "ero ancora a letto''. La mattina dopo il garzone mette la signora al primo posto del suo giro. la
trova che gli apre in baby-doll, tutte trasparenze, gli sorride prende le bottiglie, lo saluta e lo ringrazia. La mattina successiva il garzone arriva prestissimo. Lei
lo accoglie senza reggiseno, coprendosi a mala pena con la mano. La mattina ancora dopo il garzone si prepara davanti alla porta direttamente nudo e col
pisello in mano. Suona, ma stavolta viene ad aprire il marito, un omone gigantesco. Il garzone, imbarazzatissimo, fa: "Io... io... io... io volevo avvertirvi che ha
detto il padrone mio che se non mi ridate i vuoti del latte vi devo pisciare per tutta casa..."
454. Due amici ultrasessantenni si incontrano e cominciano a parlare tra loro: "Allora, Giovanni, come va ?". "Mah, non mi posso lamentare, lavoro!". "Ah, e
cosa fai di bello?". "Lavoro da una contessa, una specie di maggiordomo. Alla mattina le porto la colazione e me la scopo, a mezzogiorno servo a tavola e mi
faccio fare un pompino, alle cinque del pomeriggio le porto il the' e la sodomizzo, la sera dopo cena me la scopo di nuovo e a mezzanotte quando le porto la
camomilla ne approfitto di nuovo e ci facciamo una sveltina!". L'amico lo guarda con stupore ed esclama: "Ammazza e all'eta' tua ancora gliela fai?!?". E
Giovanni:"E che ne so! Attacco domani!!!"
455. Una ragazza vuole partecipare ad una gara di bellezza cercando di vincere l'elezione a Miss Veneto. Lo confessa alla nonna che la sconsiglia dicendole
che quel tipo di gara e' poco raccomandabile. Lei tuttavia va e arriva seconda. Allora ritorna dalla nonna e le dice: "Non sono arrivata prima per un pelo!". E la
nonna: "Perche'? Ti hanno contato anche quelli?"
456. Se non ci fosse il sesso schifoso non ci sarebbe il sesso magnifico.
457. Due amiche si incontrano dopo tanto tempo: "Sai, ho guadagnato un sacco di soldi!". "E come hai fatto?". "Un'intuizione. Un giorno passavo attraverso i
campi e ho visto alla mia destra un campo di mandarini e alla mia sinistra un campo di arance, cosi' ho pensato di produrre mandaranci. E' stato un successo
popolare". Un anno dopo le due amiche si incontrano nuovamente. L'amica meno ricca dice all'altra: "Sai, ho guadagnato un sacco di soldi!". "Come?".
"Passavo attraverso i campi e ho avuto un'intuizione: alla mia destra c'era un campo di pompelmi e alla mia sinistra un campo di pini. Un successo mondiale!"
458. Una giovane va al ballo del paese vicino accompagnata in auto dal suo compagno Giorgio. Rientrata a casa sua scrive sul suo diario: "Giorgio mi ha
portata al ballo; al ritorno ha voluto che io gli cedessi nella macchina. Ho rifiutato e lui mi ha lasciato al bordo della strada. Ho fatto 2 km per rientrare a piedi.
Ho potuto contare solo sulle mie gambe. Loro sono le mie migliori amiche". La settimana dopo Giorgio la porta a ballare in un paese piu' lontano. Al ritorno a
casa lei scrive sul suo diario: "Giorgio mi ha portato a ballare. Al ritorno ha voluto che io gli cedessi in macchina. Io ho rifiutato e lui mi ha lasciato sul bordo
della strada. Ho dovuto fare 10 Km a piedi. Gli uomini sono dei porci. Ho potuto contare solo sulle mie gambe. Loro sono le mie migliori amiche". Un mese
dopo Giorgio la porta a ballare ancora piu' lontano e lui ci riprova nuovamente, ma la riporta davanti a casa sua. La ragazza scrive sul suo diario: "Bisogna
saper scartare i propri miglior amici".
459. L'Universita' di Miami esegue una ricerca sui costumi sessuali degli italiani. Prima tappa in Italia dello studioso incaricato e' Palermo. "Mi scusi" dice
l'intervistatore ad un tipico macho palermitano "Lei che posizione assume quando fa l'amore?". "Cacommo quale posizione pigghiu, quella classica, l'uomo
sopra e la fimmina sotto" risponde l'isolano. "E lei cosa ci vede in questa posizione?" chiede l'intervistatore. "A supremazia dell'uomo su a fimmina" risponde
l'uomo. Seconda tappa a Milano: classico commenda milanese. "Mi scusi che posizione assume quando fa l'amore?". "Beh, mi sembra un classico... il tipico
smorzacandele. La donna sopra e l'uomo sotto" risponde il Commenda. "E lei cosa ci vede in questa posizione?". "Mah, sicuramente... il massimo guadagno
con il minimo sforzo!". Terzo intervistato, un classico coatto romano. "Mi scusi, che posizione assume quando fa l'amore?". "E che ce sta' da dillo... a
pecorina!". "E lei cosa ci vede in questa posizione?". "Beh, l'anno scorso cosi' me so visto tutta a coppa UEFA!"
460. Due amici si raccontano le loro vacanze estive. Dice il primo: "Il piu' formidabile e' stato il ritorno". "Ah, bene, racconta". "Avevo preso il treno a Marsiglia.
Una stupenda donna entra nello scompartimento e si siede vicino a me. Mezz'ora dopo abbiamo fraternizzato e poco dopo, trovato un posticino vuoto, ci
siamo appartati, lei si e' spogliata... stupenda... un corpo eccezionale... dei seni... Insomma abbiamo fatto all'amore all'impazzata! Ma ecco che all'improvviso
lei si mette a singhiozzare: 'Quando penso che ho un marito eccezionale, che mi ama, che mi e' fedele e io che mi faccio uno sconosciuto... sono odiosa...
ma che faccio!'. Tu non mi crederai, ma lei era talmente commovente che anch'io ho pianto...". L'altro amico e' pensieroso: "Tu mi parli di una strana storia! E
poi come e' andata a finire?". "Poi? Fino a Parigi ci si e' baciati e si e' pianto, ci si e' baciati e si e' pianto, ci si e' baciati e si e' pianto..."
461. Il sesso e' lo scherzo di Dio sugli esseri umani. (Sex is God's joke on human beings). (Bette Davis) (
462. Il sesso e' come la salsa di Tabasco che un palato nazionale adolescente spruzza su ogni menu. (Mary Day Winn, ADAM'S RIB, 1931).
463. Una coppia di neo-sposini romani alloggia in un villaggio turistico sul Mar Rosso. Immaginiamoli tipo la coppia di romanacci del film di Verdone, Viaggi di
nozze (A'stronzi, che fate? 'Ndo 'nnate?). Mentre sono in camera, lui che si fuma una sigaretta sul divano, lei persa a truccarsi davanti allo specchio, si
sentono delle voci dalla stanza accanto. Voce femminile: "Amore, come ti sembra oggi la tua ciccina?". Voce maschile: "Oh cara, tu questa sera appari ai
miei occhi come un bocciolo di rosa che in un limpido mattino di primavera schiude lentamente i suoi giovani petali per apparire in tutta la sua bellezza!".
Voce femminile: "Oh tesoro mio, come sei romantico!". Dopodiche' seguono rumori di sbaciucchiamenti, gridolini eccitati, ansimi, cigolii vari che perdurano
per parecchio tempo e si concludono con l'orgasmo simultaneo dei due amanti.L'ascolto di tutto cio' lascia molto scossa la neo sposina romana, che avendo
un marito burinazzo, non e' mai stata deliziata con tali parole romantiche, e percio' sente il desiderio di provare anche lei queste nuove sensazioni. Nei giorni
seguenti si ripete la stessa scena, con frasi del tipo: "Cosa ti sembro oggi, amoruccio?". "Oggi, mia dolce pesca di panna montata, mi sembri affascinante
come l'aurora boreale che con i suoi colori sfavillanti illumina soavemente il cielo artico all'imbrunire!". Sicche', ad un certo punto, la sposina romana decide di
tentare la stessa strada stimolando le fantasie poetiche del marito. Gli si piazza davanti tutta succinta con chiare intenzioni provocanti, mostrandogli le tette
con fare molto sensuale, e dicendo: "Amo', guardame un po'! Che te PARO?". Lui la guarda, si alza dalla poltrona, si da' una sistemata all'uccello nelle
mutande, le si avvicina da vero latin lover e le risponde:"Aho', PARATE er culo, che mo' te sfondo!".
464. Tre ragazzine (di 11, 12 e 13 anni) sono in un ascensore della periferia di una grossa citta'. Quella di 11 anni si china e dice: "Ehi ragazze, una macchia
di sperma!". Quella di 12 si china anch'essa e dice: "Dall'odore direi 18 anni, in buona salute!". Quella di 13 anni si china, l'assaggia e dice: "Si', ma non e' del
quartiere..."
465. "Coito ergo sum" diceva qualcuno... o forse era cogito?
466. Sembra che l'alce maschio si bagni con la propria urina in modo da avere un odore piu' attraente per il sesso opposto. Beh, ho pensato io. Che
coincidenza! (Daniele Luttazzi)
467. Un tizio aveva tre fidanzate. Bene, questo tizio non sapeva decidere quale delle tre sposare. Cosi' decise di affidare a ciascuna di esse 10 milioni e
vedere come ciascuna avrebbe speso i soldi. La prima impiego' i soldi per migliorare il proprio aspetto: nuovi vestiti, pettinature alla moda, manicure,
pedicure. Alla fine disse al tizio: "Ho speso i soldi per farmi bella perche' ti amo moltissimo". La seconda lo iscrisse ad un club di golf, gli acquisto' un lettore di
CD, un televisore e un mega stereo, poi disse: "Ti ho comprato tutte queste cose perche' ti amo moltissimo". La terza investi' i soldi nel titolo giusto,
raddoppio' il capitale, gli restitui' 10 milioni e reinvesti' a suo nome il resto. Infine disse: "Ho investito il resto del denaro pensando al nostro futuro perche' ti
amo moltissimo". L'uomo penso' a lungo al modo in cui ciascuna aveva utilizzato il denaro. Alla fine decise: sposo' quella che aveva le tette piu' grosse.
468. Tre pastori si raccontano le loro disavventure cercando di impressionarsi a vicenda. Il primo: "Una volta, pascolavo le pecore vicino alla diga; ad un certo
punto, e' arrivata un'ape operaia. Mi ha inseguito, io ho corso veloce ma mi ha raggiunto e mi ha punto al polpaccio! Un dolore impressionante! Si e' gonfiata
tutta la gamba e sono guarito dopo una settimana!". Il secondo, per nulla impressionato: "Quello e' niente! Io stavo pascolando vicino alla pineta e mi e'
arrivata addosso un'ape regina! Ho corso velocissimo ma mi ha acchiappato e mi ha punto al braccio! Sembravano due, tanto era gonfio! Sono guarito dopo
un mese!". Il terzo, con un sorriso serafico: "Quello e' niente! Mia sorella stava pascolando le pecore vicino alla base della NATO. Ad un certo punto, e'
arrivata un'ape soldato. L'ha inseguita, lei correva come una lepre, ma l'ha raggiunta e l'ha punta! Le ha fatto una pancia grossa cosi'!! E' guarita dopo NOVE
MESI!!"
469. Una notte d'amore e' un libro letto in meno. (Honore' de Balzac)
470. La letteratura parla molto di sesso e poco dell'avere dei bambini; la vita e' esattamente l'opposto. (David Lodge)
471. Facendone un peccato il Cristianesimo ha fatto molto per il sesso. (Anatole France)
472. Una vera signora e' colei che non beve, non fuma, non gioca e non bestemia, neanche quando gli scivola fuori.
473. Lezione di religione: "E ricordate, ragazze, che un'ora di piacere non vale una vita di rimorsi!". "Scusi, padre, come si fa a farlo durare un'ora?"
474. Che cosa mangia per colazione uno che ha un cazzo di 30 centimetri? "Beh, io questa mattina ho preso caffelatte e brioche"
475. Un uomo ha problemi urinari e si reca dall'urologo. Con sua grande sorpresa, si trova davanti una giovane e splendida donna. La dottoressa gli chiede di
spogliarsi e di sdraiarsi sul lettino. Lui, imbarazzato, le fa capire che si vergogna. Lei lo rassicura e lo convince: "Sa" - dice con atteggiamento sicuro e
professionale - "per me un malato è come un atlante di anatomia. Percio' capisco la sua timidezza, è umana, ma le assicuro che non c'e' alcuna ragione che
la giustifichi". L'uomo si spoglia. "Per prima cosa" - dice l'altra - "voglio controllare il testicolo destro. Mi raccomando: dica sempre trentatre durante la
palpazione". "Trentatre". "Mi pare che non ci siano problemi". "Ora le palpero' il testicolo sinistro. Mi raccomando: si ricordi di dire trentatre". "Trentatre". "Non
trovo nulla di strano nemmeno qui". "Aspetti pero' che voglio sentire in che condizioni e' il pene. Non dimentichi di dire trentatre". E l'uomo: "Uno, due, tre,
quattro, cinque... "
476. Scurrilita': La comicita' e' natura. L'uso di termini sessuali diventa un discorso. Non si puo' dire che ho parlato del pisellino. La scurrilita' e' la zolla,
l'essenza della terra, il ventre, il materialismo del comico. La nostra tradizione e' scurrile. Bisogna avere gaudio e volare, volare sulle parole.
477. Io non raccomanderei sesso, droga o ragazzate a nessuno, ma con me hanno sempre funzionato. (Hunter S. Thompson)
478. I matematici lo fanno in teoria, oppure lo portano al limite. I fanatici di I.A. lo fanno con i robot. I banchieri lo fanno con interesse. I comunisti lo fanno
senza classe. I dottori lo fanno dopo i pasti. I credenti lo fanno con Lui che guarda. Gli hacker lo fanno con poche istruzioni. I politici lo fanno a tutti. Gli
statistici probabilmente lo fanno. Gli Ingegneri Elettrici lo fanno con meno resistenza.
479. Mi piacerebbe incontrare l'uomo che ha inventato il sesso, e vedere a cosa sta lavorando adesso.
480. Non conviene fare sesso. Dura poco, si fa una gran fatica e la posizione e' ridicola. (De Crescenzo)
481. Qual e' la differenza fra un 69 e uno chalet in montagna? La vista!
482. Aver il sesso nel cervello e' un posto molto scomodo, ed anche inutile, dove averlo. (Mae West)
483. Il marito finalmente torna a casa dopo 5 mesi che non vede la moglie. Scende dalla macchina e il suo ingrifamento aumenta: "5 mesi che non la vedo, 5
mesi che non mi vede". Entra in casa, sale le scale e ancora piu' ingrifato: "5 mesi che non la vedo, 5 mesi che non mi vede". Entra in camera da letto al
massimo ingrifamento, prende la moglie la sbatte sul letto e PATAPIM PATAPAM, e dall'altra parte della stanza i vicini: "Ma insomma, la vogliamo finire, 5
mesi e tutte le notti la stessa storia".
484. Due amici stanno facendo due chiacchiere: "Sai che l'altro giorno, mi sono fatto la fruttivendola?". "Davvero??". "Si'! E ieri invece mi sono scopato anche
la barista!". "Complimenti!". "Grazie. Stamattina, invece, mi sono fatto la macellaia!". "Caspita! Tra te e tua moglie, vi fate tutto il quartiere!".
485. Gli italiani hanno solo due cose per la testa. L'altra sono gli spaghetti. (Catherine Deneuve)
486. Un ragazzo si sposa. Dopo una settimana va a trovare il padre. I due si siedono ad un tavolo e cominciano a chiacchierare: "Allora, l'hai trombata ?".
"No". "E perche' no ?". "Non entra". "Non entra ?". "Non entra". "Hai provato a sputarci sopra ?". "No". "Provaci e poi fammi sapere". Il figlio si alza e se ne va.
Il giorno dopo i due si incontrano di nuovo. Il padre chiede: "Allora, l'hai trombata ?". "No". "E perche' no ?". "Non entra". "Non entra ?". "Non entra". "Hai
provato a spalmarci sopra della vaselina ?". "No". "Provaci e poi fammi sapere". Il figlio si alza e se ne va. Il giorno dopo i due si incontrano di nuovo e il
padre chiede: "Allora, l'hai trombata ?". "No". "E perche' no ?". "Non entra". "Non entra ?". "Non entra". "Hai provato ad utilizzare una lattina di olio motore ?".
"No". "Provaci e poi fammi sapere". Il figlio si alza e se ne va. Il giorno dopo i due si incontrano di nuovo e il padre chiede: "Allora, l'hai trombata ?". "No". "E
perche' no ?". "Non entra". "Non entra ?". "Non entra". "Hai provato ad utilizzare la lattina di olio motore ?". "Non entra".
487. La mia vita sessuale e' talmente scarsa che sto partecipando ai campionati mondiali di astinenza. Nelle semifinali incontrero' il Papa.
488. Due innamorati sono seduti nell'ultima fila di un cinema a tubare. Lui l'accarezza, la bacia, ma ad un tratto perde il parrucchino dalla testa calva.
Imbarazzatissimo, cerca di non farsi accorgere della sua condizione, e continua a baciarla e accarezzarla, nella febbrile ricerca del toupet, finche' arriva con
la mano sotto la gonna di lei e fra le cosce: "Scusami, cara... ma sto cercando una cosa...". "Si', ho capito, amore... e' questa" fa lei emozionata aprendo le
gambe. E lui: "No, non e' questa... la cosa che cerco io ha una riga da una parte!"
489. Se vi sorprendono tutta nuda, celatevi pudicamente con una mano il viso e con l'altra la fica; ma non fate marameo con l'una e non masturbatevi con
l'altra. (prima regola del "Galateo erotico per fanciulle",Pierre Louys)
490. Un rozzo contadino e' seduto su una panchina di un parco con la sua fidanzata. Egli e' ingrifato come un furetto, quindi dopo averle dato un primo bacio
subito le fa: "A Mari'! Che voi scopa'?". Maria trasecola: "Ma Luigi, se c'e' una cosa di te che non mi e' mai piaciuta e' che sei troppo rozzo e volgare!
Possibile che non riesci mai ad essere un po' romantico... a parlarmi un po' di amore... a notare la bellezza e la poesia della natura che e' intorno a noi... Il
contadino riflette un po', scruta in giro e poi fa alla ragazza: "A Mari'... che li si' visti li cigni dentro al lachetto?". "Siii...". "Che voi scopa'?"
491. Un uomo e' incarcerato. Viene condotto nella sua nuova cella. Appena entrato in cella lo accoglie il "coinquilino", un negro grande e grosso condannato
all'ergastolo. Il negro fa al nuovo arrivato: "Guarda, dovremo stare qui insieme per molto tempo... che cosa vuoi fare, l'uomo o la donna?". "CHE COSA?". Il
negro si incazza, lo solleva per il bavero e lo attacca al muro: "Ho detto: che cosa vuoi fare? L'uomo o la donna?". L'uomo pensa velocemente: "Se a questo
gli dico la donna, me lo mette in culo in una frazione di secondo!", allora dice: "Va bene, io faro' l'uomo!". Il negro si cala i pantaloni e sfodera una fava lunga
come un braccio: "Allora leccami la fica!"
492. La mia ragazza mi ha lasciato perche' non le piaceva fare all'amore in tre. Quando scopava non mi chiamava mai. (Diego Parassole)
493. Come trovano i ragazzi sardi le pecore nell'erba alta? Molto soddisfacenti!
494. Quali sono le tre sillabe che distruggono l'uomo? "E' dentro?".
495. Un bel ragazzo effettua consegne a domicilio. Durante una consegna dice alla donna che lo riceve: "Sono 15.000 lire". La signora: "Veramente adesso
non ho contanti, ma se vuoi posso pagarti in natura". Lui acconsente, entra in casa, slaccia i pantaloni e tira fuori il piu' grosso uccello che la signora abbia
mai visto. Dopodiche' estrae dalla tasca dei pantaloni delle "rondelle" di gomma e comincia ad infilarsele, allorche' la signora esclama: "Guarda che non ce
n'e' bisogno, posso prenderlo tutto !!". E il ragazzo: "Lo so, ma per sole 15.000 non puoi".
496. Pierino va a dormire con i suoi genitori, ma loro non hanno il pigiama e dormono nudi. Allora Pierino nel letto si rivolge al papa' e gli chiede: "Papa',
cos'e' quello?". E il padre: "E' la mia Porsche Carrera". Poi Pierino si rivolge alla madre chiedendole: "Mamma, cos'e' quella?". E la mamma: "E' il mio
garage". Dopo 2 minuti il papa' dice a Pierino: "Ti potresti spostare che devo mettere la Porsche nel garage?". E0 Pierino: "Un attimo, che levo la mia
cinquecento!!!"
497. Un giornalista sta facendo una ricerca sui costumi sessuali degli italiani. Inizia a Palermo e chiede ad un tipico macho palermitano: "Mi scusi, lei che
posizione assume quando fa l'amore?". "Cacommo quale posizione pigghiu?!?" risponde l'isolano "Quella classica: l'uomo sopra e la fimmuna sotto". "E lei
cosa ci vede in questa posizione?" chiede l'intervistatore. "A supremazia dell'uomo su a fimmena" risponde l'uomo. Seconda tappa a Milano. L'intervistato e' il
classico commenda milanese. "Mi scusi: che posizione assume quando fa l'amore?". "Beh, mi sembra un classico... il tipico smorzacandele... la donna sopra
e l'uomo sotto" risponde il cummenda! "E lei cosa ci vede in questa posizione?". "Mah... sicuramente... il massimo guadagno con il minimo sforzo!". Terzo
intervistato un classico coatto romano. "Mi scusi che posizione assume quando fa l'amore?". "E che ce sta' da dillo: 'a pecorina!". "E lei cosa ci vede in questa
posizione?". "Beh l'anno scorso cosi' me so visto tutta 'a coppa UEFA!"
498. Marito: "Facciamo una sveltina?". Moglie: "Abbiamo anche un'alternativa?"
499. Qual e' l'idea che gli uomini hanno del "sesso sicuro"? Una testiera del letto imbottita !
500. Una donna dal dottore: "Dottore, ho un problema. Ogni volta che mio marito fa all'amore con me quando raggiunge l'orgasmo fa un urlo spaventoso". Il
dottore: "Ma non mi sembra un gran problema". E la donna: "Si', ma mi sveglia!"
501. L'amore di gruppo ha questo di bello: non si e' mai soli. (Roberto Gervaso)
502. Con le donne ho un rapporto strano, infatti quando sono a letto con una donna dico: 'Ho un rapporto, strano!'. (Franco Merafino)
503. Un ragazzo sta accompagnando a casa la sua fidanzata, di notte tardi, alla periferia di Roma. Arrivano davanti al portone di casa sua e lui si
appoggia al muro e chiede alla ragazza: "Dai, fammi 'na pippa!!". Lei: "Ma cosa dici!?!". Lui: "Ma, si', fammi 'na pippa!!". Lei: "Ma sei scemo??".
Lui insiste: "E dai, lo so che ti piace, fammi 'na pippa". Lei: "Ma ci potrebbero vedere... siamo in mezzo ad una strada...". Lui: "E allora? Fammi 'na
pippa, !!". Lei: "Ma e' tardi, fa freddo, mi vergogno!!". Lui: "Ma no, e' il posto giusto, fammi 'na pippa!!". Lei: "Ho detto di no, basta!!". Lui: "E dai
fammi 'sta benedetta pippa!!". Ad un tratto si affaccia un tizio al terzo piano: "Per la pippa non c'e' problema cha sta scenne mi moglie, ma leva
quella cazzo di mano dal citofono!!!!".
ANTICA TRATTORIA "DA PRIAPO" di Lucullo Chiavoni.
Raccomandata dalla Federazione Italiana Grandi Alberghi (F.I.G.A.)
*MENU*
ANTIPASTI
- Masturbino alla gay
- Stuzzichini alla ninfomane
- Minchiette dorate alla catalana
- Culatello con burro
PRIMI PIATTI
- Cannelloni ripieni con guanto
- Ditalini rigati "a modo mio"
- Pipette alla vergognosa
- Pipette alla traditora
- Pipette alla martelletta
- Timballo di nerbetti alla valdostana
MINESTRE
- Brodo di mussa alla marinara
- Brodosa di topa alla fiorentina
- Consomme' di pacchio alla palermitana
- Sgocciolata di fave alla mignotta
- Sveltine alla barbona
SECONDI PIATTI
- Spezzatino di passera all'ungherese
- Ripassata di tettine alla pomiciona
- Smaneggiata di chiappe alla veneziana
- Punta di leccatina alla bolognese
- Tortore alla varpelosa
- Passata di passera all'uccelletto
PIATTI ESPRESSI
- Infracosce di verginella alla metro
- Testicoli in umido alla "vaevieni"
- Linguainbocca alla romana
- Ciumachella di tardona alla griglia
- Spiedini di pene alla femminista
- Goduria di clitoridi con sarciccia
SPECIALITA' DELLA CASA
- Sformato di sorca alla romana
- Invasato alla pecorina con spinaci
- Sbattuta di potta con piselli
- Succhiatina di capezzoli all'arrabbiata
- Pasticcio di godurie alla "brutta Eva"
- Belini acerbi in fricassea
CONTORNI
- Crema di piselli alla madrilena
- Fave strascicate alla spagnola
- Cornetti di becco in agrodolce
- Finocchietto giovane in cazzimperio
FORMAGGI
- Crescinmano
- Mascalzone
- Stuprino alla marocchina
- Mosciarella stagionata
DOLCI & FRUTTA
- Spermone gelato
- Trionfo di sperma alla Riace
- Frutta di stagione della fattoria "La Bernarda"
VINI E LIQUORI
- Lambrusco di Sorchiara
- Lacrimae Vulvae Gran Riserva
- Belinata ghiacciata
- Minchiot imbottigliato all'origine
- Pirlot Grigio
- Chiavas 18 anni
- Scoreggiadoro Riserva Reale
- Dom Pomicion '69
OGGI LO CHEF CONSIGLIA:
- Sveltina alla barbona
- Coito ruspante alla boscaiola
- Porcatine alla messicana
SERVIZIETTI E LAVORINI: 10% in piu'
SELF-SERVICE: Ritirare la marchetta alla Cassa.
CENONE CAPODANNO
ANTIPASTI
Smaneggiata di chiappe alla veneziana............6000
Strofinata di verga all'imbarcadero..............6500
Spompinata alla rialtina.........................9500
Capezzolini in agrodolce.........................8000
MINESTRE
Pippette alla traditora..........................5000
Ripassata di tetta alla pomiciona................9500
Seghini di sottoportico..........................4000
Clitoridi di goduria............................15000
PIATTI DELLA SERATA
Sponda di pancetta alla principiante.............6500
Testicoli alla torera...........................11000
Passato di lingua alla puttanesca...............15500
Mess in kul alla viennese.......................21500
Fava in petto alla madrilena....................15000
Spezzatini di capezzolini alla bavarese.........18500
PIATTI FREDDI
Lingua in bocca alla milanese...................17000
Succhiatini di tettine alla gondoliera..........10000
Inculatina alla negriera........................22000
Masturbine alla seminarista......................6500
Invasata alla pecorina..........................21500
PIATTI DA FARSI
Leccatina di fica alla bolognase................16500
Infracoscia di verginella alla stazione.........25000
Saltinculo all'amburghese.......................20000
Corsa in vaso alla sporcacciona..................8500
Uccelletto in vagina con polenta................27000
FORMAGGI
Caciocappella nostrano...........................4000
Venuta di vergine olandese.......................5500
Gorgonzola di sottocoscia........................6500
FRUTTA
Fava fresca......................................4000
Fica d'India alla diavola........................7000
Banane di allevamento............................6500
Meloni da succhiare..............................5500
DOLCI
Culottini alla D'Annunzio........................6500
Spermini all'uva passita.........................4500
Bignè di sburrina calda..........................5500
Goduriette all'africana..........................5500
Sperm caramel....................................6000
VINI
Scorreggia d'oro (rirerva reale).................8500
Merdot...........................................9000
Pisciata di vedova (1986).......................14000
Lacrime di vulva (1978).........................23000
Umore di fica (imbottigliato all'origine).......25000
Alla mia carissima moglie:
durante lo scorso anno ho tentato di fare l'amore con te 365 volte. Ci sono riuscito 36 volte, che significa una media di una volta ogni dieci giorni. La seguente
e' una lista del perche' non ci sono riuscito piu' spesso:
54 volte le lenzuola erano pulite
17 volte era troppo tardi
49 volte eri troppo stanca
20 volte faceva troppo caldo
15 volte hai fatto finta di essere addormentata
22 volte avevi mal di testa
17 volte avevi paura di svegliare i bambini
12 volte era il periodo sbagliato del mese
19 volte dovevi alzarti presto
9 volte non eri nell'umore giusto
7 volte avevi preso una scottatura solare
6 volte stavi guardando il Costanzo Show
5 volte non volevi rovinare la pettinatura appena fatta
3 volte avevi paura che ci sentissero i vicini
9 volte avevi paura che ci sentisse tua madre.
Delle 36 volte che sono riuscito, l'attivita` non è stata soddisfacente perche':
6 volte eri sdraiata e non hai partecipato
8 volte mi hai ricordato che avevo una grata in un occhio
4 volte mi hai detto di fare alla svelta
7 volte ho dovuto svegliarti per dirti che avevo finito
1 volta ho avuto paura di averti fatto male perché mi é parso che tu ti spostassi
Al mio caro marito: credo che tu sia un po' confuso.
Queste sono le ragioni per le quali non hai ottenuto niente di piu':
5 volte sei tornato a casa ubriaco e hai cercato di scoparti il gatto
36 volte non sei proprio tornato
21 volte non sei venuto
31 volte sei venuto troppo presto
19 volte ti si e' ammosciato prima che tu potessi infilarlo
10 volte avevi i crampi alle dita dei piedi
38 volte ci hai provato troppo tardi
29 volte dovevi alzarti presto per andare a giocare a golf
2 volte eri stato coinvolto in una rissa e qualcuno ti aveva colpito nelle palle
6 volte sei venuto nel pigiama mentre ti leggevi un porno
98 volte eri troppo occupato a guardare il calcio in TV
Per le volte che ci siamo riusciti, la ragione per cui io stavo semplicemente sdraiata era che avevi mancato la mira e ti stavi scopando le lenzuola. Non ho mai
parlato di grata nell'occhio, ma ti avevo chiesto se mi preferivi girata o in ginocchio. La volta che ti pareva che mi stessi spostando era perché avevi
scoreggiato e stavo semplicemente cercando di respirare...
Birra contro figa:
Una birra e' sempre bagnata. La figa va incoraggiata. Vantaggio: birra.
Una birra fa schifo servita calda. Vantaggio: figa.
Una birra ghiacciata ti soddisfa. Vantaggio: birra.
Se ti ritrovi un pelo nei denti bevendo birra, potresti aver voglia di vomitare. Vantaggio: figa.
In una scatola vengono 12 birre, la figa e' una scatola dove puoi venire. Vantaggio: figa.
Se torni a casa puzzando di birra, tua moglie ti rimprovera. Se torni a casa puzzando di figa, tua moglie potrebbe lasciarti. Vantaggio: pari (punti di vista!:-))
Dieci birre in una notte, e non puoi piu' guidare. Dieci fighe in una notte, e non c'e' piu' bisogno di guidare. Vantaggio: figa.
Compra troppa birra, e diventi grasso, compra troppa figa, e diventi povero. Vantaggio: pari.
Se ti fai una birra in un locale affollato, e' normale. Se ti fai una figa in un locale affollato, diventi un mito. Vantaggio: figa.
Se un poliziotto ti sente addosso puzza di birra, potrebbe arrestarti. Se un poliziotto ti sente addosso puzza di figa, potrebbe offrirti una birra. Vantaggio: figa.
La birra, piu' e' stagionata, meglio e'. Vantaggio: birra.
Se ti fai una birra con un preservativo indossato, non senti la differenza di gusto. Vantaggio: birra.
Se ti chiedi sempre come sara' la prossima figa, sei normale. Se ti chiedi sempre come sara' la prossima birra, sei alcolizzato. Vantaggio: figa.
Strappare l'etichetta da una bottiglia di birra, e' divertente. Strappare le mutandine da una figa, e' MOLTO piu' divertente. Vantaggio: figa.
Lo stato tassa la birra. Vantaggio: figa.
Se provi a farti una birra durante il lavoro, potresti essere licenziato. Se provi a farti una figa durante il lavoro, potresti essere arrestato con l'accusa di
molestie sessuali. Vantaggio: birra.
Se ti cade una birra, potrebbe rompersi. Se ti cade una figa, potrebbe prenderti a calci in culo come il cane che sei. Vantaggio: birra.
Se cambi birra, potresti amaramente ricordarti del vecchio sapore. Vantaggio: figa.
La piu' bella figa che ti sei mai fatto, non e' scomparsa appena te la sei goduta. Vantaggio: figa.
La peggiore figa che ti sei mai fatto, non e' scomparsa appena te la sei goduta. Vantaggio: birra.
*Figa batte birra: 12 - 6